CARPMERCATINO il mercatino dei Carpisti

Cronoca di una "secca" notte di Luglio ad Ostellato

  • Posts
  • OFFLINE
    giunti
    Post: 667
    Registered in: 11/21/2006
    Senior User
    00 7/23/2013 10:58 AM
    Ostellato in sintesi:

    Caldo che ti spacca la testa , Umido che si affetta con un coltello, Mosche a tonnellate, Zanzare che sono convinte che sei rimasto l’unico essere a sangue caldo sulla terra, Tagli che bruciano come il fuoco, Sudore appiccicato a addosso misto a terra, sudicio e zucchero di granaglie, Fango peggio delle sabbie mobili,e poi Cappotti Cappotti, Cappotti e Cappotti, ogni volta che vengo qua mi domando chi me lo ha fatto fare, ma ogni anno puntualmente sento la necessità di tornare a bagnare le lenze attratto da questo posto come da un bisogno inspiegabile, anche se spesso avaro di catture. Ogni cattura fatta qui anche se piccola, vale parecchio, perché il CANALE non è scontato come molti pensano, e non ti regala nulla, perché ho sentito molte teorie, su come “prendere” ad Ostellato, che ogni volta puntualmente vengono smentite da un sonoro cappotto, ma questo posto, per chi lo sa cogliere, sa regalare molti lati positivi, che ti fanno dimenticare tutto resto…albe magnifiche, tramonti africani, selvaggina in ogni anfratto, dopo una notte qua si torna ad essere più il selvatici e non solo nel odore…

    Cronaca di una notte “secca”:

    Sabato 20 Luglio Ore 3:05

    Vengo svegliato da una rapida calata della canna di destra posta vicino al canneto opposto innescata con tiger bilanciate da un pezzetto di sughero, sarà il solito gobbo bastardo (breme) immagino, che tipicamente mangia in calata, come fa del resto anche l’amur, Leggendari sono per me quelli di Ostellato in quanto nelle svariate volte che sono venuto qua (dal 2006, almeno un paio di volte l’anno), il primo preso è stato a maggio di quest’anno…fate un po’ voi)


    [IMG]http://[/IMG]


    ….arrivo lesto sul pod ma tutto è fermo…ferrare o non ferrare questo è il dilemma dopo ogni calata dello swinger….ma decido dopo una bella recuperata di filo di ferrare…e mi accorgo subito, che non si tratta di una breme, ma del leggendario A….;;ma no no!! sarà una carpa che ha deciso di puntare il canneto sul mio sottoriva destro penso, ma veniva troppo volentieri incontro senza dare le tipiche testate della carpa, sarà mica un A….;;;no no!!troppe volte su una calata simile ho agganciato una viscida e “mocciosa” breme…però sentivo che c’era peso e mi stavo quasi convincendo che fosse un A…;; siamo nel sottoriva e alla prima ripartenza con tanto di doccia al mio compagno mi fanno fugare ogni dubbio, “è un amur mi dice lui…intorno ai 12-13 kg”…ma aveva visto solo la punta dell’ ”Iceberg”… di qui in avanti comincia uno dei combattimenti + belli che mi siano mai capitati, ero zuppo di sudore, (per il caldo, l’umidità al 99%, ma soprattutto la tensione), le zanzare che mi stavano letteralmente mangiando vivo, erano diventate solo un dettaglio (e solo chi è stato sulla riva del canale di Ostellato alle 3:00 di notte in piena estate può capire a cosa mi riferisco), ma ero troppo “fatto” di adrenalina ed anche se mi avessero preso a coltellate non avrei sentito niente, e poi avevo la sensazione che quei 12-13 Kg fossero un po’ pochi rispetto a cosa c’era all’altro capo del filo, comuque adesso il target era uno solo uno guadinarequelpesce , e dopo mille peripezie, ripartenze sdoppia-canna, sfrizionate, infrenamenti e scavallamenti con le altre canne del pod, doccie fuoriprogramma, arriva a guadino questo maiale…che non entrava nel mio materassino a coccodrillo della Kkarp, come si vede da questa foto:

    [IMG]http://[/IMG]

    Eccolo in tutto il suo splendore,

    [IMG]http://[/IMG]

    ma adesso fatte le foto, la priorità assoluta era rimettere il + presto a mollo questo fantastico pesce, rimango ben 10 minuti a farlo riossigenare nel sottoriva, volevo essere sicuro che ripartisse deciso ed in salute, adesso comincio a sentire anche il subdolo lavoro che hanno fatto le zanzare…mi hanno crivellato di punture, faccia, braccia attraverso alla T-shirt fradicia…si sono già fatte le 4:00 passate, decido di non tornare in tenda ero troppo carico per dormire…mi sono gustato l’alba insieme a un buon caffè…Grazie Ostellato finalmente dopo tanti “calci nel culo” mi hai regalato uno dei tuoi mitici AMUR…ARRIVEDERCI A PRESTO…

    Un saluto particolare va ad Alex, Errico e Alessio che mi hanno accompagnato in questa splendida sessione che ha visto tutti lasciare il cappotto appeso alla gruccia, anzi se volete inserire qualche foto delle vostre sarebbe ottimo, un saluto anche al nano ormai portafortuna inseparabile delle nostre pescate.

