00 2/16/2014 11:56 AM

chiedo : può essere considerato un apostata , poichè non è d'accordo con certe regole che non sono in armonia con la Parola dell'Iddio Grande e d'Amore che ci ha mostrato quali sentimenti nutre per la Sua creatura , che ha salato dando il Suo Figlio a morire per la sua redenzione ??



Bravo, io sono proprio una di quelle persone che si è dissociata con una lettera pacificamente e serena senza dare alcun fastidio ai fratelli, perché non potevo in modo ipocrita rimanere in una congregazione nella quale sì ero affezionata ai fratelli ma non ma non condividevo più moltissimi punti dottrinali che disposizionali.

Anche oggi io non ce l'ho con i miei exfratelli che sono in buona fede, ma nemmeno con quelli che sono in mala fede, provo compassione sia per gli uni che gli altri , ma non posso tacere quando si tratta di denunciare tanto orrori ed errori riguarda quella bizzarra dottrina e disposizioni come l'ostracismo nei confronti dei fuoriusciti tutti. [SM=g27992] .
Tanta misericordia per l'errante ma nessuna pietà per l'errore! [SM=g7362]