Tutela e Recupero razze Ci occupiamo della salvaguardia del patrimonio animale e vegetale Siciliano

Pulcini

  • Posts
  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 3/23/2013 6:18 PM

  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 3/23/2013 6:24 PM

  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 3/23/2013 6:27 PM

  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 3/23/2013 6:30 PM

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 3/23/2013 8:09 PM
    Belle foto da cartolina
    nelle prime due foto con pulcini siciliani,l'albero deve essere un ciliegio.
    Il pulcino nero sopra l'albero di pesco deve essere un'Australorp.
    [SM=g7149]
    [SM=g7422]
  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 3/23/2013 8:18 PM
    Il primo chiaro è delle tue Siciliane ,io non ho mai avuto di recente pulcini cosi chiari ,una decina di anni fà li avevo .
    Il secondo e nipote di una gallina Tassica .....e il mio gallo [SM=g7369]
    [Edited by cirasa72 3/23/2013 8:20 PM]

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 3/23/2013 11:16 PM
    Re:
    cirasa72, 23/03/2013 20:18:

    Il primo chiaro è delle tue Siciliane ,io non ho mai avuto di recente pulcini cosi chiari ,una decina di anni fà li avevo .
    Il secondo e nipote di una gallina Tassica .....e il mio gallo [SM=g7369]


    Non mi hai risposto sulle piante.
    Per quanto riguarda il pulcino siciliano chiaro e con piedi pure chiari che sembrano bianchi,da adulto diventa più scuro ed i piedi ci diventano verde salice,ha me mi è nato un pulcino uguale al tuo ed ha fatto questi cambiamenti,mentre i pulcini con i piedi scuri ci diventano ardesia.
    Il pulcino nero da gallina tossica,dallo in pasto hai Lupi.
    [SM=g7422]



  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 3/24/2013 5:31 PM
    l'albero è di prugna ,varietà precoce "minni di vacca" quelli piccoli e dolci ,le ciliegie fioriscono dopo ,mentre le amarene fioriscono prima perchè si tratta di varietà diverse ,l'amarena appartiene ai prunus cerasus mentre la ciliegia ai prunus avium .
    Nelle nostre zone si sono perdute molte varietà tra cui i duroni bianchi
    una ciliegia che si innestava su mandorlo selvatico e produceva grossi frutti bianchi con un pò di rosso .
    Dopo anni oggi mi hanno dato dei semi di meloni gialli (d'inverno) a lunga conservazione ,si mangiavano a natale .
    Oggi li ho seminati come da tradizione con le fosse profonde e un palmo di concime .

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 3/24/2013 8:53 PM
    Re:
    cirasa72, 24/03/2013 17:31:

    l'albero è di prugna ,varietà precoce "minni di vacca" quelli piccoli e dolci ,le ciliegie fioriscono dopo ,mentre le amarene fioriscono prima perchè si tratta di varietà diverse ,l'amarena appartiene ai prunus cerasus mentre la ciliegia ai prunus avium .
    Nelle nostre zone si sono perdute molte varietà tra cui i duroni bianchi
    una ciliegia che si innestava su mandorlo selvatico e produceva grossi frutti bianchi con un pò di rosso .
    Dopo anni oggi mi hanno dato dei semi di meloni gialli (d'inverno) a lunga conservazione ,si mangiavano a natale .
    Oggi li ho seminati come da tradizione con le fosse profonde e un palmo di concime .


    Bene Giovanni,ci fa piacere che sei appassionato di queste antiche piante da frutto ed ortaggi,la maggioranza di noi nisseni lo siamo tutti,pure ha me piacciono questi antichi frutti che come gli animali dobbiamo conservare.
    Ti devo ancora portare gli innesti del pero rosso che mi ha ceduto un'amico pure appassionato.
    Ti ricordi degli antichi pomodori d'inverno a lunga conservazione che coltivavano le nostre nonne,questa varietà si raccoglievano con tutti i rami si appendevano all'ombra e duravano fino alle feste di pasqua.

