Freeforumzone mobile

Il Muro di Scarniago (Pc)

  • Posts
  • OFFLINE
    Diamond2376
    Post: 8
    Registered in: 4/4/2014
    Junior User
    00 4/19/2014 8:21 AM
    Qualcuno di voi conosce questo autentico "muro"? beh io l'ho provato ieri, tra l'altro ho visto che è inserito nell'archivio delle salite, cmq è davvero terribile il primo pezzo bisogna davvero avere le gambe altrimenti ti pianti e rischi di non ripartire, sono salito con un 30/21 ma sul muro ho dovuto mettere il 30/25 cioè il rapporto piu agile che ho ed ho rischiato di cadere, c'è quasi 1km qualcosa meno con una pendenza media di oltre il 18% e poi un muro impressionante con una pendenza del 25 e forse anche di piu, poi "spiana" ma le pendenze restano sempre tra il 9 e il 10% medi fino allo scollinamento, poi 800 metri di falsopiano, lunghezza 2750m pendenza media 9.4% la peggior salita che abbia mai fatto!!! [SM=g27997]
    https://www.strava.com/athletes/2116036
  • OFFLINE
    b-baggjins
    Post: 232
    Registered in: 4/19/2009
    Junior User
    00 4/19/2014 9:51 AM
    Innanzitutto complimenti per averlo fatto!
    1 km al 18% seguito dal 25% [SM=g27993]
    da ribaltamento!
  • OFFLINE
    Diamond2376
    Post: 8
    Registered in: 4/4/2014
    Junior User
    00 4/19/2014 10:00 AM
    Re:
    b-baggjins, 19/04/2014 09:51:

    Innanzitutto complimenti per averlo fatto!
    1 km al 18% seguito dal 25% [SM=g27993]
    da ribaltamento!



    Ti ringrazio anche se ho dovuto usare un rapporto agilissimo che poi equivale a un 34-28 piu o meno anche se la tripla fa sempre storcere il naso agli amanti della bdc, la pendenza media effettiva di quel tratto è 18.7% e il tratto al 25% per fortuna è breve solo 200m ma il punto che poi continua a salire ripido, purtroppo ho ancora prestazioni scarse e mi devo migliorare diciamo che in quel tratto duro che poi sono circa 2km fino allo scollinamento ci ho messo 13 minuti, un'eternita!! anche perche piu dei 6-8 orari non riuscivo a salire [SM=g27994]
    https://www.strava.com/athletes/2116036
  • OFFLINE
    b-baggjins
    Post: 233
    Registered in: 4/19/2009
    Junior User
    00 4/19/2014 10:15 AM
    Io ho un 34-27 e solo una volta ho pedalato su pendenze del 25%, solo per 50 m, sono andato avanti per disperazione, volevo fermarmi ma avevo paura di cadere (chiedere a Giorgio Cpc per conferma [SM=g27987] ).
    Fare 200 m col 30-25 è tanta roba!
  • OFFLINE
    Diamond2376
    Post: 9
    Registered in: 4/4/2014
    Junior User
    00 4/19/2014 10:32 AM
    Re:
    b-baggjins, 19/04/2014 10:15:

    Io ho un 34-27 e solo una volta ho pedalato su pendenze del 25%, solo per 50 m, sono andato avanti per disperazione, volevo fermarmi ma avevo paura di cadere (chiedere a Giorgio Cpc per conferma [SM=g27987] ).
    Fare 200 m col 30-25 è tanta roba!




