Tutela e Recupero razze Ci occupiamo della salvaguardia del patrimonio animale e vegetale Siciliano

Il Gelso Bianco

  • Posts
  • Enrico(12) facciabianca
    00 8/10/2013 11:25 AM
  • Enrico(12) facciabianca
    00 8/10/2013 11:33 AM
  • Enrico(12) facciabianca
    00 8/10/2013 11:41 AM
    Un tempo veniva usato per il suo fogliame, che serviva a nutrire i bachi da seta. Questa pianta è originaria della cina e da noi ha trovato l'ambiente ideale di crescita. Quello nella foto l'ho piantato anni fa, è un gelso biancoinnestato.
  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 8/10/2013 3:24 PM
    Gelsi ne esistono diverse varietà:bianco gigante,bianco comune, rosa,rosso chiaro,nero di giugno,nero più tardivo ecc.
    Il nero tardivo è quello che ci fà una bella tintura nera nelle nostre mani quando raccogliamo i frutti.
    Pure hai Cornuti piacciono mangiare questi ed altri frutti quanto sono maturi.
    [SM=g7422]
    [SM=g7358]
    [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352] [SM=g7352]
  • Enrico(12) facciabianca
    00 8/10/2013 7:44 PM
    Si infatti, i polliadorano i suoi frutti
  • OFFLINE
    micheleravazza1968
    Post: 324
    Post: 324
    Registered in: 5/20/2013
    Location: DEGO
    00 8/10/2013 8:03 PM
    Si intravedono molti ulivi sullo sfondo. Che cultivar sono?
  • Enrico(12) facciabianca
    00 8/11/2013 10:00 AM
    La maggiorparte sono ulivi nani, poi ne ho 5 enormi che sono una varietà locale da olio. Si chiama marchigiana nera.
  • Enrico(12) facciabianca
    00 8/11/2013 10:43 PM
    www.treccani.it/enciclopedia/latice/#
    www.treccani.it/enciclopedia/gelso/
    www.treccani.it/enciclopedia/gelso_(Enciclopedia-Italiana)/
    www.sapere.it/enciclopedia/canale+(botanica).html
    it.wikipedia.org/wiki/Latice
    digilander.libero.it/sanmartin.silvano/botanica/botanica1.htm
    [Edited by Enrico(12) facciabianca 8/12/2013 1:30 PM]
  • Enrico(12) facciabianca
    00 8/12/2013 1:32 PM
    [Edited by Enrico(12) facciabianca 8/12/2013 1:34 PM]
  • Enrico(12) facciabianca
    00 8/12/2013 1:36 PM
  • Enrico(12) facciabianca
    00 8/13/2013 9:48 AM
    www.sapere.it/enciclopedia/latic%C3%ACfero.html
    www.treccani.it/vocabolario/laticifero/
  • Enrico(12) facciabianca
    00 8/13/2013 11:29 PM
    giardinaggioweb.net/posts/7859-foglie-variegate-perche-s...

    la variegatura delle piante
  • Enrico(12) facciabianca
    00 8/14/2013 9:52 PM
    www5.indire.it:8080/set/bacodaseta/pagina23.htm
    www.giardinaggio.it/giardino/alberi/morus/morus.asp
    www.giardinaggio.net/giardino/alberi/gelso.asp
  • OFFLINE
    Giuseppe.Nino
    Post: 8
    Post: 8
    Registered in: 3/28/2020
    00 4/7/2020 2:02 AM
    Re:
    Salvo.A, 10/08/2013 15:24:

    Gelsi ne esistono diverse varietà:bianco gigante,bianco comune, rosa,rosso chiaro,nero di giugno,nero più tardivo ecc.
    Il nero tardivo è quello che ci fà una bella tintura nera nelle nostre mani quando raccogliamo i frutti.



    I primi cinque sono Morus alba, il nero tardivo no, appartiene alla specie Morus nigra ed è completamente diverso come sapore, è 'u cevusu nivuru, è dolce/acidulo, squisito, il frutto ha un aspetto leggermente peloso e "polveroso", il peduncolo corto e tenace che rende il frutto più difficile da staccare, per cui spesso si strapazza emettendo il suo abbondante succo rosso scuro che macchia mani e vestiti e ha le foglie più turgide, di colore matto e ruvide sotto.

    Quello nero che matura a maggio-giugno, in realtà è un gelso bianco di colore nero, ed è dolce come gli altri bianchi, e le foglie sono morbide, lisce e lucide.

    Il Bianco di colore nero è il secondo da sinistra, il "vero nero" è l'ultimo a destra.

    [Edited by Giuseppe.Nino 4/7/2020 2:09 AM]
  • OFFLINE
    Giuseppe.Nino
    Post: 8
    Post: 8
    Registered in: 3/28/2020
    00 5/1/2020 10:33 AM
    ... C'è nessuno?
    C'è ancora qualche superstite in questo forum?😊