Cuba al Microscopio

Viaggio a Cuba

  • Posts
  • OFFLINE
    cubaa360gradi
    [IMG]http://i43.tinypic.com/w6z6ab.jpg[/IMG]
    00 10/13/2013 7:03 PM

    Leggo girando in Internet di questo viaggio organizzato e da chi lo potete vedere poco piu' sotto.

    Ognuno chiaramente puo' far come vuole sa in caso di domanda che di offerta e davvero non d mio interesse disincentivare chi ne fosse interessato ma solo una costatazione che a mio modestissimo avviso uno che non sprovveduto e che sa fare 4 x 4 sto viaggetto lo puo' fare con molto meno capitale e magari viaggiando da solo con mezzo in affitto e se sa organizzarsi alla fine risparmia non meno di un 400-500 €

    Voi che ne pensate?
    [SM=g7574]

    Viaggio a Cuba organizzato dall'Associazione Amicizia Italia-Cuba di Lecco

    PROGRAMMA DETTAGLIATO DEL VIAGGIO A CUBA 2014

    23 marzo 2014- 1° GIORNO - LA HABANA

    Arrivo dei partecipanti a La Habana, incontro con il nostro assistente e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

    24 marzo 2° GIORNO - LA HABANA

    foto 1Prima colazione in hotel. Partenza per la visita panoramica della città della Habana iniziando dalla fortezza del Morro, situata all’entrata del porto. Visita a piedi del centro storico (dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1982), che, con i sui 5 kmq, è il centro coloniale più vasto dell’America Latina: Plaza de Armas; il Palacio de los Capitanes Generales (massima espressione del Barocco cubano), che fu la casa del governatore di Cuba; l’Hotel Ambos Mundos, che vide tra i suoi ospiti più famosi Ernest Hemingway; Piazza della Cattedrale; La Bodeguita del Medio, famoso bar ristorante dove nacque il celebre cocktail Mojito; il Museo del Ron, per conoscere il processo di lavorazione dell’Havana Club e degustarlo. Pranzo al ristorante. Dopo pranzo visita alla casa Museo di Ernest Hemingway. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

    25 marzo 3° GIORNO - LA HABANA / VIÑALES / LA HABANA

    Prima colazione in hotel. Partenza in bus alla volta di Valle de Viñales, la provincia più occidentale di Cuba dove si coltiva il miglior tabacco del mondo. Durante il viaggio sarà possibile ammirare vallate di palme reali (albero nazionale di Cuba). In transito visita alla fabbrica di sigari La Candelaria. Sosta al Mirador de Los Jazmines. Visita alla Casa del Veguero (coltivatore di tabacco). Visita alla Cueva del Indio, con inclusa una piccola navigazione lungo il fiume che scorre all’interno della grotta. Pranzo al ristorante Palenque de Los Cimarrones. Ritorno in hotel a La Habana. Cena e pernottamento.

    26 marzo 4° GIORNO: LA HABANA / SANTA CLARA / PLAYA GIRON

    foto 3Prima colazione in hotel. Partenza per Villa Clara. Visita al mausoleo dedicato a Ernesto “Che” Guevara. Pranzo al ristorante Los Caneyes. Continuazione del viaggio per Playa Giron, affacciata sulla baia Dei Porci. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento. Serata a disposizione.

    27 marzo 5° GIORNO – PLAYA GIRON / CIENFUEGOS / TRINIDAD

    Colazione in hotel. Visita al museo dello sbarco e partenza per Cienfuegos, la Perla del Sud. Arrivo nella Piazza centrale della città, Parque Martí, che, per la sua importanza storica e per gli edifici che la circondano, è stata dichiarata Patrimonio Nazionale. Cienfuegos vanta un centro coloniale ben conservato ed è l’unica città di Cuba fondata dai francesi provenienti dalla Louisiana. Visita panoramica al Palacio del Ayuntamiento e al Teatro Tomas Terry. Il centro storico di Cienfuegos è stato dichiarato Patrimonio Culturale dell’Umanità nel 2005. Tra gli edifici più significativi, la Catedral de la Purisima Concepcion ed il Palacio Ferrer, che ospita la Casa Provincial de la Cultura. Pranzo al ristorante del Palacio de Valle, un piccolo gioiello architettonico costruito tra il 1913 e 1917 in stile moresco. Proseguimento del viaggio per Trinidad. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

