00 7/2/2020 4:41 PM
Le storie brutte secondo quale criterio oggettivo e insindacabile?

Se si vuole un minimo di certezza che ciò che si sta leggendo sia di qualità, esiste la sezione delle storie scelte.
Altrimenti esistono le librerie, dove si possono acquistare libri di professionisti di cui ci si fida: che senso ha pretendere di eliminare tutto ciò che è brutto da un sito dedicato ad autori amatoriali?