I Cavalier, l'Arme e l'Amore Gruppo di discussione improntato al rispetto reciproco, al piacere del dialogo, con libertà di spaziare dove ci porta il pensiero, in maniera leggera e in un'atmosfera gioviale

Indulto, iniziano le scarcerazioni dei detenuti

  • Posts
  • OFFLINE
    tazziana
    Post: 7,716
    Post: 11
    Registered in: 1/4/2003
    Gender: Female
    Moderatore
    Scudiero/Ancella
    00 8/1/2006 11:27 PM
    Le nuove norme apriranno le porte dei penitenziari per 20 mila persone

    Il primo ad essere liberato è un agricoltore calabrese che stava scontando ai domiciliari una condanna per omicidio



    Con la nuova legge sull'indulto si aprono le porte del carcere per circa 20 mila detenuti

    ROMA - Dopo la promulgazione da parte del presidente della Repubblica e con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale di oggi, la legge sull'indulto diventa operativa a tutti gli effetti. E già dalla mattinata ha preso il via la liberazione dei detenuti che hanno i requisiti per usufruire dello sconto di pena, circa 20 mila secondo le previsioni. Saranno in centinaia quelli che oggi lasceranno le carceri italiane.

    LA PRIMA SCARCERAZIONE - Il primo detenuto scarcerato grazie all'applicazione dell'atto di clemenza è un agricoltore, Anselmo Novello, di 60 anni, che stava scontando una pena per un omicidio avvenuto il 12 maggio del 1987, a Casabona, nel Catanzarese. Quel giorno, nel corso di una lite per motivi di pascolo, Novello uccise una donna, Rosina Aprigliano, di 44 anni, e ferì gravemente il marito ed il figlio della donna. La scarcerazione di Novello, che dopo una detenzione a Rebibbia stava finendo di scontare la pena agli arresti domiciliari a Belvedere Spinello, è stata disposta dal Procuratore della Repubblica di Catanzaro, Mariano Lombardi.


    IN CENTINAIA FUORI DALLE SBARRE
    - Da nord a sud cominciano le prime scarcerazioni di massa effetto dell'indulto.
    A Torino i primi detenuti beneficiari sono stati due condannati per omicidio e un condannato per rapine. A Milano Grazia, 58 anni, e Patrizia, 27, entrambe detenute per reati di droga, sono state le prime recluse a lasciare il carcere di San Vittore. La più entusiasta è Patrizia, uscita dopo sei mesi, che abbraccia la giovanissima sorella in lacrime, in attesa davanti alla casa circondariale e urla: «Sono fuori! L'incubo è finito...».
    A Napoli i primi a lasciare le carceri di Poggioreale e Secondigliano dovrebbero essere i detenuti le cui posizioni sono state esaminate dai Pm della procura della Repubblica di Napoli. La procura dovrebbe eseguire il provvedimento di scarcerazione, complessivamente, per circa 250 detenuti, condannati in maggior parte per scippi, rapine, spaccio di droga. Il provvedimento, a quanto si è appreso, dovrebbe riguardare anche alcuni condannati per omicidio che dovevano ancora scontare un massimo di tre anni di reclusione. La Procura ha organizzato un pool composto da 4 sostituti che stanno esaminando i fascicoli. Anche la Procura generale di Napoli è al lavoro per valutare circa 2000 casi.
    Davanti al carcere borbonico Ucciardone di Palermo una piccola folla di parenti e amici attende l'uscita dei primi detenuti che hanno beneficiato dell'indulto, alcune decine.
    Saranno invece oltre 2.000 le persone che a Roma usufruiranno immediatamente dell'indulto. Quasi 900 si trovano nelle case circondariali e sono così suddivisi: 150 a Regina Coeli (940 detenuti totali), 450 a Rebibbia nuovo complesso (su 1.621 detenuti totali), 120 a Rebibbia reclusione (su 400 detenuti totali), 150 a Rebibbia settore femminile (su 399 detenuti totali), 5 nella Terza Casa circondariale di Rebibbia (su 32 detenuti totali).


