FUMETTI - Il Forum degli Eternauti Unofficial Aurea Forum: comics, libri, musica & chiacchiere assortite

2010

  • Posts
  • OFFLINE
    Carlo Maria
    Post: 18,123
    Post: 17,505
    Registered in: 9/28/2001
    Moderatore
    (si fa per dire...)
    Clone del Ratto
    00 6/27/2013 12:08 AM
    -Si vota entro mercoledì 3 luglio, ore 23:59.
    -Il voto è modificabile, ma in quel caso si dovrà inserire un ulteriore post in cui si preciserà d'aver variato il proprio elenco e si sottolineerà quale sia stata la modifica (in modo d'agevolarmi).
    -In caso di pareggio finale, non si effettueranno spareggi: i titoli giunti primi a pari merito si spartiranno l'alloro.
    -Le due categorie in cui votare sono: miglior album e miglior brano.
    -Si può votare in entrambe le categorie o in una soltanto.
    -Si possono elencare fino a cinque titoli, a meno che non si dichiari d'usare un jolly, nel qual caso si potranno votare fino a 10 titoli (in entrambe le categorie, quindi fino a 20 nomi).
    -Valgono gli album in studio, gli ep e i live; non valgono le raccolte.
    -Non si possono votare opere liriche, di musica classica, jazz, rinascimentale o barocca et similia: dal blues in poi (per i generi esclusi faremo un torneo a parte, in calce a questo).
    -I titoli dovranno essere inseriti in ordine decrescente d'importanza: al primo verrà assegnato il numero massimo di punti, e poi via via a calare.
    -Durante tutta la durata della competizione si avrà diritto a 10 bonus.
    -Si deve considerare la data di pubblicazione. Vi prego di verificarla per evitare che il vostro errore si ripercuota magari sulla votazione di qualcun altro che voti quel titolo a sua volta.
    -Poiché errori di questo tipo potrebbero comunque verificarsi, se avete votato un titolo pubblicato magari in realtà l'anno prima, sarà vostro diritto modificare il vostro post nella discussione pregressa, anche se chiusa, e inserire il brano o l'album che credevate appartenere ad un'annata errata. Insomma... se a scontro terminato vi ricorderete di colpo di un album che vi piaceva e non avete inserito saranno cavoli vostri, mentre se pensavate invece che facesse parte di un'annata anziché di un'altra, potrete modificare.




    CLASSIFICA AGGIORNATA (3 VOTANTI: Carlo Maria, Takfir e rimatt1)


    BEST ALBUM
    Bruce Springsteen - The Promise 10 punti
    Grinderman - Grinderman 2 6 punti
    Munly & The Lupercalians - Petr & The Wulf 5 punti
    Tame Impala – Innerspeaker 4 punti
    Four Tet – There Is Love In You 4 punti
    Black Keys - Brothers 3 punti
    Les Discrets - Septembre et Ses Dernières Pensées 3 punti
    Trent Reznor and Atticus Ross – The Social Network Soundtrack 3 punti
    Janelle Monae - The ArchAndroid 2 punti
    Argine - Umori d'Autunno 2 punti
    Joanna Newsom - Have One on Me 1 punto
    Kiss The Anus of A Black Cat - Hewers of Wood And Drawers of Water 1 punto
    Arcade Fire - The Suburbs 1 punto


    BEST SONG
    Sufjan Stevens - Djohariah 5 punti
    Bruce Springsteen - The Promise 5 punti
    Evelyn Evelyn - Evelyn Evelyn 5 punti
    The Arcade Fire - Half Light I 4 punti
    Beach House - Norway 4 punti
    Ghostfire - The Last Steampunk Waltz 4 punti
    The Black Keys - Tighten Up 3 punti
    Deftones - Rocket Skates 3 punti
    The Cog is Dead - Blood Sweat and Tears 3 punti
    The Mint Chicks - Bad Buzz 2 punti
    Gorillaz - Stylo 2 punti
    Mark Lanegan - Constant Waiting 2 punti
    Vampire Weekend - Horchata 1 punto
    The New Pornographers - Your Hands (Together) 1 punto
    [Edited by Carlo Maria 7/4/2013 7:24 AM]
  • OFFLINE
    Carlo Maria
    Post: 18,123
    Post: 17,505
    Registered in: 9/28/2001
    Moderatore
    (si fa per dire...)
    Clone del Ratto
    00 6/27/2013 12:23 AM
    Siamo arrivati (un po' arrancando, ma va bene comunque) all'ultima decade in gara, per ora rappresentata solo da tre annate. [SM=x74930]

    La quantità d'ascolti, per me, calerà sensibilmente. Io nel dicembre del 2009 vengo spostato dal reparto back office di Vodafone a quello di front end di Wind. Perderò quindi di colpo la possibilità di ascoltare musica durante le mie ore di lavoro, cosa che facevo davvero sette ore al giorno, isolandomi dal resto del mondo. Di puntto in bianco, la musica diventerà un qualcosa da sentire durante i momenti liberi della giornata, quando non studio, non lavoro, non faccio attività sindacale, non faccio attività politica, eccetera. In poche parole, passo in un anno da 130 dischi ascoltati a una quarantina. E con ascolti meno approfonditi. [SM=x74955]
    Anche se lo spettro dei miei orizzonti musicali si riduce sensibilmente, riesco a trovare comunque dischi e brani che mi soddisfano in pieno. Eccoli:


