Freeforumzone mobile

Esiste un clero nei tdG?

  • Posts
  • OFFLINE
    domeci
    Post: 646
    Location: CATANZARO
    Age: 46
    00 2/17/2020 9:08 PM
    Re: Re:
    Pino2019, 17/02/2020 16.33:




    Lo stesso Apostolo Paolo lo dice:

    E lui ha dato alcuni come apostoli,altri come profeti,altri come evangelizzatori, altri ancora come pastori e maestri,per preparare i santi,per l’opera del ministero, per edificare il corpo del Cristo, finché giungiamo tutti all’unità della fede e dell’accurata conoscenza del Figlio di Dio, al livello dell’uomo maturo,alla stessa statura che appartiene alla pienezza del Cristo. Efesini 4:11-13

    Ognuno ha il proprio incarico ma tutti fanno parte dello stesso corpo

    Appunto.
    All'interno di tutti i fedeli ognuno ha un ruolo, c'è anche chi ha un ruolo direttivo.
    Mica il clero prevede che ci siano alcuni privilegiati spiritualmente. È solo una distinzione nei ruoli direttivi.
  • OFFLINE
    domeci
    Post: 646
    Location: CATANZARO
    Age: 46
    00 2/17/2020 9:48 PM
    barnabino, 17/02/2020 15.31:

    Il clero esiste se parliamo di una classe sacerdotale separata dal popolo, è questo che non riesci a capire, poiché i testimoni di Geova sono tutti ministri di Dio non può esistere religiosamente parlando una classe clericale, gli anziani non sono separati dal resto del popolo semplicemente sono ministri come tutti gli altri ma che svolgono incarichi differenti. Un incarico diverso non separa questi uomini come classe clericale.

    Shalom

    Ok.
    Quindi tutti i tdG hanno l'obbligo del segreto confessionale? O questo è richiesto solo ai ministri di culto?
  • Aquila-58
    00 2/17/2020 10:11 PM
    Re: Re: Re:
    domeci, 17/02/2020 21.08:

    Appunto.
    All'interno di tutti i fedeli ognuno ha un ruolo, c'è anche chi ha un ruolo direttivo.
    Mica il clero prevede che ci siano alcuni privilegiati spiritualmente. È solo una distinzione nei ruoli direttivi.




    non ti è ancora chiaro che il clero, nella sua accezione moderna, è una classe sacerdotale distinta da una classe laicale, non "una diversificazione dei ruoli"?
    Nella primitiva Congregazione Cristiana del I secolo, esisteva chi prendeva la direttiva (il corpo degli anziani), ma non erano una classe sacerdotale distinta da una laicale, quindi non erano un clero come lo si concepisce da un certo punto in poi.
    Non mi pare difficile da capire, sai?


    [Edited by Aquila-58 2/17/2020 10:13 PM]
  • OFFLINE
    barnabino
    Post: 67,472
    Moderatore
    00 2/17/2020 10:33 PM
    Caro domeci,


    All'interno di tutti i fedeli ognuno ha un ruolo, c'è anche chi ha un ruolo direttivo.



    Questo non lo rende una classe clericale distinta dal popolo, i testimoni di Geova sono tutti ministri e tutti fratelli, non ci sono testimoni di Geova che insegnano e altri no, pregano e predicano, tutti lo fanno. Avere un incarico differente nello svolgere questo ministero uguale per tutti non presuppone certo una classe clericale separata dal popolo.


    È solo una distinzione nei ruoli direttivi



    I testimoni di Geova infatti non si distinguono per questo, chi dirige e chi è diretto sono un unico popolo: tutti sono ministri e tutti sono popolo. Nel I secolo non c'era nessun clero, eppure c'erano cristiani che avevano incarichi direttivi, ma tutti erano ministri, uomini e donne.

    Ma credo che tu non capisca ancora questo semplice concetto. Inutile continuare a ripetere le stesse cose, se sei convinto che ci sia una distinzione tra clero e laicato nei testimoni di Geova continua a crederlo, a noi non cambia nulla.

    Shalom
    [Edited by barnabino 2/18/2020 7:18 AM]
    --------------------------------------------------------------------
    Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

    FORUM TESTIMONI DI GEOVA

7 / 7