Real UFO

La battaglia di Los Angeles

  • Posts
  • freelancer007
    00 4/28/2017 7:39 AM
    Los Angeles,1942,seconda guerra mondiale:
    le sirene della cittá allarmano la gente che si precipita nelle strade semi illuminate della metropoli per vedere che cosa stia succedendo!
    I potenti fasci di luce della contraerea illuminano uno strano oggetto sferico che si sposta lentamente verso sud.I proiettili lo colpiscono in continuazione, ma quell'oggetto non ne risente minimanente.
    In tutto vengono sparati quasi duemila proietili che ricadono poi,in parte,sulla cittá ferendo molte persone.
    Intanto,l'oggetto attraversa il cielo statunitense,tranquillo e pacifico,sparendo dalla vista
    della gente e facendosi beffe delle isterie contraeree!

    CHE COSA È SUCCESSO QUELLA NOTTE NEGLI USA?

    m.youtube.com/watch?v=f1ehrG2Kidc

    Uno degli incidenti più importanti della casistica ufologica,successo 5 ANNI prima dell'avvistamento Arnold e di ROSWELL,il che,come fatto,anche da solo,dá da pensare!







  • OFFLINE
    zeus(74)
    Post: 458
    Location: MILANO
    Age: 47
    Gender: Male
    00 4/28/2017 10:27 AM
    La cosa bella é che quella famosa foto, a qualunque filtraggio la sottoponi, dá sempre lo stesso risultato.
    Sempre lo stesso oggetto a forma di disco volante.
    I tentativi degli scettici di spiegarlo con una nuvola illuminata dai fari sottostanti, sono semplicemente deboli e ridicoli come al solito.

    Per chi ci legge dall'esterno, e non conosce il caso, la foto a cui mi riferisco é questa


    (foto giá schiarita)




    Nell'analisi si legge:
    "Le immagini di una contraerea che spara a caso contro oggetti non ben identificati, sono familiari alla maggior parte di noi. L'immagine qui sotto è apparsa nel LA Times in un articolo intitolato la "battaglia di LA".

    La foto mostra chiaramente una risposta difensiva notturna a un raid aereo, ma la situazione é molto diversa da quella in Iraq. Gli uomini che stavano sparando non stavano disperatamente cercando qualcosa in cielo, nel tentativo di individuare l'obiettivo. Essi hanno chiaramente focalizzato i loro sforzi su qualcosa di ben visibile. Questa foto é la prova piú convincente che io abbia mai visto di un velivolo alieno.

    Da una piccola analisi con photoshop, sono riuscito a schiarire l'immagine fino a mostrare chiaramente un classico disco volante nel punto in cui tutti i riflettori da terra convergevano per illuminare l'oggetto. Ho ingrandito l'immagine, e ho regolato la luminositá e il contrasto utilizzando la barra dei valori tonali.

    Guardate la foto sotto





    L"immagine mostra chiaramente un oggetto a forma di disco nell'area che ho evidenziato.
    Nell'area circostante sembrano esserci delle nuvole di fumo che sono causate dall'illuminazione dei proiettori verso le esplosioni.
    Guardate da vicino le esplosioni. Non sembrano che tocchino effettivamente l'ufo. I testimoni hanno detto ai giornalisti del LA Times che le bombe esplosero attorno all'oggetto sotto forma di anelli"


    Fonte:
    www.rense.com/general67/batofla.htm
    [Edited by zeus(74) 4/28/2017 10:39 AM]
  • OFFLINE
    zeus(74)
    Post: 458
    Location: MILANO
    Age: 47
    Gender: Male
    00 4/28/2017 10:39 AM
    Questa analisi (fatta nel 2005) viene supportata da un'altra analisi realizzata nel 2011, dove l'autore (Terrenz Sword) pensa addirittura di aver identificato la tipologia di astronave coinvolta:

    GLI UFO ALLA BILLY MEIER

    Senza che traduco anche questo articolo (che faticaccia questi giorni [SM=g27990] ), riporto solo le immagini, che tanto rendono cmq l'idea


    (l'ufo di riferimento: quello di Billy Meier)



    (una delle foto di billy meier, con i colori modificati per dare l'idea di un'ambientazione notturna e buia come per la foto di Los Angeles)




