viaggioastrale.it Forum Tutto Sul Viaggio Astrale OOBE Viaggi Fuori Dal Corpo

Incontro con un UFO triangolare in astrale e con i suoi occupanti

  • Posts
  • OFFLINE
    NoDogma
    Post: 2
    Registered in: 5/5/2018
    Location: MEZZOLOMBARDO
    Age: 35
    Gender: Male
    Obino
    Junior User
    00 5/5/2018 1:23 PM
    Bene ragazzi, presentato mi sono presentato, ora posto [SM=x431230]
    Verso fine luglio dell'anno scorso, mentre dormivo, mi sono risvegliato e, come faccio spessissimo in questi casi, sfrutto la situazione per uscire con facilità dal corpo. Quella volta, come successo già frequentemente, sono stato "sparato" da una qualche forza in direzione verticale, uscendo dal palazzo e volando su nel cielo. Appena alzo la testa sopra di me, vedo che sta per arrivare un velivolo triangolare, nero, con tre luci ad ogni angolo e sta per passare e le nostre traiettorie si stanno incrociando perfettamente. Quindi, senza avere tempo di pensare, essendo io un gran curiosone, (per questo ho iniziato con le OoBe, volevo vedere stelle, pianeti, l'interno delle piramidi ecc) , ho pensato: "Sai che faccio? Io ci entro dentro, tanto sono in astrale e mica mi vedono, così posso sbirciare come è!". Detto fatto, consapevole che attraversavo qualsiasi superficie solida mi ci sono tuffato dentro, da sotto verso su. Istantaneamente mi sono ritrovato seduto su una specie di sedia a rotelle, non l'ho vista, ma qualcuno mi avrebbe poi spinto, che avesse ruote o volasse non lo so. Ero in quello che sembrava un ambiente asettico, davanti a me girate di spalle c'erano due persone, vestite come infermieri, o OSS, ovvero con questa divisa verde. Io sapevo istintivamente, non so perché, non mi sembra di ricordare che qualcuno me lo avesse detto, che dovevo subire un'operazione. Ero molto preoccupato che l'«operazione» fosse in realtà solo una ritorsione per essere entrato nell' UFO senza permesso. Nessuno mi dette risposta, continuavano a conversare tra loro ignorandomi del tutto. Il luogo era forse un ascensore, perché stavamo aspettando si aprisse la porta scorrevole. Quando questa si aprì, riuscii a vedere la sala esterna, molto illuminata di un bianco-gallino, panna, ma non vidi nessuna fonte di quella luce che sembrava uscire da ogni luogo, dalle pareti stesse. Vidi l'estremità della sala, di fronte a me, dove il soffitto andava congiungersi con il pavimento, stringendosi gradualmente fino a toccarsi. Decisi con uno scatto felino di correre verso di là, cosicché avrei potuto tuffarmi fuori dall'ufo nel vuoto passando attraverso le "pareti". Mentre correvo, vidi arrivare attraverso una porta scorrevole appena apertasi, alla mia sinistra, una donna, nella mia direzione. Lei era vestita sempre con una divisa, ma bianca, e sapevo che era di un più alto grado (la dottoressa??). Ricordo che aveva i capelli fino alle spalle, neri, sui 35 anni. Questa arrivò velocemente quando ero quasi pronto a tuffarmi per uscire e mi afferrò con forza i polsi. Ci fu una breve colluttazione, dove io cercavo di liberarmi e lei tirava, ritmicamente, dei potenti strattoni ai miei polsi, guardandomi dritto negli occhi. Aveva un espressione cattiva, con gli occhi spalancati. Vedendo che non riuscivo a liberarmi, mi venne in mente che potevo tornare istantaneamente nel corpo, quindi urlai CORPO, CORPO, CORPO!!! Mi ritrovai nel mio letto, scioccato. La mia cavolo di curiosità. Mi venne in mente che un paio di anni prima stavo per uscire dal corpo, allungando le braccia ma senza vedere niente, a volte mi capita, e qualcuno mi afferrò alla stessa maniera i polsi e cercò di prelevarmi a forza dal corpo, beh, sembrava la stessa "persona", a giudicare dalla presa, ma non saprei dire. Da quell'episodio dell'UFO in astrale sono successe altre cose, che definire "molto strane" sarebbe come minimo un eufemismo.
    Qualcuno ha mai avuto esperienze simili?
    Scusate per la lunghezza del post, non sono bravo nel sintetizzare.
    Ciao ragazzi, grazie per l'ascolto e buona giornata!
    [Edited by NoDogma 5/5/2018 1:27 PM]
  • OFFLINE
    cassandra77
    Post: 2,675
    Registered in: 12/21/2010
    Gender: Female
    Astral +
    Veteran User
    Streghetta
    00 5/5/2018 3:02 PM

