Ci sono tantissime cose hanno sconfitto lo scorrere del tempo, vieni a parlarne su Award & Oscar.

Anima Cafè

perche' non credo alla trinita'

  • Posts
  • OFFLINE
    David.Bre
    Post: 270
    Post: 169
    Registered in: 2/15/2012
    Age: 44
    Gender: Male
    00 4/29/2014 2:27 PM
    Adesso mi aspetto qualche domanda intelligente tipo:"e come fai a dire che non è stata la gallina a chiedere a dio di nascere dopo?"



    La religione rappresenta un insulto alla dignità umana. Con o senza di essa, ci sarebbero sempre buoni che farebbero il bene e cattivi che farebbero il male. Ma perché i buoni facciano del male, occorre la religione.

    Steven Weinberg, Premio Nobel per la fisica
  • OFFLINE
    VVRL
    Post: 8,384
    Post: 239
    Registered in: 2/11/2014
    Location: MILANO
    Age: 49
    Gender: Male
    00 4/29/2014 2:34 PM
    Re:


    Ovviamente è nato prima l'uovo.


    Mi spieghi in che cosa consiste questa ovvietà? Come fai ad avere l'uovo senza la gallina?

    Ed è nato prima dio,visto che il popolo ebraico era originariamente politeista e copiò (probabilmente dagli egizi) l'idea del monoteismo


    Certo che sei forte tu, adesso il popolo ebraico copia il monoteismo dagli egizi che per molto tempo arrivarono ad adorare pure gli animali?
    Per fortuna una cosa vera l'hai detta sulle origini politeiste degli ebrei, che molto probabilmente risentiro all'inizio dell'influenza del politeismo egizio. [SM=g7349]
  • OFFLINE
    David.Bre
    Post: 270
    Post: 169
    Registered in: 2/15/2012
    Age: 44
    Gender: Male
    00 4/29/2014 2:41 PM

    Mi spieghi in che cosa consiste questa ovvietà? Come fai ad avere l'uovo senza la gallina?



    Perché,caro il mio genio della scienza,a fare le uova non sono solo gli uccelli,le fanno anche i rettili,e siccome gli uccelli discendono dai rettili...


    Certo che sei forte tu, adesso il popolo ebraico copia il monoteismo dagli egizi che per molto tempo arrivarono ad adorare pure gli animali?



    Esatto,caro il mio genio della storia,anche gli ebrei li adoravano (il vitello d'oro non ti dice proprio niente,eh?).


    Per fortuna una cosa vera l'hai detta



    Ne ho dette parecchie,ma non ho abbastanza pazienza per spiegartele tutte.



    La religione rappresenta un insulto alla dignità umana. Con o senza di essa, ci sarebbero sempre buoni che farebbero il bene e cattivi che farebbero il male. Ma perché i buoni facciano del male, occorre la religione.

    Steven Weinberg, Premio Nobel per la fisica
  • OFFLINE
    VVRL
    Post: 8,384
    Post: 239
    Registered in: 2/11/2014
    Location: MILANO
    Age: 49
    Gender: Male
    00 4/29/2014 3:02 PM
    Re:


    Perché,caro il mio genio della scienza,a fare le uova non sono solo gli uccelli,le fanno anche i rettili,e siccome gli uccelli discendono dai rettili...


    E quindi? Andando a ritroso ti troverai ad un punto in cui qualcuno ha creato il primo uovo detto big bang. Quindi chi è nato prima, l'uovo o la gallina?


    Esatto,caro il mio genio della storia,anche gli ebrei li adoravano (il vitello d'oro non ti dice proprio niente,eh?).


    A parte che non ci trovo nulla di strano nell'avere delle derive idolatriche, specie quando la stessa Bibbia ne rimarca il valore negativo. Ma l'hai capito che gli egizi erano politeisti visto che adoravano lo sciacallo, il gatto, ecc...


    Ne ho dette parecchie,ma non ho abbastanza pazienza per spiegartele tutte.


    Hai dei margini di miglioramento quindi, è già una gran cosa visto che fino a ieri ti definivi un tuttologo. Perfezione che puoi raggiungere se riesci ad esercitarti nella virtù della pazienza. Coraggio ti manca poco.... [SM=g7372]

    [Edited by VVRL 4/29/2014 3:04 PM]
  • OFFLINE
    kelly70
    Post: 14,714
    Post: 958
    Registered in: 7/6/2011
    Gender: Female
    00 4/29/2014 4:15 PM
    Re: Re:
    VVRL, 29/04/2014 14:34:



    Ovviamente è nato prima l'uovo.