    (aggiunta di altri elementi presenti nella foto di Los Angeles)
    (l'ufo é sempre quello di billy meier)




    (aggiunta di tutti gli elementi presenti nella foto di Los Angeles: stessa ambientazione, stesso punto di ripresa, modifica luci notturne)






    Fonte:
    www.rense.com/general93/batterrenz.htm
  • freelancer007
    00 4/28/2017 12:28 PM
    Interessante analisi fotografica.
    Bisognerebbe fare una cosa:esaminare i fotogrammi del video,uno dopo l'altro!
    Se lo facessimo,avremmo una immagine precisa dell'oggetto.
  • freelancer007
    00 4/28/2017 1:44 PM
    Foo fighter?
    Guardate questo video:

    m.youtube.com/watch?v=Sehf9iHEpK4

    Trovate una analogia tra l'ufo di Los Ageles e i
    foofighters?Gli alieni non partecipavano alla guerra,direttamente MA ...INDIRETTAMENTE?!
  • OFFLINE
    (richard)
    Post: 25
    Gender: Male
    00 4/28/2017 8:05 PM

    Premesso che il cannoneggiamento con oltre 1400 proiettili di cannone di un oggetto dalla forma discoide abbastanza evidente è storia e non si discute,....ma il fenomeno di Billy Meier mi puzza e non poco anche se non ho prove per confutarlo.
    A suo tempo comprai la videocassetta con tutti i retrocena della sua storia e della trup televisiva inviata allora ad intervistarlo.
    Si parlo' di modellini ufo fotografati da varie angolazioni.....mah!

    [SM=x5240719]
    [Edited by (richard) 4/28/2017 8:08 PM]
  • OFFLINE
    zeus(74)
    Post: 458
    Location: MILANO
    Age: 47
    Gender: Male
    00 4/28/2017 10:01 PM
    Re: Foo fighter?
    freelancer007, 28/04/2017 13.44:

    Trovate una analogia tra l'ufo di Los Ageles e i
    foofighters?Gli alieni non partecipavano alla guerra,direttamente MA ...INDIRETTAMENTE?



    ma certo, e non solo con i foo fighters,
    ma anche durante la guerra del golfo si ebbero parecchi avvistamenti



    Un link che ne parla -----> www.myuforesearch.it/ufo-nella-guerra-del-golfo.html

    Interessantissima questa parte:
    il 15 febbraio misteriose scie brillanti,che viravano di 90 gradi ,sorvolavano per circa 5 minuti la città di Dubai ed una strana luce ,presda di mira dalla contraaerea irakena ,sorvolava Baghdad e poi invertiva la rotta compiendo una virata di 90gradi.L'intera sequenza veniva filmata dalla CNN e mostrata nel corso del telegiornale.Durante gli attacchi del dicembre 1998,aerei spia americani in missione sull'IRAQ sarebbero stati tallonati da alcuni UFO,l'episodio avrebbe causato un tale allarme ,nelle alte sfere militari statunitensi,al punto da coinvolgere il telefono rosso della Casa Bianca.

    Ma anche:
    Il 16 gennaio dell'anno seguente,alle 2.31 antimeridiane,mancavano solo 24 ore all'operazione DESERT FOX,quando le telecamere a visione notturna della CNN registravano la presenza nel cielo iracheno di un oggetto volante triangolare ,simile a molti Ufo avvistati negli anni precedenti sull'Europa e sul Giappone.Le batterie antiaeree di Saddam Hussein aprivano immediatamente il fuoco contro l'intruso,ma senza esito.

    Cmq il link é da leggere tutto perché é davvero interessante.



    Io una mia idea sul perché si registrano molti avvistamenti nei periodi di guerra, ce l'avrei.
    Solo che evito di dirvela cento volte perché tanto la conoscete giá [SM=x5240712]
  • OFFLINE
    zeus(74)
    Post: 458
    Location: MILANO
    Age: 47
    Gender: Male
    00 4/28/2017 10:52 PM
    (richard), 28/04/2017 20.05:


    Premesso che il cannoneggiamento con oltre 1400 proiettili di cannone di un oggetto dalla forma discoide abbastanza evidente è storia e non si discute,....ma il fenomeno di Billy Meier mi puzza e non poco anche se non ho prove per confutarlo.
    A suo tempo comprai la videocassetta con tutti i retrocena della sua storia e della trup televisiva inviata allora ad intervistarlo.
    Si parlo' di modellini ufo fotografati da varie angolazioni.....mah!

