Tutela e Recupero razze Ci occupiamo della salvaguardia del patrimonio animale e vegetale Siciliano

Quale cane rappresenta il pastore Siciliano?

  • Poll:: Quale cane rappresenta il pastore Siciliano?
  • # 1  
    # 2  
    # 3  
    # 4  
    # 5  
    # 6  
    # 7  
    # 8  
    # 9  
    # 10  
    # 11  
    # 12  
    # 13  
    # 14  
    # 15  
    # 16  
    # 17  
    # 18  
    # 19  
    # 20  
    # 21  
    # 22  
    # 23  
    # 24  
    # 25  
  • Poll Data
  • Total Votes: 75
    Total Votes by Registered Users: 11
    Total Votes by Anonymous Users: 64
  • Posts
  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 10/23/2014 2:10 PM

    inserisci il numero della foto corrispondente in ordine crescente nel sondaggio ,max 5 risposte ,se hai foto di un cane da votare mettilo nel post poi si provvederà a inserirlo .
    [Edited by cirasa72 10/23/2014 2:48 PM]

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 10/23/2014 10:28 PM
    Potevi e puoi postare anche altre foto dei soggetti che ritieni più ottimi, e che hanno molte caratteristiche della razza.
    Comunque dopo le tantissime foto che abbiamo e che ho postato nelle diverse pagine di questo Forum, ed i tantissimi pareri che abbiamo dato sui Cani di Mannara, ("come pure le diverse informazioni dei vecchi pastori e contadini che ci hanno tramandato negli anni passati”), e tutti gli altri che abbiamo contattato in questi ultimi anni, e che ci hanno pure confermato quali erano le antiche caratteristiche del vecchio ceppo di Cani di Mannara Originali di una volta…., penso che sarebbe più giusto, prima fare dare i loro pareri ad altri amici appassionati del Cane di Mannara, e dopo i loro pareri, dare le nostre risposte.
    [SM=g7422]
  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 10/23/2014 11:55 PM
    Ho messo cani viventi e che possono essere usati per riproduttori la maggioranza sono i capostipiti scelti dall'ass'Samannara .
    [Edited by cirasa72 10/23/2014 11:59 PM]

  • OFFLINE
    Alabay Sicilia
    Post: 30
    Post: 30
    Registered in: 9/11/2014
    Location: PACECO
    00 10/25/2014 2:15 PM
    esprimo il mio personale pensiero

    se vogliamo rappresentare il cane più diffuso, probabilmente dovremmo prendere la descrizione del Bonatti (quindi i cani in foto 1, 2, 3, 4) anche se secondo me il pelo più antico ma anche quello più funzionale non era in riccioli larghi.

    se vogliamo rappresentare il cane più particolare, più caratteristico, e forse anche quello più bello esteticamente prenderei i cani dal nero con gola bianca, fino a nero con colletto bianco, con pelo riccio (foto 5, 6, 7, 8 ......ancora più particolare con il pelo lungo della criniera (foto 9 ).

    sicuramente una buona taglia ed ossatura, ma quello deve essere un obiettivo da raggiungere, anche considerando il numero esiguo di soggetti attuali.

    Il tutto non dimenticando che si tratta di una popolazione, e che quindi potevano esserci cani con caratteristiche diverse da quelli considerati ideali o tipici, e non escluderei del tutto i soggetti che non rispondono al cane ideale (soprattutto per quanto riguarda il colore del mantello, fermo restando le altre caratteristiche)foto 10, 11, 12, 13, 14, 15 . Cercare di avere anche un certo livello di eterozigosi e mantenere una popolazione sana....evitando di fare gli errori commessi in tante altre razze
  • OFFLINE
    Ciccio.Atlas
    Post: 1
    Post: 1
    Registered in: 1/14/2015
    00 1/14/2015 12:17 AM
    Cane di mannera .... marocchino
    Buongiorno a tutti!
    Ho letto con estremo piacere e interesse i vari post sul pastore siciliano. Sono siciliano e ho un ricordo abbastanza nitido dei cani di mannera negli anni 60. Vivo da alcuni anni in Marocco non lontano dai monti dell'Atlas. Vi assicuro che qui ci sono tanti ma tanti cani di ''mannera'' che si sono preservati nei secoli dato l'accesso difficoltoso delle montagne marocchine. Leggendo sugli standard proposti del pastore siciliano e le varie foto che avete pubblicato... mi viene il dubbio che il cane di mannera ''vero'' sia qui in marocco. Viene chiamato dai berberi "Aidi" o pastore dell'Atlas. Inserisco qualche link. Saluti a tutti e buon lavoro
  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 1/23/2015 9:01 PM
    Re: Cane di mannera .... marocchino
    Ciccio.Atlas, 14/01/2015 00:17:

    Buongiorno a tutti!
    Ho letto con estremo piacere e interesse i vari post sul pastore siciliano. Sono siciliano e ho un ricordo abbastanza nitido dei cani di mannera negli anni 60. Vivo da alcuni anni in Marocco non lontano dai monti dell'Atlas. Vi assicuro che qui ci sono tanti ma tanti cani di ''mannera'' che si sono preservati nei secoli dato l'accesso difficoltoso delle montagne marocchine. Leggendo sugli standard proposti del pastore siciliano e le varie foto che avete pubblicato... mi viene il dubbio che il cane di mannera ''vero'' sia qui in marocco. Viene chiamato dai berberi "Aidi" o pastore dell'Atlas. Inserisco qualche link. Saluti a tutti e buon lavoro


    Si gli ho dato un'occhiata in qualche lingh, e i Cani del Marocco "AIDI" hanno tante caratteristiche diverse ed il pelo liscio,... a differenza del nostro Cane di Mannara (l'antico ceppo quello in purezza), che invece ha il pelo lungo e riccio ed il muso più largo.
    Se dove lavori e strada facendo nelle zone dei monti dell'Atlas, hai la possibilità di incontrare Cani di quei pastori e con le sembianze dei nostri Cani di Mannara, se puoi scattare delle foto e postarli, cosi' possiamo osservare meglio le loro caratteristiche.
    Ciao Ciccio e buon lavoro anche a te.
    [SM=g7422]

  • OFFLINE
    roberto.battaglia
    Post: 19
    Post: 19
    Registered in: 1/19/2016
    Location: AGRIGENTO
    00 1/21/2016 8:28 PM
    Si ci deve per la costruzione definitiva del mannera scartare quei soggetti che nn rispecchiano le antiche caratteristiche comuni in tutta la sicilia ricordiamoci che il cane nasce come cane anti lupo ceppo derivante da cani medio asiatici vedi somiglianza con esemplari iraniani ecc con apporto peculiare di cani pastori portati al seguito dai popoli succeduti nella nostra isola con il pelo arricciato caratterista peculiare del nostro cane prediligere esemplari con struttura possente cn teste imponenti scartando caratteri non consoni noto la descrizione di salvo a. Molto dettagliata
  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 2/21/2016 5:22 PM
    Esatto.
    Ed anche perchè qualche esemplare con le antiche caratteristiche di una volta dovrebbe ancora esistere.
    [SM=g7422]
  • OFFLINE
    roberto.battaglia
    Post: 19
    Post: 19
    Registered in: 1/19/2016
    Location: AGRIGENTO
    00 2/22/2016 9:41 PM
    Questo esemplare è molto bello dove si trova? Riguardo agli esemplari rimasti si dovrebbe fare un censimento cn l'aras associazione allevatori siciliani essendo detentori in modo capillare di una banca dati totali su tutta l'isola io ho fatto la proposta all'associazione samannara perché si potrebbe esseri veloci nel reperimento dei soggetti ancora nn censiti e metterli in selezione
  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 2/25/2016 1:24 PM
    Noi siamo un altra associazione T.R.S il nostro scopo è il mantenimento in purezza ,Samannara è un club affiliato a Enci ,cani da esposizione .

  • OFFLINE
    roberto.battaglia
    Post: 19
    Post: 19
    Registered in: 1/19/2016
    Location: AGRIGENTO
    00 2/29/2016 8:53 PM
    Ho visto il grande impegno giovanni tuo nn solo ma penso che riguardo alla salvaguardia del cdm bisogna essere uniti cn le relative differenze che ognuno può avere io sn per unire più che dividere anche perché in sicilia si è ragionato ognuno cn il propio orto poi sappiamo come stiamo.io mi reputo un amatore delle cose siciliane in particolare del c.d.m. in maniera non speculativa quindi onestamente a me dispiace che ci possono essere già divergenze .Spero si trovi un unione per il bene del cdm e anche per il futuro della sicilia