Tutela e Recupero razze Ci occupiamo della salvaguardia del patrimonio animale e vegetale Siciliano

Il Biacco

  • Posts
  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 6/1/2013 4:59 PM
    Il Biacco (Hierophis Viridiflaus)è un serpente innocuo di modeste dimensioni,le femmine possono raggiungere una lunghezza anche di due metri, mentre quella dei maschi non supera il metro e mezzo. In Italia vi sono due sottospecie diverse. La prima ha la pancia chiaro-giallogno e la schiena scura con disegno nero verdastro. L’altra è completamente nera essendo una mutazione melanica,in dialetto siciliano viene chiamato “scrissuni serpi niura”.
    Si nutre di numerosi insetti,lucertole,topi ,piccoli roditori,rane ed anche di altri piccoli serpenti di cui le vipere.
    Questo serpente è il più aggressivo delle altre razze di serpenti e se si trova bloccato senza possibilità di fuga attacca mordendo,ma per fortuna non è velenoso,ma di solito fugge in mezzo ai cespugli oppure tra i sassi.
    Il Biacco è un serpente diurno,esce al mattino e dopo essersi scaldato un pò al sole,si mette in attività di caccia e come tutti gli altri serpenti,ci sono utili per la nostra agricoltura anche perché,oltre a nutrirsi di tanti inutili insetti e dei fastidiosi topi che frequentemente si avvicinano nei nostri pollai per nutrirsi dei mangimi delle nostre Galline,si nutrono pure di Vipere e nel caso vengono morsi ,i Biacchi sono immuni al loro veleno.
    Pertanto,se nel caso qualche Biacco come qualsiasi altro serpente ci entra in casa quando lasciamo la porta aperta,oppure attraverso la rete o tramite qualche fessura entra all’interno del nostro pollaio,basta catturarlo con una scopa, oppure con un guanto ed andarlo a liberare fuori in mezzo ai cespugli,oppure vicino un muro.
    Tutti i serpenti sono protetti e non vanno mai uccisi ed anche perché ci sono utili.
    Questa mattina mentre portavo da mangiare alle mie Galline,mi sono accorto che all’interno del mio pollaio era entrato un Biacco della lunghezza di circa un metro e trenta. Pertanto ho indossato un paio di guanti, l’ho catturato e dopo aver scattato alcune foto,sono andato a liberarlo fuori in mezzo ai cespugli.
    Alcune foto del Biacco all’interno del pollaio.
    [SM=g7422]
    [SM=g7398]

  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 6/1/2013 7:14 PM
    Con il tempo che fa ,un pò caldo e un pò freddo sono molto nervosi .
    Ho cercato di fotografarne uno in questi giorni ma è aggressivo e non sono riuscito a catturalo ,in compenso non vedo topi in giro nel pollaio credo sia diventato un inquilino anche l'anno scorso l'ho visto un paio di volte .
    Hai notato che i polli hanno paura ?

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 6/1/2013 11:21 PM
    Per catturarlo,specialmente quando entrano all’interno del pollaio ci viene abbastanza facile,anche perché i Serpenti con la nostra presenza cercano di fuggire, oppure di nascondersi dietro i nidi delle Galline,o si fermano in un angolo è non avendo passibbilità di fuga cercano di mordere. Pertanto,basta mettersi un paio di guanti per evitare i morsi, specialmente quando troviamo un Biacco che sono abbastanza aggressivi ed acciuffarlo velocemente per il collo,oppure fermarlo prima con una scopa o un bastone e poi catturarlo è liberarlo fuori dal pollaio.
    I Serpenti sono degli animali bellissimi e quando li notiamo nei pressi delle nostre abitazioni,certamente dobbiamo solo osservarli e lasciarli cacciare in pace,anche perché ci eliminano i Topi che si avvicinano nei nostri pollai.
    L’altro giorno,vi era pure un grosso e lungo Colubro di Esculapio grigio arrampicato su un piccolo alberello, sono andato in macchina per prendere la macchina fotografica ,ma nel frattempo era andato via.
    Cmq non mancheranno altre occasioni per fotografare questi bellissimi rettili e postare le loro foto.
    Ma certamente che i Polli hanno paura.
  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 6/6/2013 1:12 PM
    Nei serpenti si verifica periodicamente la caratteristica “muta” annuale, mediante la quale lo strato esterno della loro pelle viene completamente perduto e rimpiazzato da un nuovo strato di pelle.
    La muta dei serpenti si compie con il distacco della vecchia pelle in un pezzo unico,mentre quella dei sauri avviene con il distacco di grossi pezzi di vecchia pelle.
    Anticamente,le nostre nonne quando trovavano vecchie pelli di serpenti,li raccoglievano, li conservavano e li usavano per cicatrizzare le ferite con un pezzetto di pelle.
    Ieri mattina,vicino al mio pollaio ho trovato questa pelle intera di serpente.
    [SM=g7422]

