Legacy of Magic - Forum di Gioco Forum ufficiale del gdr online Legacy of Magic

Mutazioni Convalidate: Asmodeos

  • Posts
  • OFFLINE
    Asmodeos
    Post: 10
    Registered in: 12/10/2020
    Age: 30
    Gender: Male
    Junior User
    00 1/5/2021 9:54 PM
    Eccomi, apro di seguito la cartella per le mutazioni convalidate.

    A presto :)

    Completate:
    [Edited by Koko_ 1/21/2021 12:13 AM]
  • OFFLINE
    Asmodeos
    Post: 10
    Registered in: 12/10/2020
    Age: 30
    Gender: Male
    Junior User
    00 1/6/2021 8:22 PM
    Capelli Biondi

    Convalida 1

    Data: 05/01/2021
    Location: Conca del Tuono
    Master: Kaderin

    Esito

    Asmodeos si concentra a cercare di sopire quella dolorante ed incontrollata sensazione, la cosa sembra discussa e la battaglia invisibile all'occhio esterno. Il giovane Mutaforma vuol tacere un sangue nuovo e acerbo, che invece proprio nella mutazione trova sfogo, è lì che avviene quel processo incontrollato ed involontario di chi non ha ancora pieno controllo sul proprio corpo, dalle mani, al petto, dalla schiena, sentirà le vene bruciare come se si stessero spandendo, perchè esattamente dove queste passano, quasi facessero una radiografia della sua pelle, quest'ultima diviene più chiara, acquista una carnagione differente disegnando quei rovi venosi sulla superficie di ogni parte del corpo di Asmodeos che ora, nel sopire del marchio. Potrà effettivamente guardare anche su mani e dita il processo, strisce di pelle schiarita in maniera uniforme, quel che pare quasi un disegno. L'unico punto del corpo che sembra insensibile a quella malia, è sul volto, alla cicatrice priva di alcuna percezione e di alcun cambiamento. Si tratta di momenti, momenti che Asmodeos potrà osservare, mentre la sua concentrazione vuole costringere, quell'esplosione inizierà a scemare, lentamente, millimetro dopo millimetro di tutto il corpo e ben visibile alle mani, tanto rapidamente la pelle si era schiarita tanto più, bruciando e sintomo di quella concentrazione sta iniziando a ritrarsi.

    Asmodeos sente ritrarsi quella sua genia, così come per la pallida cute a strisce su tutto il corpo dolorosamente sembra voglia strappargliene via ogni pezzo. Anche i capelli subiscono quella regressione, tornando fluidamente neri e spessi come sono sempre stati in fondo, non si cambia in poche ore quel che si è da una vita, chi nasce tondo non muore quadrato, ma chi nasce Mutaforma è destinato a conoscere molte altre geometrie e l'insoddisfazione mostrata dal suo stesso becero istinto per Asmodeos non è che un assaggio quando non sentirà più il marchio coinvolgerlo e con un ultimo picco, un guizzante piacere che repentino come un brivido sembra chiudere il sipario su tutto quel dolore, dal suo corpo tornato alla normalità non avrà che il silenzio. In tutto ciò, Kaderin è semplicemente ancora lì, nella silenziosa attesa di chi sa che quello non è processo che va disturbato
  • OFFLINE
    Asmodeos
    Post: 11
    Registered in: 12/10/2020
    Age: 30
    Gender: Male
    Junior User
    00 1/7/2021 10:39 AM
    Capelli Biondi

    Convalida 2

    Data: 06/01/2021
    Location: Conca del Tuono
    Master: Kaderin

    Esito

    Asmodeos si aspetta il dolore da quella mutazione, ma stavolta sentirà quel pizzicare caldo su tutto il cuoio capelluto. Non sarà tuttavia sensazione spiacevole come quella che si attende, semplicmente i capelli andranno a schiarirsi in modo immaturo. Il corpo non trova coerenza genetica con le cellule del mediterraneo e quel che ne risulta è una capigliatura biondo platino che integralmente prende piede intorno al viso, ne incornicia e sembra (segue immagine indicativa) assoltamente non naturale e certamente diversa da come l'altro voleva sembrare banalmente biondo.Il marchio però si quieta, in qualche modo quel risultato visibilmente squilibrato, per stasi del corpo e lo sforzo è in equilibrio e la direzione intrapresa sembra essere quella corretta stavolta
  • OFFLINE
    Asmodeos
    Post: 12
    Registered in: 12/10/2020
    Age: 30
    Gender: Male
    Junior User
    00 1/13/2021 3:25 PM
    Pelle più chiara e occhi azzurri + Copertura parziale cicatrice