    Una altra cosa mi fa estremamente felice, abbiamo preso pesci in salute e con una forza incredibile anche i + piccoli, io non mi sento un grande esperto del luogo, ma dopo le vicissitudini che sono successe ad Ostellato negli ultimi anni, dragatura, morie di carpe per la V.P.I., e terremoto, ho la netta senzazione che Ostellato e i suoi pesci siano guariti e stiano tornando alla grande come anni ad dietro, purtroppo non è ancora guarita l’inciviltà delle “persone” che ancora spesso lascia la monnezza lungo il canale pensando che si butti via da sola o che qualche “stronzo” affetto da incondizionato rispetto ed amore per la natura gli la porti via….…è con il cuore in mano che vi dico CHE AVETE ROTTO IL CAZZO…

    Quindi Cari amici carpisti e non, Ostellato è il nostro giocattolo, teniamolo di conto, non facciamocelo “chiudere” o “privatizzare” per inciviltà ed incuria.



    *"*"*"*"*(I+G+O+R)- - -(F+A+N+I)*"*"*"*"*

    http://img8.imageshack.us/img8/7769/ttclogocw3.jpg[/IMG]


    [IMG]
  • OFFLINE
    giunti
    Post: 772
    Registered in: 11/21/2006
    Senior User
    00 9/1/2014 10:47 AM
    Ostellato...un anno dopo il big amur di luglio 2013...mi ha regalato un altro splendido esemplare...Ostellato mi stai viziando [SM=g27987] [SM=g27987]

    [IMG]http://i57.tinypic.com/5b5hlc.jpg[/IMG]

    [IMG]http://i61.tinypic.com/osz6g9.jpg[/IMG]

    [IMG]http://i61.tinypic.com/w0t00y.jpg[/IMG]

    *"*"*"*"*(I+G+O+R)- - -(F+A+N+I)*"*"*"*"*

    http://img8.imageshack.us/img8/7769/ttclogocw3.jpg[/IMG]


    [IMG]
  • OFFLINE
    Dario.Gentilini
    Post: 419
    Registered in: 5/26/2013
    Senior User
    00 9/1/2014 12:53 PM
    Re:
    Davvero bel racconto e complimenti per la cattura! Ci ho fatto una sessione anch'io ad agosto (cappotto ahahahah)ed hai descritto perfettamente com'è pescare ad Ostellato!
    Gentilini Dario


    C atch
    A nd
    R elease
    P lease
  • OFFLINE
    hydro786
    Post: 1,096
    Registered in: 2/5/2006
    Veteran User
    00 9/1/2014 9:02 PM
    bellissimo racconto e report,sono stato solo una volta con cappotto ad ostellato ma hai descritto davvero nel detttaglio cosa si prova a pescare in questo magnifico canale ,complimenti vivissimi anche per le stupende erbivore ;)






    ***---***---***---***---***---***---***---***---***---***---***---***---***
    °°°Tester ufficiale di me stesso. Pescare in libertà°°° ***cit.***©Daniele Tonello®***
    ***---***---***---***---***---***---***---***---***---***---***---***---***

    (Besanzon Luca)
  • OFFLINE
    carpmenia
    Post: 2,022
    Registered in: 6/12/2007
    Veteran User
    00 9/1/2014 11:46 PM
    Bellissimo post e gran belle catture complimentoni ciao.
    Maurizio Fiorini
    Meglio tre giorni di cappotto in acque libere che una giornata di catture in laghi a pago!!!
  • OFFLINE
    giunti
    Post: 773
    Registered in: 11/21/2006
    Senior User
    00 9/2/2014 12:27 PM
    Grazie ragazzi è sempre un piacere condividere emozioni con voi...
    tra venti giorni si parte per il Salto [SM=g27989] [SM=g27989] ....speriamo di fare il carico di emozioni e soprattutto di pesci.

    Alla prossima

    *"*"*"*"*(I+G+O+R)- - -(F+A+N+I)*"*"*"*"*

    http://img8.imageshack.us/img8/7769/ttclogocw3.jpg[/IMG]


    [IMG]
  • OFFLINE
    MatteoBondioli
    Post: 54
    Registered in: 11/14/2013
    Junior User
    00 9/18/2014 4:46 PM
    Per tutelare ostellato dovremmo fare NOI la guardi al canale contro i bracconieri perché prima che si muova qualcosa dall'alto si fa in tempo a vuotare ostellato non solo dai pesci ma anche dall'acqua!
    Cioè sentivo parlare da veterani del carpfishing "ostellato, una volta c'erano un mucchio di carpe" e ora mi piange il cuore vedere che nelle gare sul canale si vinca con una carpetta da 2 kg, tutto quel pesce di prima non puó essere scomparso!
    ///MATTEO BONDIOLI///