Lazio Few

Pagelle Lazio-Bayern Monaco 1-4 (Champions League)

  • Posts
  • OFFLINE
    ℬaruch
    Post: 2,814
    00 2/23/2021 11:48 PM
    Reina 5.5: Come con la Samp, non benissimo tra piedi ed uscite. Qualcosa para, come l'1-5 di Lewandowski, ma non basta
    Patric 3.5: Follie in serie e due gol regalati
    Acerbi 4: Crolla senza attenuanti, regalando lo 0-3 e soprattutto lo 0-4
    Musacchio 4: Indirizza inevitabilmente la partita con un retropassaggio folle. Fuori dopo 30'
    Lazzari 6: Il suo duello con Davies è il più "paritario" del match, e anche il più bello
    Milinkovic-Savic 5: Guadagna un mezzo rigore ed è protagonista di belle aperture, ma nel complesso stecca la prestazione, rendendosi anche colpevole del dribbling subito che avvia l'azione dello 0-2
    Leiva 5: Prova a tenere botta ma poi non regge i ritmi ed è assente sulla scena del crimine dello 0-2 e dello 0-3
    Luis Alberto 5.5: Non stringe su Musiala, ma se non altro regala a Correa la palla dell'1-4 e poco dopo a Immobile quella del possibile 2-4
    Marusic 6.5: Ancora una volta il migliore, dietro è una roccia e prova sempre a proporre qualcosa di razionale
    Correa 6: Primo tempo a sprazzi, nella ripresa segna e ci prova da fuori senza prendere l'angolino
    Immobile 5: Grande assente, tra errori e decisioni affrettate o cervellotiche
    Lulic 5.5: Un passo avanti, insufficiente ma incoraggiante
    Escalante 6: Buono spezzone, spende anche un giallo provvidenziale
    Hoedt 4.5: Almeno 3 orrori, ma è fortunato e se la cava sempre. Non esce più dal tunnel
    Cataldi sv
    Akpa-Akpro 6: Pochi minuti ma con le cose fatte bene
    Inzaghi 5.5: Media tra il 4 concettuale per non aver preparato la squadra a questa partita e il 7 per aver saputo prima ridare luce alla squadra passando a 4 dopo mezzora e poi limitare i danni inserendo Cataldi e Akpa per Luis e Milinkovic
  • OFFLINE
    cuchillo76
    Post: 1,641
    00 2/24/2021 11:19 AM
    Le mie pagelle sono praticamente in carta carbone.

    Unica differenza, ma è davvero un'inezia, non riesco a dare a Luis Alberto mezzo voto in più rispetto a Milinkovic. O tutti e due 5 o tutti e due 5,5.

    Fino a che c'è stata una vaga parvenza di partita, ossia fino allo 0 a 2, Milinkovic mi era sembrato l'unico nostro giocatore "di livello" in campo. Aveva lanciato bene due volte Lazzari, si era procurato il rigore, aveva sbagliato complessivamente poco. Poi, è crollato.
    Luis Alberto ha il merito di dare due buoni palloni a Correa e Immobile ma a partita ampiamente finita.
    Nel primo tempo impatta male un buon pallone di Correa. Chiaro che non fosse facile segnare da lì ma, diosanto, se una volta provi a fare un diagonale di sinistro, non muore nessuno. Possibile che non ci provi davvero mai a calciare con l'altro piede?