Real UFO

L'ottava piaga d'Egitto

  • Posts
  • OFFLINE
    freelancerRealUFO
    Post: 162
    Age: 70
    Gender: Male
    00 5/9/2017 12:24 PM
    L'undicesima piaga d'Egitto:errata corrige
    Di solito si parla di 10 piaghe d'Egitto,dell'undicesima non si dice niente,eppure è stata notevole.
    Mi riferisco al gruppo etnico descritto nella Bibbia come popolo ebraico.
    La Bibbia lo presenta come un gruppo emarginato,isolato,
    perseguitato e schiavizzato.
    Niente di più falso:gli egiziani non schiavizzavano
    nessuno,tanto meno i loro conterranei.
    Il fatto è che quel gruppo etnico era composto dal popolo dei Re Pastori disceso dal nord e dai seguaci del culto di Aton,eredi di Akhenaton,il faraone che introdusse il culto dell'Unico Dio visto nel Disco Solare.
    Questo gruppo etnico era una spina nel fianco del faraone e una minaccia alla stabilitá politica del Regno.
    Questa "spina" diventò un tormento all'epoca della piaga relativa alla morte dei primogeniti egizi.
    Bisogna che vi dica una cosa:
    gli egizi usavano moltissimo grano,lo stivavano in silos e recipienti appositi che riempivano regolarmente.
    La parte superficiale del grano,ritenuta la migliore,VENIVA DATA SOLO AI PRIMOGENITI EGIZI.

    L'altra veniva distribuita agli altri egizi non primogeniti,quindi al popolo e agli egiziani ritenuti di serie B,non schiavi o reietti,ma secondari.

    I primogeniti di questi gruppi non avevano diritto al grano di superficie e il gruppo di cui stiamo parlando faceva parte di questa categoria!

    Sul grano,si può formare una MUFFA MICIDIALE,inodore e insapore,praticamente invisibile;questo in particolari condizioni,peraltro rare,essa si sviluppa PROPRIO IN SUPERFICIE,non va mai in profonditá.

    Qiel disgraziato anno,a causa di clima,condizioni di stockaggio,qualitá del grano,ecc...quella muffa UCCISE MIGLIAIA DI PRIMOGENITI,ma non gli altri.

    IL FATTO CHE I PRIMOGENITI DEL GRUPPO SCOMODO FOSSERO SOPRAVISSUTI INDENNI ALLA "STRAGE",probabilmente,ha posto il faraone,giá pressato in precedenza dagli stessi,in uno status di sospetto o timore,status che ha facilitato la sua decisionr di lasciarli andare al loro destino.

    PER QUESTO HO DEFINITO UNDICESIMA PIAGA D'EGITTO IL POPOLO CHE DIEDE POI ORIGINE ALL'EBRAISMO E,IN SEGUITO,AL CRISTIANESIMO.

    UNA NOTA IMPORTANTE:

    Il Decalogo l'ha scritto Akhenaton,il Salmo di Davide è un plagio dell 'Inno ad Aton di Akhenaton:se non ci credete fate una ricerca e CONFRONTATE I TESTI!


    ****

    ho postato qui questo,thread
    dato che ho intenzione di tracciare un exursus storico e non sul gruppo considerato.
    Questo per mostrare che esso ha rappresentato una spina nel fianco di questo supersfigato pianeta,nel bene e nel male.
    Non per ragioni antiebraiche quindi,ma ,semmai,per ragioni anti status terrestre.

    (continua)



    [Edited by freelancerRealUFO 5/9/2017 12:37 PM]
  • OFFLINE
    zambu(83)
    Post: 280
    Location: MILANO
    Age: 38
    Gender: Male
    00 5/9/2017 1:08 PM
    Re: L'undicesima piaga d'Egitto:errata corrige
    freelancerRealUFO, 09/05/2017 12.24:



    Qiel disgraziato anno,a causa di clima,condizioni di stockaggio,qualitá del grano,ecc...quella muffa UCCISE MIGLIAIA DI PRIMOGENITI,ma non gli altri.




    Che la muffa possa uccidere qualcuno dopo essere stata ingerita è molto improbabile. Poi la muffa si vede e le mamme non avrebbero mai dato da mangiare ai propri figli il grano con la muffa. Ed in ogni caso non tutte assieme.