    Convalida 1

    Data:13/01/2021
    Location: Conca del Tuono
    Master: Kaderin

    Esito:

    Asmodeos torna a concentrarsi su di sè ed indurre quell'inquietudine che sente nelle carni a modifiche continue che non paiono trovare pace nelle loro dinamiche. Asmodeos concentra quel tentativo a occultare le cicatrici, finte e reali sul suo volto. Il pungolare è piacevole e quella regressione avviene, sul viso torna la carnagione rosea del nordico e si dissipa con pungolare piacevole fino alla cicatrice. Questa tuttavia non scompare nè comprime o modifica la sua forma, insensibilmente appare più rosea tutto intorno ed internamente come se nuova pelle gli si fosse rigenerata sopra ma in uno strato troppo sottile per occultarla. Poi la fatica allenta quel tentativo ed il marchio si quieta, stanco, come il corpo dallo sforzo voluto e richiesto, così per come si trova a guardarsi negli occhi azzurri dal taglio mediorientale che nulla ha a che coordinare al loro colorato tratto
  • OFFLINE
    Asmodeos
    Post: 13
    Registered in: 12/10/2020
    Age: 30
    Gender: Male
    Junior User
    00 1/14/2021 6:41 PM
    Tratti del viso

    Convalida 1

    Data:14/01/2021
    Location: Conca del Tuono
    Master: Jehrome

    Esito:

    Ancora nuovo al processo, seppur forte di ormai qualche prova, ecco che Asmodeos si lancia in una nuova prova tecnica, la mutazione dei lineamenti. Forse la più difficile e dolorosa in cui si potesse cimentare, ma per ogni cosa vi è una prima volta, d'altronde. E' complicato all'inizio, farsi scultore del proprio corpo è tutt'altro paio di maniche rispetto a cambiarne i soli pigmenti. In primis non succede nulla, ma sono attimi prima che la faccia di Asmodeos cominci a scricchiolare, spezzare porzioni di osso qui e là, sbriciolarle per ricostruirle in forme nuove. E fa male. Malissimo. Fa così male che il povero Asmodeos non riuscirà a chetare gli spasmi in corso d'opera, nemmeno se provasse a revertire il processo. Il dolore osseo è il più forte che si possa sentire, e potete dirlo che lo sente, oh buoni dei. Questo dolore, che con grande probabilità qualche grugnito e urletto glieli riuscirà a strappare, inficerà inevitabilmente sulla concentrazione di Asmodeos, che per quanto faccia un buon lavoro per la prima metà, poi viene distratto dal dolore facendo scoppiare alcune bitorzolute propaggini d'osso sottopelle, qui e là. La fronte si fa sì ampia, e gli occhi lontani, ma in un modo fin troppo mostruoso forse rispetto a quello che era il risultato desiderato. Questa orrifica mutazione sarà estremamente dolorosa, e lascerà Asmodeos stanco e debilitato quelle tre-quattro ore prima di revertirsi, un po' meno dolorosamente. Nel durante delle fratture incontrollate della mandibola renderanno piuttosto compromessa la fonazione, cospargendo il parlato di Asmodeos di difetti di pronuncia. Denti fuori posto, chiusura solo parzialmente possibile della mandibola e vari cambiamenti del palato non aiutano di certo
  • OFFLINE
    Asmodeos
    Post: 14
    Registered in: 12/10/2020
    Age: 30
    Gender: Male
    Junior User
    00 1/15/2021 3:37 PM
    Tratti del viso

