Luigi's Mansion 2 HD Vieni ad acchiappare i fantasmi con noi su Award & Oscar!

Legacy of Magic - Forum di Gioco Forum ufficiale del gdr online Legacy of Magic

Folklore: miti, leggende e conoscenze sui Draghi nell'Aengard

  • Posts
  • OFFLINE
    Psicopazza
    Post: 185
    Registered in: 2/25/2017
    Gender: Female
    Junior User
    00 3/12/2020 1:17 AM

    VADEMECUM DELLE INFO FRUIBILI IN ON DA TUTTI I PG (GOSSIP, RICERCHE, LEGGENDE, LIBRI, ETC)

    1. Distinzione fra Draghi e Drakaal
    Prima di addentrarci nel dettaglio delle conoscenze popolari sui Draconici, e delle leggende e miti che si sono sviluppati in ogni angolo dell'Aengard, è bene fare una distinzione. La razza dei DRAGHI è nota a tutti. Fa parte del folklore di Aengard e chiunque ha sentito nella propria vita una storia che li figura, nel bene o nel male, come antiche creature ormai credute di pura fantasia o semplicemente estinte in tempi lontani. NON c'è memoria dell'antica abilità dei Draghi di assumere forma elfica. Dei DRAKAAL però non si sa nulla, nella cultura quotidiana. Non vi sono leggende, non si conosce nemmeno il nome di questa nuova razza a meno di non venirlo a scoprire direttamente in On.

    2. La vasta cultura popolare sui Draghi

    Terre del Sud
    I Draghi sono creature da sempre note a tutte le razze, ed ogni popolo racconta storie diverse. Gli Uomini delle terre del Sud, nati e cresciuti lontano dalle terre dei Draghi, hanno tramandato storie per lo più derivanti dai cacciatori dei tempi antichi. I Draghi sono creature di potere e magia, da temere. Un cacciatore di Draghi è una figura leggendaria, semi-eroica. La storia Della Grande Caccia è stata riscritta dai vincitori e gli Umani sono gli eroi che hanno debellato una piaga terribile.

    I Nani
    I Nani hanno sempre avuto in avversità i Draghi, anche se il dominio delle razze si è stabilito in montagne differenti c'è sempre stata l'idea da parte del Popolo delle Rocce che i Draghi fossero usurpatori dei loro monti e delle ricchezze nascoste nel ventre della terra. Generalmente si allineano con le storie degli Umomini del Sud.

    Goblin e Marini
    Goblin e Sirene hanno poco da raccontare di queste razze, l'interesse è indifferente nel primo caso e quasi inesistente nel secondo -contatti con le razze marine non si rintracciano da nessuna parte nella storia delle due razze.

    Elfi e Brehorn
    Diverse sono i miti e le leggende che raccontano gli Elfi e gli Uomini del Nord.
    I primi conservano la conoscenza della razza nel suo antico splendore. Ricordano i Draghi come creature sì di potere, ma di immensa saggezza e profonda conoscenza. Tramandano la leggenda riconoscendo alla razza un acuto intelletto ed una profonda vicinanza al divino. Gli Elfi sono un popolo antico e longevo, ed è grazie all'aiuto di questo popolo che i Draghi sono oggi sopravvissuti nelle discendenza sebbene questa conoscenza sia da parte loro ormai andata perduta.
    Gli Uomini del Nord hanno sempre avuto cultura ricca del folklore Draconico. Questo popolo discende dai primi Uomini che hanno avvicinato i Draghi e dal momento che l'umanità è tanto piena di ombre quanto di luce, le storie da loro tramandate sono opposte rispetto a quelle dei popoli del Sud dell'Aengard. Abitando le stesse terre, i miti del Brehord sono pieni di racconti sui Draghi da cui la catena montuosa prende il nome. Si dice infatti che queste maestose e potenti creature -per quanto bestiali- abitassero le vette più alte delle Scaglie. I miti di questo popolo tendono a celebrare i draghi come creature ormai estinte, appartenenti ad un passato glorioso e magnifico.

    Terre Centrali
    Gli Uomini delle terre centrali infine (ed i Mezzelfi a meno che questi non abbiano una cultura specifica dovuta al loro BKG) sono più proni a credere che i Draghi siano soltanto frutto di fantasia.


    3. Il mistero della scomparsa dei Draghi e recenti avvistamenti
    Oggi tutti sanno che i Draghi non si avvistano più da millenni. Alcuni li credono estinti, altri li credono frutto di fantasia. Eppure recentemente ci sono stati avvistamenti. Nelle Montagne di Krasnar-Dur e nelle Scaglie.

    Avvistamenti a Krasnar-Dur
    Gli Uomini del Sud tendono a ricordare l'Ametista come una piaga, ma il popolo dei Nani e coloro che sono entrati in contatto con la celebrazione della liberazione della Montagna da parte dell'Elite Artisti sanno la vera storia raccontata dai cantori: un Demone ha assoggettato la maestosa Ametista con il suo corrotto potere. Sono stati i Draghi ad aver distratto e raggirato il Demone affinché gli Eserciti Uniti potessero riconquistare Krasnar-Dur. Vi è quindi una contrapposizione di racconti, fra chi ancora li crede creature pericolose e chi invece da ascolto alle voci degli artisti.

    Avvistamenti nel Nord
    C'è chi dice che un Drago sia stato visto incendiare Ultima il giorno del rogo. C'è chi testimonia che il Drago stava invece traendo in salvo degli innocenti intrappolati fra le fiamme. C'è chi dice il drago abbia mangiato i colpevoli in un sol boccone. Oggi si sanno i nomi dei reali colpevoli, o quelli che si ritengono tali. Inoltre voci raccontano che i Draghi avvistati nel Nord siano dei Guardiani del Regno del Brehorn. Che siano bazzecole oppure verità? Nessuno lo sa per certo.

    4. Il segreto delle discendenze Drakaal
    Quello che NESSUNO sa è che i Draghi (almeno quelli che si avvistano oggi) non sono più esattamente Draghi ma Drakaal. I Drakaal sono rimasti latenti per secoli, millenni.... l'Antico Rituale ha richiesto moltissimo tempo per permettere alla coscienza dei Draghi di risvegliarsi nelle loro discendenze di sangue e per lungo tempo sono rimasti dormienti. Oggi solamente entrando in contatto con un Drakaal o con chi direttamente ha conoscenza del risveglio dei Sangue di Drago, è a conocenza della vera natura dei Drakaal e dell'antica entità che ospitano in loro.
    [Edited by Amyria 10/9/2022 6:48 PM]


    -----------------------------------------------------------------

    Azmidiske || Demiurgo di Realtà || Lo Zingaro, Alfiere di Leira
    Ankaa || Drago Nero || La Nera, Figlia della Rosa

    ~ ~ ~

    Vivienne (Hana, Abel) || Necromante || Oracolo Bambina

  • OFFLINE
    Amyria
    Post: 33
    Registered in: 8/19/2022
    Location: ANGHIARI
    Age: 32
    Gender: Female
    Junior User
    00 2/11/2023 1:49 AM
    Avvistamento nel Brehorn

    Si narra di un avvistamento di ben due Draghi nella battaglia di Balsjord contro i conquistatori esterni. Alcuni soldati dell'esercito del Brehorn si dicono sicuri che hanno combattuto per proteggere loro ed il Brehorn stesso, che siano tornati a proteggerlo. Visto che il racconto si sovrappone anche alle voci dell'apparizione di Khorr in battaglia, se sia fanatismo dei guerrieri del Nord o se sia la verità non è chiaro.