Forum Ufficiale del Clan Pretoriani

Angolo delle poesie di Mercenario

  • Posts
  • OFFLINE
    Mercenario
    Post: 1,046
    Registered in: 5/25/2004
    Location: ROMA
    Gender: Male
    Job/occupation: Web designer -
    Fondatore del Clan - Pretoriano-Tenente
    Professionista
    00 6/18/2004 5:04 PM
    [SM=x448640]
    Mi piace...

    E' difficile,
    eppur così semplice,
    fare un complimento,
    sorridere al momento giusto,
    fare una faccia sincera e serena,
    dare la massima disponibilità per gli altri.
    E' semplice e nemmeno molto difficile,
    insultare chi nemmeno conosci,
    mostrare i denti per farti vedere più forte,
    mettersi una maschera di bronzo inquietante,
    far in modo che gli altri non siano niente al confronto.
    Mi piacerebbe essere un uomo semplice,
    ma è tanto difficile...

    Io sono colui che cercavi, altrove... sono quello a cui volevi parlare, ma non lo facevi... sono l'uomo che invidiavi, ma non lo dicevi... son quella persona che ti appariva nel sogno, ma tu non dormivi... sono l'unico che ti può dare una mano... a pagamento... sono un Mercenario!!!





    []xxx(:|;;Merce;;>
  • OFFLINE
    Mercenario
    Post: 1,046
    Registered in: 5/25/2004
    Location: ROMA
    Gender: Male
    Job/occupation: Web designer -
    Fondatore del Clan - Pretoriano-Tenente
    Professionista
    00 6/18/2004 5:08 PM
    COLPIRLI TUTTI!
    Se è vero che, a volte, le parole
    possono far più male di un colpo di cannone...
    allora le userei per colpire tutti quelli che si ostinano
    ancora a non capirne la loro potenza, adoperandole
    contro chi preferisce la forza delle mani e delle armi
    per distruggere tutto...

    [Modificato da Mercenario 02/08/2004 13.44]


    Io sono colui che cercavi, altrove... sono quello a cui volevi parlare, ma non lo facevi... sono l'uomo che invidiavi, ma non lo dicevi... son quella persona che ti appariva nel sogno, ma tu non dormivi... sono l'unico che ti può dare una mano... a pagamento... sono un Mercenario!!!





    []xxx(:|;;Merce;;>
  • OFFLINE
    Mercenario
    Post: 1,046
    Registered in: 5/25/2004
    Location: ROMA
    Gender: Male
    Job/occupation: Web designer -
    Fondatore del Clan - Pretoriano-Tenente
    Professionista
    00 4/14/2005 1:31 AM
    Naturalezza...

    Esci,
    e vedi un mondo cambiato,
    forse troppo cambiato...
    Tutto è coperto da una lieve penombra
    prodotta dal progresso, la gente che prima,
    quando uscivi di casa, ti salutava affettuosamente,
    ora è schiva e ti guarda con un aria indifferente...
    Lì dove prima calpestavi il verde naturale dei campi,
    hanno incementato il tutto perchè più pratico e meno
    ingombrante, ora hai la macchina, mentre prima la bici,
    e riesci a malapena ad attraversare la tua strada priva,
    una volta, di tutte quelle insegne e vetrine...
    Sì, tutto cambia e niente resta, siamo in balia
    di questi tempi iper accellerati, si viaggia su
    autostrade cibernautiche, e si preferisce
    un comune elettrodomestico alla semplice
    compagnia di un sincero amico.
    Una sola cosa mi chiedo:
    Ma dove è finita la naturalezza della vita?

    Io sono colui che cercavi, altrove... sono quello a cui volevi parlare, ma non lo facevi... sono l'uomo che invidiavi, ma non lo dicevi... son quella persona che ti appariva nel sogno, ma tu non dormivi... sono l'unico che ti può dare una mano... a pagamento... sono un Mercenario!!!





    []xxx(:|;;Merce;;>
  • OFFLINE
    Mercenario
    Post: 1,046
    Registered in: 5/25/2004
    Location: ROMA
    Gender: Male
    Job/occupation: Web designer -
    Fondatore del Clan - Pretoriano-Tenente
    Professionista
    00 4/14/2005 1:34 AM
    Per esempio...

