Freeforumzone mobile

Tranvie interurbane, o quel che ne resta

  • Posts
  • OFFLINE
    MauroP
    Post: 1,238
    Registered in: 2/7/2004
    tranviere veterano
    00 11/5/2005 6:36 PM
    Tranvie extraurbane
    Come promesso, ecco qualche immagine dei bloccati sulla Milano-Desio.
    Questo è il tram fermo al capolinea di Parco Nord, in via Ornato.

    Mauro
    T.J. Team
  • OFFLINE
    MauroP
    Post: 1,238
    Registered in: 2/7/2004
    tranviere veterano
    00 11/5/2005 6:39 PM
    Desio
    Questo è invece un altro convoglio al capolinea di Desio, pronto a partire x Milano.

    Mauro
    T.J. Team
  • OFFLINE
    MauroP
    Post: 1,238
    Registered in: 2/7/2004
    tranviere veterano
    00 11/5/2005 6:49 PM
    Milano - Limbiate
    Ecco un convoglio del tutto simile ai precedenti, ma diretto a Limbiate. Ha appena lasciato il capolinea di via Vincenzo da Seregno e sta svoltando in viale Rubicone.

    Mauro
    T.J. Team
  • OFFLINE
    Tram Verde
    Post: 251
    Registered in: 11/2/2005
    tranviere junior
    00 11/7/2005 9:19 PM
    Qualche foto inedita







    Buona serata
    Ronny

    [Modificato da XJ6 07/11/2005 23.08]


    Scarica il tuo cursore tramviario preferito:
    http://www.webalice.it/wronny/Tram.htm
  • OFFLINE
    Settantaquarantuno
    Post: 1,026
    Registered in: 3/4/2004
    tranviere veterano
    00 11/8/2005 10:14 AM
    Foto
    Le foto sono splendide. A quando risalgono? Anni Ottanta?
    Inoltre ti chiedo quale sia il deposito (non è Desio e non mi sembra Varedo) e se la seconda foto ritragga il tram a Carate o dove altro.
    Complimenti ancora
    Ciao
    7041
  • OFFLINE
    Settantaquarantuno
    Post: 1,026
    Registered in: 3/4/2004
    tranviere veterano
    00 11/8/2005 2:26 PM
    Documento interessante
    Segnalo un documento interessante sul futuro delle tranvie milanesi (e del TPL extraurbano in generale)
    www.provincia.milano.it/trasportiv/gio/appendici_pts.pdf
    Ciao
  • OFFLINE
    Settantaquarantuno
    Post: 1,026
    Registered in: 3/4/2004
    tranviere veterano
    00 11/8/2005 3:02 PM
    Citazione
    Sul forum di Ferrovie On Line ho trovato questo messaggio, datato 2004, di un signore che dice:
    "Oggi finalmente sono riuscito a fare un viaggio sulla tranvia di Desio e sono arrivato fino al deposito, dove ho intravvisto anche la 122 che, a detta di un tranviere, non è più usata. Invece lo stesso tranviere mi ha detto che la domenica viene utilizzata la "littorina" 124, sempre con avviamento a pedale"

    Ma davvero nel 2004 alla domenica veniva usata la 124? E se sì (il che mi stupisce), viene usata tuttora?
    Grazie e ciao!
  • OFFLINE
    MarioAllegheny
    Post: 570
    Registered in: 7/9/2005
    tranviere senior
    00 11/8/2005 7:50 PM
    Re: Foto

    Scritto da: Settantaquarantuno 08/11/2005 10.14
    Inoltre ti chiedo quale sia il deposito (non è Desio e non mi sembra Varedo....


    Deposito di via Messina.

    T.J. Team ®
  • OFFLINE
    Tram Verde
    Post: 251
    Registered in: 11/2/2005
    tranviere junior
    00 11/8/2005 8:12 PM
    Foto inedite
    Salve a tutti,


    Le foto sono splendide. A quando risalgono? Anni Ottanta?
    Inoltre ti chiedo quale sia il deposito (non è Desio e non mi sembra Varedo) e se la seconda foto ritragga il tram a Carate o dove altro.




    le prime 2 foto del mio post precedente sono state scattate entrambe in via Valtellina, quando ancora era capolinea, direi intorno alla fine degli anni '70.
    Come già precisato da Mario Allegheny, il deposito è effettivamente il deposito Messina.

