Freeforumzone mobile

Dichiarazione ex art. 152 e redditi che vanno dichiarati

  • Posts
  • OFFLINE
    lupulupu
    Post: 20
    Post: 17
    Registered in: 9/13/2013
    Location: MILANO
    Age: 42
    Gender: Male
    00 3/16/2020 5:59 PM
    In caso di due soggetti invalidi che percepiscono l'indennità mensile avendo entrambi il 74%, considerato che entrambi vivono con il padre che percepisce un reddito imponibile complessivo di euro 17.000, mi chiedevo se si tenesse conto delle somme percepiti dai figli invalidi per essere esentati dalla soccombenza alle spese!!
    Grazie
  • OFFLINE
    stefanod88
    Post: 6
    Post: 6
    Registered in: 2/20/2020
    Age: 32
    Gender: Male
    00 3/27/2020 2:59 PM
    No...perché le prestazioni assistenziali...inv. civ. Accompagnamento ecc. ecc. non sono redditi imponibili ai fini irpef...quindi se i redditi dei figli derivano solo da prestazioni assistenziali non devi tenerne conto...il loro reddito IRPEF, ai fini della dichiarazione sarebbe pari a 0...diverso è il discorso se i figli lavorano e quindi percepiscono redditi da lavoro, da fitti di case di proprietà, e anche da prestazioni previdenziali.
  • OFFLINE
    lupulupu
    Post: 20
    Post: 17
    Registered in: 9/13/2013
    Location: MILANO
    Age: 42
    Gender: Male
    00 3/27/2020 3:01 PM
    Quindi dovrei indicare solamente il reddito complessivo del padre e per loro dire che percepiscono indennità per invalidità civile giusto? Tanto allegherei il 730.
    Grazie
  • OFFLINE
    stefanod88
    Post: 6
    Post: 6
    Registered in: 2/20/2020
    Age: 32
    Gender: Male
    00 3/27/2020 3:14 PM
    basta Indicare che il reddito complessivo del nucleo familiare è inferiore al limite di euro (non ricordo Circa 23000) per l’anno Precedente a quello di instaurazione del giudizio
  • OFFLINE
    salvatore828282
    Post: 40
    Post: 40
    Registered in: 1/5/2018
    Location: MILANO
    Gender: Male
    00 3/27/2020 3:19 PM
    stefanod88, 27/03/2020 15:14:

    basta Indicare che il reddito complessivo del nucleo familiare è inferiore al limite di euro (non ricordo Circa 23000) per l’anno Precedente a quello di instaurazione del giudizio

    ai fini dell'esenzione in caso di condanna alle spese rileva il reddito personale, non familiare.
  • OFFLINE
    lupulupu
    Post: 20
    Post: 17
    Registered in: 9/13/2013
    Location: MILANO
    Age: 42
    Gender: Male
    00 3/27/2020 3:19 PM
    Grazie! Ma l'interessato deve dire nella dichiarazione sostitutiva di non lavorare e di percepire invalidità civile. Non può non farlo!! Il reddito del padre è inferiore ai limiti se, invece, facevano cumulo di superava abbondantemente!
  • OFFLINE
    stefanod88
    Post: 6
    Post: 6
    Registered in: 2/20/2020
    Age: 32
    Gender: Male
    00 3/27/2020 3:38 PM
    sono 2 dichiarazioni che deve fare il ricorrente:
    * di aver conseguito, nell’anno precedente a quello di instaurazione del giudizio, un reddito pari ad euro 17.000 (nel tuo caso)
    * che sussistono pertanto le condizioni di reddito previste per la concessione del beneficio, in quanto il reddito complessivo del proprio nucleo familiare nell’anno precedente a quello di instaurazione del giudizio, determinato secondo le modalità indicate nell’art 76 da comma 1 a 3 DPR 30.05.2002 n 115, risulta inferiore ad euro 22.987,64

    Si impegna a comunicare eventuali variazioni Etc Etc...
    Io faccio così...un bacione a tutti
  • OFFLINE
    lupulupu
    Post: 20
    Post: 17
    Registered in: 9/13/2013
    Location: MILANO
    Age: 42
    Gender: Male
    00 3/27/2020 3:43 PM
    Esatto ma le 17000 sono del padre. Mentre, il figlio ricorrente non percepisce reddito ma soltanto indennità di invalidità civile 292 come pure altro componente. Quindi il reddito del padre sommato a quello degli figli supera i limiti. Ma considerato che sono esenti va dichiarato solo quello del nucleo familiare!
  • OFFLINE
    stefanod88
    Post: 6
    Post: 6
    Registered in: 2/20/2020
    Age: 32
    Gender: Male
    00 3/27/2020 3:51 PM
    lupulupu, 27/03/2020 15:43:

    Esatto ma le 17000 sono del padre. Mentre, il figlio ricorrente non percepisce reddito ma soltanto indennità di invalidità civile 292 come pure altro componente. Quindi il reddito del padre sommato a quello degli figli supera i limiti. Ma considerato che sono esenti va dichiarato solo quello del nucleo familiare!

    Se è il figlio il ricorrente al posto di 17000 metti 0, poiché i redditi derivanti da prestazioni assistenziali non sono redditi imponibili ai fini IRPEF e di conseguenza non vanno dichiarati e la seconda parte resta uguale il reddito del padre non supera il limite di 22.987,64 € dell’art 76 dpr 115/2002
  • OFFLINE
    salvatore828282
    Post: 40
    Post: 40
    Registered in: 1/5/2018
    Location: MILANO
    Gender: Male
    00 3/27/2020 7:25 PM
    stefanod88, 27/03/2020 15:51:

    Se è il figlio il ricorrente al posto di 17000 metti 0, poiché i redditi derivanti da prestazioni assistenziali non sono redditi imponibili ai fini IRPEF e di conseguenza non vanno dichiarati e la seconda parte resta uguale il reddito del padre non supera il limite di 22.987,64 € dell’art 76 dpr 115/2002

    ma non rileva il reddito del nucleo familiare ai fini dell'esenzione di cui all. art.152 dis att cpc, ma solo quello del figlio che è 0. Che interessa il reddito del padre?
  • OFFLINE
    stefanod88
    Post: 6
    Post: 6
    Registered in: 2/20/2020
    Age: 32
    Gender: Male
    10 4/10/2020 11:43 AM
    salvatore828282, 27/03/2020 19:25:

    ma non rileva il reddito del nucleo familiare ai fini dell'esenzione di cui all. art.152 dis att cpc, ma solo quello del figlio che è 0. Che interessa il reddito del padre?

    Hai ragione rileva il reddito personale...ma il limite di reddito al quale rapportarlo è quello del nucleo familiare aumentato di circa 2000 euro per ogni familiare convivente.
  • OFFLINE
    salvatore828282
    Post: 40
    Post: 40
    Registered in: 1/5/2018
    Location: MILANO
    Gender: Male
    00 7/17/2020 5:16 PM
    stefanod88, 10/04/2020 11:43:

    Hai ragione rileva il reddito personale...ma il limite di reddito al quale rapportarlo è quello del nucleo familiare aumentato di circa 2000 euro per ogni familiare convivente.

    ho notato che nel corpo di un ricorso non ho inserito la dichiarazione di valore né la. dichiarazione di esenzione in caso. di. soccombenza ex art. 152 c. p. c., come rimediare? posso comunque depositare adesso l'esenzione?