    Mi spieghi in che cosa consiste questa ovvietà? Come fai ad avere l'uovo senza la gallina?

    Ed è nato prima dio,visto che il popolo ebraico era originariamente politeista e copiò (probabilmente dagli egizi) l'idea del monoteismo


    Certo che sei forte tu, adesso il popolo ebraico copia il monoteismo dagli egizi che per molto tempo arrivarono ad adorare pure gli animali?
    Per fortuna una cosa vera l'hai detta sulle origini politeiste degli ebrei, che molto probabilmente risentiro all'inizio dell'influenza del politeismo egizio. [SM=g7349]




    Il faraone Akhenaton non ti dice niente? [SM=g7349]
  • OFFLINE
    David.Bre
    Post: 270
    Post: 169
    Registered in: 2/15/2012
    Age: 44
    Gender: Male
    00 4/29/2014 4:21 PM
    Re: Re: Re:
    kelly70, 29/04/2014 16:15:




    Il faraone Akhenaton non ti dice niente? [SM=g7349]




    Ma cosa gli deve dire a questo? "L'uomo di scienza" che non sa se è nato prima l'uovo o la gallina.

    Ed io che ogni tanto gli rispondo...devo imparare a trattenermi e ricordarmi che non sono un assistente sociale.



    La religione rappresenta un insulto alla dignità umana. Con o senza di essa, ci sarebbero sempre buoni che farebbero il bene e cattivi che farebbero il male. Ma perché i buoni facciano del male, occorre la religione.

    Steven Weinberg, Premio Nobel per la fisica
  • OFFLINE
    kelly70
    Post: 14,714
    Post: 958
    Registered in: 7/6/2011
    Gender: Female
    00 4/29/2014 4:48 PM
    Re: Re: Re: Re:
    David.Bre, 29/04/2014 16:21:




    Ma cosa gli deve dire a questo? "L'uomo di scienza" che non sa se è nato prima l'uovo o la gallina.

    Ed io che ogni tanto gli rispondo...devo imparare a trattenermi e ricordarmi che non sono un assistente sociale.




    Già... non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. [SM=g27987]
  • OFFLINE
    VVRL
    Post: 8,384
    Post: 239
    Registered in: 2/11/2014
    Location: MILANO
    Age: 49
    Gender: Male
    00 4/29/2014 6:23 PM
    Re: Re: Re:
    kelly70, 29/04/2014 16:15:




    Il faraone Akhenaton non ti dice niente? [SM=g7349]


    E' normale che nell'evoluzione degli egizi ci siano stati dei momenti in cui, in alcune parti del paese, si siano diffusere credenze monoteistiche, se e per questo ci fu anche il dio sole. Ma in gererale gli egizi erano politeistici, con casi isolati come questo.

  • OFFLINE
    kelly70
    Post: 14,714
    Post: 958
    Registered in: 7/6/2011
    Gender: Female
    00 4/29/2014 6:43 PM
    Re: Re: Re: Re:
    VVRL, 29/04/2014 18:23:


    E' normale che nell'evoluzione degli egizi ci siano stati dei momenti in cui, in alcune parti del paese, si siano diffusere credenze monoteistiche, se e per questo ci fu anche il dio sole. Ma in gererale gli egizi erano politeistici, con casi isolati come questo.




    Ed è normale pure che gli ebrei abbiano copiato, visto che copiavano da tutti...

    Il diluvio universale dei sumeri è più antico di quello ebraico [SM=g27987]


  • OFFLINE
    VVRL
    Post: 8,384
    Post: 239
    Registered in: 2/11/2014
    Location: MILANO
    Age: 49
    Gender: Male
    00 4/29/2014 6:49 PM
    Re: Re: Re: Re:
    David.Bre, 29/04/2014 16:21:




    Ma cosa gli deve dire a questo? "L'uomo di scienza" che non sa se è nato prima l'uovo o la gallina.

    Ed io che ogni tanto gli rispondo...devo imparare a trattenermi e ricordarmi che non sono un assistente sociale.