  • OFFLINE
    freelancerRealUFO
    Post: 162
    Age: 70
    Gender: Male
    00 5/9/2017 5:42 PM
    La piaga dei primogeniti è l'unica che non trova spiegazioni scientifiche convincenti.
    Gli studiosi azzardano l'ipotesi di un avvelenamento naturale dei raccolti.
    Ma ciò non spiega la morte selettiva dei primogeniti.
    Quindi resterebbe solo la spiegazione religiosa,ma qui stiamo facendo un discorso logico.
    Quindi,non resta altro che l'ipotesi della muffa.
    Alcuni studiosi,anni fa,hanno proposto questa spiegazione per due motivi

    1)esiste una muffa del grano
    molto velenosa,inodore e insapore.
    Difficilmente visibile e che si sviluppa SOLO IN SUPERFICIE.

    2)I primogeniti avevano diritto al grano migliore,superficiale.
    Tutti gli altri al resto
    Ma...i primogeniti del gruppo "dissidente" e di altri gruppi secondari,NO.

    1) e 2) portano LOGICAMENTE all'ipotesi MUFFA!

    *****

    Detto questo,andiamo avanti!
    Vi faccio due nomi:
    FREUD
    EINSTEIN

    Secondo la cultura storiografica e,in parte,scientifica,questi due pensatori hanno provocato la seconda e la terza rivoluzione copernicana della storia!

    RIVOLUZIONE COPERNICANA perchè,proprio come Copernico,FREUD e EINSTEIN hanno colpito le ILLUSIONI DI ONNIPOTENZA DELL'UOMO(E,DICO IO,ANCHE DEI SUOI PARASSITI INTERFERENTI),DIMOSTRANDONE LA RELATIVITÁ E L'IGNORANZA.

    FREUD ha rivelato l'inconscio,quindi la relatività della ragione,EINSTEIN la relatività della realtá.

    Due LEZIONI EPOCALI,da cui il crollo degli standard e delle illusioni "illuminate", ma anche il crollo di quelle oscure!

    Due GENI EBREI.

    Ora,diciamola tutta,il popolo ebraico ha una storia e un impatto socioculturale e religioso sul genere umano particolare e con effetti sempre DIROMPENTI,in tutti i sensi o quasi.
    Come PROTAGONISTI o come BERSAGLI,essi sembrano davvero ELETTI E GUIDATI DA QUALCUNO,MA IO DUBITO CHE QUESTO QUALCUNO SIA DIO(O,SE LO FOSSE,LO SAREBBE SOLO IN PARTE)

    In realtá,se guardiamo agli effetti e ci limitiamo al discorso religioso,ebraismo e derivata cristiana,gli effetti sono stati ambivalenti,con una predominanza della negativitá.

    In pratica,una conferma degli STANDARD DI POTERE E DI RECITA DEL COPIONE MILLENARIO UMANO E NON lungo tutto l'arco storico fino all'attualità.

    Uniche eccezioni:i SANTI alla san Francesco per intenderci e i pochi cristiani conseguenti FEDELI AI CONTENUTI E LIBERI DAI CONDIZIONAMENTI DEL MONDO!

    Sul piano non religioso,gli ebrei si sono dimostrati degli OTTIMI FINANZIERI ED INDUSTRIALI,degli SCIENZIATI DI PRIM'ORDINE E DEI CULTORI DELLA...CULTURA NON SOLO EBRAICA!

    Gertrude Stein,per fare un nome,Rita Levi Montalcini,per farne un altro.
    Ma se ne possono fare a bizzeffe!

    Allora,chi ha eletto,chi guida il popolo ebraico?

    Qualcuno ,qualcuno che ha interesse a ILLUMINARE l'umanità ma nel contempo,a farla DIPENDERE da questa stessa illuminazione TENENDOLA NEL CONTEMPO SOSTANZIALMENTE IGNORANTE E SUPERDIPENDENTE RISPETTO AD ESSA MA PARTECIPE DEI SUOI VANTAGGI COERENTEMENTE CON LA LOGICA DELLA SISTEMICA PLANETARIA E DEL FALL-OUT,TECNOLOGICO, AD ESEMPIO!

    MA QUESTO SENZA MAI LIBERARE VERAMENTE NIENTE E NESSUNO DA QUESTA STESSA SISTEMICA CHE CHIAMARE ILLIBERALE È UN EUFEMISMO.

