viaggioastrale.it Forum Tutto Sul Viaggio Astrale OOBE Viaggi Fuori Dal Corpo

Viaggiatori ci siete? HELP PLEASE

  • Posts
  • OFFLINE
    malibu736
    Post: 6
    Registered in: 10/4/2022
    Age: 43
    Gender: Female
    Obino
    Junior User
    00 10/18/2022 10:02 AM
    Buongiorno a tutti,
    sto tenendo un diario dei sogni per tentare di prendere consapevolezza dei sogni, nel frattempo, questa notte, per la prima volta sono riuscita a svegliarmi senza muovermi o aprire gli occhi. Percepivo le mie gambe fisiche addormentate e quelle del corpo sottile leggere e fluttuanti, ma pur applicando le tecniche: rotazioni, ascolto, visualizzazione allo specchio e movimenti fantasma, non sono riuscita ad uscire.
    Ho capito che mi risulta facile raggiungere lo stato di rilassamento profondo, anche da sveglia, ma poi diventa estremamente difficile staccarmi dal corpo. Cosa sbaglio secondo voi?
    Le cose sono o non sono.
    Se desideri una cosa, significa che non ce l'hai, significa che non credi che sia già lì, e questo vuol dire che non ci sarà mai.
    Il fuoco è o non è.
    Ciò che tu chiami magia, è solo non lasciare che il mondo sia altro, da ciò che vuoi che sia
  • OFFLINE
    SHARDBOVERI
    Post: 3,855
    Registered in: 3/9/2007
    Gender: Male
    Vice amministratore
    Master User
    TI KODDIRI
    00 10/18/2022 10:25 AM
    Re:
    malibu736 (hp9h221004), 18/10/2022 10:02:

    Buongiorno a tutti,
    sto tenendo un diario dei sogni per tentare di prendere consapevolezza dei sogni, nel frattempo, questa notte, per la prima volta sono riuscita a svegliarmi senza muovermi o aprire gli occhi. Percepivo le mie gambe fisiche addormentate e quelle del corpo sottile leggere e fluttuanti, ma pur applicando le tecniche: rotazioni, ascolto, visualizzazione allo specchio e movimenti fantasma, non sono riuscita ad uscire.
    Ho capito che mi risulta facile raggiungere lo stato di rilassamento profondo, anche da sveglia, ma poi diventa estremamente difficile staccarmi dal corpo. Cosa sbaglio secondo voi?




    Ciao Malibu. Anche io agli inizi facevo un sacco di esercizi per uscire, tecniche varie, diario dei sogni ecc ecc ma non succedeva niente. Poi è capitato tutto all'improvviso proprio quando non ci speravo più. credo che dovresti "impegnarti di meno", lasciar andare le cose. Se ti capita di sentirti fluttuante, non cercare di applicare tecniche o sforzarti, ma lasciati andare.


    DATEMI UNO STUZZICADENTI CHE NE SGUSCIO DUE BOVERI
  • OFFLINE
    malibu736
    Post: 6
    Registered in: 10/4/2022
    Age: 43
    Gender: Female
    Obino
    Junior User
    00 10/18/2022 10:59 AM
    Re: Re:
    SHARDBOVERI, 18/10/2022 10:25:




    Ciao Malibu. Anche io agli inizi facevo un sacco di esercizi per uscire, tecniche varie, diario dei sogni ecc ecc ma non succedeva niente. Poi è capitato tutto all'improvviso proprio quando non ci speravo più. credo che dovresti "impegnarti di meno", lasciar andare le cose. Se ti capita di sentirti fluttuante, non cercare di applicare tecniche o sforzarti, ma lasciati andare.




    Grazie della risposta, ma nascono spontanee altre domande.
    Dopo la prima volta, quando è capitato tutto all'improvviso, le volte successive è stato sempre così?
    Ti sei ritrovato in astrale senza nessuna tecnica o sforzo?
    Ho provato ad intensificare la sensazione fluttuante, lasciandomi trasportare nella sensazione, ma neanche quello è servito.
    Solo una volta, addormentandomi con l'intenzione di volare, sono riuscita a prendere il controllo di un sogno mentre volavo sul mare, saltando come un delfino sul filo dell'acqua, consapevole di avercela fatta.
    Le cose sono o non sono.
    Se desideri una cosa, significa che non ce l'hai, significa che non credi che sia già lì, e questo vuol dire che non ci sarà mai.
    Il fuoco è o non è.
    Ciò che tu chiami magia, è solo non lasciare che il mondo sia altro, da ciò che vuoi che sia
  • OFFLINE
    SHARDBOVERI
    Post: 3,858
    Registered in: 3/9/2007
    Gender: Male
    Vice amministratore
    Master User
    TI KODDIRI
    00 10/22/2022 5:18 PM
    Re: Re: Re:
    malibu736 (hp9h221004), 18/10/2022 10:59:




    Grazie della risposta, ma nascono spontanee altre domande.
    Dopo la prima volta, quando è capitato tutto all'improvviso, le volte successive è stato sempre così?
    Ti sei ritrovato in astrale senza nessuna tecnica o sforzo?
    Ho provato ad intensificare la sensazione fluttuante, lasciandomi trasportare nella sensazione, ma neanche quello è servito.
    Solo una volta, addormentandomi con l'intenzione di volare, sono riuscita a prendere il controllo di un sogno mentre volavo sul mare, saltando come un delfino sul filo dell'acqua, consapevole di avercela fatta.

    Così scusa il ritardo con cui rispondo. Dopo la prima volta è stato come se avessi sbloccato una porta chiusa, ho continuato a eseguire le tecniche ma senza l'ansia da prestazione e le "uscite" si sono verificate spontaneamente. Non sono mai riuscito a provocare un'uscita immediata usando una tecnica tipo "adesso voglio uscire dal corpo, eseguo la tecnica et voilà" c'è chi ci riesce ma non è il mio caso.


    DATEMI UNO STUZZICADENTI CHE NE SGUSCIO DUE BOVERI