    Uno dei tanti problemi
    della nostra vita attuale
    è sicuramente quello dell'inquinamento.
    L'uomo, tanti anni fa
    prese spunto daLLa natura,
    dagli animali per potersi muovere
    e progredire con più facilità.
    Per esempio prese il volo
    degli uccelli, e creò una macchina
    capace di sostenerlo in aria...
    Per esempio prese l'acqua dei fiumi,
    ed adoperò la loro inerzia per produrre
    energia elettrica tutt'ora in uso...
    Incominciò a scavare e a manipolare
    materiali, scoprì combustibili preziosi
    da poter utilizzare nelle sue rivoluzionarie invenzioni,
    sempre più complesse e sofisticate,
    a tal punto da modificare (ahimè!)
    la stessa natura delle cose...
    L'unico fattore che non ha preso per esempio,
    è che il mondo sul quale abitiamo
    ha delle regole e dei fondamenti da dover
    a tutti i costi rispettare e mantenere....
    Non facendo questo, l'uomo si sta autodistruggendo,
    e con esso il proprio mondo....
    L'unica cosa da non prendere come esempio,
    è proprio l'uomo....

    Io sono colui che cercavi, altrove... sono quello a cui volevi parlare, ma non lo facevi... sono l'uomo che invidiavi, ma non lo dicevi... son quella persona che ti appariva nel sogno, ma tu non dormivi... sono l'unico che ti può dare una mano... a pagamento... sono un Mercenario!!!





    []xxx(:|;;Merce;;>
  • OFFLINE
    Mercenario
    Post: 1,046
    Registered in: 5/25/2004
    Location: ROMA
    Gender: Male
    Job/occupation: Web designer -
    Fondatore del Clan - Pretoriano-Tenente
    Professionista
    00 4/14/2005 1:36 AM
    Un essere....

    Se bastasse,
    essere te stesso,
    per avere successo nella vita,
    senza escogitare ogni giorno
    nuovi ed originali metodi di apparizione,
    tutto risulterebbe più naturale, anche più maturo.
    Che bisogno c'è, andare davanti a persone
    vestito di tutto punto, abbagliarli con oggetti preziosi,
    mostrarti come un affare da non perdere, se poi,
    tutto questo serve soltanto per raggirare e rapinare
    persone, che hanno la sola sfortuna di trovarsi,
    in quel momento, ad essere dei potenziali
    compratori o venditori di cose o case...
    Perchè dietro ad ogni affare che ti propongono,
    ci deve per forza essere dietro la fregatura, l'inganno?
    Chi è che determina il margine fra il vero o il falso?
    Come mai c'è della gente che al mattino si sveglia
    e riformula regole di mercato, ritocca conti,
    trasferisce dei dati che non gli appartengono nei
    propri archivi, oppure si inventano scambi che
    non sono mai esistiti, con i relativi titoli.
    Tutto si fa, tutto si compra o si vende, si stima,
    si quota, si valuta, l'importante è raggiungere la
    più alta vetta di guadagno prima di tutti, per far sì
    che gli altri ti diano ascolto, e quindi con tutta la forza,
    la figura, che sei riuscito a conquistarti, sentirti diverso.
    Uno che non sa più nemmeno ciò che significa essere
    un essere...

    Io sono colui che cercavi, altrove... sono quello a cui volevi parlare, ma non lo facevi... sono l'uomo che invidiavi, ma non lo dicevi... son quella persona che ti appariva nel sogno, ma tu non dormivi... sono l'unico che ti può dare una mano... a pagamento... sono un Mercenario!!!





    []xxx(:|;;Merce;;>
  • OFFLINE
    Mercenario
    Post: 1,046
    Registered in: 5/25/2004
    Location: ROMA
    Gender: Male
    Job/occupation: Web designer -
    Fondatore del Clan - Pretoriano-Tenente
    Professionista
    00 4/14/2005 1:38 AM
    Ti lascio così...

    Noi, esseri umani,
    a volte ci sentiamo soli.
    E per reprimere questo senso
    di solitudine, a volte, ci affidiamo
    agli animali, piccole creature
    che non fanno distinzione e non
    danno nemmeno giudizi.
    Li prendiamo e ce li portiamo
    in casa, ne prendiamo cura e
    li manteniamo nel miglior modo
    possibile, per poi esibirli agli amici
    o alla gente quando vengono con
    noi a spasso. Ci dormiamo insieme,
    ci parliamo e ci litighiamo quando
    fanno cose che per noi non vanno bene,
    ma per loro basta una carezza che ci
    han subito perdonato e magari tentano
    di baciarci per rendersi ancor più servizievoli.
    Ma poi, quel senso di solitudine ci lascia,
    ed è ora di vacanza, riguardi quel tuo amico
    negli occhi e pensi, ma adesso dove ti metto?
    Non so a chi lasciarti, con me non posso portarti...
    Facciamo così, ognun per la sua strada,
    ti auguro un buon viaggio (stai sul raccordo),
    e chi s'è visto s'è visto...

    Io sono colui che cercavi, altrove... sono quello a cui volevi parlare, ma non lo facevi... sono l'uomo che invidiavi, ma non lo dicevi... son quella persona che ti appariva nel sogno, ma tu non dormivi... sono l'unico che ti può dare una mano... a pagamento... sono un Mercenario!!!