    Posso dirti che equivale al tuo rapporto, a parte che quelle salite sono per masochisti, io ho voluto solo provarla visto che se ne parlava cosi tanto, cmq per 6 mesi di bici da corsa e 5000km fatti non mi posso lamentare, se vogliamo dare un parametro anche se è indicativo mediamente sto sui 1000-1200 come vam anche per piu salite che purtroppo dalle mie parti sono brevi mai piu di 3-4km, parlo di salite con pendenze sopra il 6%, pensare che quando l'anno scorso in mtb facevo queste salite con copertoncini slick per avere un mezzo simile alla bici da strada non superavo quasi mai i 1000, stavo sui 600-800, i miglioramenti che ho fatto e spero continuero a fare sono arrivati per la continuita delle mie uscite i km alternando pianura a salita e lavori di forza e agilita, adesso pero punterei a una bdc un po piu leggera diciamo sui 7kg visto anche il mio peso di 65kg, vorrei avere un mezzo piu leggero che mi aiuta di piu nelle salite che sono poi le mie preferite
    https://www.strava.com/athletes/2116036
  • OFFLINE
    Diamond2376
    Post: 10
    Registered in: 4/4/2014
    Junior User
    00 4/19/2014 10:38 AM
    Re:
    b-baggjins, 19/04/2014 10:15:

    Io ho un 34-27 e solo una volta ho pedalato su pendenze del 25%, solo per 50 m, sono andato avanti per disperazione, volevo fermarmi ma avevo paura di cadere (chiedere a Giorgio Cpc per conferma [SM=g27987] ).
    Fare 200 m col 30-25 è tanta roba!




    Di dove sei? anche tu della provincia di piacenza?
    https://www.strava.com/athletes/2116036
  • OFFLINE
    CaSe63
    Post: 1,895
    Registered in: 4/5/2009
    Veteran User
    00 4/19/2014 11:02 AM
    Prima di tutto, complimenti!!
    Da dove inizia 'sto mostro?
    Comunque le velocità che tieni con quelle pendenze sono tutt'altro che disprezzabili, non credo che in molti riescano a fare meglio. Io in particolare soffro tantissimo le pendenze estreme, sopra il 15 %, anche per struttura fisica.
    Ciao.
    Sergio
  • OFFLINE
    Diamond2376
    Post: 11
    Registered in: 4/4/2014
    Junior User
    00 4/19/2014 11:09 AM
    Re:
    CaSe63, 19/04/2014 11:02:

    Prima di tutto, complimenti!!
    Da dove inizia 'sto mostro?
    Comunque le velocità che tieni con quelle pendenze sono tutt'altro che disprezzabili, non credo che in molti riescano a fare meglio. Io in particolare soffro tantissimo le pendenze estreme, sopra il 15 %, anche per struttura fisica.
    Ciao.
    Sergio




    Ciao Sergio, ti ringrazio cmq inizia dopo la chiesa di bobbiano circa 2 km dopo, sulla dx ci sono le indicazioni per Madelliano e Scarniago, la parte dura della salita è 1.9km gli altri 850m sono in falsopiano, devo riuscire a perdere ancora 3-5 kg poi si che in salita iniziero a prendermi le mie belle soddisfazioni, certo che se hai un peso piu elevato è normale soffrire le salite
    https://www.strava.com/athletes/2116036
  • OFFLINE
    CaSe63
    Post: 1,897
    Registered in: 4/5/2009
    Veteran User
    00 4/19/2014 4:38 PM
    Io sono 1 e 92 per 81 kg, non sono certo grasso, ma è chiaro che le salite, soprattutto quelle estreme, non sono l'ideale per me.
  • OFFLINE
    b-baggjins
    Post: 234
    Registered in: 4/19/2009
    Junior User
    00 4/19/2014 5:26 PM
    Re: Re:
    Diamond2376, 19/04/2014 10:38:




    Di dove sei? anche tu della provincia di piacenza?




    no, son della provincia di Bergamo

    1000-1200 di VAM per più salite è tanto! se perdi 3-5 kg voli!

    io sono sui 63 kg, solo che sono un nanetto e quindi sono più vicino al cicciottello che al magro [SM=g27987]
    comunque dall'anno scorso ho perso 8 kg e in salita si sentono (diciamo che da scarso son passato a quasi-medio)!
  • OFFLINE
    Diamond2376
    Post: 12
    Registered in: 4/4/2014
    Junior User
    00 4/19/2014 5:46 PM
    Re: Re: Re:
    b-baggjins, 19/04/2014 17:26:




    no, son della provincia di Bergamo

    1000-1200 di VAM per più salite è tanto! se perdi 3-5 kg voli!

    io sono sui 63 kg, solo che sono un nanetto e quindi sono più vicino al cicciottello che al magro [SM=g27987]
    comunque dall'anno scorso ho perso 8 kg e in salita si sentono (diciamo che da scarso son passato a quasi-medio)!



