00 9/29/2016 5:31 PM
ACI "STORICO"

...qualcuno ne ha esperienza?

...ho avuto la ventura di essere presentato alla direttrice e al presidente dell'Aci Liguria (che ha una sua rivista, e organizza corsi per navigatori, eventi ecc.ecc.)

Ho detto loro della Ponton e di quanto "perda" con la targa "ZA....", mostrando loro le foto con la targa "NERA" antica (GE 11...): HANNO VOLUTO SAPERE TUTTO...allo stato attuale (reimmatricolata, dopo radiazione d'ufficio, nel '94 --> prima che uscisse la legge che consentiva di reimmatricolare conservando targa originale e pagando tre bolli a forfait...) NON è possibile farle riavere le sue targhe nere (conservate benissimo, come il primo "libretto"...che davvero era un libretto...), ma pare che vi sia trattativa allo stato avanzato (tra ASI, ACI Storico e Ministero --> Motorizzazione) perché la norma (di pochi anni successiva a quella reimmatricolazione) diventi "retroattiva", cioè che si possa "riesumare" la targa a suo tempo radiata, purchè a suo tempo corrispondente con quel telaio (in forza anche di vecchia documentazione che i PRA conservano...), e sempre pagando i famosi tre bolli...
Vi dirò...una manovra per lo Stato per racimolare bolli extra !!!
...ma anche una buona notizia per il parco storico...

Certo, molti mi dicono "la targa non è importante, è importante il mezzo..."
Ma per vedere il mezzo circolare come quando era nuovo...la targa gioca la sua parte, almeno in Italia !
Spero di darvi presto notizie !


[Edited by sportlightcoupe 9/29/2016 5:31 PM]
Socio N° 008
"None did everything better than the SLC"
(L.J.K.Setright - 1979)