    Inoltre,nel contempo,ciò provoca reazioni ,problemi e crisi sequenziali e cicliche,IMPLOSIONI ED ESPLOSIONI che sono sfociati,ad esempio nella seconda guerra mondiale!

    Una AMBIVALENZA che gioca con sè stessa e il mondo,SENZA MAI LIBERARE L'UMANITÁ DALLA SUA PRIGIONIA TERRESTRE.

    Ma Gli ebrei hanno una marcia in più e GIOCANO ,A VOLTE ,IN MODO MAGISTRALE LA LORO STESSA FONTE,E,NEL CONTEMPO,COLPISCONO IL MONDO IN PIENO E TALMENTE BENE E FORTE E CHIARO DA NON PERMETTERGLI PIÙ DI NASCONDERE E NASCONDERSI COME PRIMA!!!!









    [Edited by freelancerRealUFO 5/9/2017 5:50 PM]
  • OFFLINE
    zambu(83)
    Post: 280
    Location: MILANO
    Age: 38
    Gender: Male
    00 5/9/2017 7:43 PM
    Pensare che la muffa abbia ucciso i primogeniti degli Egiziani ritengo sia un'ipotesi azzardata. A questo punto ,a voler pensare male , gli strati più superficiali dei granai potrebbero essere stati avvelenati appositamente dagli stessi ebrei. Possiamo pensare a qualunque altro sistema ma l'azione di muffa velenosa mi sembra azzardata come spiegazione.
  • OFFLINE
    freelancerRealUFO
    Post: 162
    Age: 70
    Gender: Male
    00 5/9/2017 8:53 PM
    discutiamo le due ipotesi
    È possibile che un gruppetto estremista abbia tramato l'avvelenamento,dicendo ai loro che Dio li aveva avvertiti di quella piaga.
    Quindi,avrebbero poi agito di conseguenza.
    zambu,l'avevo pensata anch'io questa ipotesi,non è cattiva,è estrema ma possibile.

    L'altro discorso riguarda le muffe.
    Ce ne sono di molto velenose,che producono tossine che attaccano il SNC e altre funzioni.

    Poi c'è l'etá dei primogeniti:
    se molto piccoli ,la muffa sarebbe risultata fatale;se grandicelli meno,ma avrebbe provocato disturbi seri.
    Quindi,probabilmente,sono morti i primogeniti più piccoli,poi una parte dei più grandicelli,gli altri saranno stati male.
    L'evento però,in quanto tale,deve essere stato diffuso e scioccante,tale da scuotere l'Egitto intero.
    Inoltre,se fosse morto anche il primogenito del faraone e di altri gerarchi...
    Allora,le due ipotesi stanno in piedi ,resta la terza di carattere religioso ma io non credo a un Dio omicida e folle!

    ***

    Nota sulle muffe

    La semplice muffa di casa può avere effetti gravi e cancerogeni.
    Ma essa non è la muffa più pericolosa.
    Quella più letale è proprio...egizia e si forma nelle tombe
    Quando viene scoperta una tomba,si alontanano tutti e di molto.
    Arriva una squadra disinfestazione con tuta e RESPIRATORI,la quale entra e bonifica la tomba.
    Poi la tomba viene lasciata
    per alcuni giorni,quibdi riaperta,aerata e finalmente si può entrare!

    Alcune muffe producono tossine pericolosissime chiamate Micotossine,che si liberano nell'aria e si posano sugli oggetti o,peggio,entrano nei polmoni!

    Quindi l'ipotesi muffa regge bene,io la preferisco a quella dell'assassinio e al "volere di Dio"!

    [Edited by freelancerRealUFO 5/9/2017 9:18 PM]
  • OFFLINE
    ZarzacoDranae
    Post: 714
    Location: MILANO
    Age: 18
    Gender: Male
    00 5/9/2017 10:59 PM

    Approfondire il pre e post Esodo è fondamentale per farsi una ragione di chi guidava gli Ebrei. Il primo capitolo del Libro dei Giudici offre per esempio un quadro diverso rispetto al "Libro di Giosuè", perchè elenca gli insuccessi delle tribù settentrionali, che non riescono a scacciare i RESIDENTI dai loro territori ambiti e devono accontentarsi di vivere in mezzo a loro. Insuccessi nonostante l'aiuto di YHWH, come mai è possibile? Un Dio che non riesce a vincere alcune tribù tribolate... La spiegazione che nel "Libro di Giosuè" non si menzionano questi insuccessi militari va spiegato con un quadro "idealizzato" giacchè questo libro continua l'epopea dell'uscita dall'Egitto, con frequenti interventi "miracolosi" di YHWH a favore del SUO popolo (degli altri SUOI FIGLI, non glie ne fregava una mazza) in quanto TUTTI gli eventi sono polarizzati attorno alla figura di Giosuè.