    Buona serata
    Ronny

    Scarica il tuo cursore tramviario preferito:
    http://www.webalice.it/wronny/Tram.htm
  • OFFLINE
    borsig1963
    Post: 30
    Registered in: 7/20/2004
    apprendista tranviere
    00 11/8/2005 10:40 PM
    non e' vero che la 124 fosse usata nel 2004 per treni regolari: nel 2004 fu usata solo una volta, il 9 maggio, in occasione della giornata dei trasporti, dopo un accantonamento durato 5 anni, ovvero dalla chiusura del "Milanino" (aprile 1999)

    forse l'equivoco è nato da questo episodio, unico purtroppo...

    saluti, pz
  • OFFLINE
    Roberto Amori
    Post: 2,843
    Registered in: 5/9/2004
    tranviere veterano
    00 11/9/2005 3:43 AM
    124

    Sono davvero belle le fotografie che ci ha presentato Tram Verde, fa effetto pensare queste immagini abbiano ormai 30 anni. Spero tu ne abbia ancora altre...
    Eccola, allora, la 124 fotografata da me in Via Valtellina nel 1982:




    La 124 è una Motrice tipo OMS in cassa metallica costruita, con 4 motori e carrelli Brill 84Ea, nel 1942. E' un tram molto bello, costruito in pieno periodo bellico con una linea molto moderna e slanciata come spesso erano tutti gli oggetti, splendidi, del modernariato.
    E' ancora bello oggi a 53 anni di distanza.


  • OFFLINE
    Settantaquarantuno
    Post: 1,026
    Registered in: 3/4/2004
    tranviere veterano
    00 11/9/2005 5:52 PM
    Re:

    Scritto da: borsig1963 08/11/2005 22.40
    non e' vero che la 124 fosse usata nel 2004 per treni regolari: nel 2004 fu usata solo una volta, il 9 maggio, in occasione della giornata dei trasporti, dopo un accantonamento durato 5 anni, ovvero dalla chiusura del "Milanino" (aprile 1999)
    forse l'equivoco è nato da questo episodio, unico purtroppo...
    saluti, pz


    Ah ecco, mi pareva...
    Certo è che ricordo la 124 due o tre anni fa con un bel cartello che diceva "In attesa di autorizzazione Ustif", poi evidentemente ricevuta.
    Mi auguro che qualcuno (ACT?) organizzi presto un altro bel giro sulle intercomunali, magari con la 124 stessa
    Ciao e grazie
    7041
    (e complimentissimi per le foto)
  • OFFLINE
    milanes
    Post: 15
    Registered in: 10/24/2005
    apprendista tranviere
    00 11/10/2005 9:47 PM
    La 124 è il vanto del deposito di Desio. E' la sola motrice storica, insieme alla 89, ad essere sottoposta a revisione annuale da parte dell'Ustif e gode di ottima salute.
    E' sempre pronta in caso di emergenza. Purtroppo...non ne càpitano mai!
    Certo, la livrea arancio le ha tolto parte del fascino ma è sempre meglio così che arrugginita!

    La 122 è in buone condizioni, ma non è più atta la servizio. Tuttavia basterebbe poco per renderla "burocraticamente" funzionante visto che dal punto di vista elettro-meccanico lo è.

    Ciao

    Davide

  • OFFLINE
    Settantaquarantuno
    Post: 1,026
    Registered in: 3/4/2004
    tranviere veterano
    00 11/11/2005 10:03 AM
    Monocassa vs bloccati (+ Limbiate)
    Ma è possibile che non ci siano corse in cui un bloccato potrebbe essere sostituito efficacemente dalla 124?
    Non ho letto se di sera il servizio sul Desio sia gestito con treni o con bus sostitutivi. Nel caso ci fossero i treni (scusate, li chiamo treni e non tram perché non riesco ad immaginarmeli come tali...) credo che la 124 sarebbe da un lato ben più che sufficiente per il carico e dall'altro anche migliore per la sicurezza. Viaggiare nell'ultimo vagone non deve essere sempre piacevolissimo. Non so poi quali siano le doti dinamiche del mezzo; magari ha anche un'accelerazione migliore. Sicuramente la sua circolazione costa meno di quella di un bloccato.
    ***
    Altra cosa: la tranvia di Limbiate non è collegata in alcun modo alla rete urbana, come quando la visitai l'ultima volta, o adesso lo è?

    Grazie e ciao a tutti
    7041
    P.S. fate di tutto per tenere queste tranvie, perché appena abbassate la guardia perdete tutto e per sempre. So che lo sapete e fate il possibile
  • OFFLINE
    Photorail
    Post: 337
    Registered in: 7/19/2004
    tranviere senior
    00 11/11/2005 10:14 AM
    x 7041

    la questione è un pò diversa:

    i bloccati viaggiano pieni solo nelle ore di punta.
    Durante la morbida i capitreno tengono chiuse le porte della motrice e del rimorchio di coda inviatndo i pochi passeggeri a salire solo sul rimrochio di testa. Un pò per evitare perditempi alle fermate, un pò per evitare di attraversare le intercomunicazioni per controllare i biglietti.

