Freeforumzone mobile

Quanti km nel 2013?

  • Posts
  • OFFLINE
    CaSe63
    Post: 1,834
    Registered in: 4/5/2009
    Veteran User
    00 1/10/2014 2:44 PM
    Visto che non si muove nessuno, inizio io!

    Uscite: 135 (93)

    Km: 11526 (7916)

    Dislivello: 148887 m (115845 m)

    Rulli: circa 850 km in una quarantina di sessioni.

    Un'ottima annata per i miei standard, non c'è che dire!

    Tanti km in più rispetto al 2012, tante belle uscite con ottimi compagni di avventure!
    Tra le cose da ricordare, sicuramente lo Stelvio da Bormio con i miei due ragazzi (e Nicola) e la conquista del Fedaia insieme a Flavio, i due giri liguri insieme a Elena/Grigua, il primo a Gennnaio, con la neve e l'altro a fine Novembre, entrambi stupendi e il giro nelle Langhe insieme a Piero nel giorno del mio 50° compleanno e il giro del San Fermo con CPC/Giorgio!! Poi la compagnia del mio gemello diverso, Nicola, un grande, sempre in pista per farmi scoprire salite nuove!
    Purtroppo anche qualche fatto negativo (il furto delle bici dei miei ragazzi [SM=g27996], per il valore affettivo prima di tutto, qualche acciacco dovuto alla non più verde età) ma si sa, bisogna saper accettare tutto.

    Rinnovo l'augurio per uno splendido 2014, ciclisticamente e non!

    Ciao.

    Serio
  • OFFLINE
    MirkoBL
    Post: 3,191
    Registered in: 8/2/2007
    Master User
    00 1/10/2014 7:09 PM
    In bdc: 123 uscite, 10050 km (ce l'ho fatta per un pelo), per il dislivello non ho i dati sott'occhio.
    Aggiungo 169 km in 5 uscite in mtb.

    Da segnalare:
    - il ritorno sullo Zoncolan dopo 8 anni;
    - due salite al Crostis (una in gara);
    - la salita al Rif. Auronzo;
    - l'uscita tra Asiago e Lavarone;
    - il 19° posto (su 79) alla 24 Ore di Feltre, grande risultato di gruppo;
    - le nuove salite valtellinesi e svizzere affrontate durante la vacanza estiva.

    Per altra particolarità devo controllare i file scaricati (che sono su un altro PC).
    [Edited by MirkoBL 1/10/2014 7:13 PM]

    ******************************

    Ciao Moro...

    9/10/1963 - “Un sasso è caduto in un bicchiere colmo d’acqua e l’acqua è traboccata sulla tovaglia. Tutto qui. Solo che il bicchiere era alto centinaia di metri e il sasso grande come una montagna e di sotto, sulla tovaglia, stavano migliaia di creature umane che non potevano difendersi.” (D. Buzzati)
  • OFFLINE
    Jack.ciclista
    Post: 5,739
    Registered in: 12/29/2004
    Master User
    00 1/10/2014 11:32 PM
    Chiusura dell'anno ciclistico con 7862 km e 121.000 metri di dislivello, di cui circa 1500 con la bici da triathlon e 350 con quella di ciclocross.
    A questo vanno aggiunti 894 km percorsi a piedi (passo medio dell'intera stagione 4.35 min/km) e circa 160 km a nuoto.
    Resteranno nella (mia) memoria sportiva la ciclo-vacanza in Svizzera, il debutto nella distanza lunga di triathlon ed una stagione di ciclocross (questa) davvero molto sopra le mie aspettative.


    Jack
    www.jack.135.it
  • OFFLINE
    oldscat
    Post: 181
    Registered in: 12/11/2010
    Junior User
    00 1/11/2014 4:22 PM
    2013
    A cicca e spanna chiudo con circa 11.500 km, parecchio dislivello e un numero imprecisato di uscite.
    Come vedete una discreta approssimazione dovuta al fatto che ad un certo punto non ho più montato il Garmin perché iniziava a tiranneggiarmi.
    Anno positivo per l'assenza di grossi malanni e infortuni.
    Di notevole una Ferriere-Ferriere con Ghiffi e Chiodo, un giro dell'Antola durissimo e stupendo e, a settembre la scoperta del Barigazzo.
    Extra bici rimarrà indimenticabile l'ultratrail dell' alta val Nure di fine maggio ma corsa in mezzo alla neve.
    Per l'anno nuovo ho sempre la speranza, prima o poi, di pedalare con qualcuno di voi.
    Infine una nota di invidia per Jack e il suo ciclocross: un desiderio che ho sempre avuto e che temo resterà irrealizzato.
    saluti a tutti.
  • OFFLINE
    CiclistaperCaso@
    Post: 5,378
    Registered in: 2/7/2009
    Master User
    00 1/11/2014 5:19 PM
    I km di dicembre e un pensiero sul 2013 …

