Freeforumzone mobile

scanner Wolverine modifica

  • Posts
  • OFFLINE
    giancarla.t
    Post: 18
    Location: MILANO
    Gender: Male
    Junior User
    00 6/25/2020 8:57 AM
    Lo scanner per pellicole 8 e S8mm tipo Wolverine, è quello tra i più economiche presenti sul mercato. Cattura, step by step al ritmo di 2 fotogrammi al secondo. Registra files MP4 su scheda SD. Ma, al costo accessibile ( in confronto con altri apparecchi più sofisticati) fanno però riscontro diverse limitazioni, alcune facilmente superabili altre meno:
    1. Le immagini digitalizzate hanno una frequenza di 30fts che, ovviamente, dovranno essere convertite alla frequenza dello standard europeo di 24/25 fts.
    2. Non si possono montare bobine con diametri superiori ai 13 cm ( bobine da 60mt.)
    Altro ostacolo, meno facile da superare e che si manifesta col tempo, è l’allentamento della pressione del pressa pellicola. Nelle pause tra uno step di trascinamento della griffa e quello successivo, la pellicola tende a scorrere trascinata dalla bobina raccoglitrice qualora non venga adeguatamente frenata. Le immagini registrate mostreranno dei fastidiosi saltellamenti.
    Porvi rimedio è tutt’altro che semplice e le diverse soluzioni da me elaborate non si sono rivelate efficaci. Il rimedio più semplice era caratterizzato da una motorizzazione esterna della bobina raccoglitrice con motoriduttore c.c. frizionato. Ma non ostante la debole forza di trazione esercitato sulla pellicola era comunque superiore a quella esercitata dal pressa pellicola. Ho pure cercato di utilizzare una coppia di ruote dentate ( ciascuna per l’8 e S8 mm) imperniate su un volano sul quale scaricare tutta la forza della bobina raccoglitrice. Un’ottima idea ma la realizzazione diventava oltre molto complicata.
    In fine la soluzione più brillante si è rivelata quella caratterizzata da due modifiche sostanziali:
    1. l’azionamento diretto mediante con un motore passo/passo o stepping da 7,5 ° per passo equivalente a 1 giro per 48 impulsi.
    2. Un rullo “ballerino” per la raccolta, in gravità, dell’accumulo di pellicola in uscita dal pressore.
    In dettaglio:
    il driver del motore stepping o passo-passo viene pilotato da un generatore di impulsi o frequenza che imprime al motore una gamma di velocità molto estesa, la minima è al disotto di quella impressa dalla griffa (2fts ) mentre la massima (200 giri’) serve per il riavvolgimento:
    es. 200 giri/min; 48imp/girox200 giri’= 9600 imp’ = 160 imp/sec o Hertz.
    Il rullo ballerino, che è libero di muoversi per un arco di 90° è equipaggiato con un’asticella che attraversa i vani di ciascuna coppia di sensori fotoelettrici posti tra loro alla medesima distanza angolare. Il rullo ballerino quando si trova nella posizione inferiore, di riposo, l’azionamento del motore stepping viene abilitato azionando la bobina raccoglitrice. Se e quando la velocità della bobina raccoglitrice supera quella della griffa, il ballerino si sposterà verso l’alto e, giunto al suo apice, l’asticella intercetterà il secondo sensore che disabiliterà l’azionamento.
    Il motore di trascinamento della bobina raccoglitrice subisce delle continue marce/arresto prive di inerzie. Tale sistema ha il grande pregio di non esercitare mai direttamente sulla pellicola una debolissima forza di trazione. Il rullo ballerino si limita a raccogliere l’ansa della pellicola che, per gravità, si forma all’uscita del pressa pellicola.
  • OFFLINE
    GuglielmoM
    Post: 2
    Gender: Male
    Junior User
    00 6/29/2020 1:31 PM
    Complimenti per la modifica al Wolverine
    Complimenti per la soluzione che hai adottata e realizzata.
    Volendo realizzare una analoga soluzione, mi potresti dare qualche dritta sui componenti e dove reperirli.
    Grazie
  • OFFLINE
    giancarla.t
    Post: 21
    Location: MILANO
    Gender: Male
    Junior User
    00 7/14/2020 1:20 PM
    Re: Complimenti per la modifica al Wolverine
    GuglielmoM, 29/06/2020 13:31:

    Complimenti per la soluzione che hai adottata e realizzata.
    Volendo realizzare una analoga soluzione, mi potresti dare qualche dritta sui componenti e dove reperirli.
    Grazie

    ok tgr_it@tin.it giancarlo