00 10/23/2006 2:50 PM
89 anni fa le truppe austro-tedesche, comandate da Otto von Below, iniziavano l'offensiva di Caporetto. Quattro giorni prima un ufficiale ceco aveva disertato portando con sé un piano particolareggiato, ma non era stato creduto. Alle 2 di mattina iniziava il primo bombardamento; alle quindici la divisione di von Lequis entra a Caporetto. Il 25 iniziò il ripiegamento, che divenne rotta generale il 27.



La battaglia costò 20.000 morti e feriti all'Alleanza e 60.000 morti e feriti agli Italiani, più circa 275.000 prigionieri.