    Convalida 2

    Data:15/01/2021
    Location: Conca del Tuono
    Master: Kaderin

    Esito:

    Ormai inizia a farsi familiare Asmodeos con quel momento chiaro in cui il marchio inizia quel pizzicare, languore che si preannuncia ai tentativi della Mutazione. Il dolore di ogni nuova mutazione è destinato a divenire più piacevole man mano che le cellule si abituano in quella direzione, e difatti pur dolorosamente nulla di quanto inizia a frantumarsi alle ossa la sera precedente. Ma la paura del Mutaforma è ora troppa, paura del suo stesso corpo che come un animale percepisce quel timore e riconcilia le ossa con troppa fretta, troppa paura. Si troverà la fronte più alta, la mascella squadrata ma anche vari e troppi segni di deformità rispetto a quanto sperato e lo spegnersi del marchio sarà breve, così come Asmodeos potrà regredire quando vorrà avendo appreso ben poco oggi, se non che il dolore è dovuto e passeggero e che non bisognerebbe mai, mai, avere paura di sè stessi. Malgrado il dolore e l'impazienza.
  • OFFLINE
    Asmodeos
    Post: 15
    Registered in: 12/10/2020
    Age: 30
    Gender: Male
    Junior User
    00 1/17/2021 3:15 PM
    Tratti del viso

    Convalida 3

    Data:17/01/2021
    Location: Conca del Tuono
    Master: Aeshmar

    Esito:

    La comunicazione con le cellule demoniache, no anzi, la programmazione vera e propria che c'è stata sin dall'inizio della concentrazione, unita ad un pizzico di fortuna e di esperienza pregressa hanno permesso al giovane mezzodemone di abbracciare con successo questa sua nuova mutazione. Le ossa inizieranno a produrre un rumore sinistro, orrendo, mentre inizieranno ad alzarsi come aste al di sotto della pelle del volto del discepolo di Feriy. La pelle andrà in alcuni punti ad alzarsi come fosse parte d'un tendone del circo, lasciando spazio agli svariati tipi di cellule mossi dalla magia, dalla volontà, dall'innata capacità del mutaforma, di demolire e scolpire, di modellare nuove forme. Piano piano, secondo dopo secondo, i tendoni inizieranno a calare, rivelando al di sotto forme del tutto differenti rispetto a quelle di prima. Una nuovo volto come si deve, finalmente!
  • OFFLINE
    Koko_
    Post: 951
    Registered in: 10/18/2016
    Location: MILANO
    Age: 30
    Gender: Female
    Senior User
    00 1/20/2021 9:42 PM
    Buonasera ,
    dopo chiarimento e appurato la parziale del viso prosegui a conteggiare le convalide correttamente. Usa la forma di destinazione, il conto può partire da come è sottinteso.

    Manca l'ultima convalida.

    *~*~*~*
    Keiko
    *~*~*~*


    Rendez-vous rendez-vous, rendez-vous au prochain règlement,
    rendez-vous rendez-vous, rendez-vous sûrement aux prochaines règles
  • OFFLINE
    Asmodeos
    Post: 16
    Registered in: 12/10/2020
    Age: 30
    Gender: Male
    Junior User
    00 1/20/2021 10:11 PM
    Forma Vharc

    Convalida 5

    Data:19/01/2021
    Location: Conca del Tuono
    Master: Aeshmar

    Esito:

    La "concentrazione" del mezzodemone raggiunge brevemente il culmine, un'energia subito usata per connettersi con le cellule da mutaforma, con quella componente biologica ch'è in dormiveglia, sempre, e che ora sono state riattivate mediante l'arcana energia. Queste si muovono, leste, iniziando a scolpire e cambiare parti su parti di quel corpo mortale ma disumano allo stesso tempo. Il volto cambierà assumendo quello su cui già avuto modo di lavorare, così come gli occhi e i capelli dal colore del grano maturo. La peluria cambierà tranquillamente di colore divenendo più chiara, così come il colore della pelle, l'intoppo inizierà quando il cambiamento giungerà al resto del corpo, alla muscolatura e alle ossa. La muscolatura infatti, dopo esser andata a divenire della giusta misura, diverrà solida come un blocco di roccia, iniziando a provocare un leggero fastidio nel figlio della Discrepanza. Ma saranno le ossa a dare il colpo di grazia alla figura di Asmodeos, infatti andranno ad allungarsi leggermente di più rispetto a quanto preventivato su alcuni punti, infatti braccia e dita delle mani diverranno talmente tanto allungati da giungere fino alle ginocchia, causando tra l'altro una distensione eccessiva dei nervi e dei tendini. Asmodeos vedrà per un attimo il successo, l'immagine desiderata, per poi percepire un dolore sordo destinato a divenire torpore, sino a raggiungere un punto in cui sarà impossibilitato a muoversi, a controllare il corpo. Finirà a terra, senza dolorose conseguenze, ma senza la possibilità di potersi rialzare al momento.
  • OFFLINE
    Asmodeos
    Post: 17
    Registered in: 12/10/2020
    Age: 30
    Gender: Male
    Junior User
    00 1/20/2021 11:36 PM
    Forma Vharc

    IMG

    Convalida 6

    Data:20/01/2021
    Location: Conca del Tuono
    Master: Aeshmar

    Esito:

    A qualcuno piace mettere alla prova il proprio corpo! A qualcuno piace osare, tenere sempre attive e ben sveglie le cellule demoniache. Bene. Sarà la precisione, la programmazione, la tenacia e la fortuna, perché quella fa sempre comodo, a dettare la fine dei tentativi del giovane mutaforma alle prese con un nuovo corpo. Lentamente le ossa inizieranno a muoversi, ad allungarsi e ad alzarsi andando a creare lungo più zone del corpo dei veri e propri "tendoni da circo", alti e sinistri, orrende aberrazioni del corpo di Asmodeos, destinato presto a mutare, a cambiare. Comincerà infatti ad alzarsi d'una decina di centimetri, lasciando che l'intricata rete di nervi e tendini s'adattino di conseguenza al cambiamento, protetti da una muscolatura leggermente più gonfia del normale ma di certo non come quella pietriforme e atrofizzara della volta prima. Cambia Asmodeos, cambia anche nei più minimi particolari: la pelle diviene più chiara, la peluria del corpo si schiarisce, i capelli assumono un colore che ricorda il grano maturo, gli occhi divengono d'un incredibile ed intenso azzurro e gli zigomi divengono leggermente più morbidi e pronunciati rispetto a quelli spigolosi originari. Il volto assume diversi connotati, la pelle si muove, si gonfia, mentre le cellule demoniache lavorano alacremente per rispettare la volontà di quelle neurali del complesso organismo, ordini impartiti dalla mente, passati e attivati dalla magia. Il nuovo corpo inizia infine ad assestarsi, con quei terribili tendoni che si abbassano, con le ossa che finiscono di produrre rumori sinistri e con la pelle che cessa di ribollire. Asmodeos ha un nuovo corpo? No, diciamo che ha indossato un'altra pelle, un'altra maschera
    [Edited by Koko_ 1/21/2021 9:27 AM]
  • OFFLINE
    Asmodeos
    Post: 19
    Registered in: 12/10/2020
    Age: 30
    Gender: Male
    Junior User
    00 2/3/2021 9:35 PM
    Forma Animale Gipeto - Studio

    Data:01/02/2021
    Location: Conca del Tuono
    Master Aeshmar
    Materiale studio: Gipeto vivo

    Esito:

    Asmodeos riesce con successo non solo ad effettuare uno schizzo della creatura in gabbia, ma anche a studiarne le movenze, il comportamento, la rapidità quando reagisce ad un non-voluto o improvviso avvicinamento e il colore del "manto", compresa la struttura stessa della piuma. La prima fase dello studia sembra essere andata perfettamente, con una sola sbavatura nel mezzo ma con un certosino recupero in fase finale, assolutamente necessario. Ora al mutaforma non rimarrà altro che effettuare ricerche più "approfondite".