    riciao ND ^_^
    è stato stranissimo leggere la tua esperienza, perché la prima parte è identica ad un'esperienza che ho letto recentemente, ma non ricordo dove;
    almeno fino alla parte della sedia a rotelle, il resto non riesco a ricordarlo [SM=x431232]
    (sempre ammesso che non sia uno dei miei de-ja vù e che quindi è la tua esperienza che ho già letto in qualche "sogno" ma non ne serbavo il ricordo).

    La descrizione che fai della sala:
    "la sala esterna, molto illuminata di un bianco-gallino, panna, ma non vidi nessuna fonte di quella luce che sembrava uscire da ogni luogo, dalle pareti stesse."
    mi ha ricordato una sala che vedevo nel sogno del blu (dovrei averlo appuntato qui sul forum da qualche parte!)

    comunque, per rispondere alla tua domanda, non credo di aver avuto esperienze simili alla tua, ma ci sono degli elementi in comune con delle altre esperienze/sogno che ho vissuto, ma devo ritrovarle e rinfrescarmi la memoria, son passati un po di annetti! [SM=g27828]

    Cassandra Cassie


    "Learning is a constant process of discovery - a process without end." Bruce Lee
  • OFFLINE
    NoDogma
    Post: 2
    Registered in: 5/5/2018
    Location: MEZZOLOMBARDO
    Age: 35
    Gender: Male
    Obino
    Junior User
    00 5/6/2018 10:17 AM
    Vissuta questa esperienza mi sono documentato, e ho letto di altre esperienze, ma di rapimento, che parlavano della luce di quegli ambienti che non aveva una fonte particolare. Io so dentro di me che quello che ho vissuto era reale, anche se quella volta su un piano astrale. Ammetto di essermi un po' pentito di aver soddisfatto la mia curiosità, perché talvolta porta delle conseguenze poco piacevoli, anche in astrale! Grazie della tua risposta!
  • OFFLINE
    Sisil88
    Post: 6,500
    Registered in: 12/6/2011
    Gender: Female
    Moderatore
    Master User
    incantevole albicocchina
    00 5/6/2018 5:07 PM
    Hai aspettato 8 anni per postare una tua esperienza e mi sbagli la sezione?
    Non va mica bene! [SM=x431248]


    Scherzo, spostato tutto [SM=g27811]
    Buona permanenza
  • OFFLINE
    Arkad
    Post: 28
    Registered in: 5/3/2015
    Age: 38
    Gender: Male
    Obino
    Junior User
    00 9/11/2018 10:46 PM
    Re:
    NoDogma, 05/05/2018 13.23:

    Bene ragazzi, presentato mi sono presentato, ora posto [SM=x431230]
    Verso fine luglio dell'anno scorso, mentre dormivo, mi sono risvegliato e, come faccio spessissimo in questi casi, sfrutto la situazione per uscire con facilità dal corpo. Quella volta, come successo già frequentemente, sono stato "sparato" da una qualche forza in direzione verticale, uscendo dal palazzo e volando su nel cielo. Appena alzo la testa sopra di me, vedo che sta per arrivare un velivolo triangolare, nero, con tre luci ad ogni angolo e sta per passare e le nostre traiettorie si stanno incrociando perfettamente. Quindi, senza avere tempo di pensare, essendo io un gran curiosone, (per questo ho iniziato con le OoBe, volevo vedere stelle, pianeti, l'interno delle piramidi ecc) , ho pensato: "Sai che faccio? Io ci entro dentro, tanto sono in astrale e mica mi vedono, così posso sbirciare come è!". Detto fatto, consapevole che attraversavo qualsiasi superficie solida mi ci sono tuffato dentro, da sotto verso su. Istantaneamente mi sono ritrovato seduto su una specie di sedia a rotelle, non l'ho vista, ma qualcuno mi avrebbe poi spinto, che avesse ruote o volasse non lo so. Ero in quello che sembrava un ambiente asettico, davanti a me girate di spalle c'erano due persone, vestite come infermieri, o OSS, ovvero con questa divisa verde. Io sapevo istintivamente, non so perché, non mi sembra di ricordare che qualcuno me lo avesse detto, che dovevo subire un'operazione. Ero molto preoccupato che l'«operazione» fosse in realtà solo una ritorsione per essere entrato nell' UFO senza permesso. Nessuno mi dette risposta, continuavano a conversare tra loro ignorandomi del tutto. Il luogo era forse un ascensore, perché stavamo aspettando si aprisse la porta scorrevole. Quando questa si aprì, riuscii a vedere la sala esterna, molto illuminata di un bianco-gallino, panna, ma non vidi nessuna fonte di quella luce che sembrava uscire da ogni luogo, dalle pareti stesse. Vidi l'estremità della sala, di fronte a me, dove il soffitto andava congiungersi con il pavimento, stringendosi gradualmente fino a toccarsi. Decisi con uno scatto felino di correre verso di là, cosicché avrei potuto tuffarmi fuori dall'ufo nel vuoto passando attraverso le "pareti". Mentre correvo, vidi arrivare attraverso una porta scorrevole appena apertasi, alla mia sinistra, una donna, nella mia direzione. Lei era vestita sempre con una divisa, ma bianca, e sapevo che era di un più alto grado (la dottoressa??). Ricordo che aveva i capelli fino alle spalle, neri, sui 35 anni. Questa arrivò velocemente quando ero quasi pronto a tuffarmi per uscire e mi afferrò con forza i polsi. Ci fu una breve colluttazione, dove io cercavo di liberarmi e lei tirava, ritmicamente, dei potenti strattoni ai miei polsi, guardandomi dritto negli occhi. Aveva un espressione cattiva, con gli occhi spalancati. Vedendo che non riuscivo a liberarmi, mi venne in mente che potevo tornare istantaneamente nel corpo, quindi urlai CORPO, CORPO, CORPO!!! Mi ritrovai nel mio letto, scioccato. La mia cavolo di curiosità. Mi venne in mente che un paio di anni prima stavo per uscire dal corpo, allungando le braccia ma senza vedere niente, a volte mi capita, e qualcuno mi afferrò alla stessa maniera i polsi e cercò di prelevarmi a forza dal corpo, beh, sembrava la stessa "persona", a giudicare dalla presa, ma non saprei dire. Da quell'episodio dell'UFO in astrale sono successe altre cose, che definire "molto strane" sarebbe come minimo un eufemismo.
    Qualcuno ha mai avuto esperienze simili?
    Scusate per la lunghezza del post, non sono bravo nel sintetizzare.
    Ciao ragazzi, grazie per l'ascolto e buona giornata!



    Guarda, non vorrei "incasinarti la vita", ma per quanto riguarda gli alieni e le adduzioni l'esperto è il professor malanga, cercalo su youtube.