Freeforumzone mobile

FIFA 18 - Archivio Info, News, Video e Immagini

  • Posts
  • OFFLINE
    li4m
    Post: 12,515
    Registered in: 7/19/2003
    Location: ROMA
    Age: 38



    00 8/24/2017 12:03 PM

    FIFA 18 Beta: Twitter










    [Edited by li4m 8/24/2017 12:25 PM]
  • OFFLINE
    li4m
    Post: 12,516
    Registered in: 7/19/2003
    Location: ROMA
    Age: 38



    00 8/24/2017 12:04 PM

    FIFA 18 Gamescom 2017 Trailer


    [Edited by li4m 8/24/2017 12:25 PM]
  • OFFLINE
    li4m
    Post: 12,517
    Registered in: 7/19/2003
    Location: ROMA
    Age: 38



    00 8/24/2017 12:05 PM

    Le ultime dai campi con FIFA 18 | Alla GamesCom siamo tornati a provare il calcistico di Electronic Arts
    multiplayer

    VERSIONE TESTATA: PlayStation 4
    PROVATO: 4 MIN

    Ogni anno la tiritera è più o meno la stessa: alle porte dell'estate si iniziano a sollevare i veli sui prossimi titoli calcistici, una cavalcata relativamente breve, visto che le uscite sono sempre tra settembre o ottobre, ma anche ricca di appuntamenti e di opportunità per tornare ancora e ancora sugli stessi prodotti. FIFA 18 non è diverso: ve ne abbiamo parlato alcuni mesi addietro introducendo l'esperienza nel suo complesso, lo abbiamo rifatto dall'E3, potendoci anche soffermare sulla versione per Nintendo Switch, e non potevamo certo esimerci da metterci nuovamente le mani nel corso della GamesCom 2017. Rispetto alle prove precedenti le novità sono limitate, l'offerta oramai la conosciamo, però quello che ci siamo trovati davanti è un titolo più rifinito e maturo rispetto a qualche mese addietro, che unisce una manciata di novità ben studiate alla formula e al pacchetto contenutistico che oramai da anni lo rendono un must assoluto per i fan.

    LE NOVITÀ

    Diciamo che in termini di gameplay sono tre le grosse aggiunte. Le animazioni sono state rifatte, raccolte in motion capture con un sistema che permette poi di trasferirle nel gioco frame per frame, quindi di lavorare i movimenti in maniera più fluida e credibile. Il risultato è ottimo e, unito a un ritmo leggermente più lento, dà una sensazione più realistica che in passato. Non è certo una rivoluzione, però si tratta di rifiniture che fanno piacere. Sempre di dettagli e realismo si tratta anche quando si analizza la volontà di EA Sports di riportare all'interno del titolo le tattiche e lo stile di gioco tipiche di ciascuna squadra: il tiki taka ma non solo.

    Oggettivamente un paio di partite in compagnia di alcuni colleghi non permettono di esprimere giudizi in questo senso, ci vorrà un po' di pazienza per approfondire un'aggiunta potenzialmente interessante, soprattutto per chi non mastica pane e multiplayer. Più immediato è invece il giudizio sul lavoro di aggiornamento fatto sugli stadi e soprattutto le tifoserie, che reagiscono in modo diverso in base a quanto "calda" è la curva di riferimento, alla cultura calcistica locale e via dicendo.

    Anche Il Viaggio può contare su diverse aggiunte. Anzi forse è stata la parte dell'esperienza che più ha beneficiato dell'anno intercorso tra il suo debutto e la versione in uscita nelle prossime settimane: Alex Hunter è stato il calciatore preferito da oltre dieci milioni di utenti lo scorso anno, e questa volta tornerà con più opzioni per personalizzarlo, sia estetiche ma anche di carriera. I dettagli non sono moltissimi perché la prova era ancora incentrata sullo stesso segmento testato a giugno, dopo una lite con Conte che ci costringe in panchina, ma già sappiamo che ci sarà modo di rompere con il club londinese e che non saremo costretti in una sola location per tutta l'avventura.

