viaggioastrale.it Forum Tutto Sul Viaggio Astrale OOBE Viaggi Fuori Dal Corpo

Chiarezza su possessioni e roba varia

  • Posts
  • OFFLINE
    area125
    Post: 1
    Registered in: 2/25/2016
    Location: GIOVE
    Age: 31
    Gender: Male
    Obino
    Junior User
    00 2/25/2016 3:09 PM
    Chiarezza su possessioni e robe simili
    vorrei sapere da chi a esperienza nel settore.
    se quando sei "fuori dal corpo" cioè l'anima è fuori dal corpo c'è il rischio di non rientrare piu nel corpo per diversi motivi larve,possessioni ecc.
    a me mi sembrano tutte boiate allucinanti.
    dato che da quanto o letto e mi sono informato non non ci stacchiamo realmente dal corpo con l'anima.
    ma si tratta di un viaggio dentro di se e appena si sente uno stimolo fisico come una forte emozione si fa rientro nel corpo fisico.
    voi con piu esperienza e non gente che apre bocca a vanvera cosa mi dite?
    preciso di non aver mai avuto niente di simile forse sensa saperlo
    [Edited by area125 2/25/2016 3:12 PM]
  • Sirlarim
    Incarnato
    00 2/25/2016 4:53 PM
    Ciao, che sia un viaggio all'interno di se non è del tutto giusto ma neanche sbagliato. Insomma, il piano astrale è più vero della dimensione in cui viviamo noi adesso, è quest'universo a esserci dentro, e non il contrario. L'ambiente e gli esseri che incontrerai sono per lo più proiezioni di noi stessi e del nostro pensiero, ma sopratutto anche dall'emozione che proviamo in quei momenti. Questo è il motivo per cui si dice che è un viaggio all'interno di noi, ed è anche uno dei motivi principali per cui si "viaggia", la ricerca delle risposte. Le possessioni sono una delle più grandi, se non la più grande, boiate che si ripete da sempre, sopratutto da chi non ha mai nemmeno provato e chi pensa sia tutto frutto del demonio. Non avere paura di nulla, sei più al sicuro in astrale che qua, spero ti dia conforto [SM=g27828]
  • OFFLINE
    area125
    Post: 1
    Registered in: 2/25/2016
    Location: GIOVE
    Age: 31
    Gender: Male
    Obino
    Junior User
    00 2/25/2016 5:22 PM
    grazie della risposta
    io ho avuto al massimo un po di sogni lucidi che sono fantastici non puo essere che in un certo senso sia la stessa cosa
    per curiosità quanti viaggi astrali ai avuto?


  • Sirlarim
    Incarnato
    00 2/25/2016 5:59 PM
    Ne ho fatti abbastanza, e ho anche le prove (più testimoni che prove) che è tutto reale, ma come già detto prima, se non si sa perché si fanno questo tipo di esperienze, è tutto inutile a livello spirituale.
  • OFFLINE
    drew_
    Post: 26
    Registered in: 2/9/2016
    Location: MILANO
    Age: 24
    Gender: Male
    Obino
    Junior User
    00 2/25/2016 7:06 PM
    Premetto che parlo da assoluto ignorante in materia.
    Indipendentemente da che si consideri il piano astrale come qualcosa di totalmente soggettivo o come un mondo con una sua propria oggettività, però, secondo me è sbagliato dire che in esso non si possono incontrare pericoli.
    Ovviamente non sto parlando nello specifico di larve, possessioni o altre cose di questo tipo: ho letto di molti che ne parlavano, eppure nessuna delle loro argomentazioni mi ha mai convinto appieno.
    La vera domanda, per come la vedo, è: quanto siamo disposti a trovarci a faccia a faccia con noi stessi?
  • Sirlarim
    Incarnato
    00 2/25/2016 7:33 PM
    drew_, 25/02/2016 19:06:

    [...]
    La vera domanda, per come la vedo, è: quanto siamo disposti a trovarci a faccia a faccia con noi stessi?


    [SM=g27811]

    [Edited by Sirlarim 2/25/2016 7:33 PM]
  • OFFLINE
    drew_
    Post: 27
    Registered in: 2/9/2016
    Location: MILANO
    Age: 24
    Gender: Male
    Obino
    Junior User
    00 2/26/2016 12:07 AM
    Re:
    Sirlarim, 25/02/2016 19:33:


    [SM=g27811]


    [SM=g27823]


  • OFFLINE
    area125
    Post: 2
    Registered in: 2/25/2016
    Location: GIOVE
    Age: 31
    Gender: Male
    Obino
    Junior User
    00 2/26/2016 1:04 AM
    Per come lavedo io entrare in contatto con noi stessi in modo cosi profondo e una cosa molto affascinante e normale che all'inizio ci possono essere momenti di paura che e anche dovuta all fatto che si va incontro all'ignoto.
  • Sirlarim
    Incarnato
    00 2/26/2016 8:46 AM
    Re:
    area125, 26/02/2016 01:04:

    Per come lavedo io entrare in contatto con noi stessi in modo cosi profondo e una cosa molto affascinante e normale che all'inizio ci possono essere momenti di paura che e anche dovuta all fatto che si va incontro all'ignoto.



    Esatto, possiamo anche dire che questa "pratica" è l'inizio del famoso risveglio. All'inizio bisogna scavare dentro di se e scoprire le proprie impurità e da dove derivano (paura di qualcosa, rabbia per qualcosa..), ma la parte difficile è saperle ammettere e risolversi il problema. Alla fine di tutto questo si arriva all'illuminazione (questa è una mia interpretazione), saper equilibrarsi tra materia e spiritualità, totale benessere. Gli ormai noti Gesù, Buddha, Maometto e altri profeti, non si facevano mai corrompere con nulla di materiale, tralasciando il fatto che fossero miti o personaggi realmente esistiti, e questo è uno dei motivi per cui sono diventati qualcuno.
    Nella Massoneria originale era tradizione che ogni membro dovesse estremamente altruista per entrare, per far si che le conoscenze acquisite non fossero usate per scopi egoistici.
    Tutto questo è più facile a dirsi che a farsi, impariamo prima a chiedere scusa mettendo da parte l'orgoglio, e allora capiremo cosa non va in noi. [SM=g27823]
  • OFFLINE
    ceci.nebo
    Post: 42
    Registered in: 11/1/2015
    Location: ACQUI TERME
    Age: 26
    Gender: Female
    Obino
    Junior User
    00 2/27/2016 8:13 PM
    Silarim come fai ad avere testimoni e prove?
    comunque la penso come te sul fatto di possessioni e larve e anche sul viaggio astrale [SM=g27811]
  • OFFLINE
    ceci.nebo
    Post: 43
    Registered in: 11/1/2015
    Location: ACQUI TERME
    Age: 26
    Gender: Female
    Obino
    Junior User
    00 2/27/2016 8:15 PM
    *Sirlarim,
    scusa la dislessia [SM=x431219]