Lazio Few

Pagelle Lazio-Milan 3-0

  • Posts
  • OFFLINE
    ℬaruch
    Post: 2,814
    00 4/26/2021 11:34 PM
    Reina 6.5: Un’uscita da brividi nella ripresa ma anche molta sicurezza nelle parate, nelle uscite basse e nei rilanci

    Marusic 6.5: Un paio di brutte palle perse in impostazione, però fa una gran partita su Mandzukic costringendolo a cambiare zona, e una gran chiusura sull’estrazione di Calhanoglu

    Acerbi 6.5: Primo tempo con qualche patema, ripresa di grande spessore

    Radu 6.5: Non facile tra Mandzukic e Rebic, ma non perde mai la posizione e la cattiveria giusta

    Lazzari 6.5: La sua corsa resta un fattore e porta anche ad un gol annullato per un millimetro. Stravince il duello con un Hernandez a mezzo servizio

    Milinkovic 6: Media tra il primo tempo da regista decentrato e la ripresa fuori fuoco

    Leiva 7: Fa molta fatica tra 15’ e 45’ contro la mobilità della trequarti rossonera, ma sfodera una ripresa da leone in cui piazza anche il contestato recupero palla da cui arriva il 2-0

    Luis Alberto 6: Nel primo tempo non trova la posizione, nella ripresa sfrutta l’inerzia e la stanchezza degli avversari e trova i filtranti per il 2-0 di Correa e il palo di Immobile

    Lulic 6: La migliore dal rientro, pur avendo molto da fare con Calabria. Da un suo cross nasce il tiro sbucciato di Correa

    Correa 7.5: Eroe di serata, spina nel fianco rossonero, vince duelli e decide il match con una doppietta. Spreca anche tanto, ma non sarebbe Correa altrimenti

    Immobile 7: L’assist dell’1-0 e il gol finale del 3-0, in mezzo due occasioni sciupate, la prima abbastanza clamorosa

    Fares 6: Soffre Dalot

    Akpa sv

    Pereira sv

    Akpa sv

    Muriqi sv

    Inzaghi 7: Tra le migliori stagionali, la sua squadra - Leiva in testa - sente puzza di finale e agisce di conseguenza. Piano gara perfetto, e la solita voglia di aiutarsi in campo che è stata ampiamente più forte di quella del Milan
  • OFFLINE
    cuchillo76
    Post: 1,641
    00 4/27/2021 12:38 AM
    Reina 6,5 - Terrificante la respinta dopo 20 secondi che poteva stravolgere la gara e male in un'uscita nel secondo tempo, nella quale Lazzari è costretto a regalare un angolo. Ma tutto il resto, molto bene. Parziale riscatto dopo i sonni di Napoli.

    Acerbi 6,5 - Primo tempo in cui non trova i tempi giusti nelle uscite, molto meglio nella ripresa, dove è tutta la squadra a difendere con più ordine ed efficacia.

    Radu 6,5 - Partita di grande sostanza anche con un paio di discese interessanti. Si è straguadagnato il rinnovo per un altro anno, a patto che si alterni con un compagno credibile.

    Marusic 6 - Grave svarione dopo 20 secondi, che poteva indirizzare la partita e gli va bene. Primo tempo con qualche affanno, cresce alla grande alla distanza, chiudendo ogni possibile spiffero negli ultimi 20 minuti.

    Lulic 6,5 - Primo quarto d'ora da Lulic del suo primo derby (2011/12), poi - come normale - frena un po'. Ero d'accordo sul fatto di farlo giocare nel primo tempo, con questo Fares ancora in rodaggio. La partita mi ha dato ragione.

    Lazzari 7 - Ottima partita, anche in fase difensiva. Il gol annullato di un alluce poteva buttarlo giù e invece nel secondo tempo tiene sempre l'urto e porta su qualche bel pallone. Efficace.

    Lucas Leiva 6,5 - Una media tra un 6 stiracchiato del primo tempo, dove viene messo regolarmente in mezzo e costringe Acerbi al giallo, e un 7 pienissimo nella ripresa in cui, con la Lazio molto bassa e corta, ha recuperato lo stesso numero di palloni dell'intero campionato.

    Milinkovic-Savic 6 - Parte molto bene, come tutta la squadra, poi via via esce dalla partita. Ha avuto tante occasioni per lasciare segni ma, complice anche la stanchezza (le gioca tutte), si è afflosciato troppo presto.

    Luis Alberto 6,5 - Quantità nel primo tempo con troppi palloni giocati in modo cervellotico, non molla nella ripresa, sfoderando, finalmente, filtranti degni della sua fama.

    Immobile 7 - Geniale l'assist per Correa che spacca la partita, poi un errore subito dopo. Bene nel finale, prima con un pallonetto fantastico, poi con un bel gol che chiude definitivamente la contesa.

    Correa 7,5 - E' il protagonista della serata e quando vede rossonero c'è quasi da aspettarselo. Tante cose belle ma anche qualche comprensibile passaggio a vuoto.


    Fares 6 - Non si danno insufficienze, stasera. Certo, è imbarazzante come Dalot gli scappi via due volte. La terza lo contiene, per fortuna.

    Pereira, Akpa, Muriqi, Cataldi n.g.


    Inzaghi 7,5 - C'è sempre della casualità se alla prima occasione, segni, tanto più se solo un minuto prima hai rischiato seriamente di prenderlo. Ma, una volta in vantaggio e superati i primi 15 minuti di netta superiorità, la squadra ha saputo soffrire, aiutandosi sempre l'un l'altro. Almeno fino al 2 a 0, che solo per un'inezia non era arrivato a fine primo tempo. E questo è il grande merito che gli ascrivo sempre. Anche nelle vittorie stentatissime (e ce ne sono state una decina, quest'anno) ho sempre visto concentrazione, attenzione, spirito di sacrificio. Sempre. Da parte di tutti. E' soprattutto questo che chiedo a un allenatore. E Simone resta una garanzia, sull'aspetto motivazionale e temperamentale.