Freeforumzone mobile

Riscatto

  • Posts
  • OFFLINE
    erevnitis
    Post: 2,889
    00 9/6/2019 10:21 PM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:




    la vita (eterna) perduta da tutti noi per colpa di Adamo poteva essere riacquistata solo per i meriti dell' Ultimo Adamo, vedi che il principio è sempre quello, vita per vita.



    Questo l'ho capito ma perché Geova ha deciso questo "vita per vita"
  • OFFLINE
    Aquila-58
    Post: 36,175
    Location: ANCONA
    Age: 62
    TdG
    00 9/6/2019 10:27 PM
    Re: Re:
    erevnitis, 06/09/2019 22.18:



    Lo letta Barnabino con questi termini greci, sarx, amartia, nomos, caris, pistis, decaiusun, pneuma, uos.

    Mi sembra che sia questo lo schema!!!

    Scusa se non sono scritti correttamente.






    devi leggere più che altro il Romani 5:12-21, si parla di hamartia, zoen aionion, nomos, , non vedo pneuma e sarx






    -------------------------
    "Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

     TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
  • OFFLINE
    Aquila-58
    Post: 36,175
    Location: ANCONA
    Age: 62
    TdG
    00 9/6/2019 10:30 PM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
    erevnitis, 06/09/2019 22.21:





    la vita (eterna) perduta da tutti noi per colpa di Adamo poteva essere riacquistata solo per i meriti dell' Ultimo Adamo, vedi che il principio è sempre quello, vita per vita.



    Questo l'ho capito ma perché Geova ha deciso questo "vita per vita"




    è un principio a cui si è sempre attenuto, anche quando ha riscattato i leviti in luogo dei primogeniti (Numeri 3:40-51)

    Se ci pensi bene, comunque, la vita (eterna) persa da Adamo (e quindi da tutti noi), poteva essere riacquistata solo per mezzo della vita dell' Ultimo Adamo, a patto che fosse rimasto leale.
    Come sennò?



    [Edited by Aquila-58 9/6/2019 10:32 PM]
    -------------------------
    "Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

     TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
  • OFFLINE
    erevnitis
    Post: 2,889
    00 9/6/2019 10:38 PM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
    Aquila-58, 06/09/2019 22:30:




    è un principio a cui si è sempre attenuto, anche quando ha riscattato i leviti in luogo dei primogeniti (Numeri 3:40-51)

    Se ci pensi bene, comunque, la vita (eterna) persa da Adamo (e quindi da tutti noi), poteva essere riacquistata solo per mezzo della vita dell' Ultimo Adamo, a patto che fosse rimasto leale.
    Come sennò?






    Se qualcuno ci chiede per quale motivo questo principio deve avere luogo? Non riesco a trovare una logica.

    Geova poteva fare diversamente, peché ha mandato suo figlio? Perché si doveva attenere a quella legge?


  • OFFLINE
    barnabino
    Post: 67,472
    Moderatore
    00 9/6/2019 10:43 PM
    Caro Vostok,


    I suoi discepoli gli chiesero: “Rabbi, dato che quest’uomo è nato cieco, chi ha peccato? Lui o i suoi genitori?” 3 Gesù rispose: “Né quest’uomo né i suoi genitori hanno peccato



    Infatti le malattie non sono il risultato del peccato dei genitori o dell'individuo ma del peccato adamico. I farisei eerano convinti che le malattie fossero il risultato dei peccati commessi dall'individuo o dai suoi genitori al momento del concepimento. Per esempio secondo il Talmud fare l'amore alla luce di una lampada rendeva cieco il figlio.

    Shalom
    --------------------------------------------------------------------
    Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

    FORUM TESTIMONI DI GEOVA
  • OFFLINE
    erevnitis
    Post: 2,889
    00 9/6/2019 10:44 PM
    Re: Re: Re:
    Aquila-58, 06/09/2019 22:27:




    devi leggere più che altro il Romani 5:12-21, si parla di hamartia, zoen aionion, nomos, , non vedo pneuma e sarx









    Ovviamente parlavo dello schema di tutto il libro, si parte molto negativamente con termini oscuri la sarx che produce hamartia e della nomos che non ti puo salvare e si finisce il libro in tono molto positivo.


  • OFFLINE
    Aquila-58
    Post: 36,175
    Location: ANCONA
    Age: 62
    TdG
    00 9/6/2019 10:45 PM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
    erevnitis, 06/09/2019 22.38:



    Se qualcuno ci chiede per quale motivo questo principio deve avere luogo? Non riesco a trovare una logica.

