00 7/8/2020 9:58 AM

Strakosha 6
: Para (su Mancosu) uno solo dei 3 tiri in porta del Lecce, tenendo la Lazio ancora viva. Sul rigore è bravo a non andare giù, sui gol subiti probabilmente non poteva nulla. Malissimo un'uscita che Calderoni non sfrutta
Patric 3: Aveva già giocato al di sotto del suo standard recente, con la non marcatura su Babacar e il rigore procurato. Con quel morso ci ha riportato tutti alla normalità, all'ecco chi siamo noi una volta svanita la patina di magia che ci aveva avvolto
Acerbi 4: Colpevolissimo su entrambi i gol, ed è un peccato. Di buono solo il cross per Adekanye, non sfruttato
Radu 5.5: Solito cartellino, perlomeno non affonda e gioca pure qualche buon pallone in appoggio
Lazzari 5: E' come l'amico che ogni sera invece di lasciarti fare una serata tranquilla con una donna tranquilla ti porta in una villa piena di donne super, ma senza concludere mai nulla. Promette, promette, ma non mantiene, e al dunque era meglio la strada meno elettrizzante ma con risultato garantito. In avvio l'unico cross buono, arretrato per Immobile che strozza
Parolo 6: Nonostante il super-impiego, è tra i migliori in entrambe le fasi. Procura anche il gol del vantaggio
Leiva 5: La sua presenza in campo mi ha ricordato Weekend con il morto. Il nostro voler fingere che sia in grado di giocare dà la misura di cosa sia la Lazio post Covid
Luis Alberto 5.5: Marcatissimo, nel primo tempo qualche bella verticalizzazione la riesce a fare, nella ripresa con 11 uomini a difendere si fa durissima, e in mezzo a tanti errori trova solo una conclusione deviata da Gabriel
Jony 4.5: Per lui non è un problema di condizione, è che in mezzo a 10 compagni fenomeni si nasconde bene, ma in mezzo a 10 compagni normali si nasconde malissimo
Caicedo 5: Segna il più facile dei gol, poi non va oltre qualche sponda e qualche volo forzato in area avversaria
Immobile 3.5: Povero Ciro, ma maledizione che indecenza. Al di là del pressing sul gol, sbaglia il 100% delle giocate, sia quelle con la palla (stop, passaggi, tiri) che senza (movimenti o anticipati o sbagliati). L'errore sul possibile 0-2 il più grave in una galleria lunghissima
Luiz Felipe 6.5: Ottimo spezzone al rientro, salva un gol fatto su ribattutta, va bene nei contrasti, sfiora anche il gol, salvato sulla linea
Lukaku 5: Fa un po' di casino, i suoi assoli sembrano quelli di Hendrix ma con una chitarra scordata. A differenza di Lazzari fa anche più fatica a mettere il cross
Milinkovic-Savic 6: Sufficienza di stima, ripulisce qualche pallone, prende qualche fallo, ci prova sotto rete ma senza la giusta convinzione
Cataldi sv: Ingiusto dargli un voto, non dovrebbe stare in campo, cerca di dare una mano per lo più sulle palle ferme
Adekanye 6: Ha la palla del 2-2 ma Gabriel fa il miracolo, per il resto non aiuta