    Guarda che ti ho risposto e sto attendendo invece una tua risposta. Chi ha dato il via al big bang?
    Qui non abbiamo bisogno di assistenti sociali. Abbiamo solo bisogno di gente che sappia cosa sia la parola rispetto. Chissà se un vero assistente sociale riuscirebbe ad inculcarti questo grande valore. [SM=g27988]
  • OFFLINE
    VVRL
    Post: 8,384
    Post: 239
    Registered in: 2/11/2014
    Location: MILANO
    Age: 49
    Gender: Male
    00 4/29/2014 6:54 PM
    Re: Re: Re: Re: Re:
    copiato?125725233=kelly70, 29/04/2014 18:43]

    Ed è normale pure che gli ebrei abbiano copiato, visto che copiavano da tutti...

    Il diluvio universale dei sumeri è più antico di quello ebraico [SM=g27987]






    Cosa hanno copiato? Il culto politeistico con il vitello d'oro?
    Ogni cultura ha avuto il suo diluvio e non penso che ci fosse tutto questo bisogno di copiare le sventure altrui. Tu che dici?
  • OFFLINE
    kelly70
    Post: 14,714
    Post: 958
    Registered in: 7/6/2011
    Gender: Female
    00 4/29/2014 10:09 PM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re:
    VVRL, 29/04/2014 18:54:




    Cosa hanno copiato? Il culto politeistico con il vitello d'oro?
    Ogni cultura ha avuto il suo diluvio e non penso che ci fosse tutto questo bisogno di copiare le sventure altrui. Tu che dici?




    Sì, certo, e quale dio l'ha mandato? Quello dei sumeri o quello degli ebrei?

    O magari si sono messi daccordo... [SM=g2490071]

  • OFFLINE
    DIEGO.1966
    Post: 2,334
    Post: 142
    Registered in: 7/9/2013
    Location: PESCARA
    Age: 58
    Gender: Male
    00 4/29/2014 11:47 PM
    Ecco che Kelly ci riposta le faccine "pancia all'aria"...
    Ha finito di nuovo gli argomenti [SM=g7350]
    Saluti.
  • OFFLINE
    VVRL
    Post: 8,384
    Post: 239
    Registered in: 2/11/2014
    Location: MILANO
    Age: 49
    Gender: Male
    00 4/30/2014 8:59 AM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:

    Sì, certo, e quale dio l'ha mandato? Quello dei sumeri o quello degli ebrei?

    O magari si sono messi daccordo... [SM=g2490071]


    Il diluvio è solo un mito.
    Per noi cristiani rappresenta, in modo metaforico, il battesimo.
    Un Dio che distrugge tutta la terra per me non potrebbe mai essere chiamato Padre.
    Il tuo problema è che non ascolti quello che ti viene detto e vai avanti per la tua strada crogiolandoti solo nelle tue certezze e convinzioni. Qualche post fa ti avevo detto che la Bibbia non va presa alla lettera e va contestualizzata in quella che erano la mentalità e le usanze del tempo. Ti avevo anche detto che la rivelazione ebbe il suo compimento, seppur non totale, con Gesù Cristo, ma tu non ascolti e piuttosto che argomentare le tue tesi a partire da quello che ti diciamo, come dice Diego, ti limiti solo a postare le faccine. [SM=g7364]
    Ciao


    [Edited by VVRL 4/30/2014 9:00 AM]
  • OFFLINE
    kelly70
    Post: 14,714
    Post: 958
    Registered in: 7/6/2011
    Gender: Female
    00 4/30/2014 2:23 PM
    Re:
    DIEGO.1966, 29/04/2014 23:47:

    Ecco che Kelly ci riposta le faccine "pancia all'aria"...
    Ha finito di nuovo gli argomenti [SM=g7350]
    Saluti.




    No, no caro, siete voi ad essere finiti, non i miei argomenti. Coraggio, rispondi, non badare alla faccina, la mia osservazione è serissima. Solo che a me scappa da ridere per quanto siete ottenebrati.
  • OFFLINE
    kelly70
    Post: 14,714
    Post: 958
    Registered in: 7/6/2011
    Gender: Female
    00 4/30/2014 2:35 PM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
    VVRL, 30/04/2014 08:59:


    Sì, certo, e quale dio l'ha mandato? Quello dei sumeri o quello degli ebrei?

