Testimoni di Geova Online Forum Questo forum nasce con lo scopo primario di analizzare e confutare le critiche rivolte ai cristiani testimoni di Geova e ristabilire la verità relativamente a luoghi comuni e disinformazione varia, diffusi in ambienti pubblici

Abolizione mondiale di tutte le religioni

  • Posts
  • OFFLINE
    (SimonLeBon)
    Post: 41,980
    Location: PINEROLO
    Age: 50
    TdG
    00 1/18/2021 8:07 AM
    Re: che vuol dire adorare un governo?
    I-gua, 1/18/2021 7:37 AM:



    No Simon, non si tratta di incensi

    Forse riusciamo a capire meglio se sostituiamo la parola “adorazione “ con “idolatria” tenendo conto che con “idolatria” si intende mettere altro al posto riservato a Dio, riporre fiducia in altro, piuttosto che a Dio.
    In questo senso l’attitudine idolatrica non si limita ad accendere ceri alle madonne oppure a inchinarsi davanti pali, bandiere o vitelli sacri....


    Altre forme di idolatria
    14. Che posizione assumono i servitori di Geova nei confronti della “bestia selvaggia” di Rivelazione 13:1?

    14 I cristiani non si uniscono al resto dell’umanità nell’idoleggiare la simbolica “bestia selvaggia”. L’apostolo Giovanni disse: “Vidi ascendere dal mare una bestia selvaggia, con dieci corna e sette teste, e sulle sue corna dieci diademi . . . Tutti quelli che dimorano sulla terra l’adoreranno”. (Rivelazione 13:1, 8) Le bestie possono simboleggiare “re” o potenze politiche. (Daniele 7:17; 8:3-8, 20-25) Perciò le sette teste della simbolica bestia selvaggia rappresentano potenze mondiali: Egitto, Assiria, Babilonia, Media-Persia, Grecia, Roma e la duplice potenza anglo-americana, costituita da Gran Bretagna e Stati Uniti d’America. Il clero della cristianità manca gravemente di rispetto a Dio e a Cristo incoraggiando l’umanità a idoleggiare il sistema politico di Satana, “il governante di questo mondo”. (Giovanni 12:31) Come cristiani neutrali e sostenitori del Regno, invece, i servitori di Geova rigettano tale idolatria. — Giacomo 1:27.

    . JW - guardatevi dall’idolatria



    Caro iGua,

    continuo a non capire cosa cambi, nè a vedere miliardi di persone disposte ad "idolatrare" non si sa bene chi.

    Fossi in te mi chiederei dov'è finita la "duplice potenza anglo-amerikana", alla luce degli avvenimenti recenti. Recentemente si parlava di "repubblica delle banane" a proposito di quei due paesi.

    Al di là degli slogan, dove vedi tu tutta questa gente pronta a "idoleggiare il sistema politico di Satana" lo vorrei proprio sapere.


    Simon
  • ONLINE
    I-gua
    Post: 11,375
    Age: 41
    00 1/18/2021 9:18 AM
    Re: Re: che vuol dire adorare un governo?
    (SimonLeBon), 18.01.2021 08:07:



    Caro iGua,

    continuo a non capire cosa cambi, nè a vedere miliardi di persone disposte ad "idolatrare" non si sa bene chi.

    Fossi in te mi chiederei dov'è finita la "duplice potenza anglo-amerikana", alla luce degli avvenimenti recenti. Recentemente si parlava di "repubblica delle banane" a proposito di quei due paesi.

    Al di là degli slogan, dove vedi tu tutta questa gente pronta a "idoleggiare il sistema politico di Satana" lo vorrei proprio sapere.


    Simon




    Caro Simon

    ripeto, ti sfugge un dettaglio per rientrare nei termini della discussione: non si tratta di "ora" ma del futuro prossimo. Ora vediamo gente pronta ad idolatrare un nuovo ordine mondiale per ciò che millanta di fare o che ha preteso di fare, portare pace e sicurezza nel mondo?

    no. Anzi, perlopiù vediamo diffidenza e sfiducia nel sistema politico, e semmai fiducia nella tecnologia e nel progresso.
    Questo nuovo ordine politico mondiale non è ancora manifesto pubblicamente ed esplicitamente come tale. Al massimo ci sono i fautori che, nell'ombra, lavorano alacremente ma ponderatamente da centinaia d'anni per questo nuovo ordine e ci sono già sostenitori di questo "nuovo" ordine mondiale... che rimane sempre satanico. Quindi oggi manca l'oggetto dell'idolatria.

    ma oggi mancano anche e ancora le ragioni e i motivi dell'idolatria, come fondamento della fede riposta nel governo umano invece che nel Regno di Dio. Ma questi risultati, e queste condizioni che saranno le premesse da raggiungere dal nuovo governo mondiale per stabilizzare una condizione di pace e sicurezza globali, sono però GIÀ OGG Igli obiettivi programmatici dell'ONU.

