00 9/26/2013 4:45 PM
Re: Re:
Agabo, 26/09/2013 16:37:



1Corinzi 15:20 Ma ora Cristo è stato risuscitato dai morti, primizia di quelli che sono morti. 21 Infatti, poiché per mezzo di un uomo è venuta la morte, così anche per mezzo di un uomo è venuta la risurrezione dei morti. 22 Poiché, come tutti muoiono in Adamo, così anche in Cristo saranno tutti vivificati;23 ma ciascuno al suo turno: Cristo, la primizia; poi quelli che sono di Cristo, alla sua venuta;24 poi verrà la fine, quando consegnerà il regno nelle mani di Dio Padre, dopo che avrà ridotto al nulla ogni principato, ogni potestà e ogni potenza.25 Poiché bisogna ch'egli regni finché abbia messo tutti i suoi nemici sotto i suoi piedi.

1Corinzi 15:35 Ma qualcuno dirà: «Come risuscitano i morti? E con quale corpo ritornano?»36 Insensato, quello che tu semini non è vivificato, se prima non muore;37 e quanto a ciò che tu semini, non semini il corpo che deve nascere, ma un granello nudo, di frumento per esempio, o di qualche altro seme;38 e Dio gli dà un corpo come lo ha stabilito; a ogni seme, il proprio corpo.39 Non ogni carne è uguale; ma altra è la carne degli uomini, altra la carne delle bestie, altra quella degli uccelli, altra quella dei pesci.40 Ci sono anche dei corpi celesti e dei corpi terrestri; ma altro è lo splendore dei celesti, e altro quello dei terrestri.41 Altro è lo splendore del sole, altro lo splendore della luna, e altro lo splendore delle stelle; perché un astro è differente dall'altro in splendore.42 Così è pure della risurrezione dei morti. Il corpo è seminato corruttibile e risuscita incorruttibile;43 è seminato ignobile e risuscita glorioso; è seminato debole e risuscita potente;44 è seminato corpo naturale e risuscita corpo spirituale. Se c'è un corpo naturale, c'è anche un corpo spirituale.







E grazie... [SM=g27994] conosco quelle scritture ma fa sempre bene vederle tutti i giorni... [SM=g27985]

Ma io avevo detto:

insieme con i viventi giusti, saranno glorificati e traslati in cielo, mentre gli empi morranno.

non parlavo dunque dei risorti...


ora che mi riporti?

questo?

1 Corinti 15:51-52) Ecco, vi dico un sacro segreto: Non tutti ci addormenteremo [nella morte], ma tutti saremo mutati, 52 in un momento, in un batter d’occhio, durante l’ultima tromba. Poiché la tromba suonerà, e i morti saranno destati incorruttibili, e noi saremo mutati.

??????