    O magari si sono messi daccordo... [SM=g2490071]


    Il diluvio è solo un mito.
    Per noi cristiani rappresenta, in modo metaforico, il battesimo.
    Un Dio che distrugge tutta la terra per me non potrebbe mai essere chiamato Padre.
    Il tuo problema è che non ascolti quello che ti viene detto e vai avanti per la tua strada crogiolandoti solo nelle tue certezze e convinzioni. Qualche post fa ti avevo detto che la Bibbia non va presa alla lettera e va contestualizzata in quella che erano la mentalità e le usanze del tempo. Ti avevo anche detto che la rivelazione ebbe il suo compimento, seppur non totale, con Gesù Cristo, ma tu non ascolti e piuttosto che argomentare le tue tesi a partire da quello che ti diciamo, come dice Diego, ti limiti solo a postare le faccine. [SM=g7364]
    Ciao






    Si, e quello dei sumeri invece che cosa rappresentava??? Anche per loro rappresenta il battesimo?

    Ma allora non fai finta, non capisci davvero!!!!!!

    Oltretutto basta una piccola ricerchina in internet per scoprire che ci sono molti riscontri scientifici sull'autenticità del diluvio, altro che mito!!!!

    Il guaio è che a furia di giustificare le assurdità della vostra fede con i miti, alla fine vi date la zappa sui piedi [SM=g27987]

    Allora: tutte le religioni hanno miti simili? Con significati diversi? Se li sono copiati a vicenda? E allora che senso hanno? Vengono da dei diversi, e come fate a dire che il vostro dio/mito è quello giusto? E quando poi si scopre che non sono miti? Vi trovate un'altra giustificazione?

    Una volta tanto la Bibbia dice la verità e voi la scambiate per mito, perchè così vi fa comodo!!! E poi io non dovrei ridere dei vostri patetici tentativi di arrampicarvi sugli specchi??

    Coraggio, rispondete, perchè i sumeri hanno gli stessi miti con dei diversi? Magari se vi sforzate un pochino trovate anche il significato del loro diluvio. [SM=g2490071] [SM=g2490071] [SM=g2490071] [SM=g2490071] [SM=g2490071]

    Ma come si fa a non ridere!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!



  • OFFLINE
    VVRL
    Post: 8,384
    Post: 239
    Registered in: 2/11/2014
    Location: MILANO
    Age: 49
    Gender: Male
    00 4/30/2014 3:06 PM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:

    Si, e quello dei sumeri invece che cosa rappresentava??? Anche per loro rappresenta il battesimo?


    E che ne so io. Chiedilo a chi è esperto di sumeri


    Ma allora non fai finta, non capisci davvero!!!!!!


    Forte sei tu che non hai capito che il diluvio non è stato uno strumento di punizione da parte di Dio.

    Oltretutto basta una piccola ricerchina in internet per scoprire che ci sono molti riscontri scientifici sull'autenticità del diluvio, altro che mito!!!!


    E chi ha mai messo in discussione l'evento diluvio? Ho solo detto che a livello locale ci sarà sicuramente stata un'inondazione di portata mastodontica, ma non ha riguardato di sicuro tutta la terra e non è stato un evento scatetato da Dio per punire tutto il genere umano.

    Il guaio è che a furia di giustificare le assurdità della vostra fede con i miti, alla fine vi date la zappa sui piedi [SM=g27987]


    Spiegami in che cosa consiste l'assurdità, perchè io francamente non riesco a coglierla.


    Allora: tutte le religioni hanno miti simili? Con significati diversi? Se li sono copiati a vicenda? E allora che senso hanno? Vengono da dei diversi, e come fate a dire che il vostro dio/mito è quello giusto? E quando poi si scopre che non sono miti? Vi trovate un'altra giustificazione?


    Mi dispiace, ma non ci siamo capiti. Un mito è un qualcosa che non ha nessun fodamento reale nella sua interezza. Quindi questo significa che il diluvio, seppur evento reale a piccola scala, è stato mitizzato nel senso che è diventato un evento planetario e un'opera di punizione divina per tutto il genere umano.


    Una volta tanto la Bibbia dice la verità e voi la scambiate per mito, perchè così vi fa comodo!!! E poi io non dovrei ridere dei vostri patetici tentativi di arrampicarvi sugli specchi??


