Ankie & Friends - L'Eremo delle Libertà

Religione

  • Posts
  • ONLINE
    Ankie
    Wrestling-Web UOTD 2010-2019
    In Esclusiva sull'Eremo Plusss
    00 8/8/2019 4:53 PM
    Premesso che siamo nel 2019. Dopo Cristo, vabbè.

    Che rapporto avete con la Religione e che ruolo ha avuto nelle vostre Vite?

    Appartenete ad una di Esse?

    Siete credenti? Praticanti? Frequentate Luoghi di Culto?

    Cosa pensate del suo ruolo nella Società Odierna e nella Storia dell'Umanità?





    [Edited by Ankie 8/8/2019 5:00 PM]
  • ONLINE
    Ankie
    Wrestling-Web UOTD 2010-2019
    In Esclusiva sull'Eremo Plusss
    00 8/11/2019 3:27 PM



    Sempre grato a Craxi per l'Ora di Religione.




    Il 18 febbraio del 1984, a Roma, nella splendida Villa Madama, l’allora presidente del Consiglio Bettino Craxi firmò la revisione dei Patti Lateranensi (v. internettuale.net/3011/11-febbraio-1929-mussolini-firma-la-pace-con-i... Il Nuovo Concordato apportava sostanziali modifiche a quello firmato nel 1929. Scatenò polemiche roventi, come sempre accade quando si fa una qualsiasi riforma, ma Craxi s’era premunito in tempo e circa un mese prima aveva fatto approvare dal Parlamento il pieno «mandato al governo italiano di procedere alla trattativa con la Santa Sede per i rapporti tra Stato e Chiesa». A dire sì fu anche il Pci; i voti contrari si contarono in poche decine.

    Erano anni che i governi italiani provavano a “modernizzare” i rapporti con la Santa Sede. Dalla fine del secondo conflitto mondiale in poi, erano cambiate parecchie cose: i Patti Lateranensi firmati da Benito Mussolini erano stati inclusi nella Costituzione italiana per metterli al riparo da colpi di mano parlamentari, ma una riforma era sentita necessaria da quasi tutti i partiti. Dal 1967, dal governo Moro in poi, furono fatti parecchi tentativi da parte dei grossi calibri della Dc a partire da Fanfani e Andreotti, ma non si combinò granché. È con il primo governo socialista nonché con il primo presidente socialista della Repubblica che parte l’iter definitivo. All’epoca – e lo ricordo bene per averlo conosciuto di persona – l’eminenza “cardinalizia” del Psi era il senatore Gennaro Acquaviva, battezzato appunto “il cardinale” per la sua collocazione cristiano-socialista e per le sue entrature oltre il Portone di Bronzo. Grazie alle sue doti di negoziatore ed alla sua profonda onestà intellettuale, le gerarchie vaticane dovettero cedere su parecchi fronti.

    Il Nuovo Concordato prevedeva, fra l’altro, l’abolizione della qualifica di “religione di Stato” riconosciuta alla religione cattolica nel 1929, la cancellazione dell’obbligo dell’insegnamento della religione nelle scuole e la fine della “congrua” cioè dello stipendio che lo Stato era obbligato dal vecchio Concordato a dare ai sacerdoti. Erano previste anche l’istituzione di scuole e la parificazione delle stesse alle scuole pubbliche e la parificazione delle qualifiche e dei diplomi ottenuti nelle scuole ecclesiastiche.

    [Edited by Ankie 9/9/2019 12:15 PM]
  • ONLINE
    Ankie
    Wrestling-Web UOTD 2010-2019
    In Esclusiva sull'Eremo Plusss
    00 9/9/2019 12:14 PM


    Assume droga in gita con i ragazzi, sospeso un prete di Albenga

    E' accaduto in giugno, mentre il religioso ricopriva il ruolo di supplente presso la scuola media "Ollandini" di Alassio. Ora segue un programma riabilitativo, il vescovo assicura: "Non ci sono stati danni a terzi"

  • OFFLINE
    Gag Lee Hano
    Hard is Ono
    00 9/9/2019 2:28 PM
    Che vuoi dire della religione che non sia stato già detto?
  • ONLINE
    Ankie
    Wrestling-Web UOTD 2010-2019
    In Esclusiva sull'Eremo Plusss
    00 9/9/2019 2:32 PM
    Beh si può parlare anche di Esperienze Personali, e Aneddoti che riguardano Temi Religiosi, come ognuno la vive, così per conoscersi meglio.
  • ONLINE
    Ankie
    Wrestling-Web UOTD 2010-2019
    In Esclusiva sull'Eremo Plusss
    00 9/11/2019 2:07 PM

    OGGI QUI, DOMANI ALLAH! "NEL 2100 I MUSULMANI SARANNO METÀ DELLA POPOLAZIONE ITALIANA" – UN REPORT (REALIZZATO CON IL SUPPORTO DELL’UFFICIO STUDI DI FRATELLI D’ITALIA) LANCIA L'ALLARME: IL 78% DEI MIGRANTI È MUSULMANO. E LORO FANNO IL DOPPIO DEI FIGLI RISPETTO AGLI ITALIANI



    www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/oggi-qui-domani-allah-quot-2100-musulmani-saranno-meta-21...