    Con questo si arriva a considerare che le tribù israeliane non riuscirono ad istallarsi sui territori altrui solo con i massacri perpetrati, ma non riuscendo a fare la "tabula rasa" ordinata da YHWH, dovettero accontentarsi di un'infiltrazione anche come alleati. Dunque YHWH non riuscì nell'intento preposto, nonostante i ripetuti massacri. C'è un passo che lo riguarda che è di un controsenso unico, (ESODO 34-6.7) : "YHWH è un dio misericordioso, e pietoso, lento all'ira e ricco di grazia, che conserva il suo favore per mille generazioni, che perdona la colpa ed il peccato, ma (c'è un MA...) non lascia senza punizione, che castiga la colpa dei padri nei figli dei figli dei figli, fino alla terza e alla quarta generazione. Com'è umano lei, direbbe il tragico Fantozzi...

    Se qualcuno si opponeva alle sue direttive sapeva cosa lo aspettava: "Non seguirete altri dei (perchè, secondo lui ce ne erano altri?) nè le divinità dei popoli che vi stanno attorno (su questo stava frisco, appena voltava le spalle gli ebrei si votavano ad altri dei, al dio sole, a baal, al vitello d'oro, ecc.) perchè io sono un dio geloso (Otello gli faceva un baffo, lui non si limitava certo a strangolare la sola Desdemona...); l'IRA del signore dio tuo si accenderebbe contro di te e ti DISTRUGGEREBBE dalla terra(Deuteronomio 6-14.15).

    Gli ebrei se la facevano sotto anche quando imponeva: "Guardatevi dal dimenticare l'alleanza che il signore vostro dio ha stabilita con voi e dal farvi alcuna immagine scolpita di qualunque cosa. Poichè il signore tuo dio è fuoco divoratore, un dio geloso (e ridalle) se vi corromperete, se vi farete immagini scolpite di qualunque cosa sarete tutti sterminati. (meno male che era lento all'ira altrimenti sulla terra sarebbero rimasti solo gli invertebrati...) Dt 4-23.

    Aborriva giustamente maghi e negromanti, ma poi desiderava il contrario (vedi le forme di divinazione più che lecite degli Urim e Tummim). In Lv 9-31 YHWH impone "Non ricorrete ai negromanti e non consultate gli indovini, essi vi contaminerebbero", pena la morte (ma allora è un vizio...). In Esodo:22-17 " Non lascerai vivere colei che pratica la magia". Più che giusto, ma così me li ammazzi tutti... Ancora Levitico 20-27: "Se uomo o donna eserciteranno la divinazione e la magia dovranno essere messi a morte, lapidati e il loro sangue ricadrà su di essi (qui Dinamo avrebbe fatto una brutta fine...). Ricalca la solfa in prima persona ancora in Lv 20-6, "Se un uomo si rivolge ai negromanti e agli indovini io rivolgerò la faccia contro di lui e lo eliminerò dal suo popolo (il mago Otelma avrebbe dovuto vivere imbottigliando l'aria di mare e andando a venderla in montagna...).

    Ma il signore dio loro (del popolo eletto...) smentiva se stesso permettendo la DIVINAZIONE (vedi il "Libro di Samuele" 28-3 e ss.) con pietre e bastoncini, detti Urim e Tummim, i quali, oltretutto, erano mezzi anche per mettersi in contatto con lui, oltre che tramite i profeti. La divinazione con gli Urim e TUmmim che significavano LUCE E PERFEZIONE, erano di competenza del sacerdote di turno, che estraeva alla cieca una di queste, poste in un contenitore: Urim per il favorevole, e Tummim per esito contrario. Che dire, Saul ci rimise il trono per un consulto, mentre Aronne (il sacerdote, fratello di Mosè) si presentava nella tenda del signore con l'obbligo di portare sul petto questi segni divinatori. I soliti due pesi e due misure per questo dio, la cui ira non viene mai meno, ma non si cita nei consueti passi di lettura domenicali, nelle messe e nelle funzioni religiose.


