Tutela e Recupero razze Ci occupiamo della salvaguardia del patrimonio animale e vegetale Siciliano

Raccogliendo Origano nelle colline,tra le rocce ed i terreni incolti

  • Posts
  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 7/7/2013 1:08 AM
    Mentre raccoglievo l'Origano selvatico tra le rocce ed i terreni incolti, ho potuto notare che nelle nostre zone interne vi è diverso territorio incolto ed abbandonato da diversi anni,mentre una volta erano coltivati diversi frutteti di Olive,Mandorle, Pistacchi, Ciliegi, Amarene,Mele,Pere e diversi vigneti.
    In questi ultimi decenni gli incendi hanno completamente bruciati e distrutti diversi alberi da frutto e vigneti,specialmente quelli abbandonati è non più coltivati,si sono salvati solo alcuni alberi protetti è cresciuti tra le rocce come alcuni antichi alberi di Roverella e di Leccio,poi si sono rinnovate alcune antiche Viti con l’uva completamente invasa dai Rovi e di altre erbacce infestanti, alcune Amarene,Peri,Prugni,Fichi,il Nocciolo, Prugnoli selvatici ,il Biancospino e tanti altri che continuano sempre scarsamente ha rinnovarsi ed ha produrre sempre meno frutti dopo gli incendi.
    In questi luoghi si osservano pure diverse altre piante selvatiche come l’Alaterno,il Caccamo,le Ginestre,L’Olmo,il Frassino, l’Alloro,e tante bellissime erbe come la Valeriana rossa,la Salsapariglia,il Sambuco ebbio,il Sorbo,la Santoreggia,il Tamerice,il Terebinto,il lentisco ecc.
    Diverse erbe come il Timo selvatico.l'Iperico,l’Origano bianco e rosso,la Rosa di macchia selvatica,il Lapazio,la Nepetella,la Malva selvatica,il Murrubio e tante altre erbe come il centocchio,il cipollaccio selvatico,il Convolvolo chiamato in dialetto” curriola”,l’Efedra chiamata in dialetto “triplicia”la Coda di Cavallo o Equiseto, la Fumaria,l’Acanto,l’Agave,l’Asfodelo,l’Asparago,il Calcatreppolo chiamato in dialetto “panicallu” questa pianta produce d’inverno dei famosi funghi commestibili,il Capelvenere,il Cappero,diverse varietà di Cardi selvatici,la Carlina,la Disa,l’Edera,l’erba spacca sassi che cresce tra le rocce ed il suo brodo è capace di sciogliere le pietre della colicisti.
    Come fauna,Lepri,Conigli selvatici,Coturnici di Sicilia, Istrici, Colombacci, Colombi selvatici che nidificano nei buchi delle rocce e nelle vecchie case diroccate ed abbandonate,le Volpi rosse,quelle grigie,i Falchi pellegrini, i Falchi lanari,i Grillai,il Gheppio, l’Allocco, la Civetta,l’Assiolo,il Gruccione che nidifica nei buchi delle scarpate e sulle rocce,il Passero solitario,il Merlo,la Cannaiola, il Calandro,lo Strillozzo,la Cappellaccia,la Calandrella, quest’ultimi nidificano per terra è costruiscono il loro nido tra le erbette.
    Farci qualche passeggiata tra le colline ci fa sempre bene e nel frattempo possiamo raccogliere l'Origano per condire le nostre insalate e tante altre pietanze,l'Iperico,tante altre erbe selvatiche e nel frattempo possiamo osservare la natura.
    [SM=g7422] [SM=g7504]
    [SM=g7369] [SM=g7153]
    [SM=g7398]
  • OFFLINE
    micheleravazza1968
    Post: 324
    Post: 324
    Registered in: 5/20/2013
    Location: DEGO
    00 7/8/2013 6:08 PM
    bellissimi spazi aperti. dalle mie parti l'origano non e' molto frequente. solo qualche volta, in alcune radure assolate...
    Ora che e' un mesetto che non piove il livello dell'acqua dei torrenti e' sceso molto e anche il terreno nel sottobosco inizia a riconoscere l'estate . qui si attendono gia' i temporali di fine agosto che portano i funghi di settembre