    Paura? Dico dell'Ufficio Studi di Fratelli d'Italia eh.
  • Verne87
    00 11/11/2019 6:37 PM
    Feuerbach: non è Dio che crea l'uomo, ma l'uomo che crea Dio. è un fatto inspiegabile che per arrivare ad una verità talmente banale, ci siano voluti 3000 anni di civiltà. Le religioni, quantomeno quelle monoteistiche, sono peggiori di qualsiasi fascismo e nazismo: dei totalitarismi spietati che non lasciano nemmeno la libertà di pensiero. Ecco perché i più grandi geni della storia, da Dante a Newton (a modo suo) son tutti religiosi.
    Ma per fortuna oggi la gente si sta svegliando. Queste sono le 6 nazioni con il più alto tasso di ateismo al mondo:

    Cina - 93%
    Giappone - 87%
    Estonia - 84%
    Svezia - 81%
    Norvegia - 79%
    Repubblica Ceca - 77%

    Si può dire finalmente che l'ateismo faccia concorrenza al teismo, sia in occidente sia in oriente. Possiamo anche lasciare stare la Cina, dove c'è una religione politica; ma per il resto si comincia a vedere un risveglio generale. In Italia stiamo ancora al 25%, naturalmente siamo sempre il fanalino di coda dell'occidente. E i politici lo sanno benissimo. Salvini è più ateo di me, o quantomeno non gliene frega un cazzo dell'aldilà; ma sa che i voti dei baccalà se li deve guadagnare così. La Meloni, Renzi, Di Maio, Conte, sono tutti (almeno nominalmente) cattolicissimi. Mi sembra di essere nella Spagna del '400. Ma la cosa bella è che, se si va a vedere la frequenza settimanale nelle chiese, si vedrà che è bassissima, soprattutto nelle regioni del centro-nord. Praticamente solo un terzo degli italiani è realmente religioso, un quarto è ateo, la restante parte si dice religiosa ma è ugualmente irreligiosa degli atei. Per quale motivo? Forse per il lavaggio del cervello che i genitori fanno ai figli quando ancora questi non si possono difendere? Finirà mai questa catena infinita? Quanto tempo ancora camperà la Chiesa, con tutti gli scandali che si porta appresso? Spero che vivremo abbastanza per vedere qualche risultato.
    [Edited by Verne87 11/11/2019 6:39 PM]
  • ONLINE
    Ankie
    Wrestling-Web UOTD 2010-2019
    In Esclusiva sull'Eremo Plusss
    00 11/11/2019 6:45 PM
    Parole Sante!

    Aggiungerei che tra le religioni monoteistiche il Cristianesimo è di gran lunga la più efferata, l'Ideologia che nella Storia ha commesso le maggiori atrocità.

  • ONLINE
    Horace ホレス
    Horace
    2019,2020 A&F Friend of the Year
    00 11/11/2019 7:24 PM
    Perché noi studiamo la Storia da un punto di vista eurocentrico.
  • ONLINE
    Ankie
    Wrestling-Web UOTD 2010-2019
    In Esclusiva sull'Eremo Plusss
    00 11/19/2019 10:02 AM
    [Edited by Ankie 11/19/2019 10:03 AM]
  • ONLINE
    Colossus
    Colosso
    00 11/19/2019 8:13 PM

    Penso che l'uomo oggi più che mai debba vivere secondo i precetti della religione cristiana, in particolare del cattolicesimo. Solo così si eviterebbero crimini, degenerazioni e immoralità di qualunque tipo. E non è difficile seguirli, al contrario di quelli dell'islamismo che richiedono un impegno assoluto 24 ore al giorno.
  • OFFLINE
    Gag Lee Hano
    Hard is Ono
    00 11/19/2019 9:25 PM
    [SM=p6026364]
  • Inklings
    00 11/19/2019 9:44 PM
    «L’ateismo non conduce necessariamente alla corruzione dei costumi»

    «La persuasione che l'ateismo sia il peggior stato in cui ci si possa trovare, è la conseguenza di un falso pregiudizio concernente la luce della coscienza»

    Pierre Bayle, Pensieri sulla cometa

    Ed era uno scrittore e filosofo cristiano del 17esimo secolo. Fu uno dei primi europei a pensare la possibilità di un "ateo virtuoso" e di una società di atei. E lo fece a) pensando che la coscienza morale dell'uomo sia qualcosa di più ampio della sua coscienza religiosa (qualora ve ne sia) e b) avendo visto gli effetti di guerre religiose che avevano devastato il suo paese e l'Europa.

