Freeforumzone mobile

Chi non può morire si rivede....ora a Empire!

  • Posts
  • OFFLINE
    Assad_al_Faris
    Post: 202
    Registered in: 5/16/2009
    Location: PISA
    Age: 57
    Scudiero
    00 12/30/2015 8:11 PM
    Salve salve a tutti quanti,

    rieccomi qui doèpo un miliardo di eoni, ed ora gioco ad Empire, in quanto Medieval me l'ha distrutto la figlia quattrenne spezzando uno dei cd, così visto che volevo anche cambiare era, ho puntato su EMPIRE ed eccomi qui.

    Di nuovo un saluto a tutta la banda, vecchia e nuova dal vostro rinnegato di fiducia.
    Saad al-Faris

    fazione principale: I Mori

    [







    (Combattete per la causa di Allah contro coloro che vi combattono, ma senza eccessi, ché Allah non ama coloro che eccedono.)
    (Sura Al-Baqara, v.191)




  • OFFLINE
    UnequivocalMr.Crow
    Post: 5,109
    Registered in: 6/12/2010
    Location: MOLA DI BARI
    Age: 30
    Principe


    00 12/30/2015 8:34 PM
    Assalamu Alaycum caro Assad!

    Io mi ricordo di te, anche se è passato davvero un bel po di tempo. Qui come vedi siamo rimasti in pochi :-(

    Sebbene io preferisca di gran lunga Medieval II, Empire non è male. Sto giocando proprio in questi giorni una campagna con gli Svedesi.

    Ti consiglio di provare la mod "Minor Faction Revenge" di Itan. Aggiunge davvero una caterva di fazioni nuove!

    Comunque se vuoi recuperare Medieval II + Kingdoms, sappi che fino a lunedì prossimo lo puoi comprare su Steam a soli 6 euro ( store.steampowered.com/sub/460/ ).

    Io al posto tuo ci farei un pensierino :-)
    [Edited by UnequivocalMr.Crow 12/30/2015 8:35 PM]






    ***COME OTTENERE GIOCHI GRATIS SU STEAM CON TREMOR GAMES***



    +SPICCIOLATI 8.1 UNOFFICIAL KINGDOM PORTING+

    +ALTERNATIVE MONEY SCRIPT - MINISUBMOD FOR BC+
    +COMPLETE SICILIAN UNIT ROSTER+
    +MR.CROW'S WARWAGON+
    +UNITS FIX FOR MACHIAVELLO: VECCHIOMONDO+
    +UNITS FIX FOR MACHIAVELLO: SPICCIOLATI+


    "Il termine capatosta (letteralmente, "testardi") è il soprannome che identifica i molesi almeno dal Settecento, quando, dopo una lunghissima battaglia legale, riuscirono ad emanciparsi dalla signoria dei Vaaz."