    28 marzo 6° GIORNO – TRINIDAD

    Prima colazione in hotel. Visite della cittadina, una delle prime fondate dagli spagnoli nel XVI° secolo e dichiarata dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità nel 1988.
    Durante l’escursione si visiterà la chiesa Mayor de la Santissima Trinidad, con il suo lussuoso altare ornato di pietre preziose ed immagini risalenti al XVI° secolo, ed il Palazzo del Conte Brunet (attuale Museo Romantico) in Piazza Mayor, dove si possono apprezzare arredamenti dell’epoca coloniale. Transito al mercato dell’artigianato. Visita al bar “La Canchanchara”, dove si potrà degustare il cocktail a base di rhum, lime e miele che dà il nome a questo locale. Pranzo al ristorante. Dopo pranzo pomeriggio di relax in spiaggia. Cena e pernottamento in hotel.

    29 marzo 7° GIORNO – TRINIDAD / CAMAGUEY / LAS TUNAS

    Prima colazione in hotel. Partenza per Camaguey città, fondata nel 1515; il suo primo nome era Santa Maria de Puerto Principe. È la città delle piazze e delle chiese barocche: ne conta oltre venti. Passeggiata nel centro storico e visita alla Chiesa della Merced, dove si può ammirare un Cristo settecentesco realizzato dal messicano Benitez Alfonso, fondendo 25.000 monete d’argento raccolte tra i devoti. E poi la Plaza e la Casa Museo San Juan de Dios e La Casa de la Trova. Pranzo al ristorante. Proseguimento del viaggio per Las Tunas, arrivo e sistemazione in hotel . Cena e pernottamento

    30 marzo 8° GIORNO: LAS TUNAS

    Incontri con le autorità dell’ICAP. La provincia di Las Tunas, situata tra quelle di Camagüey, Holguín e Granma, è famosa per la sua quiete, la cultura rurale dei “mandriani” e una grande quantità di eventi, compreso il festival di musica popolare più importante di Cuba, l’unico convegno di magia dell’America Latina e una mostra di scultura che dura un mese intero.

    Il capoluogo della provincia, la città di Las Tunas, di 170.000 abitanti è stata soprannominata Il Balcone d’Oriente, in virtù della sua particolare posizione che segna il confine tra la parte occidentale e quella orientale di Cuba, sia dal punto di vista geografico che da quello culturale. Conosciuta anche come la “Città delle Sculture”, le sue strade sono ornate da oltre 100 statue.

    Non vi perdete la meridiana della Piazza Martì. L’ombra scandisce le date più significative della storia dell’eroe nazionale Josè Martì, i solstizi d’estate e inverno e gli equinozi di primavera e autunno. Serata libera.

    31 marzo 9° GIORNO: LAS TUNAS / GUARDALAVACA

    Prima colazione in hotel. In tarda mattinata partenza per le spiagge della zona di Holguin. Arrivo e sistemazione nelle camere prenotate servizio in all inclusive. Teatro dello sbarco di Cristoforo Colombo.
    Guardalavaca è una città nella provincia di Holguin di Cuba . Si tratta di una zona turistica; grazie alla sua posizione; sabbia bianca, spiagge e acque calde.
    Si trova sulla costa settentrionale di Cuba, al confine con Bahia Naranjo (Orange Bay), a Cabo Lucrecia, e fa parte del comune di Banes . Spiagge in Guardalavaca comprendono Playa Guardalavaca, Playa Esmeralda, Don Lino e Bahia de Naranjo.
    "Guardalavaca" significa letteralmente "guarda la mucca" in spagnolo.

    Data la sua vicinanza ad Holguin (48 km) questa bellissima città la si può visitare utilizzando i servizi del villaggio

    1-4 aprile 10°-13° GIORNO: GUARDALAVACA

    Giornate a disposizione per attività balneari o escursioni facoltative. Trattamento in all inclusive.

    5 aprile 14° GIORNO: GUARDALAVACA / LA HABANA

    Colazione in hotel, nel pomeriggio, trasferimento per l’aeroporto di Holguin in dipendenza del volo che Vi porterà ad Havana, arrivo e trasferimento per l’hotel prenotato.