    Gli studi proseguono, l'animale viene ucciso con facilità, con l'osso del collo spezzato con una rapidità impressionante. Con altrettanta facilità, inoltre, vengono effettuate le prime ricerche sul corpo vero e proprio dell'animale, osso dopo osso, penna dopo penna, niente viene lasciato al caso, nulla. Tutto passa sotto l'occhio attento del mutaforma che, in ogni caso, inizia lo studio in maniera approssimativa, leggermente impacciato e a disagio forse con la ricerca in sé. Procede incespando, lentamente, come se gli fosse sfuggito qualcosa. Termina invece nel migliore dei modi, trionfale, riuscendo a fare una vera e propria lista mnemonica di come è fatto il rapace interiormente, intuendo quali potrebbero essere le funzioni corporee e cosa mette in moto cosa. Quella di Asmodeos è stata una mattinata profittevole, ora dovrà sicuramente mettere in pratica quanto appreso.
  • OFFLINE
    Asmodeos
    Post: 20
    Registered in: 12/10/2020
    Age: 30
    Gender: Male
    Junior User
    00 2/3/2021 11:06 PM
    Forma animale Gipeto

    Convalida 1

    Data: 03/02/2021
    Location: Namsos
    Master: Aeshmar

    Esito:

    Quello che uscirà fuori dal tentativo di mutazione di Asmodeos è ... bhè, non è diciamo quello che immaginava, o, bhè, per lo meno non del tutto. Forse qualcosa è andato storto, sin dall'inzio. Sarà stata la tensione? Saranno state le cellule impigrite dall'adrenalina che inizia ad emergere dal profondo del figlio della discrepanza? Certo il fatto che si trovano in una dimora diroccata nella campagna d'un luogo che si preparano ad attaccare, bhè, potrebbe aver dato il suo effetto negativo. Certo sarà cosa importante capire ciò che ha portato il Comandante delle Milizie di Conca del Tuono a ... cosa? Orrore senza fine. Le fauci non andranno a mutare, ma a spalancarsi forzatamente lasciando spazio ad un becco adunco cartilagineo, lungo una trentina di centimetri, coperto da strane venature violacee rigonfie. La pelle diviene diafana, quasi trasparente su alcuni punti, ed i porti divengono talmente tanto ampi da ricordare come i fori causati da un micidiale acne. Le piume non escono, ma i peli escono quasi ovunque finendo per inspessirsi in una maniera agghiacciante, repellente, finendo con il divenire come degli aculei morbidi. Le braccia si allungano incredibilmente verso le ginocchia, una membrana fatta di pelle fuoriesce da sotto le ascelle finendo per legare i polsi ai fianchi. Le dita dei piedi vengono riassorbite, le gambe si accorciano spingendo l'aberrante creatura ad un'altezza di un metro e venti circa. Uno degli occhi diviene del tutto identico a quello del rapace studiato, l'altro rimane come quello abitudinario di asmodeos. Cosa manca all'appello? Tutto, praticamente. La nota positiva è che nel giro di poco riuscirà a tornare alla forma naturale, "umana" ... bhè certo non prima d'aver lanciato un'agghiacciante urlo verso il cielo.
  • OFFLINE
    Asmodeos
    Post: 21
    Registered in: 12/10/2020
    Age: 30
    Gender: Male
    Junior User
    00 2/9/2021 10:39 PM
    Forma animale Gipeto

    Convalida 2

    Data: 09/02/2021
    Location: Namsos
    Master: Aeshamr

    Esito:

    Mutare in un animale non è mai, mai, stata per i figli della Discrepanza una cosa semplice. Rivoluzionare completamente dimensioni di organi e crearne di nuovi, riposizionare o ricreare le ossa, ricalcolare le reti nervose e quelle adibite al trasporto del sangue, è cosa assai complicata. Ora, passando oltre le premesse, torniamo a ciò è riuscito ad ottenere il giovane Asmodeos, cercando di comunicare prima con le sue pigre cellule e poi di attivarle, di spingerle a modificare sostanzialmente il suo corpo, di riscolpirlo. L'interno corpo, la pelle soprattutto, andrà come ad allargarsi e ad alzarsi come fosse il telo d'un tendone del circo, con le ossa che si issano al di sotto della pelle andando ad accorciarla, a ritirarla, andando a ridurre la muscolatura e a cambiare tutto ciò che si trova sotto di essa. Per un attimo sembrano partire a rilento, tanto che il tutto diviene un poco doloroso, fastidioso più che altro, riuscendo però, sia grazie alla fortuna, che alla concentrazione che all'esperienza maturata. Muta Asmodeos, muta abbassandosi sempre più in altezza, divenendo glabro e orrendo, una sorta di aborto ibrido che, presto, è destinato a prendere nuova forma. Finirà infatti con il divenire simile ad una sorta di volatile, IDENTICO alla forma preventivata, tuttavia le penne non risultano essere uscite e la grandezza è ancora eccessiva, tanto che le ali risultano inutili, appesantite, tanto da raggiungere il terreno riuscendo a spostarsi solo con estrema fatica. Gli artigli sono il terzo elemento assente, così come la pelle leggermente più spessa al di sopra delle zampe. Per il resto, bhè, come già detto la forma risulta essere corretta, ora è urgente e necessario lavorare su quelli che non sono semplici dettagli estetici, ma elementi che potrebbero compromettere l'utilità di quella forma. Riuscirà a tornare quello di prima nel giro di poco.
  • OFFLINE
    Asmodeos
    Post: 22
    Registered in: 12/10/2020
    Age: 30
    Gender: Male
    Junior User
    00 2/18/2021 11:20 PM
    Forma Animale Gipeto

    Convalida 3

    Data: 18/02/2021
    Location: Sylan
    Master: Aeshamr

    Esito:

    Sulla sponda sud del lago, lontano dalle luci della città di Sylan ma non da quelle generate dai tanti potenti fulmini, un figlio della Discrepanza è alle prese con le cellule demoniache che formano il suo corpo. Queste, inizialmente lente, si attivano andando subito ad eseguire quelle che sono le volontà di Asmodeos, quella che è la figura che debbono scolpire, che debbono ricreare, quella di un rapace, un Gipeto, un avvoltoio aquiliforme. Riesce il mutaforma, con esperienza e con grande fortuna, ad iniziare a mutare nella sua interezza, lentamente, il corpo. Piume fuoriescono da una pelle sempre più delicata e sempre più bianca, le ossa divengono più leggere, più piccole, le gambe mutano divenendo zampe artigliate e gli arti superiori invece amplie ali. Sbucano artigli, spunta un becco possente adatto ad attività saprofaghe. Nel giro di una decina di minuti ecco Asmodeos prendere le perfette sembianze del Gipeto, perfettamente abile al volo grazie alla muscolatura perfettamente scolpita e alle piume leggere e fitte su tutto il manto. Tuttavia non riuscirà ad emettere alcun suono e neppure a vedere al buio. Qui occorrono delle modifiche.
  • OFFLINE
    Asmodeos
    Post: 27
    Registered in: 12/10/2020
    Age: 30
    Gender: Male
    Junior User
    00 4/23/2021 9:38 PM
    Forma Harrold

    Convalida 1

    Data: 23/04/2021
    Location: Conca del Tuono
    Master: Aelinor

    Esito:

    Non vi è solo una predisposizione naturale nelle azioni che prova a compiere Asmodeos, ma vi è un dolore intrinseco in quella doppia realtà che egli stesso vive, laddove il suo stesso sangue non è puro e porta in sé l'inconfondibile traccia di colui che in parte lo ha generato. Come il rancore che cova nel suo animo alimenta i suoi intenti, ora il suo corpo comincia a mutare in quei dettagli che si rifarebbero ad occhi, colore e lunghezza dei capelli e della pelle. Dolore che come spilli pervadono l'intero corpo, lo scuotono e giungono ancor più intensi nelle prossimità di quel marchio che è parte del suo essere tanto quanto nucleo d'origine delle sue peculiarità. Ma vi è bisogno di pratica per poter prendere le forme di una persona così diversa da sé stessi. Un bambino quello, rapito a Sylan ed ora riverso nel letto - legato senza troppe cerimonie. È seduto ai piedi del letto il mutaforma, il dolore si espande mentre solo lo sguardo è fisso su di lui affinché ogni dettaglio iniziale possa essere gelosamente custodito e riportato. Ma non è l'esatto risultato desiderato quello che riuscirà ad ottenere. No. Solo i capelli, forti del tono non troppo distante si adattano come quelli altrui, seguito da uno dei due occhi che si tinge di verdi tonalità, lasciando l'altro parzialmente scuro così com'è di sua natura. Non totalmente certo, ma di tre quarti. Eppure, ciò che coglie di più all'occhio è la pelle che pian piano si schiarisce ma non in maniera uniforme. No, una serie di zone del derma divengono portatrici di quella che potrebbe sembrare vitiligine, alternando così zone di pelle chiara ad altre più scure, come l'incarnato del figlio del Rancore. Nulla di permanente, ma fa sicuramente il suo effetto.
    [Edited by Asmodeos 4/23/2021 9:38 PM]
  • OFFLINE
    Asmodeos
    Post: 28
    Registered in: 12/10/2020
    Age: 30
    Gender: Male
    Junior User
    00 5/7/2021 5:21 PM
    Forma Harrold

    Convalida 2

    Data: 07/05/2021
    Location: Conca del Tuono
    Master: Aelinor

    Esito:

    La fortuna non sembra arridere nei confronti del Buon Asmodeos, che per la seconda volta, prova a studiare le fattezze ossee di colui che ha rapito e tenuto all'interno della Tenuta Larice. Attinge alla sua natura, a quell'essenza che permette al suo corpo di assumere una nuova forma, ma purtroppo, vi è qualcosa che non funziona come avrebbe dovuto. Se inizialmente le ossa delle falangi mutano in un dolore senza eguali, anche quelle degli arti inferiori cominciano una lenta regressione, eppure non in maniera del tutto simmetrica. La gamba di destra difatti, rimane delle dimensioni originarie seppur con un femore innaturalmente lungo rispetto alle proporzioni di tibia e perone. E di nuovo, ecco che le clavicole provano un ulteriore movimento, tentando di regredire, ma senza successo, attingendo solo all'altezza di quella colonna vertebrale che si riduce su sé stessa dandogli così un torace da far invidia perfino ad un nano. L'omero, così come l'ulna ed il radio - di entrambi gli arti si riproporzionano tra loro, lasciando scivolare il carpo in terra, con quelle falangi che ora strusciano contro il pavimento. In sostanza, il buon Asmodeos si ritroverà con una gamba più lunga e l'altra più corta, un torace di un uomo adulto seppur con le proporzioni di un nano e dunque più ridotto in altezza, ed entrambe le braccia che seppur con le dimensioni di mani paragonabili a quelle di un bambino, scivolano in terra trascinate dalla lunga dimensione delle ossa degli arti superiori. L'unica cosa, che non sembra essere mutata più di tanto, è la testa che rimarrà molto fedele a quella del mutaforma, seppur con una dentatura meno sviluppata. Eh si, siamo tornati ad avere dei "denti da latte".
  • OFFLINE
    Asmodeos
    Post: 29
    Registered in: 12/10/2020
    Age: 30
    Gender: Male
    Junior User
    00 5/11/2021 5:25 PM
    Forma Harrold

    Convalida 3

    Data: 11/05/2021
    Location: Conca del Tuono
    Master: Aelinor

    Esito:

    Il fato, oppure la fortuna non sembrano arridere al povero Asmodeos. Si è allenato, si è impegnato ed anche molto. Questa volta ha perfino denudato la propria vittima per poterne assorbire ogni più piccolo dettaglio. La volta precedente ha potuto constatare con ingente dolore la mutazione di ossa in maniera non proporzionata al suo corpo. Certo, la via della giovinezza è una cosa che in molti cercano di perseguire, ed è cosa abbastanza complicata da fare seppure i suoi intenti siano di tutt'altro scopo, di tutt'altra natura. Ma è forse l'ampio divario d'età a non facilitare la mutazione da parte del mezzo demone. Ecco che quindi le ossa cominciano a mutare, anche i muscoli, i tendini, i fasci muscolari al di sotto tentano di assumere delle nuove fattezze. Un cambio quello che non risparmierà del profondo dolore al ragazzo. La pelle diviene più chiara, ma il colore degli occhi non risulta essere omogeneo lasciando dunque un'iride scura e l'altra smeraldina, seppur abbia un sentore di somiglianza più accentuata verso il bambino. Gli arti superiori sono ridotti così come la cassa toracica. Eppure le gambe non sembrano volerne sapere nulla. Rimangono lì, senza cambiare se non in quella peluria che viene meno data l'età del ragazzino. Perfino la cicatrice è ancora ben presente sul suo volto, seppur i tratti si siano ingentiliti. La via della perfezione purtroppo, è ancora lontana. Il ragazzo ha ancora molto da studiare, da apprendere e sopratutto da comprendere.
  • OFFLINE
    Asmodeos
    Post: 30
    Registered in: 12/10/2020
    Age: 30
    Gender: Male
    Junior User
    00 5/28/2021 12:33 PM
    Forma Harrold

    Convalida 4

    Data: 28/05/2021
    Location: Conca del Tuono
    Master: Aelinor

    Esito:

    Ci prova, di nuovo Asmodeos. Ha passato tempo su tempo a studiare quel ragazzino. Può conoscerne ogni solco del corpo, ogni difetto, perfino quelle piccole bollicine che con l'adolescenza tendono a sorgere sulla pelle dei ragazzi in piena pubertà. Conosce i suoi difetti, conosce i suoi pregi. È stato tenuto nel migliore dei modi, di questo Harrold di certo non può lamentarsi seppur sia necessario solo allo scopo finale di Asmodeos. I primi tentativi non sono andati molto bene, ma questa volta vi è un fattore in più. Una vicinanza specifica, una musa quasi. Colei che ha guidato l'inizio del suo cammino e che ora, è in grado di assecondare inconsapevolmente la concentrazione ed una riuscita più fattibile degli intenti del ragazzo. E le sue parole sembrano quasi essere una premonizione, sembrano anticipare quel risultato che di li a poco Asmodeos sembra riuscire a raggiungere. Ogni ripetizione sarà sempre migliore di una banale copia, si, perché è la natura della loro esistenza. È la loro capacità di mutare, di confondersi, di prendere fattezze altrui. Ha molta strada da fare ancora, Asmodeos, ma oggi dopo forse fin troppo tempo passato a tentare è riuscito a raggiungere la forma sperata. Mutano le ossa, mutano la dimensione si ritirano quasi assestandosi di nuovo. È doloroso certo, ma ogni artista soffre in un modo oppure nell'altro quando scolpisce o realizza la propria opera d'arte. Ed è un'artista dannato Asmodeos. Dannato nella sua parziale natura ma estremamente abile. I capelli cambiano, perfino al pelle tende a schiarirsi in maniera omogenea. Ringiovanisce Asmodeos, dietro le fattezze e la consapevolezza di Harrold. [12:30]
    L'altezza diminuisce e le proporzioni dei muscoli si armonizzano con il resto del corpo. Gli occhi mutano il loro colore così come quei lineamenti fin troppo affini agli occhi della sorella. Il ragazzino non sembra credere ai suoi occhi, come un gemello dinanzi a sé, in tutto e per tutto. Come se potesse guardarsi allo specchio e rivedere la propria natura rimandare indietro la propria forma speculare, precisa, armoniosa. Forte quella natura tanto quanto la presenza della sorella al suo fianco. Sembrerebbero quasi madre e figlio ora, in quelle vesti che Asmodeos indossa, fin troppo grandi per quel nuovo e giovane corpo. La mutazione, infine, è stata raggiunta con il successo sperato.