    E dire che questo dicembre era partito benino [SM=g28002] , mentre poi una settimana ininterrotta di pioggia mi hanno di fatto constretto a chiudere la stagione con una settimana di anticipo rispetto alla programmazione. E così l’ultima uscita è stato un San Fermo (almeno quello [SM=g27998] [SM=g28002] [SM=g27998] ) il 18 dicembre.
    Alla fine “chissenefrega” … Va più che bene lo stesso perché è stato in ogni caso un ottimo anno: il 3° per i km percorsi, ma il migliore per il dislivello complessivamente superato.
    I numeri del 2013 sono in linea con i 3 anni precedenti e se mi guardo indietro e penso che in 4 anni ho percorso 100.838 km e superato complessivamente oltre 1.276.000 metri di dislivello, devo ammetterlo, un po’ stento a crederci.

    Nel “da ricordare” ci sarebbero tante uscite, anche quelle semplici, ma io voglio metterci solo il 14 dicembre 2013, il giorno del 18° compleanno di mia figlia [SM=g27998] [SM=g27998] [SM=g27998] , nel quale, rimasto senza i soliti amici del sabato, ho portato a casa l’ultimo over 2000 dell’anno, con tanta fatica, e ho superato la soglia (divenuta obiettivo del 2013 a novembre perché prima non osavo neppure pensarci) dei 366.000 metri di dislivello da gennaio. Per me è un numerone, che significa 1000 metri al giorno, tutti i giorni anche quelli che non sono andato in bici (non pochi visto che 247 è stato complessivamente il numero delle uscite effettuate).

    La bici vuol dire salita, la salita vuol dire fatica, ma siccome bisogna guadagnarsela sempre da soli anche una immensa soddisfazione che resterà sempre nella mia testa. Grazie ai miei soci Maurino e Angelo e a tutti quelli con i quali ho avuto il piacere e l’onore di pedalare (se mi impegnassi a citarli tutti ne dimenticherei qualcuno e allora che figura farei???).

    Complessivamente a dicembre sono state 50 ore e 52 minuti trascorse a pedalare (1042 ore in tutto il 2013) per:

    - n. 13 uscite (n. 15 nel 2012)
    - 1.243,2 km percorsi (1.281,4 nel 2012)
    - 13.904 mt di dislivello (10.805 nel 2012)

    e quelli totali dal 1° gennaio 2013:

    - N. uscite: 247 (242 nel 2012)
    - Distanza: 25.346,0 km (25.372,6 nel 2012)
    - Dislivello: 368.920 mt (337.785 nel 2012)

    Ecco il report sintetico:




    Ed ora speriamo che il 2014 regali a tutti salute innanzitutto e tante, tante, tante soddisfazioni ciclistiche.

    Ciao

    Giorgio
  • OFFLINE
    mauro 72
    Post: 493
    Registered in: 5/21/2007
    Senior User
    00 1/11/2014 8:24 PM


    Chiudo un anno coi fiocchi.
    Record di Km e dislivello

    tot. Km = 20.482
    dislivello = 373.300m
    ore in bici = 771

    Da segnalare ben 13 uscite con chilometraggio superiore ai 200Km

    Ottima annata.
  • Howling Wolf14
    00 1/12/2014 6:32 PM
    Di sicuro sono il più scarso di tutti nella proporzione dislivello/distanza. Non è stato un anno tra i più fertili. L'ho chiuso così:

    Distanza percorsa: km. 15.355
    Dislivello superato: m. 89.705
  • OFFLINE
    nisky
    Post: 376
    Registered in: 1/28/2012
    Senior User
    00 1/17/2014 9:06 AM
    Il più scarso son sicuramente io....ma il tempo è quel che è e più che uscir alle 5.50 prima usando la bici per andar a lavorare e fare ancora un giretto a fine lavoro....per fortuna c ho messo qualità negli allenemanti! Anche come dislivello non son stato un granché. .....ma a trieste sul carso c è tanta pianura alla francese senza un metro al 0x100 e neanche una salita vera! La trasferta aostana mnha salvato un po!


    Totale km 2014 7250
    Dislivello non so ma saremo al max sui 60000mt....
  • OFFLINE
    MirkoBL
    Post: 3,198
    Registered in: 8/2/2007
    Master User
    00 1/17/2014 10:11 AM
    Re:
    nisky, 17/01/2014 09:06:


    Totale km 2014 7250



    Beh, per fare 7200 km in 15 giorni sei partito bene!
    CpC ti fa un baffo!

    [SM=g27987] [SM=g27987] [SM=g27987] [SM=g27987]

    ******************************

    Ciao Moro...