    Purtroppo non ci sono state novità relative all'immancabile ritorno della modalità FUT: qualche settimana addietro abbiamo scoperto il focus sulle Icone, personaggi che hanno fatto la storia del calcio e che saranno presenti con statistiche e oggetti in grado di rispecchiarne la parabola sul campo. Molto carina potenzialmente anche la modalità Squad Battles che ci darà l'opportunità di vedercela con altri team creati all'interno di FUT dai giocatori, sfidando però la squadra gestita dall'intelligenza artificiale. È evidente che EA Sports intende cercare nuovi modi per attrarre alla sua gallina dalle uova d'oro utenti normalmente intimoriti dall'esperienza competitiva, un buon compromesso insomma.

    Tecnicamente ci è sembrato che alcune sbavature dei mesi passati, come le compenetrazioni tra modelli evidenti durante le esultanze, siano scomparse, e nella demo testata erano state aggiunte alcune nuove squadre, così da permetterci di ripetere la finale di Cardiff (questa volta ha vinto la Juve). Un nuovo incontro che ci ha confermato quanto di buono visto in passato, adesso occorre solo aspettare il periodo della recensione per metterci le mani con calma e trarre e giudizi del caso. Con l'ulteriore curiosità quest'anno di dover provare non solo le versioni PC, PlayStation 4 e Xbox One, ma anche quella Nintendo Switch destinata ad essere un interessante esperimento.



    FIFA 18 è un capitolo di assestamento, che intende rifinire e ampliare quanto di buono fatto l'anno scorso: il Frostbite Engine migliora la gestione delle animazioni, Il Viaggio è stato ampliato in maniera importante e FUT lavora per attrarre nuove schiere di utenti, senza dimenticarsi di dare qualcosa di inedito a quelli che già ci spendono parecchie ore (ed euro) ogni settimana da anni. Il 29 settembre (il 21 con l'accesso anticipato) sarà il momento della verità, dopo l'inizio della stagione calcistica reale è il momento di scendere sul campo virtuale.


    [Edited by li4m 8/24/2017 12:24 PM]
  • OFFLINE
    li4m
    Post: 12,518
    Registered in: 7/19/2003
    Location: ROMA
    Age: 38



    00 8/24/2017 12:06 PM

    Gamescom 2017: FIFA 18 - prova | La Gamescom batte il calcio d'inizio.
    eurogamer

    Ci siamo quasi. I principali campionati europei hanno già emesso le prime sentenze e le qualificazioni per le coppe sono giunte alla fase finale prima di definire i tabelloni. Cosa manca dunque? Ovviamente i due grandi avversari della "guerra videoludica" più sentita nel mondo dei videogiochi, ovvero quella tra FIFA e PES.

    Forte del suo dominio sulle vendite, FIFA 18 prosegue imperterrito sulla strada del perfezionamento del proprio pacchetto, andando a raccogliere i frutti del cambio di engine operato lo scorso anno. Il Viaggio, la modalità storia nella quale impersoneremo una giovane stella del football europeo, è stato completamente rivisitato, in modo da poter essere ancora più a misura di giocatore. Le personalizzazioni, sia nelle diramazioni della storia, sia dal punto di vista estetico, di Alex Hunter saranno molteplici, rendendo ogni partita e ogni alter ego ancora più speciale.

    Il nuovo Viaggio parlerà della seconda stagione di Alex tra i professionisti. Dopo essere riuscito ad ottenere la maglia da titolare nel suo club, Hunter passerà un'estate complicata: dopo delle brillanti tournée in Sud America e negli USA, la giovane promessa è travolta dalle sirene di mercato che lo circondano. PSG, Atletico e Bayer sono sulle sue tracce, ma non sembrano in grado di convincere l'attaccante ad abbandonare la sua squadra. Fino a quando anche il Real Madrid sembra pronto a fiondarsi su di lui.

    Può rifiutare? Impossibile, peccato che l'allenatore, ma anche i tifosi, non siano contenti della sua scelta e glielo facciano capire rispettivamente spedendolo in panchina e fischiandogli prima di entrare in campo. Un bel peso per un diciottenne. Cosa sceglierà dunque? Rimarrà in Inghilterra per continuare il suo percorso di crescita o andrà in Spagna a giocarsi le sue chance con Ronaldo e soci?