    []xxx(:|;;Merce;;>
  • OFFLINE
    Mercenario
    Post: 1,046
    Registered in: 5/25/2004
    Location: ROMA
    Gender: Male
    Job/occupation: Web designer -
    Fondatore del Clan - Pretoriano-Tenente
    Professionista
    00 4/14/2005 1:39 AM
    La voglia matta....

    A volte mi viene voglia
    di giocare come un bambino,
    correre facendo finta
    di stare su di un aeroplano.
    Poi mi andrebbe anche di salire sugli alberi
    e vedere l'effetto che fà essere un uccellino....
    Prendere una bici e spedito come una Ferrari
    farei il giro del palazzo incutendo terrore sorridendo...
    Poi stanco mi butterei sul bel prato lasciandomi
    baciare dal sole, giocando con le formiche per ore...
    Rincorrerei le lucertole, mi farei il bagno nelle fontane
    e mi perderei per le strade. Saluterei tutti quanti,
    belli e brutti, coinvolgerei nel gioco anche i vecchi
    e i disabili, li porterei con me al mare a giocare
    al pallone, facendoci gavettoni, ingaggerei anche
    le guardie e i pompieri, mi armerei di cerbottana e
    provocherei una guerra di carta, poi un bel gelato,
    ma chi ce lo leva?...
    E si, a volte mi viene una voglia matta,
    di tornare indietro...

    Io sono colui che cercavi, altrove... sono quello a cui volevi parlare, ma non lo facevi... sono l'uomo che invidiavi, ma non lo dicevi... son quella persona che ti appariva nel sogno, ma tu non dormivi... sono l'unico che ti può dare una mano... a pagamento... sono un Mercenario!!!





    []xxx(:|;;Merce;;>
  • OFFLINE
    Mercenario
    Post: 1,046
    Registered in: 5/25/2004
    Location: ROMA
    Gender: Male
    Job/occupation: Web designer -
    Fondatore del Clan - Pretoriano-Tenente
    Professionista
    00 4/14/2005 1:42 AM
    La fede

    Chi non ha peccato, scagli la prima pietra...
    Questo si diceva tanti anni fa...
    Oggi potremmo benissimo dire:
    Scagli la prima pietra, chi ha peccato di meno...
    E si perchè oramai il peccato è un fattore di moda,
    ti devi vestire trascendentemente altrimenti rischi
    di non essere accettato dagli altri, devi usare
    un linguaggio esente da preconcetti o forme troppo
    classiche, altrimenti non vieni nemmeno considerato.
    Gli usi e consumi si sono rivoltati in consumi e usi,
    ciò che pensavi fosse giusto prima...
    adesso è totalmente sbagliato.
    Adeguarsi è la parola d'ordine, rinnovarsi un inno...
    Tu ora puoi fare sesso libero,
    proporre scambi di coppia, oppure provare
    altre nuove emozioni, tutto è lecito...
    Puoi sceglierti il dio da pregare, quello che ti fa
    più comodo, che non ti fa perdere tempo e danaro,
    oppure affidarti ai tanti maghi e maghelli che ci sono
    in giro per il mondo, tanto alla fine uno vale l'altro,
    per raggiungere il tuo scopo.
    Ma qual'è lo scopo poi alla fine?
    E quello di non credere più a niente, di non avere
    confini né confinanti, di essere TU!!! il dio di te stesso,
    essere l'unico ed il solo a sapere quello che c'è da fare.
    Lo scopo del gioco è: Credere solo a quello che vedi
    e a quello che provi...
    Numero dei giocatori: Illimitato!!!

    Io sono colui che cercavi, altrove... sono quello a cui volevi parlare, ma non lo facevi... sono l'uomo che invidiavi, ma non lo dicevi... son quella persona che ti appariva nel sogno, ma tu non dormivi... sono l'unico che ti può dare una mano... a pagamento... sono un Mercenario!!!





    []xxx(:|;;Merce;;>
  • OFFLINE
    Mercenario
    Post: 1,046
    Registered in: 5/25/2004
    Location: ROMA
    Gender: Male
    Job/occupation: Web designer -
    Fondatore del Clan - Pretoriano-Tenente
    Professionista
    00 4/14/2005 1:44 AM
    Ci sono cose...