    Non c'è nulla da ridere. Che 40 giorni di pioggia possano allagare tutta la terra è un qualcosa che non ha basi scientifiche e tu, che sei atea, dovresti saperlo bene.


    Coraggio, rispondete, perchè i sumeri hanno gli stessi miti con dei diversi? Magari se vi sforzate un pochino trovate anche il significato del loro diluvio.


    Perchè l'uomo ha sempre avuto la tendezza a mitizzare gli eventi naturali avversi. Vedi per esempio i lampi che erano considerati la punizione degli dei.


    Ma come si fa a non ridere!!!!!!!!!!!


    Non lo so, io non ci trovo nulla da ridere sinceramente. Se mi spieghi il motivo te ne sono grato. [SM=g27987]



  • OFFLINE
    kelly70
    Post: 14,714
    Post: 958
    Registered in: 7/6/2011
    Gender: Female
    00 4/30/2014 4:05 PM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
    VVRL, 30/04/2014 15:06:


    Si, e quello dei sumeri invece che cosa rappresentava??? Anche per loro rappresenta il battesimo?


    E che ne so io. Chiedilo a chi è esperto di sumeri


    Ma allora non fai finta, non capisci davvero!!!!!!


    Forte sei tu che non hai capito che il diluvio non è stato uno strumento di punizione da parte di Dio.

    Oltretutto basta una piccola ricerchina in internet per scoprire che ci sono molti riscontri scientifici sull'autenticità del diluvio, altro che mito!!!!


    E chi ha mai messo in discussione l'evento diluvio? Ho solo detto che a livello locale ci sarà sicuramente stata un'inondazione di portata mastodontica, ma non ha riguardato di sicuro tutta la terra e non è stato un evento scatetato da Dio per punire tutto il genere umano.

    Il guaio è che a furia di giustificare le assurdità della vostra fede con i miti, alla fine vi date la zappa sui piedi [SM=g27987]


    Spiegami in che cosa consiste l'assurdità, perchè io francamente non riesco a coglierla.


    Allora: tutte le religioni hanno miti simili? Con significati diversi? Se li sono copiati a vicenda? E allora che senso hanno? Vengono da dei diversi, e come fate a dire che il vostro dio/mito è quello giusto? E quando poi si scopre che non sono miti? Vi trovate un'altra giustificazione?


    Mi dispiace, ma non ci siamo capiti. Un mito è un qualcosa che non ha nessun fodamento reale nella sua interezza. Quindi questo significa che il diluvio, seppur evento reale a piccola scala, è stato mitizzato nel senso che è diventato un evento planetario e un'opera di punizione divina per tutto il genere umano.


    Una volta tanto la Bibbia dice la verità e voi la scambiate per mito, perchè così vi fa comodo!!! E poi io non dovrei ridere dei vostri patetici tentativi di arrampicarvi sugli specchi??


    Non c'è nulla da ridere. Che 40 giorni di pioggia possano allagare tutta la terra è un qualcosa che non ha basi scientifiche e tu, che sei atea, dovresti saperlo bene.


    Coraggio, rispondete, perchè i sumeri hanno gli stessi miti con dei diversi? Magari se vi sforzate un pochino trovate anche il significato del loro diluvio.


    Perchè l'uomo ha sempre avuto la tendezza a mitizzare gli eventi naturali avversi. Vedi per esempio i lampi che erano considerati la punizione degli dei.


    Ma come si fa a non ridere!!!!!!!!!!!


    Non lo so, io non ci trovo nulla da ridere sinceramente. Se mi spieghi il motivo te ne sono grato. [SM=g27987]







    Senti, io non ho detto che 40 giorni di pioggia abbiano allagato tutta la terra, ma che ci sono prove che il diluvio sia successo, che poi nei racconti lo abbiano romanzato questo è un altro fatto.

    Ma il punto non è questo.

    Dovresti per lo meno chiederti come mai i sumeri abbiano lo stesso mito, e che poi quello cattolico rappresenti il battesimo chi lo ha deciso? Stai facendo una misera figura tentando di far quadrare i cerchi.

    Come fai a dire che non ne sai niente del significato dei miti sumerici visto che sono uguali a quelli cattolici? Una persona intelligente, una domandina se la sarebbe fatta, come minimo. Ma con le tue risposte tu offendi la mia, di intelligenza.