    Questo sarà il quesito che darà maggior pepe all'amatissima storia dello scorso anno. Come sempre potremo scegliere se controllare direttamente Hunter o se utilizzare l'intera squadra in modo da servirlo nella maniera migliore. Grazie alla nuova intelligenza artificiale e alla nuova fisica, però, il tutto sembra scorrere in maniera più fluida e convincente, rendendo la prima possibilità ancora più allettante.

    È bastata, infatti, una prova di FIFA 18 al termine della conferenza tenuta da EA in apertura della Gamescom 2017 per far saltare all'occhio diversi perfezionamenti del motore fisico, capaci di rendere ancora più realistica e godibile la partita sul campo da gioco virtuale. Durante la rivincita dell'ingloriosa finale di Cardiff, infatti, abbiamo potuto notare un numero di animazioni e situazioni davvero sorprendente, come un gol di Dybala da rapinatore d'area o un'ottima lettura sui corner di Hunter.

    Nel primo caso la Joya si è fiondato su di un tiro di testa centrale di Khedira sporcando il pallone quel tanto che bastava per farlo carambolare sotto le gambe e alle spalle del portiere. Nel secondo highlight il protagonista de Il viaggio ha tagliato sul primo palo per venire incontro a un corner a mezza altezza di Fabregas, colpendo il pallone di piatto e mandandolo sul palo più lontano. Nel mezzo di queste azioni abbiamo visto un salvataggio sulla linea in scivolata di un difensore, un pregevole controllo nello stretto di Bernardeschi che ha mandato a vuoto il difensore o un'incursione centrale di Marcelo. Tutti elementi ben inseriti nel contesto di gioco, realistici, che non stravolgeranno forse il feeling del prodotto di EA Sports -ehi, è sempre lo stesso sport quello simulato- ma renderanno l'esperienza sempre più viva e vibrante.

    Peccato per la presenza di una visibile differenza tra i calciatori soggetti a scan facciale e quelli lasciati alle mani degli artisti di EA. Se il Real Madrid o le squadre inglesi sono praticamente perfetti, lo stesso non si può dire delle formazioni italiane. La stessa Juventus può beneficiare dello scan di molti suoi calciatori come Dybala e Buffon, ma alcuni dei nuovi arrivati, come Bernardeschi, mostrano un livello di dettaglio nettamente inferiore. Tranne Douglas Costa, che venendo dalla Bundesliga forse è realizzato persino meglio di tutti gli altri.

    Le differenze tra i giocatori a cui è stata fatta la scansione facciale e quelli a cui non è stata fatta sono evidenti.
    Quest'anno, inoltre, debutteranno anche le Storie delle Icone, ovvero una modalità scenario focalizzata su alcuni dei più celebri campioni del passato (Pelè, Ronaldinho, Ronaldo, Del Piero), grazie alla quale poter provare in prima persona diverse versioni dello stesso atleta, così da assaporare le differenze e apprezzare maggiormente la parabola della loro carriera. Saranno generalmente tre le versioni presenti, ognuna legata ad uno specifico evento della carriera di queste leggende.

    Inoltre, EA Sports punta a rimpolpare il sistema di obiettivi e quello delle sfide legate alla creazione di una squadra di FUT. Nel primo caso potremo notare come giornalmente gli sviluppatori ci chiederanno di compiere una determinata azione nel gioco o sulla companion app. Portando a termine la richiesta si potranno vincere premi speciali. Ovviamente maggiore sarà la difficoltà dell'impresa e maggiore sarà il valore del premio.

    EA ha poi promesso si sforzarsi maggiormente per rendere più profonde e complesse le Sfide di Creazione delle Rose. Non ci saranno più semplicemente limitazioni sui campionati o sul colore delle carte da utilizzare, ma potranno esserci dei blocchi su determinati valori o su specifiche caratteristiche dei calciatori da inserire.