    Gli obiettivi globali prefissati dall'ONU... ora non sono ancora neppure lontanamente tangibili, siamo d'accordo, seppure l'AGENDA programmatica c'è e si rinnova ogni decade... ecco qui quella per il 2030:



    I 17 obiettivi di sviluppo sostenibile OSS (Sustainable Development Goals SDGs) e i 169 sotto-obiettivi ad essi associati costituiscono il nucleo vitale dell’Agenda 2030. Tengono conto in maniera equilibrata delle tre dimensioni dello sviluppo sostenibile, ossia economica, sociale ed ecologica. Per la prima volta, un solo documento programmatico riunisce lo sviluppo sostenibile e la lotta alla povertà.

    Gli Obiettivi di sviluppo sostenibile dovranno essere realizzati entro il 2030 a livello globale da tutti i Paesi membri dell’ONU
    . Ciò significa che ogni Paese del pianeta è chiamato a fornire il suo contributo per affrontare in comune queste grandi sfide. Anche la Svizzera è tenuta ad attuare gli obiettivi a livello nazionale. Inoltre si dovranno trovare incentivi per incoraggiare gli interlocutori non governativi a partecipare in modo più attivo allo sviluppo sostenibile.






    Agenda 2030 17 obiettivi di sviluppo sostenibile

    Obiettivo 1: Sradicare la povertà in tutte le sue forme e ovunque nel mondo

    Obiettivo 2: Porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare l’alimentazione e promuovere l’agricoltura sostenibile

    Obiettivo 3: Garantire una vita sana e promuovere il benessere di tutti a tutte le età

    Obiettivo 4: Garantire un’istruzione di qualità inclusiva ed equa e promuovere opportunità di apprendimento continuo per tutti

    Obiettivo 5: Raggiungere l’uguaglianza di genere e l’autodeterminazione di tutte le donne e ragazze

    Obiettivo 6: Garantire la disponibilità e la gestione sostenibile di acqua e servizi igienici per tutti

    Obiettivo 7: Garantire l’accesso all’energia a prezzo accessibile, affidabile, sostenibile e moderna per tutti

    Obiettivo 8: Promuovere una crescita economica duratura, inclusiva e sostenibile, la piena occupazione e il lavoro dignitoso per tutti

    Obiettivo 9: Costruire un’infrastruttura resiliente, promuovere l’industrializzazione inclusiva e sostenibile e sostenere l’innovazione

    Obiettivo 10: Ridurre le disuguaglianze all’interno dei e fra i Paesi

    Obiettivo 11: Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, resilienti e sostenibili

    Obiettivo 12: Garantire modelli di consumo e produzione sostenibili

    Obiettivo 13: Adottare misure urgenti per combattere i cambiamenti climatici e le loro conseguenze

    Obiettivo 14: Conservare e utilizzare in modo sostenibile gli oceani, i mari e le risorse marine

    Obiettivo 15: Proteggere, ripristinare e promuovere l’uso sostenibile degli ecosistemi terrestri, gestire in modo sostenibile le foreste, contrastare la desertificazione, arrestare e invertire il degrado dei suoli e fermare la perdita di biodiversità

    Obiettivo 16: Promuovere società pacifiche e inclusive orientate allo sviluppo sostenibile, garantire a tutti l’accesso alla giustizia e costruire istituzioni efficaci, responsabili e inclusive a tutti i livelli

    Obiettivo 17: Rafforzare le modalità di attuazione e rilanciare il partenariato globale per lo sviluppo sostenibile


    ONU - AGENDA 2030 - 17 OBIETTIVI DI SVILUPPO SOSTENIBILE


    noi sappiamo perfettamente che questi 17 obiettivi si raggiungeranno soltanto sotto il governo di Gesù, il Cristo Re, nel Regno di Dio instaurato in Terra.

    ONU con alleati, nazioni e organizzazioni mondiali, assumendosi la responsabilità di raggiungere obiettivi che solo YAHUWAH, GEOVA DIO, può raggiungere e vuole raggiungere...