    Bruce Springsteen - The Promise
    Grinderman - Grinderman 2
    Black Keys - Brothers
    Janelle Monae - The ArchAndroid
    Joanna Newsom - Have One on Me

    Singoli
    Sufjan Stevens - Djohariah
    The Arcade Fire - Half Light I
    The Black Keys - Tighten Up
    The Mint Chicks - Bad Buzz
    Vampire Weekend - Horchata

    Se non ricordo male, quest'album di Bruce fu segnalato sul forum da Matte. Per me è uno dei suoi migliori lavori in assoluto, certo il più bello da trent'anni in qua. [SM=x74967]
    Dietro al nome Grinderman (questo è il loro secondo disco) c'è quel geniaccio impenitente di Nick Cave, che con questo nuovo progetto si dedica al rock, accelerando i ritmi. Davvero con ottimi risultati!
    Al terzo posto ci piazzo i Black Keys: non è giusto, non ho poi raccontato del loro concerto che ho visto a dicembre scorso. Strepitoso. [SM=x74967]
    E pensare che quando li vidi nel 2008 non mi piacquero per niente e m'allontanai pure dalle transenne a cui ero avvinghiato! Hanno fatto passi da gigante!
    Al quarto posto Janelle Monae con un disco che ha sortito grande effetto! Un mix di pop ed elettronica con una voce da nera americana molto interessante ed un cantato in grado di spaziare dal rap agli acuti. Davvero una bella boccata d'aria fresca!
    Infine la Newsom, che probabilmente meriterebbe il primo, di posto, perché il suo disco è davvero di livello superiore!
    Cinque proposte che proprio m'hanno soddisfatto!
    Per quanto riguarda i brani, torna Sufjan Stevens con un ep e un album nuovi e sorprende tutti perché tra il primo e il secondo c'è un abisso!
    L'ep si rifà a quanto ha pubblicato fino a quel momento: un pop cantautoriale barocco (mooooolto barocco). L'album svolta invece inaspettatamente sull'elettronica e sarà tutta un'altra cosa, anche se manterrà comunque una certa riconoscibilità. Due lavori meritevoli: io ho scelto un brano lunghissimo (17 minuti, se non erro) tratto dall'ep, ma l'album è forse il lavoro complessivamente migliore.
    Gli Arcade Fire piazzano il loro terzo disco. In totale si può dire senza errore che si tratti del loro disco meno valido. Ma è solo perché è pieno zeppo di riempitivi: anziché sette-otto brani, ne mettono il doppio e di tanti farei a meno. Ci sono però dentro 4-5 canzoni splendide e che live rendono da dio. Ho scelto la più bella: Half Light I. [SM=x74967]
    Dei Black Keys ho detto: ho qui scelto il brano tormentone.
    I Mint Chicks sono un gruppo alt-rock derivativo: è chiaro che i loro modelli sono anni sessanta. Questo brano, però, mi coinvolge un casino lo stesso.
    Chiudono i Vampire Weekend, che fanno comunque sempre musica meritevole e piacevole. [SM=x74968]
  • OFFLINE
    Takfir
    Post: 2,315
    Post: 2,314
    Registered in: 9/30/2001
    Moderatore
    (si fa per dire...)
    Assistente
    di Kalissa
    00 7/1/2013 10:20 PM



  • OFFLINE
    Carlo Maria
    Post: 18,123
    Post: 17,505
    Registered in: 9/28/2001
    Moderatore
    (si fa per dire...)
    Clone del Ratto
    00 7/2/2013 1:32 AM
    Re:
    Takfir, 01/07/2013 22:20:





    Anche questa tua proposta m'è piaciuta parecchio! [SM=x74968]
  • OFFLINE
    Takfir
    Post: 2,315
    Post: 2,314
    Registered in: 9/30/2001
    Moderatore
    (si fa per dire...)
    Assistente
    di Kalissa
    00 7/2/2013 8:30 PM
    Re: Re:
    Carlo Maria, 02/07/2013 01:32:




    Anche questa tua proposta m'è piaciuta parecchio! [SM=x74968]



    La canzone è bella.
    Peccato tutto il resto dell'album non sia all'altezza.
    Ma Amanda Palmer è così.
    Sia con i Dresden Dolls, sia in altre collaborazioni che da solista.
    Alcune cose sono veramente buone ma molte anche mediocri





  • OFFLINE
    Takfir
    Post: 2,315
    Post: 2,314
    Registered in: 9/30/2001
    Moderatore
    (si fa per dire...)
    Assistente
    di Kalissa
    00 7/2/2013 9:53 PM
    Munly & The Lupercalians - Petr & The Wulf
    Tame Impala – Innerspeaker
    Les Discrets - Septembre et ses dernières pensées
    Argine - Umori D'Autunno
    Kiss The Anus Of A Black Cat - Hewers Of Wood And Drawers Of Water



