00 6/27/2020 8:49 PM
Trasferimento all'estero
Salve, se un invalido decide di trasferirsi all'estero in un'altra nazione europea trasferendo anche la residenza principale, deve comunicarlo all'INPS che sospende il pagamento della pensione di invalidità; ma cosa succede nel momento della revisione? Può essere convocato un cittadino a revisione se non è più residente in Italia? Se non si presenta cosa succede? La percentuale di invalidità viene sospesa o si perde?
Molte grazie