00 12/7/2016 4:26 PM
Ciao a tutti
sto trattando l'acquisto di una stella proveniente da fuori europa
(medio Oriente).
Mentre la procedura di sdoganamento è facile (basta far fare tutto
allo spedizioniere, altrimenti impossibile a farsi), per quello che riguarda l'immatricolazione ho ancora dubbi, che oggi pomeriggio una agenzia di pratiche auto non mi ha tolto.
Premetto che abito a Milano, ma penso che il problema sia per ogni
provincia..
E' possibile che una auto di oltre 30 anni, alla sua prima immatricolazione in Italia, debba pagare IPT piena?
secondo loro l'unica scappatoia è iscriversi all'ASI..
Premetto che IPT piena supera i mille euro, che solo di assolvimenti
IVA se ne andranno 5/6k e mi paiono già abbastanza come gabella.
Qualcuno è già passato da questa situazione? devo cambiare agenzia automobilistica o sono costretto all'ASI?
Grazie1000
Giovanni
[Edited by giodil1962 12/7/2016 4:28 PM]



_________________
socio n.220/2020
S124 S211