    I bloccati comunque sono più affidabili (moooolto relativamente parlando) perchè ci sono più unità in uso e più pezzi di ricambio. Ormai per le littorine - se vi avesse un guasto - sarebbe difficile porre rimedio se non cannibalizzando altre unità.

    Le tranvie non penso che chiudano, anche se ATM ci prova sempre. Non ce la fa perchè in Provincia cozza contro un muro: la mobilità nelle zone attraversate dalle due linee è sempre in crisi: se togliessero le due tranvie, i passeggeri si riverserebbero su FS, FNM e auto, collassando delicati equilibri. Ci sono progetti avanzati per la loro riqualificazione: la Limbiate dovrebbe essere prolungata fino alla stazione di Groane delle FNM, una volta riaperta ai viaggiatori; la Desio verrebbe riprolungata fino a Seregno, ma su nuovo percorso. Quello che sicuramente perderemo saranno il Dep. Desio e i mezzi che conosciamo ora. Possibilità di preservazione o utilizzo turistico - tranne FORSE per le vechie motrici - non se ne vedono....

    Salù a tùcc!
  • OFFLINE
    RomaTram
    Post: 0
    Registered in: 9/22/2005
    apprendista tranviere
    00 11/11/2005 10:21 AM
    Stefano, ma invece della diramazione per Cormano/Cusano ci sono speranze di riapertura? Mi sembra sia ancora tutta aramata
  • OFFLINE
    Photorail
    Post: 337
    Registered in: 7/19/2004
    tranviere senior
    00 11/11/2005 10:44 AM
    Per essere armata è armata, ma è armato di cazzate anche il sindaco di Milanino....

    Cmq non avrebbe + ragione di esistere: era un servizio cosiddetto vicinale, utilizzato soprattutto per aumentare le corse e la frequenza sulla parte della Desio più vicina alla città e quindi con più domanda. Ora che tutta quella parte è coperta dalla metrotranvia, il bisogno che teneva in piedi il Milanino è cessato....in fin dei conti fra il bivio di Cusano e il capolinea di Milanino c'erano solo 800 metri.....li fai anche a piedi....

    Salù a tùcc!
  • OFFLINE
    RomaTram
    Post: 0
    Registered in: 9/22/2005
    apprendista tranviere
    00 11/11/2005 10:51 AM
    Ho capito!Grazie delle spiegazioni precise e puntuali: la rete tranviaria milanese mi affascina...anzi, forse è l'unica cosa che vi invidio [SM=x346228] (ehehehe, questa è stata cattivella)
  • OFFLINE
    milanes
    Post: 15
    Registered in: 10/24/2005
    apprendista tranviere
    00 11/11/2005 4:27 PM
    Re:

    Scritto da: Photorail 11/11/2005 10.14
    x 7041



    Quello che sicuramente perderemo saranno il Dep. Desio e i mezzi che conosciamo ora. Possibilità di preservazione o utilizzo turistico - tranne FORSE per le vechie motrici - non se ne vedono....



    Non è detto al 100% che perderemo il deposito di Desio. C'è sempre l'eventualità di collegarlo alla nuova tramvia tramite un apposito raccordo (che sarebbe completamente rettilineo) tra l'ospedale di Desio e l'attuale area. Certo, la rimessa attuale non sopravviverà ma magari la palazzina d'ingresso...

    C'è sempre poi l'ipotesi del nuovo deposito a metà strada tra le due tramvie (Seregno e Limbiate). Chi vivrà vedrà!

    Per quanto riguarda la littorina fino al 2001 (se non sbaglio) effettuava ancora la corsa che da Desio partiva alle 10.00 del mattino, poi sostituita dai bloccati.
    Pare comunque che l'ATM utilizza solo i bloccati per una questione di rimborsi da parte della regione: 3 pezzi = rimborso triplo rispetto ad un treno composto da un pezzo singolo (littorina).

    Ciao
  • OFFLINE
    borsig1963
    Post: 30
    Registered in: 7/20/2004
    apprendista tranviere
    00 11/11/2005 5:16 PM

    rispondo un po' a vanvera ai vari post precedenti

    la linea di Limbiate è "isolata" dal resto della rete

    e' vero, ricordo la corsa delle 10:00 fatte con le littorine; dovrei controllare nei miei appunti se rimase anche dopo il 1999

    l'area del dep. di Desio (e di Varedo) è molto "appetibile" dal punto di vista immobiliare: credo che venderla porterebbe grossi ricavi ai proprietari....tirate voi le conseguenze

    circa l'uso dei bloccati, credo che siano motivazioni politiche a suggerirlo e non pratiche, come ha fatto cenno qualcuno; la domenica o in agosto infatti, una motrice isolata sarebbe gia' troppo...

    saluti, pz