FORUM Donne Soldato. Forum di discussione delle donne soldato

Secondo me le donne nell'Esercito.

  • Posts
  • OFFLINE
    NERO PURO
    Post: 36
    Registered in: 4/24/2006
    Location: ACCIANO
    ~ Recluta ~
    00 8/3/2006 11:33 AM
    Ciao a tutte/i.
    Sono un Sergente uno di quelli arruolati con la vecchia legge 958(nel 1992) vfp,sergente di complemento,rinuncia al grado per passare vsp,poi il concorso e di nuovo Sergente,potrei dire tante cose positive e negative di questi 14 anni nell'Esercito ma dovrei scrivere un libro.
    Ci tengo dirvi una cosa a voi soldatesse, io sono uno di quelli che diceva: 'ste donne nell'Esercito.....la rovina, ma chi ha avuto questa idea?

    Mi sono sbagliato perchè tante ma veramente tante di voi valgono molto di più e credono molto di più in questa professione (non lavoro) più di tanti uomini,più di quelli che quel maledetto giorno che ho vinto il concorso Sergenti mi hanno spedito a far servizio in un deposito di m.... dove il 75% sono civili e dove non posso svolgere il mio incarico di specializzazione perchè la struttura non lo permette.
    Donne soldato un elogio da parte mia a tutte quelle che credono in questa professione,nella bandiera, nell'uniforme che indossiamo,a tutte quelle che hanno scelto di arruolarsi non tanto per avere un lavoro o per differenziarsi dagli amici e conoscenti del paese o per dimostrare ..a mamma e papà, ma attenzione perchè le delusioni possono essere tante perchè se come me credete e amate questa divisa ,ci si pùò anche ammalare per amore, ma vi invito a non abbassare mai la guardia.
    VIVERE ARDENDO E NON BRUCIARSI MAI.
    ONORE&FEDELTA'
  • OFFLINE
    chute1979
    Post: 241
    Registered in: 12/2/2004
    ~1° Caporal maggiore~
    00 8/3/2006 11:54 AM
    Che dire... fa piacere ogni tanto sentire qualcuno che la pensa così, che dalle frasi fatte, dai luoghi comuni e dalle cattiverie che girano sul nostro conto è riuscito invece a capire che anche noi abbiamo il nostro valore in questa professione, che tante di noi ci credono veramente!!! [SM=x199563]
  • OFFLINE
    Taigete
    Post: 229
    Registered in: 12/29/2004
    Location: FIDENZA
    ~1° Caporal maggiore~
    00 8/3/2006 12:08 PM
    Re:

    Scritto da: NERO PURO 03/08/2006 11.33
    Donne soldato un elogio da parte mia a tutte quelle che credono in questa professione,nella bandiera, nell'uniforme che indossiamo,a tutte quelle che hanno scelto di arruolarsi non tanto per avere un lavoro o per differenziarsi dagli amici e conoscenti del paese o per dimostrare ..a mamma e papà, ma attenzione perchè le delusioni possono essere tante perchè se come me credete e amate questa divisa ,ci si pùò anche ammalare per amore, ma vi invito a non abbassare mai la guardia.
    VIVERE ARDENDO E NON BRUCIARSI MAI.
    ONORE&FEDELTA'



    Belle le tue parole Nero Puro.. fa proprio piacere leggerle.
    Io non sono ancora soldato,spero solo di diventarlo fra poco,magari fra qualche mese quando usciranno di nuovo i concorsi per le Accademie [SM=x199554]
    Finalmente qualcuno che non ragiona per luoghi comuni [SM=x199563]


    -------------------------------
    "Terra senza abitatori può star;popolo senza terra giammai."ITALIA PATRIA NOSTRA

    [Modificato da Taigete 03/08/2006 12.10]