    .... questi, ONU e compagnia, si SONO FATTI COME DIO. hanno loro stessi commesso idolatria, come fece Satana, auto-ergendosi a divinità


    Quando l'ONU con le nazioni associate in forma ufficiale di NUOVO ORDINE POLITICO MONDIALE saranno riusciti a raggiungere risultati almeno decenti sotto questi 17 aspetti,
    ALLORA, e solo allora ci saranno le ragioni e i motivi per indurre la popolazione mondiale in idolatria nei confronti della Bestia, nei confronti del nuovo ordine mondiale... ciò che significa semplicemente riporre fede in questo ordine di cose, invece che nel Regno di DIo.

    già oggi c'è gente che ripone fiducia per la salvezza del genere umano, se non nel nuovo ordine mondiale, nella scienza, nelle attività delle ONG umanitarie e ambientaliste... ecc..

    questa è la forma di idolatria di cui è questione in relazione alla Bestia che rappresenta il sistema politico mondiale che - ora come ora - non è ancora pubblicamente manifesto come tale.

    è questa la tua perplessità? Da ciò che scrivi mi sembra che fatichi ad intendere questo concetto di "idolatria" e che stiamo parlando di tempi futuri e non del presente. Si tratta di questo?
    ora è più chiaro, o tutto ciò ti sembra ancora inverosimile?




    [SM=g1871112]

    [Edited by I-gua 1/18/2021 9:42 AM]
    -------------------------------
    Ospite (utente non TdG)
    -------------------------------

    KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

    ΑΩ alla regia.
  • OFFLINE
    geremia60(2019)
    Post: 2,491
    Location: MILANO
    Age: 61
    00 1/18/2021 9:51 AM
    Re: Re: Re: che vuol dire adorare un governo?
    I-gua, 18/01/2021 07:37 a. m.:




    No Simon, non si tratta di incensi

    Forse riusciamo a capire meglio se sostituiamo la parola “adorazione “ con “idolatria” tenendo conto che con “idolatria” si intende mettere altro al posto riservato a Dio, riporre fiducia in altro, piuttosto che a Dio.
    In questo senso l’attitudine idolatrica non si limita ad accendere ceri alle madonne oppure a inchinarsi davanti pali, bandiere o vitelli sacri....


    Altre forme di idolatria
    14. Che posizione assumono i servitori di Geova nei confronti della “bestia selvaggia” di Rivelazione 13:1?

    14 I cristiani non si uniscono al resto dell’umanità nell’idoleggiare la simbolica “bestia selvaggia”. L’apostolo Giovanni disse: “Vidi ascendere dal mare una bestia selvaggia, con dieci corna e sette teste, e sulle sue corna dieci diademi . . . Tutti quelli che dimorano sulla terra l’adoreranno”. (Rivelazione 13:1, 8) Le bestie possono simboleggiare “re” o potenze politiche. (Daniele 7:17; 8:3-8, 20-25) Perciò le sette teste della simbolica bestia selvaggia rappresentano potenze mondiali: Egitto, Assiria, Babilonia, Media-Persia, Grecia, Roma e la duplice potenza anglo-americana, costituita da Gran Bretagna e Stati Uniti d’America. Il clero della cristianità manca gravemente di rispetto a Dio e a Cristo incoraggiando l’umanità a idoleggiare il sistema politico di Satana, “il governante di questo mondo”. (Giovanni 12:31) Come cristiani neutrali e sostenitori del Regno, invece, i servitori di Geova rigettano tale idolatria. — Giacomo 1:27.

    . JW - guardatevi dall’idolatria





    Caro igua tanto per fare confusione da cospiratore, [SM=g27987] [SM=g27987] ti voglio fare presente che nel modello tecnico profetico i sette corni re, regnano prima dei dieci re. I sette stavano uno per ciascuna testa e in nessuna delle teste vi sono descritte due corna , mentre le dieci corna che sarebbero comparse dopo, non possono stare sulle stesse sette teste.ma sulla eredita di quelle sette letterali nazioni. Infatti nota, Come le vede Daniele quelle dieci corna? A corona.e non distribuite nelle sette teste

    Quelle nazioni oggi non sono piu sette letterali si sono divise in tante frazioni ciascuno con rispettivo governo indipendente da tutti gli altri. Dunque non possono essere dieci governi centrali letterali.

    Per finire, farsi una immagine di un originale bestia vivente presente, non significa una duplicazione almeno in qualche aspetto?