    I SINDACI CHIEDONO AIUTO - L'indulto e le sue modalità di applicazione sono state anche al centro di una conversazione telefonica tra il ministro della giustizia Clemente Mastella ed il presidente dell'Anci (Associazione dei comuni italiani) e sindaco di Firenze Leonardo Domenici. Oggetto del colloquio il supporto ai Comuni che avranno un ruolo primario nell'attuazione della legge. Famiglia, casa e lavoro sembrano essere i problemi più ricorrenti che andranno affrontati. Il presidente dell'Anci ha però ricordato anche «le difficoltà finanziarie in cui versano i servizi sociali comunali che nello scorso anno subirono un taglio di 500 milioni di euro e che il decreto Bersani ha parzialmente rifinanziato con una somma di 300 milioni di euro». «La nostra necessità - ha concluso Domenici - è che questi compiti ulteriori che cadranno sui Comuni siano accompagnati da adeguati strumenti e risorse finanziarie».

    fonte www.corriere.it

    Costruire più carceri no,eh?
    Che schifo [SM=g27814]
    La vita di una persona già valeva meno che niente,da oggi in poi non varrà proprio un ca@@o. [SM=g27826]


    Giullare di Corte de'



    "Il mio cervello è un organo meraviglioso,
    comincia a lavorare quando mi alzo e smette quando entro in un forum"

  • solitary man
    00 8/2/2006 7:46 AM
    Re:
    Sono parzialmente daccordo con l'indulto in linea di principio viste e considerate che nel nostro sistema penitenziario, allo stato attuale, non è incentivato il recupero della persona, e che tutti (quasi) abbiamo diritto a una seconda opportunità ... ma non ha senso che chi ha compiuto un sequestro di persona anche solo a scopo di rapina non ne possa usufruire mentre chi ha commesso un omicidio si... credo che entrambi non ne debbano usufruire vista la gravità del reato e che la "seconda" opportunità vada concessa si, ma dentro il sistema penitenziario [SM=g27817]
  • OFFLINE
    tazziana
    Post: 7,716
    Post: 11
    Registered in: 1/4/2003
    Gender: Female
    Moderatore
    Scudiero/Ancella
    00 8/2/2006 12:50 PM
    Io invece l'indulto non lo concepisco per niente. [SM=g27812]
    La seconda possibilità ci può stare,è vero...Ma solo dopo aver scontato per intero la pena.Pena che tra l'altro nel corso degli anni viene ridotta...rallegrata da partitelle di pallavolo...premiata con vacanze...ma che schifo è??
    Ieri l'altro il tg regionale ha mandato in onda l'intervista al fratello di un ragazzo ucciso a Palermo da un uomo che ieri è stato liberato grazie all'approvazione del disegno di legge sull'indulto,appunto...
    Dopo aver espresso il suo rammarico ha detto a chiare lettere,che sarà costretto a farsi giustizia da solo,visto che lo stato agisce in questo modo...
    Parole forti,fortissime...Io al suo posto però avrei detto la stessa cosa,e forse avrei anche agito...
    Ribadisco il mio sdegno! [SM=g27815]


    Giullare di Corte de'



    "Il mio cervello è un organo meraviglioso,
    comincia a lavorare quando mi alzo e smette quando entro in un forum"

  • solitary man
    00 8/2/2006 12:52 PM
    Re:
    a proposito

    http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/articoli/articolo321539.shtml
  • solitary man
    00 8/2/2006 12:53 PM
    Re: Re:
    ops... ho sbagliato articolo... [SM=g27829]
  • solitary man
    00 8/2/2006 12:55 PM
    Re: Re: Re:
    l'articolo giusto è questo
    http://www.repubblica.it/2006/07/sezioni/politica/indulto3/indulto-fuori-per-poche-ore/indulto-fuori-per-poche-ore.html
    ehm.. scusate di nuovo per la gaffe [SM=g27824]

    [Modificato da solitary man 02/08/2006 13.02]

  • OFFLINE
    tazziana
    Post: 7,716
    Post: 11
    Registered in: 1/4/2003
    Gender: Female
    Moderatore
    Scudiero/Ancella
    00 8/2/2006 12:59 PM
    Re: Re:

    Scritto da: solitary man 02/08/2006 12.52
    a proposito

    http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/articoli/articolo321539.shtml


    Lei maggiorata,lui feticista dei seni
    uhauahuauhauha
    [SM=x131203] manuel [SM=x131203]


    Giullare di Corte de'



    "Il mio cervello è un organo meraviglioso,
    comincia a lavorare quando mi alzo e smette quando entro in un forum"

  • OFFLINE
    tazziana
    Post: 7,716
    Post: 11
    Registered in: 1/4/2003
    Gender: Female
    Moderatore
    Scudiero/Ancella
    00 8/2/2006 1:22 PM
    Io son convinta che non si possa cambiare,o che comunque sia molto difficile.
    Chi nasce quadrato non può morir tondo.
    Se dai l'occasione ad un ladro,ad un violento o ad un assassino di colpire ancora.Sati certo che lo farà.
    E l'articolo da te linkato,caro Manuel,mi da ragione... [SM=g27815]


    Giullare di Corte de'



    "Il mio cervello è un organo meraviglioso,
    comincia a lavorare quando mi alzo e smette quando entro in un forum"

  • solitary man
    00 8/2/2006 5:13 PM
    Re:
    A UDINE - Ed è rientrato in cella a poche ore dalla liberazione anche P. M, 54 anni: ieri pomeriggio alle ore 15,30 è uscito dal carcere di Udine, dove stava scontando una condanna definitiva a 8 mesi per maltrattamenti a ex moglie e figli. In serata, alle 20.30, M. era a San Daniele del Friuli (Udine), dove vive l'ex consorte. L'ha cercata a casa, invano. Allora l'ha attesa all'angolo della strada dove abita, davanti ad un supermercato della catena Pam. Appena l'ha vista l'ha aggredita. Prima l'ha scaraventata a terra, poi le ha sbattuto ripetutamente la testa sull'asfalto e infine ha tentato di soffocarla serrandole le mani attorno al collo. La donna, 48 anni, è salva grazie al pronto intervento di un passante, un extracomunitario rumeno, che ha fermato la furia omicida dell'uomo. Nel frattempo, altri passanti hanno chiamato i carabinieri della locale stazione e un'ambulanza. M. è stato arrestato per tentato omicidio. L'ex moglie è stata ricoverata nell'ospedale di San Daniele.

    fonte il corriere della sera [SM=g27825]
  • OFFLINE
    Mc Klaus
    Post: 9,978
    Post: 269
    Registered in: 9/26/2005
    Gender: Male
    Abitante della Corte
    Scudiero/Ancella
    00 8/2/2006 5:29 PM
    Re: Re:

    Scritto da: solitary man 02/08/2006 17.13
    A UDINE - Ed è rientrato in cella a poche ore dalla liberazione anche P. M, 54 anni: ieri pomeriggio alle ore 15,30 è uscito dal carcere di Udine, dove stava scontando una condanna definitiva a 8 mesi per maltrattamenti a ex moglie e figli. In serata, alle 20.30, M. era a San Daniele del Friuli (Udine), dove vive l'ex consorte. L'ha cercata a casa, invano. Allora l'ha attesa all'angolo della strada dove abita, davanti ad un supermercato della catena Pam. Appena l'ha vista l'ha aggredita. Prima l'ha scaraventata a terra, poi le ha sbattuto ripetutamente la testa sull'asfalto e infine ha tentato di soffocarla serrandole le mani attorno al collo. La donna, 48 anni, è salva grazie al pronto intervento di un passante, un extracomunitario rumeno, che ha fermato la furia omicida dell'uomo. Nel frattempo, altri passanti hanno chiamato i carabinieri della locale stazione e un'ambulanza. M. è stato arrestato per tentato omicidio. L'ex moglie è stata ricoverata nell'ospedale di San Daniele.

    fonte il corriere della sera [SM=g27825]



    Visto che le carceri sono piene.....
    io lo manderei a dormire.....
    a casa di Mastella!!!!!!!!! [SM=x131207]