  • OFFLINE
    VVRL
    Post: 8,384
    Post: 239
    Registered in: 2/11/2014
    Location: MILANO
    Age: 49
    Gender: Male
    00 4/30/2014 4:29 PM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:


    Dovresti per lo meno chiederti come mai i sumeri abbiano lo stesso mito,


    Perchè ogni civiltà avrà sicuramente avuto l'evento meteorico di particolare importanza tale che è stato poi ricordato e mitizzato.
    Te l'ho già spiegato prima questo concetto.


    che poi quello cattolico rappresenti il battesimo chi lo ha deciso?


    La Bibbia in 1Pietro 3:21.

    e Stai facendo una misera figura tentando di far quadrare i cerchi


    Se tu legessi di più, capiresti tante cose.

    Come fai a dire che non ne sai niente del significato dei miti sumerici visto che sono uguali a quelli cattolici?


    Intanto non sono miti cattolici, ma ebrei. Forse quello che ti sfugge è che per gli ebrei del tempo non erano miti, così come non lo erano per esempio per mia nonna. Solo a valle di uno studio esegetico di un certo livello si riesce a cogliere l'aspetto mitologico di diversi racconti biblici. Stesso discorso per Adamo ed Eva chiaramente che non sono mai esistiti come singoli individui, ma sempre la mia nonna prendeva alla lettera il racconto biblico.

    Una persona intelligente, una domandina se la sarebbe fatta, come minimo. Ma con le tue risposte tu offendi la mia, di intelligenza.


    Ripeto, prova a leggere di più e capirai molte cose. Per esempio leggi il commento alla Bibbia CEI del Cardinale Ravasi, è molto illuminante su tutte queste tematiche. [SM=g27988]





  • OFFLINE
    kelly70
    Post: 14,714
    Post: 958
    Registered in: 7/6/2011
    Gender: Female
    00 4/30/2014 4:52 PM
    Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
    VVRL, 30/04/2014 16:29:



    Dovresti per lo meno chiederti come mai i sumeri abbiano lo stesso mito,


    Perchè ogni civiltà avrà sicuramente avuto l'evento meteorico di particolare importanza tale che è stato poi ricordato e mitizzato.
    Te l'ho già spiegato prima questo concetto.


    che poi quello cattolico rappresenti il battesimo chi lo ha deciso?


    La Bibbia in 1Pietro 3:21.

    e Stai facendo una misera figura tentando di far quadrare i cerchi


    Se tu legessi di più, capiresti tante cose.

    Come fai a dire che non ne sai niente del significato dei miti sumerici visto che sono uguali a quelli cattolici?


    Intanto non sono miti cattolici, ma ebrei. Forse quello che ti sfugge è che per gli ebrei del tempo non erano miti, così come non lo erano per esempio per mia nonna. Solo a valle di uno studio esegetico di un certo livello si riesce a cogliere l'aspetto mitologico di diversi racconti biblici. Stesso discorso per Adamo ed Eva chiaramente che non sono mai esistiti come singoli individui, ma sempre la mia nonna prendeva alla lettera il racconto biblico.

    Una persona intelligente, una domandina se la sarebbe fatta, come minimo. Ma con le tue risposte tu offendi la mia, di intelligenza.


    Ripeto, prova a leggere di più e capirai molte cose. Per esempio leggi il commento alla Bibbia CEI del Cardinale Ravasi, è molto illuminante su tutte queste tematiche. [SM=g27988]









    Possibile che non riesci a centrare il punto? [SM=g7364]

    Se è parola del vostro dio che ci fa in un altro popolo con un altro dio? E con altri significati?

    Se come dite voi la bibbia è ispirata da dio, i racconti dei sumeri che sono precedenti, chi li ha ispirati? Il loro dio? E poi gli ebrei l'hanno scopiazzato?

    Oppure, verosimilmente, la bibbia non è ispirata da dio, ma solo racconti di eventi vissuti? Possibile che non vi si accenda nessuna lampadina?

    E tutti gli altri popoli, tutti gli altri dei e racconti simili a quelli della bibbia che senso hanno se solo i vostri sono quelli "giusti"? E in base a quale parametro, perchè per fortuna ci state voi, nella religione giusta?

  • 3
    Cerchi un Tracker Gps per la tua azienda? Con Intelligent Tracker puoi monitorare la tua flotta e molto altro.