  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 6/18/2013 8:59 PM
    Anche il mio ha fatto la muta

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 7/12/2013 1:48 AM
    Soccorso e liberato un Serpente
    Oggi portandomi all'interno nel mio pollaio,ho potuto osservare un Serpente grigio della lunghezza di circa un metro ed a quanto pare è un Colubro maschio,"perchè le femmine di tutti i serpenti sono abbastanza più lunghe",incagliato tra le maglie della rete di recinzione.
    Si presume,che il rettile nella giornata di ieri,sia entrato all'interno attraverso la rete del pollaio a digiuno,abbia mangiato qualche piccolo topolino,in quanto questi inutili roditori si avvicinano sempre nei nostri pollai per l'odore dei mangimi e dopo avere fatto il suo pasto, con la pancia piena non riusciva più ad uscire attraverso quelle maglie ed infatti nel tentare di uscire,il suo corpo allungato si era fermato circa a metà e poi vedendo che non riusciva ad uscire,aveva tentato di rientrate di nuovo con la testa 4 maglie più avanti,incagliandosi doppio e che nel frattempo si era procurata pure una piccola doppia ferita.
    Pertanto,sono riuscito subito a liberarlo facendolo uscire all'indietro, in quanto i serpenti hanno tutta la parte anteriore del loro corpo più sottile,dalla testa a quasi metà corpo.
    Dopo averlo fotografato con diverse foto all'interno del pollaio e con una gallina nissena, ho disinfettato la ferita con Alcool bianco, ho spruzzato la Terramicina spay,per disinfettare ed asciugare le piccole ferite che si era procurato,dopodichè sono andato a liberarlo in mezzo ai cespugli.
    I nostri amici Serpenti li dobbiamo sempre rispettare,sia perchè sono protetti e non sono assolutamente velenosi e sia perchè ci sono utili alla nostra agricoltura,in quanto come sappiano benissimo,si nutrono di tanti inutili topi e di altri insetti.
    [SM=g7422]
    [SM=g7398]
  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 11/7/2013 4:39 PM
    Colubro all'interno del pollaio
    I nostri Serpenti sono molto ghiotti di topi e spesse volte entrano all'interno dei nostri pollai per mangiarseli ed in fondo ci fanno pure un favore,come si dice: una mano lava l'altra.Gli inutili topi entrano all'interno dei nostri pollai attratti dai mangimi dei nostri Polli ed i nostri amici Serpenti se li mangiano ed eliminano questi inutili e dannosi parassiti roditori.
    Nel mio pollaio,i serpenti entrano dalla parte alta della recinzione dove la rete e più larga,ma poi non riescono più ad uscire in quanto nella parte bassa la rete e ha maglie più strette.
    Quando i nostri Serpenti li noto,faccio fare la loro bonifica contro i topi per alcuni giorni e poi dopo averli fotografati,li vado ha liberare nei vicini cespugli.
    Proteggiamo sempre i nostri amici Serpenti.
    [SM=g7422]
    [SM=g7452]
  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 11/7/2013 5:14 PM
    Colubro arrampicato nell'albero
    Alcuni serpenti,oltre ha sapere strisciare benissimo per terra,sanno pure benissimo arrampicarsi negli alberi sia per la ricerca del cibo che per difendersi dai predatori.
    [SM=g7422]
    [SM=g7398]