  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 7/8/2013 10:22 PM
    Ciao Michele,l’Origano selvatico cresce di più nei terreni incolti delle colline è sopra le rocce ed evita il sottobosco,in queste come in altre zone,chi sa bene arrampicarsi sopra le rocce ne può trovare abbastanza, anche perché i raccoglitori raccolgono sempre quello più facile nei pressi ed evitano quasi sempre di arrampicarsi in quanto hanno paura. Invece ha me mi è sempre piaciuto arrampicarmi sopra le rocce più alte per potere osservare bene tutto il territorio ed il panorama che vi è intorno e nel frattempo raccogliere l’altro origano dove non raccolgono gli alti e potere scattare qualche foto.
    In questi giorni pure nelle mie zone vi sono state delle leggere burrasche, mentre oggi è venuto un temporale ed è caduta abbastanza acqua, ma non basta per portare i funghi.
    Vedo che anche nelle tue zone vi sono dei bellissimi posti con tanti boschi è ruscelli e che sicuramente vi sono diversi pesci da potere pescare di cui Lucci è Trote.
    Nel 1973,dopo 11 mesi di corso alla scuola militare di Vicenza,abbiamo effettuato il campo di fine corso a Villa Santina in provincia di Udine ed in quei bellissimi posti pure pieni di Montagne,boschi con alti alberi è ruscelli affluenti di un fiume,in quel periodo vi era stato un temporale estivo è si notava benissimo una bellissima cascata dalla alta montagna. Inoltre durante quel mese di campo,quando eravamo liberi dal servizio alcuni amici colleghi ed appassionati di animali e di natura,ci facevamo spesso delle passeggiate in quelli meravigliosi boschi fino alla cima della alta montagna è durante quelle lunghe passeggiate, strada facendo spesse volte si incontravano negli spazi dove erano gli alberi più rari,alcuni cervi,daini ed altri animali che con la nostra presenza fuggivano via verso il sottobosco,mentre in basso nei ruscelli,si potevano benissimo osservare è catturare con un bastone appuntito ha lancia alcune grosse Trote e dei Lucci dai denti taglientissimi,che successivamente cucinati avevano carni squisite.
    Qualche volta,devo prendermi un mese di ferie quando ho la possibilità di cambiarmi la macchina, possibilmente una 4X4 per potere di nuovo visitare tutti i posti dove sono stato durante la mia carriera militare ed andare ha fare pure una vacanza a Villa Santina e nel frattempo potere andare ha visitare tanti altri posti ed andare ha trovare alcuni amici utenti appassionati di Polli ed altri animali.
    [SM=g7422]
  • OFFLINE
    micheleravazza1968
    Post: 324
    Post: 324
    Registered in: 5/20/2013
    Location: DEGO
    00 7/8/2013 10:29 PM
    ..e allora in quel mese di ferie, una piccola deviazione da queste parti la puoi fare..! mi raccomando !
  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 7/9/2013 4:39 PM
    Re:
    micheleravazza1968, 08/07/2013 22:29:

    ..e allora in quel mese di ferie, una piccola deviazione da queste parti la puoi fare..! mi raccomando !


    Me certamente Michele,cosi' possiamo venire ha prendere un bel caffè al tuo paese e nell'occasione scambiarci delle uova di Araucana e di Morozzo,con uova di Polli locali di Sicila e lo stesso puoi fate te se scendi in ferie in queste zone.
    Quando si va in ferie con l'auto,abbiamo la possibilità di visitare tutti i posti di nostro gradimento che ci piacciono.
    [SM=g7422]
    [SM=g7153]