Tutela e Recupero razze Ci occupiamo della salvaguardia del patrimonio animale e vegetale Siciliano

foto sparse sul web

  • Posts
  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 8/29/2014 8:21 PM
    Cosa ne pensate di quello grigio e degli altri ..

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 8/29/2014 9:42 PM
    Il primo è ottimo, come anche l'ultimo, e come si può osservare dalla foto, si è liberato del suo manto invernale con quello estivo e si notano ancora tracce del lungo pelo nella parte posteriore.
    Il secondo ed il terzo, sembra che hanno sangue di Spino degli Iblei X Cane di mannara, e comunque può spiegarlo meglio il proprietario.
    Quello della quarta foto è un meticcio con sangue di maremmano.
  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 8/29/2014 10:06 PM
    Anche a me piace il primo e l'ultimo .Il primo credo sia nel ragusano gli altri sui Sicani .

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 8/29/2014 11:20 PM
    Sarebbe giusto fare un serio ed accurato controllo del D.N.A. a tutti i pochi esemplari originali rimasti, e cioè tutti quelli che hanno tutte le antiche caratteristiche della razza, è scartare tutti gli altri inutili meticci, in quanto quest'ultimi hanno il sangue abbastanza inquinato con Maremmani, Cani lupi e con tante altre razze, e dopo avere fatto un serio test genetico di tutti quelli che hanno le vere caratteristiche della razza, usare solo questi come riproduttori, e scartare tutti gli altri meticci che alcuni vantano per Cani di Mannara quando invece non lo sono.
    [SM=g7422]
  • francesco.fasmide
    00 8/31/2014 5:42 PM
    ha me piace l' ultimo
  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 8/31/2014 6:01 PM
    Ciao Francesco
    Anche il primo ha ottime ed antiche caratteristiche della razza.
    Tu quale razze allevi.
  • francesco.fasmide
    00 9/1/2014 10:17 AM
    io avevo un pastore ma non sapevo la razza...
  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 9/2/2014 1:29 PM
    Salvo di questo cosa ne pensi ? Dicono che è nelle Madonie a me dalla tipologia non sembra . [SM=g7515]

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 9/2/2014 1:49 PM
    Questo Cane ha tante caratteristiche della razza.
    Si dovrebbe fare il D.N.A. per vedere a quale ceppo appartiene, come tutti gli altri.
    Apparentemente sembra un ottimo esemplare e con il pelo riccio,anche se è completamente nero e senza nessuna macchia di bianco, ("che invece dovrebbero avere tutti i Cani di Mannara, ed anche perchè, un po di bianco nel sottogola, petto, calzini e punta della coda lo hanno sempre avuto.
    Cmq è importante pure sapere quando è alto,se ha il suo carattere aggressivo con le persone estranee, ed eventualmente, si potrebbe fare accoppiare con qualche ottima femmina colore monaca con il pelo riccio, ed i loro figli migliori e più eccellenti, successivamente usarli come riproduttori.
    Ma è un maschio?
    [SM=g7422]
    [Edited by Salvo.A 9/2/2014 1:52 PM]
  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 9/2/2014 8:53 PM
    altri cani i primi forse hanno qualcosa dello spino degli iblei .

  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 9/2/2014 9:12 PM
    altri.....

  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 9/3/2014 1:41 PM
    Quello nero sopra è maschio ,ha una macchia bianca sul petto ,come tipo di cane ho pensato fosse del meridione della Sicilia di solito nelle madonie sono più alti e la forma della testa più lunga .E' un bel cane e se è stato tenuto in purezza e appartiene a quella zona sarebbe molto interessante .La coppia chiara hanno molto del varbuto è una tipologia di cane che stà scomparendo già 30 anni fa un mio cane alle persone gli sembrava un meticcio di barboncino e non riuscivano a capire di cosa si trattasse .Leone |||delle scale ho capito il motivo del nome una zona sopra Palermo ha questo nome e per strada di vede qualche cane di questa tipologia .La foto del gruppo di cani mi sembra di conoscerla .