    9/10/1963 - “Un sasso è caduto in un bicchiere colmo d’acqua e l’acqua è traboccata sulla tovaglia. Tutto qui. Solo che il bicchiere era alto centinaia di metri e il sasso grande come una montagna e di sotto, sulla tovaglia, stavano migliaia di creature umane che non potevano difendersi.” (D. Buzzati)
  • OFFLINE
    nisky
    Post: 379
    Registered in: 1/28/2012
    Senior User
    00 1/17/2014 10:50 AM
    Ops.....era il 2013 [SM=g27987]
  • OFFLINE
    MirkoBL
    Post: 3,200
    Registered in: 8/2/2007
    Master User
    00 1/17/2014 11:43 AM
    Ho avuto l'occasione di controllare i dati scaricati, per cui posso completare le informazioni per la bdc:

    km 10050
    Dislivello 137.259 m
    Media 25,64 km/h

    ******************************

    Ciao Moro...

    9/10/1963 - “Un sasso è caduto in un bicchiere colmo d’acqua e l’acqua è traboccata sulla tovaglia. Tutto qui. Solo che il bicchiere era alto centinaia di metri e il sasso grande come una montagna e di sotto, sulla tovaglia, stavano migliaia di creature umane che non potevano difendersi.” (D. Buzzati)
  • Howling Wolf14
    00 1/17/2014 12:15 PM
    Re:
    MirkoBL, 17/01/2014 11:43:

    Ho avuto l'occasione di controllare i dati scaricati, per cui posso completare le informazioni per la bdc:
    km 10.050
    Dislivello 137.259 m
    Media 25,64 kmh



    Accidenti! Con un rapporto tale distanza/dislivello fare una media di 25,6 su strade aperte è da campioni. Complimenti!


  • OFFLINE
    MirkoBL
    Post: 3,201
    Registered in: 8/2/2007
    Master User
    00 1/17/2014 3:36 PM
    C'è gente che scrive qui che sicuramente va più forte (giusto per non fare nomi: Mauro72 e Oldscat).
    E poi io ho fatto 1/3 del loro dislivello.
    E sono più giovane.

    ******************************

    Ciao Moro...

    9/10/1963 - “Un sasso è caduto in un bicchiere colmo d’acqua e l’acqua è traboccata sulla tovaglia. Tutto qui. Solo che il bicchiere era alto centinaia di metri e il sasso grande come una montagna e di sotto, sulla tovaglia, stavano migliaia di creature umane che non potevano difendersi.” (D. Buzzati)
  • OFFLINE
    Jack.ciclista
    Post: 5,743
    Registered in: 12/29/2004
    Master User
    00 1/17/2014 5:37 PM
    Howling Wolf14, 17/01/2014 12:15:


    Accidenti! Con un rapporto tale distanza/dislivello fare una media di 25,6 su strade aperte è da campioni. Complimenti!



    Premesso che Mirko è molto (ma molto) più forte di me, a me risulta una media di 24,7 per il 2013, con circa 7500 km per 120.000 di dislivello.
    Resto un ciclista scarso, la media però si alza perchè ci sono parecchie uscite brevi (da 1 a 2 ore) con la bici da triathlon tirate (che per me significa 35/38 km/h)


    Jack
    www.jack.135.it
  • OFFLINE
    MirkoBL
    Post: 3,202
    Registered in: 8/2/2007
    Master User
    00 1/18/2014 4:12 PM
    Re:
    Jack.ciclista, 17/01/2014 17:37:



    Premesso che Mirko è molto (ma molto) più forte di me, a me risulta una media di 24,7 per il 2013, con circa 7500 km per 120.000 di dislivello.



    Ti verso poi il bonifico che ti ho promesso. [SM=g27987]

    Visto come stai andando quest'anno grazie al triathlon, questa stagione mi attaccherò a te con la corda.
    [Edited by MirkoBL 1/18/2014 4:13 PM]

    ******************************

    Ciao Moro...

    9/10/1963 - “Un sasso è caduto in un bicchiere colmo d’acqua e l’acqua è traboccata sulla tovaglia. Tutto qui. Solo che il bicchiere era alto centinaia di metri e il sasso grande come una montagna e di sotto, sulla tovaglia, stavano migliaia di creature umane che non potevano difendersi.” (D. Buzzati)
  • OFFLINE
    SuperIannellus
    Post: 2,644
    Registered in: 9/24/2008
    Veteran User
    00 1/22/2014 10:16 AM
    Re: Re:
    MirkoBL, 1/18/2014 4:12 PM:



    Ti verso poi il bonifico che ti ho promesso. [SM=g27987]

    Visto come stai andando quest'anno grazie al triathlon, questa stagione mi attaccherò a te con la corda.




    Mirko è mooolto, moooolto più forte anche di me!

