00 12/21/2005 8:08 PM
BERLUSCONI: SONDAGGI SOSPESI. ANCORA IN TV POI RIPARTONO

"A me risultano altri sondaggi. Tre settimane fa eravamo in pareggio. Ora li abbiamo sospesi e li faremo dopo Natale, a seguito di altri passaggi in tv, nei quali voglio spiegare agli italiani tutte le riforme che ha fatto il governo". Silvio Berlusconi, soffermandosi con i giornalisti a palazzo Grazioli, commenta cosi' un sondaggio di Mannheimer secondo il quale la 'forchetta' della Cdl va' dal 44% al 48,5% mentre quella del centrosinistra va' dal 45% al 53%. Il presidente del Consiglio torna anche sul suo nervosismo nell'ultima puntata di 'Porta a Porta', sottolineando che aveva gli occhi bassi e socchiusi "per il posizionamento sbagliato dello schermo": per rispondere agli ospiti in collegamento era costretto a tenere la fronte bassa. Il presidente del Consiglio non ha invece voluto rispondere a chi gli ha fatto notare le critiche mosse da Diego Della Valle, nella stessa trasmissione. () (AGI)