    Geova poteva fare diversamente, peché ha mandato suo figlio? Perché si doveva attenere a quella legge?






    a me sembra invece abbastanza logico, il punto è la vita, che per Dio come sai è sacra.
    I discendenti di Adamo sono stati privati della vera vita, che a motivo del peccato si poteva riacquistare solo attraverso un' altra vita equivalente.
    A patto che l' Ultimo Adamo restasse leale, cosa che non fece il primo Adamo.
    Vita e amore leale a Geova, questi sono i due punti cardine, onestamente credo che Geova non potesse comportarsi diversamente..


    erevnitis, 06/09/2019 22.44:



    Ovviamente parlavo dello schema di tutto il libro, si parte molto negativamente con termini oscuri la sarx che produce hamartia e della nomos che non ti puo salvare e si finisce il libro in tono molto positivo.





    Ah okay, io invece mi focalizzavo più che altro su Romani 5:12-21, che ritengo fondamentale


    Ora vado a dormire perché non sono abituato a fare le ore piccole.
    Ti leggerò domani.
    Ti auguro una buona notte, a domani


    [SM=g7367]
    [Edited by Aquila-58 9/6/2019 10:47 PM]
    -------------------------
    "Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

     TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
  • johnny01
    00 9/6/2019 11:06 PM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
    erevnitis, 06/09/2019 22.38:



    Se qualcuno ci chiede per quale motivo questo principio deve avere luogo? Non riesco a trovare una logica.

    Geova poteva fare diversamente, peché ha mandato suo figlio? Perché si doveva attenere a quella legge?






    Perché Geova si sottomette alle sue stesse leggi.
  • OFFLINE
    Anthony.Sidra
    Post: 1,464
    Location: ZAGAROLO
    Age: 29
    00 9/7/2019 2:37 AM
    Re: Re:
    erevnitis, 9/6/2019 9:32 PM:



    Per quale motivo era necessario questo aspetto? lo potevamo dimostrare nel paradiso, su tutti i milioni perfetti nel paradiso molti lo sarebbero stati.






    molto semplice. non cene è stato ilo tempo.

    il primo uomo e la prima donna hanno fallito e nel paradiso non vi era piu nessuno.
    con quella vicenda del serpente si era espressa l'accusa che Dio non potesse governare l'uomo e che questo non voleva essere governato.
    tutto il resto del umanita quindi è reduce di questa scelta sconsiderata.

    siccome è stato un inganno a avviare la questione Dio ha concesso che suo figlio dimostrasse che un uomo perfetto poteva comunque scegliere di seguire Dio, concedendo cosi che tutti coloro che ripongono fede per scelta possano usufruire di questo sacrificio.

    Gesu doveva morire in quel modo perche doveva essere provato sotto ogni aspetto cosi da non lasciare nessun dubbio sulla veracita del riscatto.
    Gesu stesso nelle sue ultime preghiere chiese "togli questo calice"
    Gesu tuttavia non manco di fede, ma dimostro una paura umana, eppure scelse comunque di seguire la direttiva di Geova <<"sia fatta la tua volonta non la mia">>
    la morte di Gesu fu necessaria come testimonianza prodigiosa. se fosse vissuto fino alla vecchiaia, la sua resurrezione e assunzione in cielo non avrebbe avuto la stessa potenza.
    e ci sono innumerevoli altri motivi
  • Vostok1
    00 9/7/2019 7:47 AM
    Re:
    barnabino, 06/09/2019 22.43:

    Caro Vostok,


    I suoi discepoli gli chiesero: “Rabbi, dato che quest’uomo è nato cieco, chi ha peccato? Lui o i suoi genitori?” 3 Gesù rispose: “Né quest’uomo né i suoi genitori hanno peccato



    Infatti le malattie non sono il risultato del peccato dei genitori o dell'individuo ma del peccato adamico. I farisei eerano convinti che le malattie fossero il risultato dei peccati commessi dall'individuo o dai suoi genitori al momento del concepimento. Per esempio secondo il Talmud fare l'amore alla luce di una lampada rendeva cieco il figlio.

    Shalom



    Curioso però che Gesù non ha spiegatola cosa alla maniera dell'Apostolo Paolo,
    era un'occasione perfetta quella domanda.

    A me la Questione del Peccato Adamico detta da Paolo non convince per nulla alla luce di quanto detto da Gesù.
  • OFFLINE
    barnabino
    Post: 67,472
    Moderatore
    00 9/7/2019 8:12 AM
    Caro Vostok,


    A me la Questione del Peccato Adamico detta da Paolo non convince per nulla alla luce di quanto detto da Gesù.



    Quello che avevano chiesto gli apostoli non aveva nulla da vedere con il peccato adamico ma riguardava piuttosto l'idea di "retribuzione" molto diffusa tra i farisei e che troviamo anche in Giobbe, l'idea cioè che le malattie siano conseguenza di qualche peccato commesso dell'individuo.

