Freeforumzone mobile

Non so come fare

  • Posts
  • Maria Teresa
    00 4/29/2015 10:32 PM
    Care Ilaria e Giovanna e care mamme di una stella,
    Volevo chiedervi un aiuto perché ho una difficoltà che non riesco a superare ... Come riuscite a confrontarvi con le tante altre mamme che vivono situazioni "normali", non dolorose come la nostra. Io ho tante amiche che erano incinta con me o che hanno bambini piccoli, con le quali il rapporto è completamente cambiato: loro non si fanno sentire e io sono molto delusa da questo ... Quando ci vediamo c'è tanto imbarazzo, loro non sanno cosa dirmi e io non parlo di ciò che sto vivendo perché sento di non poter essere capita. Tutto ciò non mi fa stare bene perché mi sento sempre più sola e anche un po' diversa ... Non so cosa fare, sto sbagliando qualcosa?
    Vi abbraccio forte!
    Maria Teresa
  • Ilaria
    00 4/30/2015 5:35 PM
    Cara Maria Teresa, noi eravamo un gruppo di amiche tutte incinta ed io ero tra le prime a partorire, purtroppo dopo la mia Linda io non riuscii ad approcciarmi alle loro pance e poi ai loro figli e scelsi di allontanarmi, per non creare imbarazzo a loro e per non avere ogni volta una pugnalata allo stomaco io.Alle amiche a cui ci tenevo di più parlai a cuore aperto raccontandogli della mia sofferenza a condividere la loro gioia, i motivi e i miei pensieri, loro capirono, anzi la mia amica storica si, infatti ancora oggi ci vediamo, sentiamo e le nostre figlie crescono insieme, l'altra, anche se poi ci siamo riviste una volta che rimasi di nuovo incinta, oggi non la sento e non la vedo più.Questi momenti, dove è difficile stare accanto a chi soffre, si vede davvero chi ti è vicino e chi ti vuole bene, c'è chi resta, mentre qualcuno scappa.
    Non so, ti direi fai quello che ti dice il cuore, ma pensa a te, sia se decidi di vederle, sia se decidi di prenderti una pausa, però credo sia giusto che tu gli parli comunque, negli anni che sono passati dopo Linda, ho imparato che la verità e la limpidezza nei rapporti con gli altri è la strada migliore, anche se a volte e a qualcuno può non piacere.
    [SM=g9433] [SM=g9433] [SM=g9433]

    TI ABBRACCIO CON TANTO AFFETTO!
    Ilaria



  • Maria Teresa
    00 5/5/2015 7:10 PM
    Re: grazie di cuore!
    Grazie di cuore cara Ilaria!
    Le tue parole mi hanno rasserenato e incoraggiato ... Seguo la tua strada e spero davvero di riuscire un giorno a parlare di ciò che è successo e del mio Gianmarco con la serenità con cui tu parli della tua esperienza e della tua Linda.
    Grazie cara amica!

    POSTQUOTE]
    Ilaria , 30/04/2015 17:35:

    Cara Maria Teresa, noi eravamo un gruppo di amiche tutte incinta ed io ero tra le prime a partorire, purtroppo dopo la mia Linda io non riuscii ad approcciarmi alle loro pance e poi ai loro figli e scelsi di allontanarmi, per non creare imbarazzo a loro e per non avere ogni volta una pugnalata allo stomaco io.Alle amiche a cui ci tenevo di più parlai a cuore aperto raccontandogli della mia sofferenza a condividere la loro gioia, i motivi e i miei pensieri, loro capirono, anzi la mia amica storica si, infatti ancora oggi ci vediamo, sentiamo e le nostre figlie crescono insieme, l'altra, anche se poi ci siamo riviste una volta che rimasi di nuovo incinta, oggi non la sento e non la vedo più.Questi momenti, dove è difficile stare accanto a chi soffre, si vede davvero chi ti è vicino e chi ti vuole bene, c'è chi resta, mentre qualcuno scappa.
    Non so, ti direi fai quello che ti dice il cuore, ma pensa a te, sia se decidi di vederle, sia se decidi di prenderti una pausa, però credo sia giusto che tu gli parli comunque, negli anni che sono passati dopo Linda, ho imparato che la verità e la limpidezza nei rapporti con gli altri è la strada migliore, anche se a volte e a qualcuno può non piacere.
    [SM=g9433] [SM=g9433] [SM=g9433]

    TI ABBRACCIO CON TANTO AFFETTO!
    Ilaria