00 5/20/2020 7:55 PM
Salve,
a giugno 2020 mia moglie inizierà un rapporto di lavoro agricolo a tempo determinato (OTD) fino a Dicembre 2020.

Di segutio la sua attuale situazione:

1)nel 2017
=> 52 settimane di contributi non-agricoli (Tempo Indeterminato Commercio)

2) nel 2018
=> 5 settimane di contributi extra agricoli (Tempo Indeterminato Commercio, licenziamento)
=> 8 giorni di lavoro agricolo OTD
=> diverse settimane di contributi figurativi naspi relative ai contributi del Tempo Indeterminato Commercio

3) nel 2019
=> 0 contributi da dipendente

Qualora nel 2020 dovesse effettuare almeno 102 giornate di lavoro agricolo, a Marzo 2021 con questa situazione contributiva potrà fare domanda di disoccupazione agricola?

Grazie!