    Colorata diversamente..infatti solo x la prima bestia non é detta essere scarlatta.
    E di quella scarlatta non viene detto se
    ha sembianze di orso leopardo leone. Dunque é una duplicazione soltanto come struttura ...

    Questa duplicazione vale soltanto x la forma che la prima bestia assume nella OTTAVA, CHE altri non é che la prima bestia rediviva nella nuova forma di governo.

    Perció tu non vedi il leopardo il leone nella terza bestia rossa. Ma solo sette teste, poiche essa e soltanto una imitazione, cosi come una statua di uomo non é carne.

    Appunto per questo a tale imitazione strutturale bisognava dargli vita, non mediante i popoli della prima bestia ma altri, altri che sono di carnagione política rossa, e non del leopardo, ma sono un drago rosso..ad imitazione creazione di quello satanico visto nei cieli. Potrei continuare ma mi fermo qui.







    [Edited by geremia60(2019) 1/18/2021 10:05 AM]
    ------------‐-----------------------
    Ospite (utente non TdG)
  • OFFLINE
    Seabiscuit
    Post: 32,255
    Moderatore
    00 1/18/2021 9:58 AM
    Re: Re: Re: che vuol dire adorare un governo?
    I-gua, 18.01.2021 09:18:




    ONU con alleati, nazioni e organizzazioni mondiali, assumendosi la responsabilità di raggiungere obiettivi che solo YAHUWAH, GEOVA DIO, può raggiungere e vuole raggiungere...

    .... questi, ONU e compagnia, si SONO FATTI COME DIO. hanno loro stessi commesso idolatria, come fece Satana, auto-ergendosi a divinità




    Si sono fatti come Dio solo per avere dei ideali positivi per l'umanità?
    L'alternativa accettabile quale sarebbe, quella di non fare nulla? E poi di cosa sarebbero accusati?

    Dio chiama tutti ad essere santi e ad amare il prossimo. Fare il più quanto possibile per raggiungere questo proposito. Ci facciamo uguali a Dio nel farlo?

    Non credo siano questi gli aspetti da recriminare
    ________________________________

    Forum Testimoni di Geova Online
    ________________________________

    "Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
  • ONLINE
    I-gua
    Post: 11,375
    Age: 41
    00 1/18/2021 10:06 AM
    Re: Re: Re: Re: che vuol dire adorare un governo?
    Seabiscuit, 18.01.2021 09:58:


    Si sono fatti come Dio solo per avere dei ideali positivi per l'umanità?
    L'alternativa accettabile quale sarebbe, quella di non fare nulla? E poi di cosa sarebbero accusati?

    Dio chiama tutti ad essere santi e ad amare il prossimo. Fare il più quanto possibile per raggiungere questo proposito. Ci facciamo uguali a Dio nel farlo?

    Non credo siano questi gli aspetti da recriminare




    Caro Sea, non ci siamo.


    tu fai confusione con ciò che la singola persona è chiamata a fare per sottostare alla volontà di Dio (Legge Aurea, essere santi ed amare il prossimo) con ciò che solo GEOVA, per mezzo di Gesù può fare e vuole fare -tramite il Regno Messianico- su tutto il nostro pianeta Terra: portare e garantire pace e sicurezza, fondate sulla Giustizia e sull'Amore divini.

    rispetto ai bellissimi, positivi, giusti e santi obiettivi mondiali esposti in 17 punti dall'ONU, l'idolatria sta nel riporre fede nel governo umano per il loro conseguimento, invece che riporre fede nell'opera salvifica di instaurazione del Regno di Dio per mezzo di Cristo Re,
    e della restaurazione del paradiso in Terra, i.e. pace e sicurezza, nell'opera di organizzazioni governative mondiali invece che per opera della teocrazia.


    Dio chiama tutti ad essere santi e ad amare il prossimo. Per fare questo dobbiamo collaborare con le varie organizzazioni in modo da adempiere l'AGENDA programmatica dell'ONU, identificato e riconosciuto dallo SFS nella Bestia simbolica di Rivelazione?
    Oppure astenerci di prendere un ruolo attivo in questa Agenda dell'ONU, ma riponendo fede che queste organizzazioni, coalizzate in un unico sistema politico globale, porteranno infine la tanto sacrosanta e giusta pace e sicurezza in Terra?

    dimmi tu

    io però ti ricordo che qui non è questione tanto di recriminare o accusare, ma piuttosto, come ha esposto Claudio: di ragionare analizzando il contesto sociopolitico attuale per fare delle ipotesi sulle tappe e sulle dinamiche del processo che (sempre che riponiamo fede nelle profezie bibliche) porterà l'abolizione mondiale di tutte le religioni e, considerando le varie premesse e tappe che ancora occorre raggiungere, fornire elementi di riflessione per ponderare un po' i tempi e le dinamiche di questo processo che porterà alla distruzione completa di Babilonia la Grande.