    400 anni dopo il Colosso di turno dice la sua sull'argomento come se non fosse successo nulla nel mentre [SM=p6026360]
  • OFFLINE
    Gag Lee Hano
    Hard is Ono
    00 11/19/2019 9:53 PM
    L'Islam è un arcipelago di divisioni ed è ovviamente molto più complicato di quanto siamo abituati a pensare.

    Ad ogni modo se rimane profondamente vero che l'Islam è una religione molto più politica del cristianesimo (con alcune affinità con l'ebraismo, che ha giocato un qualche ruolo sull'origine dell'Islam stesso almeno in termini di influenza. Lo stesso Muhammad tentò nel primo periodo di guadagnare l'enclave ebraica locale alla sua guida), l'islam sunnita diciamo maggioritario, quello al-ghazzaliano, già nella sua versione del XII secolo non impegna il musulmano 24 ore al giorno, sebbene la sua ritualità impegni il fedele osservante in parecchi momenti della giornata.

    I teologi di oggi sono poi persino arrivati a patti col capitalismo, ricalibrando con enormi arrampicate di specchi esegetiche gli obblighi di preghiera in funzione dei ritmi di lavoro contemporanei.

    Ma la vulgata occidentale è abituata a pensare che tutti gli islamici siano osservanti e praticanti come se l'adesione ipocrita ad una religione valesse solo per il cristianesimo nelle sue declinazioni.
  • OFFLINE
    Stormsong
    Squallido Gregario
    00 11/21/2019 1:35 PM
    Re:
    Gag Lee Hano, 19/11/2019 21.53:

    L'Islam è un arcipelago di divisioni ed è ovviamente molto più complicato di quanto siamo abituati a pensare.

    Ad ogni modo se rimane profondamente vero che l'Islam è una religione molto più politica del cristianesimo (con alcune affinità con l'ebraismo, che ha giocato un qualche ruolo sull'origine dell'Islam stesso almeno in termini di influenza. Lo stesso Muhammad tentò nel primo periodo di guadagnare l'enclave ebraica locale alla sua guida), l'islam sunnita diciamo maggioritario, quello al-ghazzaliano, già nella sua versione del XII secolo non impegna il musulmano 24 ore al giorno, sebbene la sua ritualità impegni il fedele osservante in parecchi momenti della giornata.

    I teologi di oggi sono poi persino arrivati a patti col capitalismo, ricalibrando con enormi arrampicate di specchi esegetiche gli obblighi di preghiera in funzione dei ritmi di lavoro contemporanei.

    Ma la vulgata occidentale è abituata a pensare che tutti gli islamici siano osservanti e praticanti come se l'adesione ipocrita ad una religione valesse solo per il cristianesimo nelle sue declinazioni.



    Che poi è proprio perché l'islam è stato concepito come sistema non solo (e non tanto) religioso ma (soprattutto) economico, politico e sociale che ha attraversato evoluzioni (e scissioni) tali.
    Perché finché si tratta di fermare il sole a Gabaon o di scacciare i mercanti dal tempio possiamo anche essere tutti d'accordo, ma se cominciamo a mettere nel calderone questioni quali la legittimità del potere e la legittimità di questo o quel modo di arricchirsi, fisiologicamente i riformatori religiosi cominceranno a spuntare come funghi.
    Detto che gli hadith sono un ottimo modo per rigirare le prescrizioni religiose a convenienza, e l'assenza di una vera e propria autorità religiosa ha sicuramente aiutato (il Califfo è sempre stato concepito come capo politico più che religioso, proprio noi italiani abbiamo fatto registrare un fail epico a questo riguardo in Libia).
    Insomma, l'Islam è flessibile di natura, nelle madrase l'arrampicamento carpiato sugli specchi è sempre stato lo sport preferito.
    Che non sarebbe nemmeno male concettualmente, se questo poi concretamente non si traducesse in conflitti continui e la scusa del "ritorno alle origini" perennemente a disposizione di qualsiasi idiota.


  • ONLINE
    Ankie
    Wrestling-Web UOTD 2010-2019
    In Esclusiva sull'Eremo Plusss
    00 12/6/2019 9:18 AM

    Chris Martin: "Un tempo ero omofobo per colpa della religione"

    “Quando ero ragazzino ero confuso e omofobo. Ho avuto paura di essere gay”. La confessione arriva da Chris Martin, frontman dei Coldplay.

  • ONLINE
    Ankie
    Wrestling-Web UOTD 2010-2019
    In Esclusiva sull'Eremo Plusss
    00 2/7/2021 5:12 PM
  • ONLINE
    Ankie
    Wrestling-Web UOTD 2010-2019
    In Esclusiva sull'Eremo Plusss
    00 4/19/2021 4:31 PM