    Che sarebbe meglio cambiare,
    per esempio la scuola,
    è ancora troppo obsoleta
    e non al passo con i tempi,
    poco attrezzata e con poche varianti.
    C'è poi la giustizia, che si vede
    solo nei quartieri ricchi e che
    lascia senza protezione quelli più poveri.
    Ci sono paesi dove l'acqua è ancora
    una cosa difficile da utilizzare per
    tutti i giorni e per ogni esigenza.
    C'è, ormai si sa, tutta questa
    disoccupazione che affoga la
    maggior parte delle popolazioni.
    Ci sono dei conflitti a fuoco più o meno
    su tutta la superficie e non
    di questo subdolo mondo.
    C'è un razzismo disumano
    e una lotta di classe di per sè
    ancora inconcepibile d'esistere.
    Ci sono gruppi di tifosi che
    si squartano sportivamente
    ogni fine settimana.
    La cosa più brutta è che esiste
    una totale indifferenza sulle
    cose che andrebbero cambiate...
    Ci si muove solo se le cose che succedono
    ci toccano in prima persona, il resto non conta.

    Io sono colui che cercavi, altrove... sono quello a cui volevi parlare, ma non lo facevi... sono l'uomo che invidiavi, ma non lo dicevi... son quella persona che ti appariva nel sogno, ma tu non dormivi... sono l'unico che ti può dare una mano... a pagamento... sono un Mercenario!!!





    []xxx(:|;;Merce;;>
  • OFFLINE
    Mercenario
    Post: 1,046
    Registered in: 5/25/2004
    Location: ROMA
    Gender: Male
    Job/occupation: Web designer -
    Fondatore del Clan - Pretoriano-Tenente
    Professionista
    00 4/14/2005 1:46 AM
    Time

    Per chi non conosce l'inglese il titolo significa tempo!
    Perchè il tempo, che cos'è il tempo?
    Pensate se non esistesse il tempo, che vita sarebbe?
    Non esisterebbe il passato, tantomeno il presente ed
    il futuro manco a dirlo... Vivere la vita in un solo tempo,
    attimo, minuto, giorno, anno che sia...
    Come lo si potrebbe chiamare?... Esistere senza limiti
    di tempo, fare tutte le cose che facciamo senza
    misurazione dello stesso, come ci regoliamo... il più
    bravo dice con il sole e con il ciclo delle stagioni... ok!
    Togliamo anche quelle misure, che ci rimane?
    Rimane l'eterno? Ma l'eterno non ha fine, mentre la
    nostra vita sì, anche noi abbiamo il nostro tempo
    interno, una scadenza... Se io non sapessi quanti anni
    ho, forse non penserei alla morte, magari non farei mai
    il mio tempo, sarei sempre moderno, sempre primo,
    dato che non esiste un "secondo"...
    Potrei dire: ci rivediamo, tornerò di sicuro, tralasciando
    il poi e il dopo... il fra un pò non significherebbe nulla,
    forse tutt'ora è insignificante... Senza orari sarei più
    libero? Oppure dicendo: scappo via un'oretta, sì così
    forse riesco a percepire il limite della mia libertà...
    Forse solo nel momento in cui rischio di morire
    mi sento vivo, oppure è proprio nello stesso
    che feconda la nostra libertà...

    Io sono colui che cercavi, altrove... sono quello a cui volevi parlare, ma non lo facevi... sono l'uomo che invidiavi, ma non lo dicevi... son quella persona che ti appariva nel sogno, ma tu non dormivi... sono l'unico che ti può dare una mano... a pagamento... sono un Mercenario!!!





    []xxx(:|;;Merce;;>
  • OFFLINE
    Mercenario
    Post: 1,046
    Registered in: 5/25/2004
    Location: ROMA
    Gender: Male
    Job/occupation: Web designer -
    Fondatore del Clan - Pretoriano-Tenente
    Professionista
    00 4/14/2005 1:48 AM
    Profezia

    Invidio, sinceramente,
    chi è capace, o almeno ci prova...
    a prevedere il tuo futuro.
    Chi, con un turbante in testa,
    o un vestito fatto di stelle,
    cerca la tua attenzione,
    ti legge una mano e poi ti fa le carte,
    riproduce e vende energia ultra cosmica,
    e fa talismani per ogni occasione...
    Chi, dice, di poter ridonare un amore perduto,
    o far sì che lo possa perdere per te... basta pagare!
    Di qualunque cosa tu abbia bisogno, ci sono loro,
    sempre pronti a dar consigli o intrugli, per ottenere
    il tuo scopo, per farti progredire nel lavoro,
    per liberarti da una suocera troppo invadente,
    per sapere ciò che è passato e ciò che ora è presente,
    per non parlar poi dell'avvenire, o di quel che sarà...
    Io vorrei essere uno di loro...
    Vorrei poter guadagnare stima e soldi,
    dicendo magiche cazzate, ad uomini e donne!...

    Io sono colui che cercavi, altrove... sono quello a cui volevi parlare, ma non lo facevi... sono l'uomo che invidiavi, ma non lo dicevi... son quella persona che ti appariva nel sogno, ma tu non dormivi... sono l'unico che ti può dare una mano... a pagamento... sono un Mercenario!!!





    []xxx(:|;;Merce;;>