    Shalom
    [Edited by barnabino 9/7/2019 8:57 AM]
    --------------------------------------------------------------------
    Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

    FORUM TESTIMONI DI GEOVA
  • OFFLINE
    barnabino
    Post: 67,472
    Moderatore
    00 9/7/2019 8:59 AM
    Ah, la prossima volta che metti le maiuscole a casaccio non ti convalido il post, proprio nun se possono vede...

    Shalom
    --------------------------------------------------------------------
    Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

    FORUM TESTIMONI DI GEOVA
  • OFFLINE
    Anthony.Sidra
    Post: 1,464
    Location: ZAGAROLO
    Age: 29
    00 9/7/2019 9:06 AM
    Re: Re:
    Vostok1, 07/09/2019 07.47:



    Curioso però che Gesù non ha spiegatola cosa alla maniera dell'Apostolo Paolo,
    era un'occasione perfetta quella domanda.

    A me la Questione del Peccato Adamico detta da Paolo non convince per nulla alla luce di quanto detto da Gesù.

    Gesù dimostrò che la credenza dell'afflizione causata dal peccato era soltanto una superstizione.

    Gesù non è venuto per parlare del peccato adamico ma per evangelizzare l'eminente venuta del regno di Dio e per presentarsi come futuro Re della terra, e per testimoniare se stesso come messia predetto.

    In tutto questo del peccato adamico gli importa ben poco
  • OFFLINE
    claudio2018
    Post: 3,172
    Location: BOCA
    Age: 49
    10 9/7/2019 10:17 AM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
    johnny01, 06/09/2019 23.06:




    Perché Geova si sottomette alle sue stesse leggi.

    Esatto e in questo caso vi è implicato anche l'amore oltre che l'esigenza legale
  • Vostok1
    00 9/7/2019 1:03 PM
    Awaiting for Moderator(s) approval
  • Vostok1
    00 9/7/2019 1:04 PM
    Awaiting for Moderator(s) approval
  • johnny01
    00 9/7/2019 3:30 PM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
    [SM=g1861209]
    claudio2018, 07/09/2019 10.17:

    Esatto e in questo caso vi è implicato anche l'amore oltre che l'esigenza legale




  • OFFLINE
    erevnitis
    Post: 2,889
    00 9/7/2019 5:43 PM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
    Caro Aquila


    a me sembra invece abbastanza logico, il punto è la vita, che per Dio come sai è sacra.
    I discendenti di Adamo sono stati privati della vera vita, che a motivo del peccato si poteva riacquistare solo attraverso un' altra vita equivalente.



    Per quale motivo si poteva solo riacquistare attraverso un'altra vita equivalente? Geova poteva fare diversamente!!!
    Non riesco a spiegare questa legge.
    [Edited by erevnitis 9/7/2019 5:52 PM]
  • OFFLINE
    Anthony.Sidra
    Post: 1,464
    Location: ZAGAROLO
    Age: 29
    00 9/7/2019 8:17 PM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
    erevnitis, 07/09/2019 17.43:

    Caro Aquila


    a me sembra invece abbastanza logico, il punto è la vita, che per Dio come sai è sacra.
    I discendenti di Adamo sono stati privati della vera vita, che a motivo del peccato si poteva riacquistare solo attraverso un' altra vita equivalente.



    Per quale motivo si poteva solo riacquistare attraverso un'altra vita equivalente? Geova poteva fare diversamente!!!
    Non riesco a spiegare questa legge.

    Ti ho dato già io questa risposta.

    L'accusa era che l'uomo voleva guidarsi da se, un uomo imperfetto non può dimostrare di perse nulla.
    Ma un uomo perfetto avendo tutte le qualità per poterlo fare può dimostrare questa volontà di seguire Geova incondizionatamente.
    Cosa in cui Gesù riuscì senza alcun dubbio .
  • OFFLINE
    erevnitis
    Post: 2,889
    00 9/7/2019 8:21 PM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
    Anthony.Sidra, 07/09/2019 20:17:

    Ti ho dato già io questa risposta.

    L'accusa era che l'uomo voleva guidarsi da se, un uomo imperfetto non può dimostrare di perse nulla.
    Ma un uomo perfetto avendo tutte le qualità per poterlo fare può dimostrare questa volontà di seguire Geova incondizionatamente.
    Cosa in cui Gesù riuscì senza alcun dubbio .



    Mi dispiace non è questa la spiegazione di anima per anima!! E per quale motivo doveva prevalere questo principio che apparve non prima della legge mosaica?