    2013 con 8000 km, dislivello oltre i 100.000, ma non lo ricordo.
    ----

    www.ilciclismo.it/2009

  • OFFLINE
    BED69
    Post: 806
    Registered in: 9/21/2005
    Senior User
    00 1/23/2014 6:11 PM
    Tutti più forti di me ma nel mio piccolo stagione record...

    ... ben 5396 km in 54 uscite con 56450 metri di dislivello.
  • OFFLINE
    grigua
    Post: 2,016
    Registered in: 1/2/2008
    Veteran User
    00 1/30/2014 11:30 PM
    Eccomi qua, giunta a chiudere il ciclo di questi 365 giorni di bici (1 febbraio 2013/31 gennaio 2014)

    Chiudo l'anno così:

    8007,30 Km. percorsi
    116.105 m. di dislivello
    Rapporto Dislivello m./Distanza Km. = 14,5
    85 uscite

    Giro più lungo: Km. 201,62 (Genova-Alassio a/r)
    Dislivello massimo: m. 3511


    Prima o poi doveva succedere. Questo è stato il primo anno, da quando vado in bici (1993) e tengo il conteggio chilometrico (2000), in cui non incremento il chilometraggio rispetto all'anno precedente. E la retromarcia è stata piuttosto brusca: oltre 2000 Km. in meno rispetto ai "magici" 10.165 Km. del 2012. In gran parte imputabile al meteo balordo della scorsa primavera e dell'autunno, in parte ad altre cause.
    Ma è solo una constatazione, non vorrei certo sminuire il valore e la "fatica" di questi 8000 Km.! [SM=g28002]

    Scorrendo il "diario" delle uscite tornano alla mente, come è normale, tantissimi ricordi e singoli episodi.
    Ma se devo puntualizzare alcune giornate, scelgo queste come le più significative, soprattutto per fattori emozionali:

    26/02/2013 - Scoffera - Torriglia - Lago del Brugneto in un paesaggio bianco di neve e con un cielo terso e blu

    02/06/2013 - Montebruno - Barbagelata - S. Stefano d'Aveto. Una splendida giornata in cui tutto sembra perfetto e più pedali, più pedaleresti

    16/06/2013 - Laghi di Giacopiane - Passo del Bocco - Passo dei Ghiffi. Ho "ritrovato" Roberto/Aresius, che dire di più?

    21/06/2013 - Pedalata serale in occasione del Solstizio estivo, sotto la luna piena. Emozionante.

    02/07/2013 - Monte Fasce - Passo del Portello - Lago del Brugneto - Pentema - Montoggio. Indimenticabile giornata trascorsa insieme a Sergio/CaSe63. Splendido per i luoghi e notevole anche sotto l'aspetto atletico (169 Km. per 3511 m. di dislivello)

    07/07/2013 - Sestri Levante - Passo del Biscia - Passo Di Cento Croci - Passo della Cappelletta - Valico della Mola. Insieme a Massimo/Maxi78. Finalmente sfatata la "maledizione" del Cento Croci. Bellissimo giro (straconsigliato!!) con salite e panorami inediti e affascinanti. La compagnia di Massimo ha reso unica la giornata.

    11 e 14/08/2013 - Delle vacanze in Savoia, bellissime, ma segnate anche da qualche ombra emotiva, metto in evidenza simbolicamente le giornate della "conquista" del Galibier e del Colle più alto d'Europa, l'Iseran, 2770 m., difficilmente riuscirò a pedalare più in alto di così (forse la Bonette, un giorno o l'altro)

    26/11/2013 - Rapallo - Passo del Bracco - Levanto - Cinque Terre. In una giornata fredda ma dalla visibilità eccezionale (con la Corsica e le Isole tirreniche in mostra all'orizzonte) ancora una pedalata insieme a Sergio.

    06/01/2014 - Siamo già nel 2014, ma per me il calendario ciclistico non è ancora chiuso, aspettando come sempre il 31 gennaio. La "Randobefana" di 180 Km. segna il mio "battesimo" nel mondo delle rando. Ancora una volta Sergio mi è compagno di avventure. E se anche questa giornata merita di essere ricordata tra le perle di questo mio anno di bici, parte del merito è senz'altro sua.

    E adesso si riazzera e si riparte d'accapo.
    C'è di nuovo la Monte Grappa [SM=g27998] a "lavorare" nella mia mente, la voglia c'è, ma anche qualche dubbio sull'effettiva possibilità di parteciparvi.
    E qualche altra "ideuzza" biricchina... vedremo strada (è il caso di dirlo) facendo.

    Buone pedalate, a me e a tutti voi!

    Ciao!

    [SM=g28002]

    [Edited by grigua 1/30/2014 11:36 PM]
    ====================================================

    Un'emozione in più è terra conquistata,
    non possiamo chiedere certezze a questa vita (R.Z.)

    E' il tempo, sai, che ci misura,
    che ci fa uomini o soltanto frenesia (R.Z.)