    [SM=x5240744]
  • OFFLINE
    freelancerRealUFO
    Post: 162
    Age: 70
    Gender: Male
    00 5/9/2017 11:52 PM
    Bisogna anche fare riferimento alla fonte,Akhenaton.
    Akhenaton non è stato ben capito neppure dai suoi seguaci a posteriori.
    La sua adorazione del Sole non era adorazione di un oggetto,come lo era per i pagani.
    Lui aveva capito l'esistenza di Dio e cercava di spiegarla non con il Sole in quanto tale,ma con il disco solare,cioè un SIMBOLO DI TOTALITÁ,UN CERCHIO,che racchiudeva e rappresentavai il TUTTO.
    Questa INTUIZIONE era geniale ma mancava di un supporto filosofico e culturale.
    Inoltre,essendo lui cmq un faraone figlio di quei tempi,e,in parte,condizionato dalla tradizione,era ancora legato all'oggettualitá da cui cercava di distaccarsi.
    Questo per il lato teologico.
    Sul versante sociale,lui aveva scelto una vita semplice e vicina al quotidiano del suo popolo.
    Si faceva ritrarre e rappresentare con scene di vita del genere,anche per quello che riguardava la vita di corte.
    Inoltre,primo fra tutti i faraoni,aveva scritto un decalogo sostanzialmente uguale a quello successivo,un inno al disco solare bellissimo che Davide plagiò sostituendo alcune parole.
    I suoi seguaci non avevano capito bene queste innovazioni radicali,quindi avevano ritualizzato e ri-oggettualizzata l'adorazione e Dio stesso.
    Per questo,l'embrione ebraico,derivato dall'unione dei Re Pastori con i seguaci di Aton,ERA CARATTERIZZATO DA QUELLA AMBIVALENZA.
    Dio era a volte un Ente Libero dagli oggetti e interessato all' amore per l'uomo;altre volte,diventava lui stesso un oggetto,una persona,un idolo da adorare e obbedire ciecamente.
    Questo è comprensibile ed è durato fino a Cristo.
    Cristo aveva corretto l'ambivalenza,accentuando l'amore incondizionato e l'essere Dio un PADRE UNIVERSALE,libero dalle contingenze e dai limiti umani.
    DIO AMORE ANCHE PER I SUOI NEMICI,UN DIO DEL PERDONO,
    UN DIO DELLA PAROLA E NON DI IDOLI,OGGETTI.
    Quando Cristo ha buttato fuori i mercanti dal Tempio,NON L'HA FATTO PER IL TEMPIO MA PER DIO,NON L'HA FATTO CON ODIO PER I MERCANTI,MA PER AMORE DI DIO.
    Purtroppo,pwrò,anche Lui restava condizionato alla tradizione , ad un oggetto,la croce e alla dinamica del capro espiatorio,che era pur sempre una dinamica pagana riferita ad un oggetto animale e ad una concezione materiale del sacrificio.
    Questo va tenuto presente,per capire la contraddittorietá e l'ambivalenza che tu discuti e critichi.
    Ci vorrebbe un terzo avvento,un NUOVISSIMO TESTAMENTO che superasse questa impasse,umanizasse il discorso liberandolo da ogni confusione residua.
    Dio è ETERNO e LIBERO da qualsiasi cosa che non lo sia,questo è il primo punto.
    Il secondo è il fatto che Dio non è riducibile a niente e nessuno in particolare,quindi non elegge o preferisce,non è partigiano o parziale.
    È per tutti ,di tutti e con tutti quelli che lo intuiscono e condividono,come possono e riescono a farlo,senza diventare un loro "idolo" o Oggwtto Ideale a cui sottomettersi e adorare alla "antico egiziano pagana".
    È questo è il terzo punto,perchè porta dritto a una pratica umanissima alla portata di tutti!
    MA QUI C'È UNA RESISTENZA DA PARTE DELL'INTERFERENZA E DEGLI UMANI CONNESSI AD ESSA,UNO SCONTRO CON I POTERI E QUELLA AMBIVALENZA TRA ILUMINAZIONE,TENEBRE E IMPASSE SU CUI INTERFERENTI UMANI E NON, HANNO COSTRUITO LA LORO RELIGIOSITÂ.
    E QUESTO È IL PROBLEMA!!!
    Allora,ebrei intwlligenti e geniali,come ,ad esempio,Freud e Einstein,si sono liberati da quei condizionamenti con un volo intellettuale aggirando l'ostacolo religioso e puntando al reale,ma un reale TRASFIGURATO,INTUITIVO RAZIONALE E TRASCENDENTE GLI STANDARD.
    HANNO BRUCIATO L'INTERFERENZA,VINTO GLI OSTACOLI UMANI,E PORTATO L'AMORE DELLA VERITÁ ALLA GENTE CON UNA " RELIGIONE" LAICA.
    GENI IN ASSOLUTO,EBREI RADICALI,LIBERI.
    DIO,in cui io credo,penso sia felice di questa vittoria,perchè ha LIBERATO PERSONE E PENSIERO,AMORE PER LA VERITÀ E APERTO NUOVE STRADE.
    UN VERO NUOVO ESODO DAL VECCHIO FATTO SENZA BISOGNO DI PIAGHE,SANGUE E CROCI!!!