    [SM=x5240719]



    puó darsi che in qualche occasione abbia ceduto (ingenuamente ed erroneamente) alle pressioni di chi gli chiedeva prove.
    Tipico dei contattisti...
    Cosí come é tipico per gli scettici e i detrattori provocarli e martellarli giorno e notte pur di avere qualcosa di concreto in mano.

    E infatti é quello che successe a Meier: lui stesso infatti disconosce la paternitá di alcune foto, come ad esempio quello delle due ragazze fotografate dallo schermo della TV (ma non solo quelle).
    Disse che fu una organizzazione di persone non ben indentificate a falsficare alcune delle sue foto, e a crearne altre che non c'entrano assolutamente nulla con lui.
    Diceva che si trattava di persone che lo minacciavano, e facevano di tutto per fargli perdere credibilitá

    Stessa cosa fu confermata anche sul forum americano abovetopsecret
    da un utente che si dichiarava un amico stretto del contattista

    Inoltre, c'é anche un ricercatore americano, Michael Korn, che da tempo sostiene una battaglia personale contro gli scettici (mi ricorda qualcuno xD) a dimostrazione che alcune delle sue foto, anche se evidentemente false, in realtá ad un'attenta analisi non risultano esserlo.
    Ma non é il solo: ci sono altri ricercatori come Hasemann, Wendell Stevens, che sostengono questo caso.
    Ma ci sono anche analisi di un gruppo di ricercatori (scettici, pensa) che si chiama The Indipendent investigations group, che hanno analizzato una gran quantitá di foto rilasciate da Meier tra il 1975 e il 1982, e che sono state dichiarate autentiche (cioé non contraffatte)

    Anche per questi motivi, penso che la storia di Billy Meier non sia tutta una farsa, anzi.
    Io non me la sento di escludere dalla letteratura un caso importante come questo, proprio perché ci sono prove che alcune delle sue foto non sono false (e anche perché conosciamo tutti qual é l'atteggiamento delle persone di fronte a uno che dice di parlare con gli ET).

    Sicuramente qualche aspetto discutibile e controverso c'é, come alcune foto palesemente false.
    Ma se fosse vero quanto raccontato sempre da Meier (e confermato da questo utente?)

    Tutto puó essere ragazzi...
    Anche qui in italia, ho notato, che quando si parla di contattisti si cerca sempre di screditarli, attribuendo loro dei fake che non gli appartengono.
    Come nel caso della foto di Siragusa, quella degli apostoli.
    Siragusa non ha mai detto che quella foto fosse reale; piuttosto si limitó a dire chi fossero quei soggetti prsenti nel quadro (Gesú, Nicodemo, Giovanni, e un altro di cui non poteva rivelare l'identitá)
    Ma non me la sento di escludere dalla letteratura ufologica un caso importante come questo.

    Anche perché, ci sono molti video e foto di cui non ci sono prove per affermare il falso.




    Fonti:
    www.abovetopsecret.com/forum/thread380900/pg1
    www.theyfly.com/billy-meier-hoax-exposed
    iighq.org/index.php/about-the-iig/press-releases/91-skeptic-group-refutes-famous-ufo-claim-fakes-indistinguishable-from-r...
    [Edited by zeus(74) 4/28/2017 11:04 PM]
  • OFFLINE
    zeus(74)
    Post: 458
    Location: MILANO
    Age: 47
    Gender: Male
    00 4/28/2017 10:54 PM
    cmq, a prescindere da meier (per il quale potremmo aprire, se vi va, una discussione apposta), a me sembra evidente che l'ufo di los angeles (1942), cosí come é risultato dalle analisi a filtraggio, é perfettamente sovrapponibile con quelli di meier.

    A prescindere che il caso meier sia vero o no
  • freelancer007
    00 4/29/2017 7:48 AM

    Fare un fakes è relativamente facile.
    Farne uno con avvistamento radar e visivo da parte di militari e persone,video e foto,magari con effetti visibili su aerei e terreno,è praticamente impossibile.
    A meno che lo faccia un governo!

    L'incidente di Los Angeles è stato un evento di questo genere,quindi vero

    [SM=x5240652]