    [SM=g7422


  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 3/24/2013 9:10 PM
    Pulcino Coronato Siciliano Bruno Chiaro
    Questo pulcino sopra l'innesto di prugno gigante di due varietà è fratello maggiore del tuo ed è un galletto. Da piccolo era più chiaro comprese le zampe e man mano che e cresciuto è diventato più scuro come pure le zampe e si osserva bene sul suo capo una bella Corona.
    Anche le due sue sorelle portano delle piccole corone arrotondate,ma più ridotte e in questi giorni ci scatto delle foto.
    [SM=g7150] [SM=g7149] .
  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 3/24/2013 10:03 PM
    Questi chiari ,sono le brune chiare ,vedremo alla crescita questo colore
    I pomodori mi ricordo e ho avuto molte varietà ,in particolare i miei nonni avevano un pomodoro molto scuro che chiamavano nero ,piccolo che durava molto ,purtroppo la varietà l'ho persa con incroci di altre varietà -

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 3/24/2013 10:34 PM
    Re:
    cirasa72, 24/03/2013 22:03:

    Questi chiari ,sono le brune chiare ,vedremo alla crescita questo colore
    I pomodori mi ricordo e ho avuto molte varietà ,in particolare i miei nonni avevano un pomodoro molto scuro che chiamavano nero ,piccolo che durava molto ,purtroppo la varietà l'ho persa con incroci di altre varietà -


    Esattamente,il pomodoro invernale era piccolo è si corservava appeso per diverso tempo e forse ne esistevano diverse varietà,poi vi era pure quello gigante largo ed appiattito,il cocomero nostrano lunghissimo ed a rapita crescita che poteva superare i 2 metri,se coltivato in ottimi terreni,la faravecchia e tanti altri antichi cereali ed ortaggi nostrani ora estinti.
    Bisogna recuperare questi antichi prodotti,se nel caso abbiamo la possibilità di trovarli in mano a vecchi contadini.
    Cmq io quanto incontro le persone anziane intavoliamo delle lunghe chiacchierate,in questi giorni devo andare ha trovare un mio ex compagno di lavoro che abita in un piccolo paesino e chissà se qualche suo anziano parente coltiva ancora qualche antico cereale o frutto.
    Negli antichi conventi,questi prodotti frutti compresi ed animali domestici,venivano e vengono coltivati ed allevati da alcuni monaci.


  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 3/25/2013 7:33 AM
    Qualche seme si trova nei casali abbandonati ,un tempo li nascondevano
    nelle zucche secche ,o piccoli vasi di terracotta .
    La discussione è interessante apro un post apposito.

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 3/25/2013 2:09 PM
    Re:
    cirasa72, 25/03/2013 07:33:

    Qualche seme si trova nei casali abbandonati ,un tempo li nascondevano
    nelle zucche secche ,o piccoli vasi di terracotta .
    La discussione è interessante apro un post apposito.


    Bene per un post apposito di queste antiche piante e cereali che come i Polliantichi ci doppiamo pure interessare ha recuperarle e se vi è qualche amico oppure qualche parente che ancora li coltiva ne può pure parlare.
    Per quanto riguarda gli eventuali semi di questi antichi cereali nascosti ,se sono passati oltre circa 10 anni dalla conservazione non sono più fertili.
    [SM=g7422]


  • OFFLINE
    fabrizio.altamore
    Post: 51
    Post: 51
    Registered in: 12/24/2012
    Location: AUGUSTA
    00 4/8/2013 9:40 PM
    interessanti i pomodori invernali che duravano finoa pasqua. dalle mie parti sono introvabili. mi potete dare qualche seme se li avete
  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 4/10/2013 6:10 PM
    Re:
    fabrizio.altamore, 08/04/2013 21:40:

    interessanti i pomodori invernali che duravano finoa pasqua. dalle mie parti sono introvabili. mi potete dare qualche seme se li avete


    Ciao Fabrizio,questi pomodori invernali una volta li coltivava mio padre, li appendeva con tutti i rami ed i frutti duravano fino al 1° Maggio.
    Attualmente ne sono sprovvisto. Se Giovanni li coltiva,oppure se può reperire semi di questa varietà,sicuramente ci darà un fischio.
    [SM=g7422]


  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 4/10/2013 7:49 PM
    Ho i semi ma non sò dove li ho messi .... ho chiesto in giro devo ricevere risposte , vi farò sapere .