    Infine, debutterà un canale televisivo interno al gioco grazie al quale potremo rivedere le migliori partite della settimana, non in maniera passiva come succede su Twitch, ma potendo agire direttamente sulla telecamera e sulla velocità di gioco, in modo da studiare nei minimi dettagli le mosse e i segreti dei campioni.

    Le novità di FIFA 18 di quest'anno sembrano quindi essere molteplici, pensate appositamente per ampliare ulteriormente il già vasto bagaglio di opzioni e modalità di gioco. È impossibile parlare di una rivoluzione, ma tra modalità storia, campionati, scenari, obiettivi dinamici giornalieri e FUT, EA Sports sembra essere intenzionata a rapire il calciofilo virtuale per un anno intero senza dargli tregua.

    FIFA 18 arriverà il 29 settembre su Xbox, PlayStation, PC, con possibilità di provarlo prima a seconda che abbiate effettuato la prenotazione o possediate un abbonamento EA Origin/Access. Nei prossimi giorni incontreremo gli sviluppatori e proveremo nuovamente il gioco e aggiorneremo l'articolo qualora spuntassero novità rilevanti riguardanti l'ultima fatica di EA Sports.


  • OFFLINE
    li4m
    Post: 12,519
    Registered in: 7/19/2003
    Location: ROMA
    Age: 38



    00 8/24/2017 12:07 PM

    Gamescom 2017: FIFA 18 video gameplay









  • OFFLINE
    li4m
    Post: 12,520
    Registered in: 7/19/2003
    Location: ROMA
    Age: 38



    00 8/24/2017 12:17 PM

    FIFA 18: rivelata la cover definitiva
    everyeye

    Con un messaggio condiviso sulla propria pagina Twitter, EA Sports ha pubblicato la cover definitiva di FIFA 18. L'atleta di copertina, naturalmente, è sempre Cristiano Ronaldo, ma questa volta possiamo vederlo indossare la nuova divisa di stagione del Real Madrid.

    Come potete vedere nel tweet riportato in calce alla notizia, EA Sports ha pubblicato la copertina definitiva di FIFA 18, mostrando in particolare la cover della versione PlayStation 4.





    [Edited by li4m 8/24/2017 12:18 PM]
  • OFFLINE
    li4m
    Post: 12,536
    Registered in: 7/19/2003
    Location: ROMA
    Age: 38



    00 8/28/2017 4:47 PM

    Streaming Gamescom 2017




    Chelsea-Man Utd 1080p60




    Streaming Gamescom nintendo switch




    Offscreen Gamescom nintendo switch






    Anteprima IGN nintendo switch



  • OFFLINE
    li4m
    Post: 12,537
    Registered in: 7/19/2003
    Location: ROMA
    Age: 38



    00 8/28/2017 4:49 PM

    Lista Stadi




    Premier League
    Anfield
    Emirates Stadium
    Goodison Park
    St. James’ Park
    St. Mary’s Stadium
    Stamford Bridge
    Stoke City FC Stadium
    The Hawthorns
    Vicarage Road
    Selhurst Park
    London Stadium
    Old Trafford
    Liberty Stadium
    King Power Stadium
    Etihad Stadium
    Vitality Stadium
    Turf Moor
    The Amex Stadium
    Kirklees Stadium
    Wembley Stadium

    English Football League
    Stadium of Light
    KCOM Stadium
    Carrow Road
    Villa Park
    Loftus Road
    Fratton Park
    Riverside Stadium

    Ligue 1 Conforama
    Parco dei Principi
    Orange Vélodrome

    Bundesliga
    Allianz Arena
    Borussia-Park
    Veltins Arena
    Olympiastadion
    Volksparkstadion