    Quindi non giudizi di valore, se è santo e giusto, ma partendo dal presupposto che le profezie si adempiranno, considerare le tappe, le dinamiche, i processi socio-politici e i tempi necessari al suo adempimento.

    [SM=g6469478]
    [Edited by I-gua 1/18/2021 10:23 AM]
    -------------------------------
    Ospite (utente non TdG)
    -------------------------------

    KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

    ΑΩ alla regia.
  • OFFLINE
    Seabiscuit
    Post: 32,255
    Moderatore
    00 1/18/2021 10:27 AM
    Re: Re: Re: Re: Re: che vuol dire adorare un governo?
    Caro iGua

    rispetto ai bellissimi, positivi, giusti e santi obiettivi mondiali esposti in 17 punti dall'ONU, l'idolatria sta nel riporre fede nel governo umano per il loro conseguimento, invece che riporre fede nell'opera salvifica di instaurazione del Regno di Dio per mezzo di Cristo Re,
    e della restaurazione del paradiso in Terra, i.e. pace e sicurezza, nell'opera di organizzazioni governative mondiali invece che per opera della teocrazia.



    Ecco, come esponi adesso la questione sono d'accordo. Non sono quei punti a fare l'ONU come Dio, ma pensare che riescano in quell'impresa senza l'intervento di Dio. E sbaglia anche chi pensa che possano farcela e ripone fede esclusiva in essa.


    Dio chiama tutti ad essere santi e ad amare il prossimo. Per fare questo dobbiamo collaborare con le varie organizzazioni in modo da adempiere l'AGENDA programmatica dell'ONU, identificato e riconosciuto dallo SFS nella Bestia simbolica di Rivelazione?



    Certo, dobbiamo collaborare con i governi predisposti fin dove possiamo e non vada contro i principi biblici

    [Edited by Seabiscuit 1/18/2021 10:27 AM]
    ________________________________

    Forum Testimoni di Geova Online
    ________________________________

    "Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
  • ONLINE
    I-gua
    Post: 11,375
    Age: 41
    00 1/18/2021 10:38 AM
    Caro Sea

    Ma sbaglia pure chi pensa che il governo mondiale con a capo l’ONU riesca a raggiungere i 17 obiettivi della sua AGENDA con l’aiuto di Dio.

    Da ciò che scrivi si comprende questo

    [SM=x1408425]
    -------------------------------
    Ospite (utente non TdG)
    -------------------------------

    KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

    ΑΩ alla regia.
  • ONLINE
    I-gua
    Post: 11,375
    Age: 41
    00 1/18/2021 10:45 AM
    Re: Re: Re: Re: che vuol dire adorare un governo?
    Seabiscuit, 18.01.2021 09:58:


    Si sono fatti come Dio solo per avere dei ideali positivi per l'umanità?
    L'alternativa accettabile quale sarebbe, quella di non fare nulla? E poi di cosa sarebbero accusati?

    (...)




    Forse troviamo elementi di risposta quì:



    41. Quali commenti dei capi del mondo mostrano che le Nazioni Unite, come l’organizzazione che le precedette, sono piene di nomi blasfemi?

    41 Tali abitanti della terra si meravigliarono con ammirazione per la selvaggia bestia scarlatta tornata in vita. Fu fatto molto affidamento sulla sua capacità come potenza di portare la pace e la sicurezza mondiale. Ci si aspettavano da essa grandi cose, e ricevette titoli che erano veramente blasfemi dal punto di vista della Sacra Bibbia. In che senso?

    Per il fatto che a questa “bestia selvaggia” furono attribuiti poteri e affidati compiti che spettano effettivamente al regno di Dio e al suo Messia o Cristo.