    Tieni conto che io sono alto 1m 75 e tu quanto sei alto? quindi in salita siamo li io e te piu o meno
    https://www.strava.com/athletes/2116036
  • OFFLINE
    b-baggjins
    Post: 235
    Registered in: 4/19/2009
    Junior User
    00 4/19/2014 6:20 PM
    Re: Re: Re: Re:
    Diamond2376, 19/04/2014 17:46:



    Tieni conto che io sono alto 1m 75 e tu quanto sei alto? quindi in salita siamo li io e te piu o meno




    io sono 1,61 [SM=g27986]
    e in salita non siamo lì, mi sa che c'ho quei 200 di VAM in meno per cui quando io arrivo tu hai già bevuto il caffé [SM=g27987]
  • OFFLINE
    Diamond2376
    Post: 13
    Registered in: 4/4/2014
    Junior User
    00 4/19/2014 7:14 PM
    Re: Re: Re: Re: Re:
    b-baggjins, 19/04/2014 18:20:




    io sono 1,61 [SM=g27986]
    e in salita non siamo lì, mi sa che c'ho quei 200 di VAM in meno per cui quando io arrivo tu hai già bevuto il caffé [SM=g27987]




    Non esageriamo, guarda che non sono un fenomeno in salita ti dico che su una salita dei 13 km al 7% medio per l'esattezza 6.7 sto su un misero 900 di vam sicuramente lo migliorero dopo tutti i lavori di forza in salita e agilita in pianura spero almeno di 4-5 minuti, dovrei stare sui 1000 sarei gia straflice, poi pian piano cerchero di salire a Vam piu accettabili anche sulle lunghe salite dove appunto sono ancora un po carente, invece sulle salite pendenti e relativamente brevi vado molto meglio, il mio Wattaggio medio sta sui 250 con punte su alcune salite di 320-330 purtroppo pero è un valore che conta poco visto che per avere un parametro veritiero dovrebbe essere misurata su salite piu lunghe ma qui purtroppo non ce ne sono e le uniche sono comunque lontane da me almeno 40-60km quindi arrivi gia un po fiaccato cmq va bene cosi tempo per migliorare e per perdere ancora 3-4 kg di tempo ce n'è [SM=g27988]
    https://www.strava.com/athletes/2116036
  • OFFLINE
    oldscat
    Post: 193
    Registered in: 12/11/2010
    Junior User
    00 4/24/2014 6:14 AM
    scarniago
    Ma allora hai proprio una torbida passione per la sofferenza.
    La prima volta che ho fatto quest'arcigno dente è stato nel febbraio 2002: discreto gruppo di assatanati intenzionati a provarsi la febbre dopo la pausa invernale (io rientravo dopo 4 mesi di stop dopo una brutta caduta).
    Scannamento senza pietà fra Travo e Bobbiano quindi svolta a destra e ..... tutti col piede a terra, la compact era di là da venire ed anche a piedi non è stato semplice.
    Col tempo e l'esperienza ho imparato a conoscere la bestia e adesso la domo: il segreto è affrontarla dall'inizio con l massima agilità per dare poi il massimo nei 50 mt verticali, passati questi tutto rientra nella normalità.
    Secondo me, nel complesso è più dura la Noce dell'Oppio.
    Se ti piacciono le pendenze alpinistiche ti consiglio di provare l'imbocco di Filippazzi dal centro di Perino (poco dopo la piazza subito a sinistra)
    saluti
  • OFFLINE
    Diamond2376
    Post: 17
    Registered in: 4/4/2014
    Junior User
    00 4/24/2014 10:17 AM
    Re: scarniago
    oldscat, 24/04/2014 06:14:

    Ma allora hai proprio una torbida passione per la sofferenza.
    La prima volta che ho fatto quest'arcigno dente è stato nel febbraio 2002: discreto gruppo di assatanati intenzionati a provarsi la febbre dopo la pausa invernale (io rientravo dopo 4 mesi di stop dopo una brutta caduta).
    Scannamento senza pietà fra Travo e Bobbiano quindi svolta a destra e ..... tutti col piede a terra, la compact era di là da venire ed anche a piedi non è stato semplice.
    Col tempo e l'esperienza ho imparato a conoscere la bestia e adesso la domo: il segreto è affrontarla dall'inizio con l massima agilità per dare poi il massimo nei 50 mt verticali, passati questi tutto rientra nella normalità.
    Secondo me, nel complesso è più dura la Noce dell'Oppio.
    Se ti piacciono le pendenze alpinistiche ti consiglio di provare l'imbocco di Filippazzi dal centro di Perino (poco dopo la piazza subito a sinistra)
    saluti



    Si sono masochista in effetti [SM=g27987] gestirsi su questa salita è quasi impossibile perche se non spingi non vai e anche un rapporto come il 30-23 o 25 almeno per mè è impossibile da far girare agile, se riesco a stare sui 50 rpm è un miracolo ma spesso scendo sotto, cmq visto questa dritta che mi hai dato un giorno provero a cimentarmi anche in questo strappo di Filippazzi che se tanto mi da tanto saranno..... e non aggiungo altro
    https://www.strava.com/athletes/2116036
  • OFFLINE
    Diamond2376
    Post: 41
    Registered in: 4/4/2014
    Junior User
    00 6/1/2014 5:01 PM
    Re: Re:
    Diamond2376, 19/04/2014 10:00:



    Ti ringrazio anche se ho dovuto usare un rapporto agilissimo che poi equivale a un 34-28 piu o meno anche se la tripla fa sempre storcere il naso agli amanti della bdc, la pendenza media effettiva di quel tratto è 18.7% e il tratto al 25% per fortuna è breve solo 200m ma il punto che poi continua a salire ripido, purtroppo ho ancora prestazioni scarse e mi devo migliorare diciamo che in quel tratto duro che poi sono circa 2km fino allo scollinamento ci ho messo 13 minuti, un'eternita!! anche perche piu dei 6-8 orari non riuscivo a salire [SM=g27994]




    Rifatto oggi, fino allo scollinamento esattamente 1.94Km migliorato dai 13m ai 12m 24s VAM 1190, stavolta ho sofferto un po meno rispetto al tentativo precedente
    https://www.strava.com/athletes/2116036
  • OFFLINE
    Diamond2376
    Post: 88
    Registered in: 4/4/2014
    Junior User
    00 4/3/2015 8:41 PM
    Ieri fatta la salita di Scarniago, per la prima volta nel muro ho dovuto mettere il piede a terra, forse anche perche prima di arrivare fino a li circa 35km sempre vento contrario che un po mi ha fiaccato le gambe [SM=g27994] in compenso ho avuto un netto miglioramento in pianura rispetto allo scorso anno, ora senza vento tengo tranquillamente i 36-38 orari
    https://www.strava.com/athletes/2116036
  • OFFLINE
    oldscat
    Post: 242
    Registered in: 12/11/2010
    Junior User
    00 5/23/2015 6:04 PM
    Per la prima volta non l'ho subito : 10'52" (alla cappelletta di Madellano)
  • OFFLINE
    Diamond2376
    Post: 90
    Registered in: 4/4/2014
    Junior User
    00 5/24/2015 8:12 AM
    10"52 è un gran tempo [SM=g27993]
    https://www.strava.com/athletes/2116036
  • OFFLINE
    osvalopez
    Post: 9
    Registered in: 8/30/2014
    Junior User
    00 6/5/2015 12:32 PM
    Re:
    Diamond2376, 24/05/2015 08:12:

    10"52 è un gran tempo [SM=g27993]




    Ciao!
    Domenica mattina partiamo per le 7, facciamo gossolengo, momeliano, una volta arrivati all'imbocco della salita di Pigazzano decideremo se scendere e fare il Bagnolo o andare verso la pietra e tentare il temutissimo muro!
    Se ti vuoi unire saremo a pc per le 7.30 circa