    Calcio A
    Allianz Stadium
    San Siro
    Stadio Olimpico

    Resto del mondo
    Donbass Arena

    Eredivisie
    Amsterdam ArenA

    MLS
    BC Place Stadium
    CenturyLink Field
    StubHub Center

    LaLiga Santander
    Wanda Metropolitano
    Santiago Bernabéu

    Primera División
    El Monumental
    La Bombonera

    LIGA Bancomer MX
    Estadio Azteca

    Dawry Jameel
    King Abdullah Sports City
    King Fahd Stadium

    Meiji Yasuda J1
    Suita City Football Stadium

    Generici
    Al Jayeed Stadium
    Aloha Park
    Arena del Centenario
    Arena d’Oro
    Court Lane
    Crown Lane
    Eastpoint Arena
    El Grandioso
    El Libertador
    Estadio de las Artes
    Estadio El Medio
    Estadio Presidente G.Lopes
    Euro Park
    Stadio FIWC*
    Forest Park Stadium
    Ivy Lane
    Molton Road
    O Dromo
    Sanderson Park
    Stade Municipal
    Stadio Classico
    Stadion 23. Maj
    Stadion Europa
    Stadion Hanguk
    Stadion Neder
    Stadion Olympik
    Town Park
    Union Park Stadium
    Waldstadion

    *Stadio disponibile solo su PS4 e Xbox One


  • OFFLINE
    li4m
    Post: 12,538
    Registered in: 7/19/2003
    Location: ROMA
    Age: 38



    00 8/28/2017 4:49 PM

    Twitter: autenticità dei giocatori



  • OFFLINE
    li4m
    Post: 12,539
    Registered in: 7/19/2003
    Location: ROMA
    Age: 38



    00 8/28/2017 4:50 PM

    Video gameplay gamescom 2017


    Man Utd-Bayern Monaco




    Juventus-Man Utd


  • OFFLINE
    li4m
    Post: 12,575
    Registered in: 7/19/2003
    Location: ROMA
    Age: 38



    00 9/2/2017 1:03 PM

    Video gameplay: Juventus-Real Madrid


    [Edited by li4m 9/2/2017 1:05 PM]
  • OFFLINE
    li4m
    Post: 12,576
    Registered in: 7/19/2003
    Location: ROMA
    Age: 38



    00 9/2/2017 1:05 PM

    FIFA 18 versione digitale: disponibile pre-download dal 1/9



    [Edited by li4m 9/2/2017 1:05 PM]
  • OFFLINE
    li4m
    Post: 12,577
    Registered in: 7/19/2003
    Location: ROMA
    Age: 38



    00 9/2/2017 1:06 PM

    Modalità Carriera, ora realizzata con il motore Frostbite™
    easports




    Anche la modalità Carriera ha beneficiato del motore Frostbite™ nelle versioni di FIFA 18 per PlayStation®4, Xbox One e PC. La tecnologia Frostbite aumenta la sensazione di coinvolgimento, con l'aggiunta di trattative interattive, filmati dinamici per le notizie nel menu, allenamenti preimpostati e nuove grafiche in sovrimpressione che contribuiscono nell'insieme a rendere la modalità Carriera un'esperienza ancora più profonda e realistica.
    Trattative interattive

    Le trattative per i contratti e i trasferimenti sono state completamente riviste, per renderle ancora più realistiche e coinvolgenti. Il nuovo hub mercato nel menu principale della Carriera permette di tenere sotto controllo tutti gli obiettivi di mercato e i giocatori in vendita, e di accedere al sistema di trattative interattive.

    L'introduzione delle decisioni interattive permette di trattare in prima persona con l'altro club e con i rappresentanti dei calciatori, compresi allenatori e procuratori, nel tentativo di aggiudicarti il giocatore che ti interessa. È possibile inoltre delegare le trattative al proprio assistente dal nuovo hub mercato, nel caso in cui non si vogliano condurre direttamente.

    Per aprire una trattativa, seleziona l'hub mercato e, a seguire, scegli un giocatore dalla tua lista per contattarlo. Le trattative avvengono in due fasi.

    1. La prima prevede l'incontro con l'allenatore o il rappresentante dell'altro club nel tuo ufficio per trovare un accordo sul costo del cartellino. Utilizzando il nuovo sistema di decisioni potrai avanzare un'offerta e persino includere condizioni aggiuntive, come la clausola rescissoria. Dopo aver presentato un'offerta potrai iniziare a parlare con l'allenatore avversario, il quale potrà decidere di accettare o rifiutare la tua proposta, o formulare una controfferta. La nuova IA per le trattative fa sì che gli allenatori avversari diano risposte dinamiche e variegate al fine di strappare il miglior accordo per il loro club.





