00 2/16/2005 4:09 PM
Calcio: Serie A: Inter

Inter: Adriano pensa al Real Madrid
16/02/2005 11:11.49
Moratti e Perez si sono incontrati alla festa di Ronaldo

Adriano pensa sempre più intensamente al Real Madrid. Dopo le dichiarazioni d’amore per il club delle merengues, frettolosamente smentite in seguito, il gigante dell’Inter sta pensando seriamente di lasciare Milano per raggiungere l’amico Ronaldo nella capitale spagnola.

Adriano non si è integrato al meglio nell’Inter e si sente molto isolato: inoltre non è soddisfatto del gioco di Mancini che spesso lo costringe a girare largo sulla fascia. L’attaccante trova conforto solo nelle uscite con i “cugini” del Milan, Kaka’, Cafu, Serginho e Dida ai quali avrebbe confessato di volere lasciare il club di Via Durini.

L’unica destinazione possibile è il Real Madrid: Adriano è spinto verso la camiseta blanca dagli innumerevoli attestati di stima del presidente Florentino Perez e dall’affetto che prova per Arrigo Sacchi. L’attuale direttore tecnico del club spagnolo è stato come un padre per il brasiliano ai tempi di Parma e pare che i due si sentano telefonicamente molto spesso.

Massimo Moratti non ha nessuna intenzione di cedere Adriano, ma la situazione ha ormai preso una brutta piega. Il giocatore tace, ma i movimenti del suo procuratore sembrano presagire un distacco a fine stagione. Il patron dell’Inter ha messo le mani avanti discutendo amichevolmente con Florentino Perez. Tutto è accaduto nel corso della festa di fidanzamento di Ronaldo con Daniella Cicarelli, dove i due numeri uno di Real e Inter hanno assistito alla “cerimonia d’amore” come padrini del Fenomeno. Adriano ha preferito non chiarire la sua posizione, ma presto i nodi dovranno venire al pettine. Per i tifosi nerazzurri il presagio di un secondo addio dopo quello di Ronie appare sempre più concreto. Non resta che incrociare le dita e aspettare.