  • OFFLINE
    Carlo Maria
    Post: 18,123
    Post: 17,505
    Registered in: 9/28/2001
    Moderatore
    (si fa per dire...)
    Clone del Ratto
    00 7/3/2013 12:31 AM
    Re:
    Takfir, 02/07/2013 21:53:


    Kiss The Anus Of A Black Cat - Hewers Of Wood And Drawers Of Water




    Questi li devo sentire, ma già solo per il nome dato alla band vincono il premio dell'anno! [SM=x74946]


    Di Munly, dopo la tua citazione di un paio di mesi fa, ho reperito tutta la discografia, con sommo piacere. [SM=x74927]
  • OFFLINE
    rimatt1
    Post: 3,236
    Post: 3,236
    Registered in: 11/2/2008
    Fumettomane
    Collezionista
    di calendari
    della Gatta
    00 7/3/2013 1:05 PM
    ALBUM

    Bruce Springsteen - The Promise
    Four Tet – There Is Love In You
    Trent Reznor and Atticus Ross – The Social Network Soundtrack
    Grinderman - Grinderman 2
    Arcade Fire - The Suburbs

    CANZONI

    Bruce Springsteen - "The Promise"
    Beach House - "Norway"
    Deftones - "Rocket Skates"
    Gorillaz - "Stylo"
    The New Pornographers - “Your Hands (Together)”
  • OFFLINE
    Takfir
    Post: 2,315
    Post: 2,314
    Registered in: 9/30/2001
    Moderatore
    (si fa per dire...)
    Assistente
    di Kalissa
    00 7/3/2013 8:30 PM
    Re: Re:
    Carlo Maria, 03/07/2013 00:31:




    Questi li devo sentire, ma già solo per il nome dato alla band vincono il premio dell'anno! [SM=x74946]





    Baciare l'ano di un gatto nero era una delle nefande abitudini accreditate alle streghe da quei simpaticoni della santa inquisizione.
    E pure nel 2010 riappare il nome Lupercalia.
    Negli anni '70 molte canzoni guardavano alla conquista dello Spazio, negli anni '80 si aggiravano nei meandri delle potenzialità e dei rischi del progresso tecnologico.
    Negli anni '00 si torna al medioevo o ancora prima.
    Fine della parabola ascendente della cultura e della società occidentale ?





  • OFFLINE
    Carlo Maria
    Post: 18,123
    Post: 17,505
    Registered in: 9/28/2001
    Moderatore
    (si fa per dire...)
    Clone del Ratto
    00 7/3/2013 8:50 PM
    Re: Re: Re:
    Takfir, 03/07/2013 20:30:



    Fine della parabola ascendente della cultura e della società occidentale?




    Due anni prima, Le Luci della Centrale Elettrica cantava: "E cosa racconteremo ai figli che non avremo di questi cazzo di anni Zero?"


  • OFFLINE
    Carlo Maria
    Post: 18,123
    Post: 17,505
    Registered in: 9/28/2001
    Moderatore
    (si fa per dire...)
    Clone del Ratto
    00 7/3/2013 9:08 PM
    Ho aggiornato la classifica anche qui!
    Tak, non hai votato per i brani, caso mai ti fosse sfuggito. [SM=x74930] [SM=x74927]
    A meno che Evelyn Evelyn non sia il tuo voto, che voglio dire: sarebbe comunque un ottimo voto, me lo gusto a ripetizione. [SM=x74931]
  • OFFLINE
    Takfir
    Post: 2,315
    Post: 2,314
    Registered in: 9/30/2001
    Moderatore
    (si fa per dire...)
    Assistente
    di Kalissa
    00 7/3/2013 10:16 PM
    Re:
    Carlo Maria, 03/07/2013 21:08:

    Ho aggiornato la classifica anche qui!
    Tak, non hai votato per i brani, caso mai ti fosse sfuggito. [SM=x74930] [SM=x74927]
    A meno che Evelyn Evelyn non sia il tuo voto, che voglio dire: sarebbe comunque un ottimo voto, me lo gusto a ripetizione. [SM=x74931]




    Evelyn Evelyn al primo posto

    Poi...

    Ghostfire - The Last Steampunk Waltz
    The Cog is Dead - Blood Sweat and Tears
    E che lo Stempunk ce lo vogliamo far mancare ?

    Mark Lanegan - Constant Waiting
    Tributo a Jeffrey Lee Pierce.



  • OFFLINE
    Carlo Maria
    Post: 18,123
    Post: 17,505
    Registered in: 9/28/2001
    Moderatore
    (si fa per dire...)
    Clone del Ratto
    00 7/4/2013 7:19 AM
    Re: Re:
    Takfir, 03/07/2013 22:16:




    Evelyn Evelyn al primo posto

    Poi...

    Ghostfire - The Last Steampunk Waltz
    The Cog is Dead - Blood Sweat and Tears
    E che lo Stempunk ce lo vogliamo far mancare ?

    Mark Lanegan - Constant Waiting
    Tributo a Jeffrey Lee Pierce.




    Ricevuto e aggiornato! [SM=x74927]
    Proposte carine! [SM=x74927]