    Nel 1919 la scarlatta Lega delle Nazioni era stata seriamente chiamata “l’espressione politica del Regno di Dio sulla terra”. E ora le Nazioni Unite, succedute a tale Lega, sono state chiamate il migliore mezzo per la pace, sì, più di questo, l’“ultima speranza di pace”. Così oggi vediamo nella realtà ciò che Giovanni vide in simboli, che questa bestia selvaggia di colore scarlatto è “piena di nomi blasfemi”. Le espressioni di ammirazione per essa volgono i seguaci della falsa religione, non all’adorazione di Geova Dio, il Creatore, ma all’idolatria di creazioni umane, all’adorazione di un’immagine politica, all’adorazione di un’organizzazione internazionale per la pace e la sicurezza mondiale. — Riv. 17:3.

    JW


    Ora dimmi tu: i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile enunciati ufficialmente con l’Agenda programmatica ONU 2030 rientrano forse nei poteri e compiti affidati al Messia, tramite l’installazione del Regno di Dio in Terra?


    Si o no?

    [SM=g6469478]

    -------------------------------
    Ospite (utente non TdG)
    -------------------------------

    KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

    ΑΩ alla regia.
  • OFFLINE
    Seabiscuit
    Post: 32,255
    Moderatore
    00 1/18/2021 10:48 AM
    Re:
    I-gua, 18.01.2021 10:38:

    Caro Sea

    Ma sbaglia pure chi pensa che il governo mondiale con a capo l’ONU riesca a raggiungere i 17 obiettivi della sua AGENDA con l’aiuto di Dio.

    Da ciò che scrivi si comprende questo

    [SM=x1408425]




    In un certo senso si. Sappiamo che Dio utilizza/utilizzerà i governi umani per far adempiere il suo proposito. Solo che il risultato finale dipenderà esclusivamente dal Regno di Dio, non da quelli umani
    ________________________________

    Forum Testimoni di Geova Online
    ________________________________

    "Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
  • OFFLINE
    Seabiscuit
    Post: 32,255
    Moderatore
    01 1/18/2021 10:53 AM
    Re: Re: Re: Re: Re: che vuol dire adorare un governo?
    I-gua, 18.01.2021 10:45:






    Ora dimmi tu: i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile enunciati ufficialmente con l’Agenda programmatica ONU 2030 rientrano forse nei poteri e compiti affidati al Messia, tramite l’installazione del Regno di Dio in Terra?


    Si o no?





    Non esiste un Si o un No, ma un "anche".
    Dimmi tu, quali di quei 17 punti sono deplorevoli e offendono Dio o allontanano da Dio?




    ________________________________

    Forum Testimoni di Geova Online
    ________________________________

    "Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
  • ONLINE
    I-gua
    Post: 11,375
    Age: 41
    00 1/18/2021 11:01 AM
    Re: Re:
    Seabiscuit, 18.01.2021 10:48:




    In un certo senso si. Sappiamo che Dio utilizza/utilizzerà i governi umani per far adempiere il suo proposito. Solo che il risultato finale dipenderà esclusivamente dal Regno di Dio, non da quelli umani




    [SM=g27985]

    Secondo le profezie bibliche, Dio utilizzerà i governi umani (i.e. l'impero politico mondiale di questo sistema di cose satanico) per distruggere completamente Babilonia la Grande Prostituta (i.e. l'impero religioso mondiale di questo sistema di cose satanico) e spingerlo ad abolire mondialmente ogni sorta di religione.

    Per lo SFS

    La bestia di colore scarlatto, descritta nel capitolo 17 di Rivelazione (o Apocalisse), è un simbolo dell’organizzazione che si propone di unire e rappresentare le nazioni del mondo. Fece la sua comparsa come Società delle Nazioni ed è ora rappresentata dalle Nazioni Unite [ONU].

    JW cos'è la bestia di colore scarlatto di Rivelazione

    ok.

    magari ora, chiarito questo, possiamo tornare ad analizzare l'attuale contesto socio-politico globale per fare delle supposizioni / speculazioni sulle tappe, dinamiche e tempistiche che sono necessarie (processo socio-politico) per giungere alla distruzione di Babilonia per mano dell'ONU e governi/organizzazioni associate?


    claudio2018, 14.01.2021 10:54:

    (...)secondo voi quale sarà il processo sociopolitico che porterà a questo evento e quanto potrebbe mancare perché si realizzi?





    c'è chi preferisce non fare certe speculazioni, e va bene così.

    per altri si può ragionare con le Scritture, tenendo conto degli avvenimenti contemporanei e le profezie....