    2. Una volta trovato un accordo sul prezzo del cartellino, potrai trattare direttamente con il giocatore e il suo procuratore. Per strappare il sì del giocatore, oltre allo stipendio e alla durata del contratto potrai specificare anche il suo ruolo in squadra, la clausola rescissoria e aggiungere tutta una serie di bonus introdotti quest'anno (per le presenze, i gol fatti, le reti inviolate, ecc.).





    Filmati sulle notizie dinamici realizzati con il motore Frostbite




    Dopo aver raggiunto un accordo sia con il club che con il giocatore, quest'ultimo si unirà alla tua squadra. Nella modalità Carriera di FIFA 18, tutte le trattative con i club e con i giocatori, così come altre notizie importanti riguardanti il mondo del calcio, godranno di appositi filmati generati da una nuova tecnologia, che saranno visibili nel menu principale della modalità Carriera.

    Per esempio, quando un giocatore si trasferisce in un'altra squadra, la notizia verrà data attraverso filmati dinamici, con tanto di sponsor, foto con i nuovi compagni e conferenza stampa di presentazione al fianco del nuovo allenatore.

    Oltre che per le operazioni di mercato, verranno mostrate nuove grafiche anche quando un calciatore si aggiudica il premio di giocatore del mese nel proprio campionato e quando la tua squadra vince il titolo o la coppa.





    Allenamento

    La sezione allenamento e sviluppo dei giocatori in FIFA 18 è ancora più ricca e varia, grazie a più di 15 nuove prove abilità introdotte quest'anno. Crea esercizi specifici e assegnali a uno o più giocatori, ad esempio per far crescere i giovani e migliorare i loro attributi come meglio credi o per aiutare un giocatore a tornare in forma dopo un infortunio.
    Sostituzioni veloci

    Per la prima volta, sarà possibile effettuare cambi durante la partita senza dover interrompere il gioco, grazie alle nuove sostituzioni contestuali. Gestisci le sostituzioni preimpostate prima di una partita in Gestione squadra o sfrutta le sostituzioni contestuali segnalate da appositi messaggi su schermo. Effettua una sostituzione veloce dopo un gol subito o un'occasione mancata per tornare in partita senza dover interrompere il gioco.





    Stili squadra

    I nuovi stili squadra prendono vita nella modalità Carriera di FIFA 18 e ti permetteranno di riconoscere al volo alcune delle tattiche più famose impiegate sul terreno di gioco. Durante la tua carriera vedrai i club adottare il loro classico stile di gioco ricreato alla perfezione. Ogni volta che sceglierai una nuova squadra o un nuovo avversario cambierà anche il tuo approccio alla fase difensiva e a quella offensiva. Anche la telecronaca sottolineerà in tempo reale lo stile di gioco adottato di volta in volta dalle squadre in campo.





    Atmosfera, realismo e regionalizzazione

    L'atmosfera coinvolgente che si respira negli stadi di FIFA 18 cambierà da regione a regione, in base al campionato che sceglierai di affrontare. L'atmosfera sugli spalti che varia a seconda della regione, le scene tipiche a bordo campo, gli striscioni sulle tribune, il pubblico dinamico in alta definizione e molto altro si uniscono per rendere ogni partita un'esperienza sempre diversa.

    Ascolta i cori del pubblico aumentare d'intensità prima di un calcio di punizione in Spagna, Germania e Portogallo, la voce roboante dello speaker in Nord America, i nuovi cori per le squadre della MLS e de LaLiga Santander, o i fischi che accompagnano la rimessa dal fondo del portiere nei paesi dell'America Latina. Vivi l'atmosfera intensa dei big match, inclusi i derby, le fasi avanzate delle coppe e le sfide tra i top club e le piccole, con il tifo incessante del pubblico.





    Le nuove grafiche in sovrimpressione per LaLiga Santander e la MLS, unite alla nuova presentazione per la Premier League, contribuiscono a rendere l'esperienza complessiva ancora più realistica.