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 9/4/2014 10:07 PM
    Questo nero dell'ultima foto è un discreto Cane,(anche se quello nero con il pelo rossiccio e riccio "sopra" ha più caratteristiche della razza).
    La coppia chiara con barba "barbuti o varbuti", può anche darsi che questi Cani chiamati barbuti hanno antenato sangue di Spini degli Iblei, e comunque si dovrebbe fare il D.N.A. se corrisponde questa realtà.
    Si, per quando riguarda il vecchio Cane tenuto dal suo padrone, quella nera del 12.01.2007, marina delle scale 2007 e la foto successiva, è sempre la stessa Cane, e poi leone III delle scale, e questi appartengono tutti allo stesso proprietario.
    La foto successiva nel marcato sono tre Cani di Troina.
    Per quando riguarda la foto del gruppo di cinque Cani di Mannara,( è una vecchia foto da me scattata alcuni anni fà con altre), e nella mia più completa, Cani se ne vedono sei. Due di questi Cani erano ottimi, altri due erano discreti, ed altri due erano dei meticci con maremmani, come si può notare dal manto della Cane a dx.
    [SM=g7398]
  • OFFLINE
    Alabay Sicilia
    Post: 30
    Post: 30
    Registered in: 9/11/2014
    Location: PACECO
    00 9/11/2014 10:31 AM
    commenti foto
    alcune delle foto in questa discussione le ho fatte io in giro per l'isola. Se il Sign. Salvo A. è disponibile mi piacerebbe approfondire i commenti soggetto per soggetto
  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 9/11/2014 7:49 PM
    Sarebbe interessante prima di parlare dei singoli soggetti fare un discorso in generale su questi cani ; mi spiego meglio ! Di cosa si parla di razza in ricostruzione ,di recupero ,di aumento della popolazione?Con le parole tutti fanno recupero ma dove sono i cani? Quali sarebbero secondo te gli esemplari da portare avanti ? A te interessa il riconoscimento dell' Enci ?Tu hai fatto una ricerca sul territorio ti sei accorto che ci sono delle discrepanze tra lo standard proposto e i cani allevati ? Detto questo devi sapere che molti cercano informazioni ,foto e cani ma poi a chi si è occupato di questi cani non gli frega un bel niente e spesso ci sono molte persone che portano avanti le proprie linee di animali ,perchè non diciamo queste cose pubblicamente ? Qui si può è una regola di questo forum .
    [Edited by cirasa72 9/11/2014 7:49 PM]

  • OFFLINE
    Alabay Sicilia
    Post: 30
    Post: 30
    Registered in: 9/11/2014
    Location: PACECO
    00 9/11/2014 8:10 PM
    ciao Giovanni
    penso che si possa ricostruire (morfologia e carattere) recuperando quel poco che si trova in giro cercando di aumentare i soggetti della popolazione. Quando trovo qualche soggetto che può essere interessante chiedo l'opinione altrui. Alcuni cani da portare avanti ci sono, mi piacciono molto quelli che mostra il Sign Amico in questo forum...... e qualche altro soggetto sul territorio o allevato da qualche appassionato c'è. Non mi interessa dell'Enci, queste tipologie di cani non hanno bisogno dell'Enci per continuare ad esistere, tu e qualche altro appassionato non avete avuto bisogno dell'Enci. Se la razza viene riconosciuta ben per chi se ne occupa, ma a me non importa di questo passaggio. "Detto questo devi sapere che molti cercano informazioni ,foto e cani ma poi a chi si è occupato di questi cani non gli frega un bel niente e spesso ci sono molte persone che portano avanti le proprie linee di animali ,perchè non diciamo queste cose pubblicamente ? Qui si può è una regola di questo forum ." Quest'ultima cosa non ho capito cosa vuoi dire, se puoi spiegarmi meglio
  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 9/11/2014 10:02 PM
    una certa diffidenza c'è la devi perdonare ,il mio ragionamento è uguale al tuo a me interessano i cani e il recupero "vero" .Mi riferivo al fatto che molte cose non sono chiare nel riconoscimento per Enci e del fatto che nessuno ne parla ,ho letto che l'iter è concluso e che i dati sono pubblicati ....ma dove??' ma cosa? perchè non sono pubblici i risultati dell'università di messina? Insomma di queste cose qua se ne può parlare .

  • OFFLINE
    Alabay Sicilia
    Post: 30
    Post: 30
    Registered in: 9/11/2014
    Location: PACECO
    00 9/13/2014 8:15 AM
    Ciao Giovanni
    io non so niente dei dati raccolti dall'università di messina

    Per la diffidenza non c'è niente da perdonare, figurati...penso che sia anche normale

  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 9/14/2014 5:31 PM
    altre foto di tipo di mantello ,che ne pensi Salvo di questo ??