    [SM=g1871112]


    [Edited by I-gua 1/18/2021 11:14 AM]
    -------------------------------
    Ospite (utente non TdG)
    -------------------------------

    KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

    ΑΩ alla regia.
  • ONLINE
    I-gua
    Post: 11,375
    Age: 41
    00 1/18/2021 11:02 AM
    Seabiscuit, 18.01.2021 10:53:



    Non esiste un Si o un No, ma un "anche".
    Dimmi tu, quali di quei 17 punti sono deplorevoli e offendono Dio o allontanano da Dio?








    Per il fatto che a questa “bestia selvaggia” furono attribuiti poteri e affidati compiti che spettano effettivamente al regno di Dio e al suo Messia o Cristo.
    -------------------------------
    Ospite (utente non TdG)
    -------------------------------

    KEEP CALM, BABYLON SHALL FALL

    ΑΩ alla regia.
  • OFFLINE
    Seabiscuit
    Post: 32,255
    Moderatore
    00 1/18/2021 11:23 AM
    Re:
    I-gua, 18.01.2021 11:02:




    Per il fatto che a questa “bestia selvaggia” furono attribuiti poteri e affidati compiti che spettano effettivamente al regno di Dio e al suo Messia o Cristo.




    Grazie della non risposta (vedi com'è facile dirlo ad altri?)

    Avevo chiesto: quali di quei 17 punti sono deplorevoli e offendono Dio o allontanano da Dio?

    Basta che ne elenchi uno o diversi
    ________________________________

    Forum Testimoni di Geova Online
    ________________________________

    "Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
  • ONLINE
    I-gua
    Post: 11,375
    Age: 41
    00 1/18/2021 11:33 AM
    This Post has been considered not proper to the forum policy and has been censored by Moderator(s).
  • OFFLINE
    claudio2018
    Post: 3,600
    Location: BOCA
    Age: 49
    10 1/18/2021 11:50 AM
    Re: Re: che vuol dire adorare un governo?
    (SimonLeBon), 17/01/2021 14:53:



    Al v. 17,2 viene detto:

    "I re della terra hanno fornicato con lei e gli abitanti della terra si sono ubriacati con il vino della sua prostituzione».

    In che senso "gli abitanti della terra si sono ubriacati con il vino della sua prostituzione"?
    Sempre la Gerusalemme tena di spiegare come segue:

    "17,2 Le nazioni pagane e i loro re, che hanno adottato il culto imperiale."

    Cioè all'epoca "tutti" dovevano adorare l'imperatore.
    I cristiani, o almeno alcuni di loro, pagarono con la vita il rifiuto di rendere culto all'imperatore.

    Oggi vediamo una grande participazione degli "abitanti della terra" in attività religiose?
    Non mi pare e comunque sempre meno, anche se c'è molto interesse per Dio, nel contempo c'è grande diffidenza verso le religioni, questo si.

    Simon

    Questa diffidenza, queste distanze che le persone in generale stanno prendendo verso la religione organizzata va nella direzione dell'adempimento di Riv 17:16 interpretata dallo SFS come la futura abolizione di ogni istituzione religiosa intesa come organismo di potere e influenza sulle masse. Dunque non sembra essere una tendenza che invertira' la propria rotta ma anzi che si consoliderà sempre di più
  • OFFLINE
    Seabiscuit
    Post: 32,255
    Moderatore
    00 1/18/2021 11:56 AM
    Riscrivi il tuo post senza apprezzamenti personali alla mia persona che, visto sono ripetitivi ti viene assegnato un altro warning
    ________________________________

    Forum Testimoni di Geova Online
    ________________________________

    "Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
  • OFFLINE
    claudio2018
    Post: 3,600
    Location: BOCA
    Age: 49
    10 1/18/2021 12:12 PM
    Re: Re: Re:
    (SimonLeBon), 17/01/2021 12:01:



    Esattamento cosi'. Per ora, al contrario, sta affermando e difendendo il diritto fondamentale dell'uomo di scegliersi la propria religione.
    Abolire questo diritto mi sembra andar contro le proprie intenzioni, ma lasciamo tempo al tempo.

