Freeforumzone mobile

inabilità al lavoro

  • Posts
  • OFFLINE
    rasma
    Post: 13
    Post: 13
    Registered in: 5/16/2016
    Location: NAPOLI
    Gender: Female
    00 6/16/2020 6:19 PM
    Egregio Avvocato Le sarei molto grata se potesse chiarirmi le idee riguardo l'inabilità al lavoro.

    1) ho letto che una persona invalida civile al 100% non necessariamente è anche inabile al lavoro, mentre può essere essere dichiarata inabile al lavoro una persona che ha una invalidità dell'80%; è vero?

    2) una persona che non ha contributi come può essere dichiarata inbaile al lavoro, solo facendo domanda di invalidità civile, o bisogna porre anche un altro tipo di domanda?

    3) cosa si intende per vivenza a carico, bisogna che il figlio inabile viva sotto lo stesso tetto dei genitori? potrebbe essere a carico vivendo all'estero? in poche parole come si soddisfa il requisito della vivenza a carico?

    4) se il padre è l'unico titolare di pensione, nel caso questo morisse, la moglie avrebbe diritto alla pensione di reversibilità; se il figlio fosse dichiarato inabile dopo la morte del padre, avrebbe diritto alla reversibilità della pensione percepita dalla madre alla morte della stessa oppure no?
    [Edited by rasma 6/16/2020 6:55 PM]
  • OFFLINE
    rasma
    Post: 13
    Post: 13
    Registered in: 5/16/2016
    Location: NAPOLI
    Gender: Female
    00 7/5/2020 3:13 PM
    Nessuna risposta possibile?