    ,
  • OFFLINE
    Tempus1891
    Post: 209
    Gender: Male
    00 5/11/2017 12:37 PM
    Freelancer, però messa così sembra che gli ebrei siano padroni del mondo quando invece,a partire dall'invasione degli Assiri fino ai giorni nostri, hanno preso schiaffi da tutti. Poi io ci andrei piano nel definire Einstein e Freud dei geni, dato che ad esempio su Einstein pende il sospetto e l'accusa di aver plagiato il lavoro di altri fisici( De Pretto, Lorentz, Poincarè, Hilbert).
  • freelancerRealUFO
    00 5/11/2017 2:30 PM
    Gli ebrei sono
    intelligenti,furbi e cattivelli!
    Einstein lo era quindi ha COMPLETATO IL PUZZLE TROVANDO IL GIOLLY:la formula famosa e la luce come costante universale


    Freud ha completato il puzzle trovando la costante soggettiva umana,l'inconscio!

    Tutte e due hanno sviluppato modelli e teorie che hanno rivoluzionato non solo la scienza ma tutto il mondo!

    Io non dico che tutti i geni siano ebrei,ma questi due lo sono davvero,geni e ebrei!

    Einstein ha avuto,però,due problemi:

    a)i fisici hanno faticato molto nel CAPIRE le sue formule ed equazioni!
    Una di esse,l'equazione di campo,non l'hanno ancora ben capita!

    b)gli studiosi fisici e non,scienziati o meno,non hanno ancora capito che Einstein ci ha fornito le chiavi per capire una veritá pressochè assoluta:
    tutto ciò che esiste è ENERGIA!

    Un chicco di riso è ENERGIA,la Via Lattea è energia...energia connessa a Informazioni.

    L'energia e l'informazione sono le DUE COSTANTI UNIVERSALI PIÙ IMPORTANTI:
    adesso manca solo il genio che sappia TEORIZZARLE ad hoc!

    Vedi,Freud e Einstein hanno scosso,il primo le potenze dell'inferno,con grande stupore e fregatura delle stesse;il secondo le potenze dell'"illuminazione",
    mettendole KO tecnico per anni e preparando una seconda smrivoluzione nella fisica prossima futura!

    I due hanno STESO PER SEMPRE GLI EROI DELL'ASSOLUTO E DEGLI STANDARD,GLI ILLUSIONISTI E GLI STR....I DI OGNI GENERE CHE APPROFITTAVANO DELL'IGNORANZA NON SOLO POPOLARE MA "ECCELLENTE" PER I LORO PORCI COMODI.

    ENERGIA ED INFORMAZIONE sono anche le PREDE e il CONTENZIOSO esistente tra una umanità che è GRANDE ABBASTANZA PER FARE DA SOLA,e una INTERERESSATA a quello che impedisce,ostacola,distorce,teme e odia il NUOVO e i NUOVI!

    LIBERA Informazioni ed Energia e poi lasciale fare
    liberamente e avrai vinto qualsiasi potenza e interferenza.