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 9/16/2014 12:56 PM
    Che ne penso.
    Le foto parlano da sole,ed anche perchè è sempre lo stesso cane delle foto sopra che hai postate in data 02.09.2014, e dove ti avevo risposto pure che ha ottime caratteristiche della razza ed il pelo riccio, ("anche se dovrebbe avere un po di bianco nel sottogola, petto, calzini e punta della coda bianca"), che nei Cani di Mannara Originali di una volta lo hanno sempre avuto, e che la maggioranza dei vecchi pastori intervistati hanno dichiarato che di questa razza hanno da sempre preferito quelli di colore monaca, ed anche perchè...secondo uno studio, molti cani dell'antichità sia nella caccia che nella pastorizia hanno sviluppato la punta della coda di un altro colore rispetto al resto del corpo (in genere bianca), per meglio farsi riconoscere e vedere dall'uomo da lontano alzando la coda, e lo stesso gene per la punta della coda bianca è quello che regola anche il colore delle zampe calzate, del muso, e della striscia in fronte.
    Sotto,alcuni Cani di Mannara di una volta con queste caratteristiche, da sempre preferiti dai vecchi ed antichi pastori ("quelli di colore monaca").
    [SM=g7422]
  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 9/20/2014 10:48 AM
    questa è una bella cagna .

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 9/20/2014 6:58 PM
    Questa era una bella Cagna abbastanza robusta, anche se non aveva il pelo riccio.
    Ma si è estinta nel 2010 ed era pure tra le mie conoscenze, come tantissimi altri Cani di Mannara originali e meticci, ed anche perchè negli anni passati durante le mie ricerche mi sono girata quasi tutta la Sicilia (tranne le zone del trapanese) alla ricerca di questa razza, ed ho conservati in vecchi C.D. più di 10,OOO foto di diversi Cani da me scattate.
    Ecco altre foto di questa Cane.
    [SM=g7422]
    [SM=g7398]
    [Edited by Salvo.A 9/20/2014 6:59 PM]
  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 9/20/2014 8:46 PM
    come si fa a perdere una linea di cani cosi????

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 9/21/2014 11:45 PM
    Re:
    cirasa72, 20/09/2014 20:46:

    come si fa a perdere una linea di cani cosi????


    Discreta femmina Cane di Mannara e meticcio maschio figlio di femmina Cane di Mannara con sangue di maschio dei Pirenei (estinti).
    [SM=g7422]
    [SM=g7398]


  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 9/21/2014 11:50 PM
    [SM=g7398]
  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 9/22/2014 2:20 PM
    La madre di questo grosso maschio era una Cane di Mannara originale, mentre il padre (per mancanza di Cani nella zona) il proprietario l'aveva fatto accoppiare con un Cane dei Pirenei.
    Successivamente questo maschio quando era cresciuto l'aveva fatto accoppiare con la madre, ed era nata la femmina della della prima foto e dopo alcuni anni si estinsero.
  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 9/22/2014 2:54 PM
    Re:
    cirasa72, 20/09/2014 10:48:

    questa è una bella cagna .


    Mentre per quando riguarda la bella Cagna che hai postato la foto tu (sopra), e che io ho postate altre mie foto, l'aveva comprata da cucciola in un negozio di animali del luogo un vecchio avvocato di Caltanissetta, il quale la allevata per diversi anni, ma poi per raggiunti limiti di età e poichè non poteva più accudirla, l'aveva ceduta ad un suo compaesano ed amico di un paesino dell'alto Nisseno.
    A quando pare, allora a venderla in quel negozio era stato il proprietario di questa coppia di Cani, "e questa grossa e bella Cagna femmina", era sorella del maschio, e cioè ("figlia di una femmina di Cane di Mannara originale, e di padre Cane da Pastore dei Pirenei") di un proprietario del luogo.
    Questi Cani avevano prese alcune caratteristiche ed il colore monaca della madre, però il pelo liscio l'avevano come quello del padre, e sicuramente in quella covata saranno nati pure dei cuccioli bianchi e pezzati.
    Pertanto,in tutti i Cani prima di dire originali? Prima si devono effettuare tutte le complete verifiche e poi si possono chiamare originali.
    [SM=g7422]

    [Edited by Salvo.A 9/22/2014 3:10 PM]