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 4/11/2013 5:41 PM
    Re:
    cirasa72, 10/04/2013 19:49:

    Ho i semi ma non sò dove li ho messi .... ho chiesto in giro devo ricevere risposte , vi farò sapere .


    Bene,aspettiamo tue risposte e se trovi i semi di questa antica varietà di Pomodoro,questo e il periodo giusto per seminarli in un grande vaso. Successivamente,agli amici veri puoi cederci qualche piantina di questo antico Pomodoro,per farlo di nuovo rivivere nelle nostre ed in altre zone e che dobbiamo conservare insieme ad altri antichi prodotti.
    [SM=g7422]


  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 4/14/2013 10:13 PM
    Il fiore non riesco ad identificarlo .
    Dovrebbe essere un orchidea selvatica ,da anni cerco la specie e varietà
    invano.

  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 4/14/2013 11:32 PM
    Il fiore non riesco ad identificarlo .
    Dovrebbe essere un orchidea selvatica ,da anni cerco la specie e varietà
    invano.

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 4/15/2013 1:39 PM
    Re:
    cirasa72, 14/04/2013 22:13:

    Il fiore non riesco ad identificarlo .
    Dovrebbe essere un orchidea selvatica ,da anni cerco la specie e varietà
    invano.


    Il fiore che non riesci a identificarlo,oltre a un orchidea selvatica potrebbe pure essere qualche varietà di giglio selvatico.
    Questa presunta orchidea,che si trova nelle vicinanze della tua casa di campagna oppure lontana dal centro abitato.
    Cmq più importante e la bellissima coppa del tuo giovane Galletto Siciliano bruno,arrotondata e chiusa dietro.Per caso che è fratello del mio,oppure nato da uova di tuoi esemplari.
    Alcuni miei Polli Siciliani riproduttori di cui alcuni Galli con orecchioni completamente rossi,mentre le Galline con orecchioni rossi ed un po di bianco nel centro.
    Farò diverse incubate e poi un paio di Galli li elimino e li rinnovo con giovani Galletti con coppe più eccellenti,anche perchè le selezioni dobbiamo sempre farle per migliorare sempre la nostra razza di Polli Siciliani.


  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 4/15/2013 8:16 PM
    Ho chiesto in un forum dedicato per orchidee ....Si tratta di Iris forse germanica .
    Le orchidee nel centro Sicilia sono molto diffuse ,alcune molto rare ,non possono essere raccolte .
    Nella zona del lago Sfondato Marianopoli Cl in questo periodo fioriscono.
    Dove ho la campagna io ne esistono due varietà classificate e per questo
    la zona è protetta e fa parte del parco .
    Pochi anni fa sono state trovate due nuove specie .
    Il pulcino non sò di quale linea è dovrei guardare le gabbie ,molti hanno belle creste e bei colori .

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 4/22/2013 3:50 PM
    Re:
    cirasa72, 15/04/2013 20:16:

    Ho chiesto in un forum dedicato per orchidee ....Si tratta di Iris forse germanica .
    Le orchidee nel centro Sicilia sono molto diffuse ,alcune molto rare ,non possono essere raccolte .
    Nella zona del lago Sfondato Marianopoli Cl in questo periodo fioriscono.
    Dove ho la campagna io ne esistono due varietà classificate e per questo
    la zona è protetta e fa parte del parco .
    Pochi anni fa sono state trovate due nuove specie .
    Il pulcino non sò di quale linea è dovrei guardare le gabbie ,molti hanno belle creste e bei colori .