    "CONTRO... ...CHI OSA"
  • OFFLINE
    Eadaoin
    Post: 888
    Post: 879
    Registered in: 5/23/2005
    Gender: Female
    Abitante della Corte
    Cavaliere/Damigella
    00 8/4/2006 1:02 PM
    Assolutamente contro l'indulto.
    Quanto mi disgusta una mossa politica mascherata da intento umanitario e sociale.
    Sono già pentita e strapentita di aver dato il mio voto a 'sti ignoranti della sinistra. Quasi quasi preferivo il Berlusca, almeno non faceva nulla per nascondere la sua deficienza.
    [SM=g27812]
  • OFFLINE
    tazziana
    Post: 7,716
    Post: 11
    Registered in: 1/4/2003
    Gender: Female
    Moderatore
    Scudiero/Ancella
    00 8/4/2006 2:48 PM
    Mi è mancata tanto la tua schiettezza Ea!! [SM=x131203]


    Giullare di Corte de'



    "Il mio cervello è un organo meraviglioso,
    comincia a lavorare quando mi alzo e smette quando entro in un forum"

  • Hosmantus
    00 8/4/2006 5:21 PM
    Re:

    Scritto da: Eadaoin 04/08/2006 13.02
    Assolutamente contro l'indulto.
    Quanto mi disgusta una mossa politica mascherata da intento umanitario e sociale.
    Sono già pentita e strapentita di aver dato il mio voto a 'sti ignoranti della sinistra. Quasi quasi preferivo il Berlusca, almeno non faceva nulla per nascondere la sua deficienza.
    [SM=g27812]



    Intensa e originale coerenza [SM=g27811]
    .. le tue parole inducono a delle profonde riflessioni.
  • Hosmantus
    00 8/5/2006 10:39 AM
    Ieri l'altro il tg regionale ha mandato in onda l'intervista al fratello di un ragazzo ucciso a Palermo da un uomo che ieri è stato liberato grazie all'approvazione del disegno di legge sull'indulto,appunto...
    Dopo aver espresso il suo rammarico ha detto a chiare lettere,che sarà costretto a farsi giustizia da solo,visto che lo stato agisce in questo modo...
    Parole forti,fortissime...Io al suo posto però avrei detto la stessa cosa,e forse avrei anche agito...
    Ribadisco il mio sdegno!

    Anche se purtroppo la legge non è uguale alla giustizia, farsi giustizia da sè non toglie il problema sia della democrazia che della mafia..
    certo viene spontanea un reazione dialettica..
    Tuttavia rispondere con il sangue non è mai la soluzione più giusta..
    occorre che la giustizia sia equa..
    la legge dell'occhio x occhio, dente x dente, e mano x mano è stata soppiantata da regole piu civili..
    (è soltanto il mio parere naturalmente!!)
    Sangue chiama sempre sangue.. [SM=x131193]
    Comè lontano il Far West... [SM=g27828]

    [Modificato da Hosmantus 05/08/2006 10.40]

  • Hosmantus
    00 8/5/2006 10:47 AM
    eadaoin.."Sono già pentita e strapentita di aver dato il mio voto a 'sti ignoranti della sinistra. Quasi quasi preferivo il Berlusca, almeno non faceva nulla per nascondere la sua deficienza."

    gli italiani hanno esperesso le loro preferenze..
    dando il voto ..
    Meglio sarebbe non essere tanto espliciti..!!!
    Admin ha sempre evitato, chiudendo i discorsi politici, quando esprimevano chiaramente le fazioni..con la chiavetta dorata..e girevole.. [SM=x131179]
  • OFFLINE
    Eadaoin
    Post: 888
    Post: 879
    Registered in: 5/23/2005
    Gender: Female
    Abitante della Corte
    Cavaliere/Damigella
    00 8/5/2006 3:34 PM
    Sai, cara Hosmantus, non c'è nulla di fazioso o propagandistico nel mio parere, schietto e sincero...altrimenti l'intero post sull'indulto dovrebbe essere "moderato" o addirittura eliminato, in quanto espressione di un'ala politica del nostro governo...ma non credo che Pal sia così dittatoriale...