    6 aprile 15°GIORNO - LA HABANA

    Colazione in hotel. Mattinata a disposizione. Nel pomeriggio trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro in Italia.

    Notti di permanenza nelle varie località.

    3 notti Havana, 1n. Playa Giron, 2 n. Trinidad, 2 n. Las Tunas, 5 n. Guardalavaca, 1n. Havana

    Costo per persona in camera doppia:1930,00 Euro (tasse incluse)

    Costo per persona in camera singola: 2080,00 Euro (tasse incluse)


    - 'No hay mal que dure 100 años ni pueblo que lo resista'.

  • OFFLINE
    duarglide
    [IMG]http://i39.tinypic.com/1jhi0.gif[/IMG]
    00 10/13/2013 11:18 PM

    www.cubabikertour.com [SM=g7574]



    The only easy day was yesterday (Navy Seals)
  • OFFLINE
    umbertoumbriano
    [IMG]http://i39.tinypic.com/1jhi0.gif[/IMG]
    00 10/14/2013 6:26 AM
    Chi sono???? [SM=g7554] [SM=g7554]


    "In questa serata casalinga sto fumando Commonwealth di Samuel Gawith, Radio 80's Forever in sottofondo. Dopo questo doppio Rum Diplomatico Reserva Exclusiva sarò un po' sottofondo pure io".
  • OFFLINE
    duarglide
    [IMG]http://i39.tinypic.com/1jhi0.gif[/IMG]
    00 10/14/2013 8:30 PM
    Re:
    umbertoumbriano, 14/10/2013 06:26:

    Chi sono???? [SM=g7554] [SM=g7554]




    chi sono chi ?? [SM=g7531]




    The only easy day was yesterday (Navy Seals)
  • OFFLINE
    bonvys
    [IMG]http://i42.tinypic.com/6eq1k4.gif[/IMG]
    00 10/15/2013 10:25 AM
    Re:
    cubaa360gradi, 13/10/2013 19:03:


    Leggo girando in Internet di questo viaggio organizzato e da chi lo potete vedere poco piu' sotto.

    Ognuno chiaramente puo' far come vuole sa in caso di domanda che di offerta e davvero non d mio interesse disincentivare chi ne fosse interessato ma solo una costatazione che a mio modestissimo avviso uno che non sprovveduto e che sa fare 4 x 4 sto viaggetto lo puo' fare con molto meno capitale e magari viaggiando da solo con mezzo in affitto e se sa organizzarsi alla fine risparmia non meno di un 400-500 €

    Voi che ne pensate?
    [SM=g7574]


    Che mica lo organizzano gratis gli "amici" di Italia-Cuba il viaggetto.....e magari a qualcuno di loro gli sale pure gratis [SM=g7574] [SM=g7574] [SM=g7574] [SM=g7574]



  • OFFLINE
    COMITE' CENTRAL
    [IMG]http://i40.tinypic.com/bey0i1.png[/IMG]
    00 10/15/2013 3:17 PM
    Re: Re:
    bonvys, 15/10/2013 10:25:


    Che mica lo organizzano gratis gli "amici" di Italia-Cuba il viaggetto.....e magari a qualcuno di loro gli sale pure gratis [SM=g7574] [SM=g7574] [SM=g7574] [SM=g7574]




    nel gergo del settore turistico ovvero alberghi e compagnie di viaggi
    le gratuita' sono circa una ogni venti m a prezzi li mi a che ci scappi
    qualcosina in piu che il viaggetto di qualche accompagnatore [SM=g7574] [SM=g7574]

  • OFFLINE
    bonvys
    [IMG]http://i42.tinypic.com/6eq1k4.gif[/IMG]
    00 10/15/2013 3:58 PM
    Re: Re: Re:
    COMITE' CENTRAL, 15/10/2013 15:17:



    nel gergo del settore turistico ovvero alberghi e compagnie di viaggi
    le gratuita' sono circa una ogni venti m a prezzi li mi a che ci scappi
    qualcosina in piu che il viaggetto di qualche accompagnatore [SM=g7574] [SM=g7574]




    magari con i soldi della "cresta" ci organizzeranno qualche "brigada" di lavoro per rifare qualche strada nelle loro cas....ops a Cuba [SM=g7574] [SM=g7574] Non è questo il loro spirito e fine sociale dell'organizzazione? [SM=g7574]