  • OFFLINE
    li4m
    Post: 12,578
    Registered in: 7/19/2003
    Location: ROMA
    Age: 38



    00 9/2/2017 1:12 PM

    Rumour: Svelata la data della demo di FIFA 18
    gamereactor

    Come di consuetudine ogni anno, sia Konami sia Electronic Arts mettono a disposizione dei giocatori una demo dedicata alle nuove iterazioni dei loro rispettivi franchise calcistici, PES e FIFA. Mentre Konami ha già avviato ufficialmente due fasi demo - l'ultima partita appena ieri su PS4 e Xbox One - per Pro Evolution Soccer 2018, EA non ha ancora svelato la data in cui i fan del calcio potranno mettere le mani su una versione di prova di FIFA 18. Ma a quanto pare, abbiamo oggi qualche dettaglio in più.

    Stando a quanto rivelato da GearNuke, Xbox Live Store avrebbe rivelato per sbaglio la data in cui sarà disponibile questa demo, ossia il prossimo 15 settembre, a due settimane dal lancio ufficiale. Inoltre, la demo peserebbe 7.3 GB. Al momento non abbiamo alcuna conferma ufficiale da parte di Electronic Arts, ma trattandosi dello store di Microsoft, ci sono buone possibilità che la notizia sia attendibile. Restiamo in attesa di maggiori dettagli.






    [Edited by li4m 9/2/2017 1:28 PM]
  • OFFLINE
    li4m
    Post: 12,582
    Registered in: 7/19/2003
    Location: ROMA
    Age: 38



    00 9/4/2017 11:51 AM

    Il Viaggio - Il Ritorno di Hunter
    easports




    Dopo il suo fantastico primo anno in Premier League, tutto il mondo parla di Alex Hunter. È tornato per la seconda stagione e, dopo essere stato al centro di numerose voci di mercato, avrà la possibilità di giocare con alcuni dei più importanti club al mondo: PSG, Bayern Monaco, Atlético Madrid e LA Galaxy.





    Un cast stellare

    Cristiano Ronaldo guida un cast di campioni che comprende Antoine Griezmann, Thierry Henry, Dele Alli, Rio Ferdinand, Thomas Müller, James Harden e molti altri.

    Nuovi obiettivi

    La struttura a capitoli, con obiettivi a breve termine, fornisce ad Alex Hunter nuovi stimoli mentre affronta la seconda stagione della sua promettente carriera. Avrà modo di cimentarsi in diverse competizioni nei principali campionati di tutto il mondo.





    Nuovi obiettivi

    La struttura a capitoli, con obiettivi a breve termine, fornisce ad Alex Hunter nuovi stimoli mentre affronta la seconda stagione della sua promettente carriera. Avrà modo di cimentarsi in diverse competizioni nei principali campionati di tutto il mondo.





    Fai le tue scelte

    Sarai chiamato a prendere decisioni più importanti e difficili che avranno conseguenze a lungo termine, modificando il corso della storia. Vivi la modalità Il Viaggio come preferisci, facendo scelte che influenzeranno la carriera di Alex Hunter e i suoi rapporti con gli altri personaggi dentro e fuori dal campo.





    Nuovi personaggi giocabili

    Affronta brevi storie separate con nuovi personaggi giocabili che Alex incontrerà nel corso della modalità Il Viaggio.





    Il tuo Alex Hunter

    Personalizza il look di Alex Hunter scegliendo l'acconciatura, i tatuaggi e i vestiti. Puoi scegliere persino il piede preferito di Alex in base al tuo stile di gioco.





    Gioca con gli Amici

    Gioca la modalità Il Viaggio: Il ritorno di Hunter in compagnia di un amico sfruttando le nuove opzioni in multigiocatore locale.





    Tournée intorno al Mondo

    Vivi il viaggio internazionale di Alex attraverso i più svariati scenari calcistici: gioca un'amichevole 5 contro 5 in Brasile, partecipa a una tournée precampionato a Los Angeles e scendi in campo in alcuni dei principali palcoscenici europei.





2 / 2