    ... e poi, dai Hosmantus, mi meraviglio che tu non abbia colto l'ironia del mio post e vi abbia voluto leggere invece una faziosità a me totalmente estranea...andiamo... [SM=g27829]

    [Modificato da Eadaoin 05/08/2006 15.35]

  • Hosmantus
    00 8/5/2006 4:13 PM
    Il post sull'indulto ci può stare, se le risposte sono adeguate.. [SM=g27811]
    pure io sono contraria senza insultare nessuno.
    Conosco espressioni più adeguate per definire il mio dissenso.
    Cara Eadoin
    non ci sono dittature, ma amministratori di forum.
    andiamo dove vuoi.. [SM=g27829]
  • Hosmantus
    00 8/5/2006 4:44 PM
    Niente di personale cara Eadaoin [SM=g27828]
    Ma in questo forum, al tempo della nostra gloriosa Italia campionessa del mondo, facendo il mio tifo da italiana schietta e sincera, misi un post con l'inno americano e un sorriso per le parole che conteneva.
    Tu non ci crederai, ma fu tolto dall'admin, di corsa, perchè offensivo della sensibilità "americana della nostra RED..e della minoranza americana che ospitiamo.
    Ora dare degli "ignoranti di sinistra" alla maggioranza degli italiani, che hanno votato democraticamente, e "deficiente" al rappresentante del x governo, che mantiene ancora una larga fetta di consensi, è anacronistico., o quantomeno poco educato..
    Questo per essere "sincera e schietta" ..senza glorificazione delle virtù, che ognuno di noi può velare o inneggiare con baldanza.
    Io preferisco la sensibilità..dal momento che la sincerità nel mio caso ha mai ripagato..Karma..!!!
    bentornata cara.. [SM=g27828] [SM=x131197] [SM=x131197] [SM=x131197]
  • Hosmantus
    00 8/5/2006 5:20 PM
    Re:

    Scritto da: tazziana 02/08/2006 13.22
    Io son convinta che non si possa cambiare,o che comunque sia molto difficile.
    Chi nasce quadrato non può morir tondo.
    Se dai l'occasione ad un ladro,ad un violento o ad un assassino di colpire ancora.Sati certo che lo farà.
    E l'articolo da te linkato,caro Manuel,mi da ragione... [SM=g27815]


    Non si nasce ladri [SM=g27812] non si nasce violenti [SM=g27812] non si nasce assassasini.. [SM=g27812]
    Queste "geometrie" sono un giudizio discriminatorio troppo violento e di comodo.Come la legge del taglione..
    tutto troppo tribale !!

    [SM=g27812]
  • OFFLINE
    Eadaoin
    Post: 888
    Post: 879
    Registered in: 5/23/2005
    Gender: Female
    Abitante della Corte
    Cavaliere/Damigella
    00 8/5/2006 5:24 PM
    Prima cosa: ci credo eccome che l'amministratore abbia cancellato il tuo post sull'inno americano, non ho potuto leggerlo ma se mi dici che vi era un seppur minimo e velato "sorriso" in riferimento al suo contenuto, beh, usando un parolone d'effetto, poteva essere considerato vilipendio, non soltanto offesa nei confronti della "piccola comunità americana" che ospitiamo all'interno del nostro forum. E sono d'accordo quindi con l'operato di Palantir.
    Seconda cosa: il termine "deficienza" significa principalmente "mancanza", e di mancanze - obiettivamente ed apoliticamente parlando - il governo precedente ne ha avute parecchie.
    Terza cosa: se leggi bene il mio post, mi sono data dell'ignorante da sola, perchè ho espresso un parere solo ed esclusivamente sul voto che IO ho dato, e non il resto degli Italiani, liberissimi di fare le scelte a loro più congeniali.
    Non inneschiamo una polemica da una battuta ironica.
    (e che cavolo...manco da mesi e devo star qui a discutere per una scemenza del genere? Pal, per favore...e cancella il mio post, così diamo giustizia ad Hosmantus).
1