Freeforumzone mobile

Reggie and the Full Effect

  • Posts
  • OFFLINE
    Svag3llo
    Post: 20,452
    Post: 495
    Location: GENOVA
    Age: 37
    Gender: Male
    00 7/11/2004 12:32 PM

    Reggie and the Full Effect - "Under The Tray" (Vagrant Records)



    . . Track List:
    1. Your bleedin' heart
    2. Drunk girl at The Get Up Kids show (Discus Edit)
    3. Congratulations Smack and Katy
    4. Ain't gettin' paid to dance
    5. Mood 4 luv
    6. What won't kill you eats gas
    7. Drunk girl at The Get Up Kids show (Tattoo'z, B-Day's, Azz Beatin'z) (Un-Discus'd)
    8. Getting by with it's
    9. Image is nothing, lobsters are everything
    10. Apocalypse wow!
    11. Drunk girl at The Get Up Kids show (Guess Jeans, Awnings, Old Navy) (Undiscus'd)
    12. F.O.O.D. aka aren't you Hungary
    13. Happy V-Day
    14. Canadians switching the letter P for the letter V eh?
    15. Linkin verbz
    16. Drunk girl at The Get Up Kids show (Drivin' And Cryin' Or Broadway Cats Production Bus) (Discus'd)
    17. Megan 2k2 (even though it's 2K3 now)

    file under:
    emo/pop-punk

    rsvp:
    The Get Up Kids, All-American Rejects, Hot Rod Circuit, Anniversary.



    Per chi non avesse mai sentito parlare dei Reggie and the Full Effect è bene ricordare che si tratta della band capeggiata da James Dewees, famoso per essere il tastierista del gruppo culto dell'emo-core The Get Up Kids, ed ex membro dei Coalesce.
    In realtà, fin dalla nascita del gruppo si è sempre cercato di tenere nascoste il più possibile informazioni sui membri della band, anche perché non esiste a quanto pare una formazione fissa, ma si sa di sicuro che anche il frontman dei Get Up Kids Matt Pryor ha collaborato al progetto. L'unica cosa certa è che durante la fase della registrazione, James Dewees si è occupato di tutti gli strumenti in prima persona!
    Giunti al loro terzo album (dopo "Greatest Hits 84-87" e "Promotional Copy"), i Reggie and the Full Effect non cambiano rotta come invece hanno fatto i concittadini Get Up Kids e ci consegnano un disco che i fans di vecchia data sapranno apprezzare senza problemi, anche se le sorprese non mancano. Come sempre, tra una canzone e l'altra c'è spazio per siparietti "comici" che questa volta vedono protagonista una ragazza chiaramente ubriaca durante uno show dei Get Up Kids che straparla… non si capisce bene di cosa! Delle 17 tracce del cd abbiamo, quindi, solo undici canzoni vere e proprie del classico emo-core/pop-punk ultra-melodico di marca Reggie che però, quanto a influenze varie, spazia dal power-pop fino ad atmosfere anni '80.
    La prima canzone, Your bleedin' heart, in realtà sembra presagire cambiamenti nello stile rispetto ai lavori precedenti, uno spostamento verso il pop punk; ma tutto ciò dura solo due minuti, il tempo di far ricomparire la tastiera elettronica che arriva a coprire la chitarra tanto che, a un certo punt,o i due strumenti non si distinguono più. La canzone prosegue lentamente sulla vena power-pop senza che ci sia un spunto degno di considerazione, ma per fortuna dopo il primo siparietto della ragazza ubriaca ecco uno dei pezzi più belli dell'album, Congratulations Smack and Katy: già dal titolo viene subito in mente un'altra canzone del gruppo tratta dall'album "Promotional Copy" (Congratulations Matt & Christine) e in effetti anche musicalmente la somiglianza è lampante: emo-pop-punk a manetta dove si miscelano perfettamente voce e tastiera.
    Un'altra traccia che merita di essere citata e annoverata tra le migliori del disco è la successiva Mood 4 luv, una canzone d'amore che per l'uso massiccio del sintetizzatore sembra uscita direttamente da una discoteca degli anni '80! A conferma della grande capacità di comporre canzoni molto diverse l'una dall'altra, abbiamo What won't kill you eats gas, che rasenta il grunge, la dolcissima Getting by with it's, che può ricordare Ben Folds Five (ascoltatevi "Rockin' The Suburbs"), le due tracce quasi oscure Image is nothing, lobsters are everything e Megan 2K2 e addirittura un pezzo come Apocalypse wow! che inizia in classico stile hardcore ma che rimane pur sempre sotto controllo e non si lascia mai andare alla bolgia tipica di quel genere.
    Insomma, ce n'è un po' per tutti i gusti, ma nonostante questo il suono caratteristico di Reggie si riconosce in tutti i pezzi. Sicuramente consigliato a tutti gli amanti del punk e dell'emo più melodico e ai nostalgici dei Get Up Kids prima maniera.

    3,5/5


    gli avete mai sentiti?io ho questo album,nn sono male,fanno veramente 1 canzone diversa dall' altra come stile.



    [Modificato da Svag3llo 11/07/2004 12.34]

  • OFFLINE
    Beatrixxx
    Post: 12,517
    Post: 9,725
    Gender: Female
    Admin
    00 7/11/2004 12:40 PM
    no, mai sentiti...
  • OFFLINE
    XaXthousandXtearsX
    Post: 263
    Post: 209
    Location: GENOVA
    Age: 35
    Gender: Male
    00 9/15/2004 6:57 PM
    a me piacciono. fan davvero qke pezzo lì in mezzo che sembra dance, cioè, un po' anni '80. cmq a me piacciono, quel disco lì è figo..[SM=x297484]
  • OFFLINE
    Gloria-Tre-Cool
    Post: 398
    Post: 2
    Location: BRESCIA
    Age: 32
    Gender: Female
    00 4/17/2005 9:48 PM
    Io amo l'ultimo album Songs not to get married to [SM=x297413]
  • ~=€MM@=~
    00 9/20/2006 6:31 PM
    conosco solo 2 o 3 loro canzoni
    caving (mi pare s kiami cosi) è stupenda