  • OFFLINE
    CmFra
    Post: 341
    Registered in: 3/17/2004
    ~1° Caporal maggiore~
    00 8/8/2006 12:40 PM
    Re:
    Come dice lei stesso sergente...
    nella nostra professione le delusioni possono essere tante...lo condivido in pieno...
    Sicuramente io ho pochi anni di servizio ma non conta il tempo, contano le esperienze, i luoghi visti, le persone conosciute....nei miei pochi anni di servizio di una cosa sono grata all'Esercito...ho visto tante cose, tanti posti, ho conosciuto tante persone diverse, mi sono confrontata, (dai problemi inerenti al servizio a discorsi che andavano al di là del lavoro) e tutto quello che ho vissuto ed ho provato sono dei ricordi preziosi, ricordi che mi hanno fatto crescere, che mi hanno fatto maturare...
    Ricordi di quando ero caporale e ancora capivo molto molto poco ma credevo, credevo ciecamente, di quando ero al corso, del primo addestramento in montagna, della mia prima missione nei Balcani, ricordi dell'Afghanistan, di quello che ho visto, delle persone che erano li con me e con cui ho lavorato...tutto questo ha formato il mio bagaglio sia professionale che umano, e al di là di quello che i civili pensano di noi soldati in missione al di là dei racconti che si possono fare di una missione, nessuna parola e nessun racconto potrà mai descrivere le emozioni e le sensazioni di ogni soldato in missione all'estero...
    C'è il lavoro, ci sono i momenti di svago tra colleghi durante una pausa, momenti in cui, almeno per me, non è contato l'essere donna, ero lì, insieme ai miei colleghi e si parlava di tutto, i colleghi che si confidavano e parlavano delle loro mogli o delle loro ragazze, che chiedevano consiglio a noi ragazze..Si, li ho visto che tra noi non c'era differenza.
    Il rovescio della medaglia però c'è...ho visto e fato io stessa rappresentanze inutili in cui noi ragazze e anche i ragazzi veniamo usati come burattini dai superiori per farsi belli agli occhi dei grandi capi, ho visto gente a cui era morto un familiare non essere mandata subito in GMF perchè non si trovavano sostituti per il servizio, ho visto elogi ed encomi regalati a personale che non aveva altro merito se non quello di aver svolto il proprio lavoro come tutti gli altri, ho visto gente che credeva veramente nel proprio lavoro penalizzata per un ritardo in adunata con giorni di consegna che non gli hanno permesso di passare in spe....ma ci sarebbe un elenco ben più lungo da fare...
    e dopo tutto questo mi chiedo se c'è giustizia....perchè spesso vince il più furbo/a , il tirapiedi del capitano e non chi si impegna veramente e crede in quello che fa??
  • OFFLINE
    00Danae
    Post: 1,496
    Registered in: 12/9/2002
    Location: ROMA
    ~ Tenente ~
    00 8/11/2006 9:48 PM
    L'Italia degli ITAGLIANI...siamo e rimarremo sempre troppo bigotti e ignoranti per accettare le novità. [SM=x199575]
  • OFFLINE
    soldatoscelto
    Post: 12
    Registered in: 1/26/2005
    ~ Recluta ~
    00 8/31/2006 3:26 PM
    Intervengo perchè non ne posso proprio più di vedere tipi nell'esercito che appoggiano le donne soldato.
    Ho conosciuto ufficiali di marina americana e in particolare della air force che non trovano una buona cosa vedere donne nei loro reparti e far carriera solo per il loro sesso.
    Ma presto le cose cambieranno, usciranno delle nuove leggi sulla spinta di chi è nell'esercito ed è stufo delle donne in divisa.

    [Modificato da soldatoscelto 16/09/2006 22.50]

  • OFFLINE
    mario1986y
    Post: 1
    Registered in: 2/11/2007
    ~ Recluta ~
    00 2/16/2007 4:02 PM
    ma finiscila, nero puro....
    le donne nelle forze armate danno solo una immaggine, l' unica cosa positiva che vi è stata nell' entrata nell esercito e che meglio arrivare in caserma e vedere queste donne... e basta per altre cose non sono buone a nulla....anzi solo a lisciare il pelo agli ufficiali maggiori, anzi a chiunque possa aiutarle a fare carriera...quindi finiamola di dire C.....E!!!!per favore!!!
    [SM=x199627]

  • OFFLINE
    Albatros!
    Post: 203
    Registered in: 11/18/2005
    ~1° Caporal maggiore~
    00 2/16/2007 6:17 PM
    Re: ma finiscila, nero puro....

    Scritto da: mario1986y 16/02/2007 16.02
    le donne nelle forze armate danno solo una immaggine, l' unica cosa positiva che vi è stata nell' entrata nell esercito e che meglio arrivare in caserma e vedere queste donne... e basta per altre cose non sono buone a nulla....anzi solo a lisciare il pelo agli ufficiali maggiori, anzi a chiunque possa aiutarle a fare carriera...quindi finiamola di dire C.....E!!!!per favore!!!
    [SM=x199627]




    E tu chi sei? Ti sei presentato? [SM=x199557]