    Ma tu la seconda campagna ce l'hai nei pressi del Lago Sfondato?
    Bene,qualche giorno che sei libero,possibilmente di mattina ci prendiamo il caffè e poi ci facciamo un giro in questi luoghi e nel frattempo chissà,possiamo avere la fortuna di incontrare la bellissima Biddina Cinzia e se si trova in compagnia con qualche sua amica,ci andiamo a prendere un altro bel caffè tutti insieme a Marianopoli.
    Certamente tutto questo se loro ci scambiano per Pasquale e si trasformano da Biddine in bellissime Donne,come l'antica storia- leggenda tra Cinzia e Pasquale tramandata da sempre dai vecchi pastori e contadini dei nostri luoghi.
    [SM=g7422] [SM=g7153]


    [Edited by Salvo.A 4/22/2013 4:00 PM]
  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 4/22/2013 4:58 PM
    No! Nella campagna che conosci ,anche li fa parte del parco e le orchidee sono protette .

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 4/22/2013 7:22 PM
    Re:
    cirasa72, 22/04/2013 16:58:

    No! Nella campagna che conosci ,anche li fa parte del parco e le orchidee sono protette .


    Bene,questa nuova zona del parco l'hanno fatta abbastanza allargata allora e sicuramente anche la vicina foresta verso nord e l'altra foresta vicino la campagna di Filippo ed il Fiume compreso ne faranno parte?
    Cmq è sempre valida qualche giornata del mese di maggio una visita nel Lago Sfondato e dintorni e nel frattempo possiamo pure andare ha trovare quel pastore appassionato di Cani autoctoni di cui me ne avevi parlato ed ho sentito dire che in quel paese vi è ancora qualche contadino che alleva polli e colombi autoctoni.
    [SM=g7422] [SM=g7285] [SM=g7358] [SM=g7452]

  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 4/22/2013 8:00 PM
    Da qualche anno è passata alla riserva o parco non ricordo del Salso .
    Si può fare un giro largo tra Marianopoli , Villalba al torrente Belici
    Poi polizzello e Mussomeli dalla vecchia strada abbandonata .
    Qualche Sauro in quelle zone sperdute sopravvive .

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 4/22/2013 8:55 PM
    Re:
    cirasa72, 22/04/2013 20:00:

    Da qualche anno è passata alla riserva o parco non ricordo del Salso .
    Si può fare un giro largo tra Marianopoli , Villalba al torrente Belici
    Poi polizzello e Mussomeli dalla vecchia strada abbandonata .
    Qualche Sauro in quelle zone sperdute sopravvive .


    A Bilici di Marianopoli,ogni anno dal I° Maggio in poi e per circa qualche settimana ci fanno la festa con una piccola fiera in onore del S.mo Crocifisso di Bilici e vi partecipano tanti turisti e visitatori di tutti i paesi del Nisseno,io ci sono andato due anni fà.
    Ma certamente che qualche sauro sopravvive,compreso pure qualche grosso Biscione come la bellissima Cinzia,sempre con il rossetto tra le sue bellissime e dolci labbra.
    Per quando riguarda la vecchia strada è abbastanza malconcia.
    [SM=g7285] [SM=g7369]


  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 4/22/2013 10:05 PM
    Malconcia come la mia macchina .....perfetto! [SM=g7405]

  • OFFLINE
    Salvo.A
    Post: 3,134
    Post: 2,172
    Registered in: 12/24/2012
    Location: CALTANISSETTA
    Vice Amministratore
    00 5/22/2013 6:31 PM
    I cambiamenti con la crescita del mio Galletto
    Ecco come si è trasformato con la crescita il mio giovane Galletto di Siciliana Bruno-Perniciata. Si è pure trasformata anche la giovane pollastra dello stesso colore.
    [SM=g7149] [SM=g7422]
  • OFFLINE
    cirasa72
    Post: 2,625
    Post: 1,346
    Registered in: 12/23/2012
    00 5/22/2013 7:31 PM
    Se noti ha petto macchiato non nero ,il colore non è finito il petto rimane con penne rosse e il colore delle spalle più chiaro .

1