    Simon

    Non' è detto che l'ONU abolira' mai il diritto di scegliersi la propria religione a livello individuale ma anzi abolendo il potere delle istituzioni religiose intese come strumento di influenza e potere sulla coscienza delle masse rafforzerà tale diritto nel senso che ognuno sarà libero di credere in ciò che vuole e di cambiare idee religiose se lo ritiene opportuno. Oggi con le istituzioni religiose questo diritto è spesso frenato per il condizionamento che la religione come istituzione esercita sulla società. Per non parlare del fatto che questo diritto è completamente negato in quegli stati dove vige il potere di istituzioni religiose di stampo teocratico-dittatoriale in cui se qualcuno si azzardasse a cambiare idee religiose potrebbe pagare questa scelta con la morte. È chiaro quindi che se l'ONU vuole riuscire realmente a garantire i fondamentali diritti umani in tutto il mondo compreso il diritto di ognuno di credere in ciò che si vuole deve per forza di cose eliminare l'istituzione religiosa intesa come strumento di condizionamento delle coscienze. Questo scenario è auspicabile dal mio punto di vista e in sintonia con la profezia. Una situazione in cui ognuno potrà fare le proprie scelte religiose in piena libertà e in pace e sicurezza.

    In tal modo la bestia garantendo la libertà di ognuno sarà facilmente ammirata e "adorata" ma probabilmente non nel senso strettamente religioso del termine

  • ONLINE
    I-gua
    Post: 11,375
    Age: 41
    00 1/18/2021 12:22 PM
    This Post has been considered not proper to the forum policy and has been censored by Moderator(s).
  • ONLINE
    I-gua
    Post: 11,375
    Age: 41
    00 1/18/2021 12:40 PM
    This Post has been considered not proper to the forum policy and has been censored by Moderator(s).
  • OFFLINE
    Major-Tom
    Post: 593
    Moderatore
    00 1/18/2021 12:49 PM
    I-gua, 18/01/2021 11:01:

    ...possiamo tornare ad analizzare l'attuale contesto socio-politico globale per fare delle supposizioni / speculazioni sulle tappe, dinamiche e tempistiche che sono necessarie (processo socio-politico) per giungere alla distruzione di Babilonia per mano dell'ONU e governi/organizzazioni associate?
    claudio2018, 14.01.2021 10:54:

    (...)secondo voi quale sarà il processo sociopolitico che porterà a questo evento e quanto potrebbe mancare perché si realizzi?


    c'è chi preferisce non fare certe speculazioni, e va bene così.

    per altri si può ragionare con le Scritture, tenendo conto degli avvenimenti contemporanei e le profezie....


    Intervengo per sottolineare quanto siano inutili, improduttive e divisive questo tipo di discussioni!

    Oltre a non avere alcun senso pratico "fare speculazioni sui possibili sviluppi degli adempimenti profetici" contravviene alle indicazioni dello schiavo fedele e saggio, esulando anche dalle finalità di questo forum pubblico il cui scopo, conviene sottolinearlo, è chiaramente espresso negli articoli I e II del Regolamento:


    Articolo I: Questo forum nasce con lo scopo primario di fare una pronta difesa della verità biblica (Filippesi 1:16), per chiarire e ristabilire la verità relativamente a luoghi comuni e disinformazione varia diffusi in ambienti pubblici, riguardanti i cristiani testimoni di Geova.

    Si sottolinea, quindi, che questo forum non è nato come punto di ritrovo per i tdG: questo è il motivo per cui nel forum possono essere presenti utenti di altre fedi che hanno idee diverse dalle nostre.
    Per chi preferisce stare solo tra fratelli, si ricorda che questo non è il posto per godere pienamente della fratellanza cristiana, fratellanza che possiamo ritrovare abbondantemente nelle nostre congregazioni

    Articolo II: E' gestito da cristiani che riconoscono Geova Dio, Gesù Cristo e la Congregazione Cristiana dei testimoni di Geova diretta dallo spirito santo.




    *** w00 1/4 p. 31 Nella Bibbia c’è un codice nascosto? ***
    le profezie bibliche non sono un fatto arbitrario e non ‘sorgono da privata interpretazione’. — 2 Pietro 1:19-21.



    Un visitatore che entrasse a leggere queste pagine inevitabilmente associerebbe la maggioranza di queste riflessioni con la nostra organizzazione religiosa, con l'effetto di creare confusione rispetto all'insegnamento ufficiale che vogliamo difendere.

    Le divisioni ed attriti che si sono manifestati tra i partecipanti alla discussione sono cosa assolutamente fuori luogo e riprovevole, invito l'autore di questo thread a riflettere maggiormente sulle sue responsabilità morali prima di aprire futuri post di questo tipo, visto e considerato che non è nuovo a tali iniziative. Gli ricordo inoltre se mai ce ne fosse bisogno che è libero di postare ciò che vuole nel proprio blog/forum personale.

    Chiudo.

    [Edited by Major-Tom 1/18/2021 12:53 PM]




8