Freeforumzone mobile

Storia, acquari e Astronotus.

  • Posts
  • OFFLINE
    grainy67
    Post: 1
    Gender: Male
    00 7/11/2005 1:28 PM
    Salve, sono nuovo di qui ma penso che ci passero' un bel po' di tempo.
    Sto vivendo un esperienza con i ciclidi americani ma prima di descriverla volevo fare un po' di "storia".
    Ho un acquario da due anni e mezzo, ma non e' qui che e' cominciata la mia esperienza perche' da ragazzo avevo gia' delle vasche (piu' di vent'anni fa).
    Da sempre ho tenuto ciclidi, prima africani e poi americani. Ho fatto riproduzione dei Cichlasoma Meeki e dei Nigrofasciatum. Per i ciclidi nani sono stato meno fortunato: tentativi di diproduzione di Apistogramma senza successo.
    Dicevo.. poco piu' di due anni e mezzo fa, dopo una pausa di una quindicina di anni, ho ripreso la mia passione che risiedeva latente e ho comprato un acquario inserendo 4 Astronotus da 5 centimetri. Avevo un conto aperto con tale razza, era stata l'ultima che avevo tenuto da ragazzo. Non ero mai riuscito a fare riproduzione degli Astronotus ma avevo un esemplare intelligente" lasciatosi morire finche' ero militare... non accettava il mangime dai miei genitori... solo da me.
    I miei 4 Astronotus del ventunesimo secolo sono vispi e voraci. Due sono albini e due sono quelli "tradizionali". Ci sono anche 3 Cichlasoma Severum dentro l'acquario che sono gli unici a viverlo, gli astronotus si limitano a chiedere da mangiare continuamente come dei stupidi pesci rossi.
    Non manifestano segni di territorialita' e nemmeno scavano come i gloriosi ciclidi degli anni '80... cosa era successo??!!.
    In questi due anni mi sono comunque affezionato, ma due settimane fa le cose cambiano. I due scuri danno "segni di affetto" e lucidano a nuovo un legno di torbiera. Mi ritrovo a guardare il mio acquario come facevo da ragazzo prendendo nota delle evoluzioni. A cuasa del dimorfismo sessuale molto confuso non mi ero mai posto il problema del sesso dei pesci che avevo in acquario.... ma ora non c'era dubbio i due scuri erano una coppia.
    Mi organizzo e prendo l'estrema decisione: sbolognare i due Astronotus albini e i 3 Severum... l'acquario e' sovraffollato ormai da tempo (dato le dimensioni raggiunte degli inquilini) e i fastidi che potevano dare alla coppia erano evidenti. 5 giorni fa mi attivo con una bella "retata" e finalmente lascio sola la coppia che subito dopo comincia a rifiutare il cibo. Con grande soddisfazione ieri: la covata. Dopo un inimmagginabile serie di acrobazie amorose (220 foto ho scattato) i pesci coprono il legno di torbiera con centinaia di uova.
    Ora sono la' che fanno la quardia e credo che tra 4 o 5 giorni assistero' alla schiusa.
    Ora mi sfugge un informazione, se ben ricordo dopo un mese dalla schiusa i ciclidi cominciavano a cacciare i piccoli... pero' non ne sono sicuro.
    Vorrei che qualcuno di voi mi confermasse questo perche' il mese prossimo saro' in ferie e non potro'togliere i piccoli che probabilmente diventeranno mal capitati....
    Vi posto anche una delle foto e spero che a qualcuno possa essere utile la mia esperienza.
    Scusate se mi sono dilungato ma ho voluto fare una premessa che mi ha anche presentato al forum.


    ciao a tutti.



  • OFFLINE
    Pentasor
    Post: 2,155
    Location: CATANIA
    Gender: Male
    00 7/12/2005 2:39 PM
    Min--kia che bella foto!
    Cmq il forum si รจ trasferito... vai qui www.acquariforum.com