Freeforumzone mobile

Sogni 2012...

  • Posts
  • OFFLINE
    -Emiliano-
    Post: 2,443
    Registered in: 3/30/2005
    Veteran User
    00 1/31/2012 1:23 PM
    (come progetto la mia stagione)
    Visto che la sezione latita un po' [SM=g27995] (e come potrebbe essere altrimenti, con le temperature in picchiata e le Alpi sommerse da metri di neve?) voglio rendervi partecipi di come progetto la mia stagione e le mie nuove conquiste!

    Mappe alla mano, GoogleEarth e Panoramio aperti ininterrottamente, trascorro ore davanti al PC alla ricerca di foto "stuzzicanti".
    Trovate le quali, passo altrettante ore a documentarmi ed inventare (quando possibile) un percorso che soddisfi la mia "voglia di montagna e dislivello"!

    Emiliano
    _____________________________

    www.volleycornaredo.it

    www.denisekarbon.it
    www.lisamiskovsky.com
  • OFFLINE
    -Emiliano-
    Post: 2,443
    Registered in: 3/30/2005
    Veteran User
    00 1/31/2012 1:25 PM
    Prima foto



    Foto tratta da Panoramio (grazie a Luca78).
    Questo dovrebbe essere il sontuoso panorama che mi si aprirà dinnanzi agli occhi poco prima che inizi la mia ultima discesa dal consueto giro annuale sull'Altopiano della Gardetta.

    Emiliano
    _____________________________

    www.volleycornaredo.it

    www.denisekarbon.it
    www.lisamiskovsky.com
  • OFFLINE
    -Emiliano-
    Post: 2,445
    Registered in: 3/30/2005
    Veteran User
    00 2/1/2012 1:48 PM
    Seconda foto.



    Vergonosamente "saltato" nel 2011 causa meteo avverso [SM=g27995] (la vergogna è tale che evito di mettere a confronto la mia foto...), l'appuntamento con i ghiacci del Bernina credo non mancherà nel 2012.
    Il giro, già sperimentato, prevederà 79km con 2700m di dislivello...

    Emiliano

    PS: foto tratta da mtb-forum
    [Edited by -Emiliano- 2/1/2012 1:50 PM]
    _____________________________

    www.volleycornaredo.it

    www.denisekarbon.it
    www.lisamiskovsky.com
  • OFFLINE
    CaSe63
    Post: 1,138
    Registered in: 4/5/2009
    Veteran User
    00 2/1/2012 4:43 PM
    Re: Prima foto
    -Emiliano-, 31/01/2012 13.25:




    Foto tratta da Panoramio (grazie a Luca78).
    Questo dovrebbe essere il sontuoso panorama che mi si aprirà dinnanzi agli occhi poco prima che inizi la mia ultima discesa dal consueto giro annuale sull'Altopiano della Gardetta.

    Emiliano



    Noi ci siamo stati a fine luglio 2011, partendo da Chialvetta, ma... a piedi. Posti magnifici!
    Ma passare dall'Escalon con la bici in spalla... mi sembra davvero difficoltoso. [SM=g27993] Io però non me ne intendo di percorsi in MTB.



  • OFFLINE
    -Emiliano-
    Post: 2,446
    Registered in: 3/30/2005
    Veteran User
    00 2/1/2012 5:50 PM
    Re: Re: Prima foto
    CaSe63, 01/02/2012 16.43:

    Ma passare dall'Escalon con la bici in spalla... mi sembra davvero difficoltoso. [SM=g27993] Io però non me ne intendo di percorsi in MTB.


    Sergio: però da lì non dovrei transitare... [SM=g27995]
    Scalerò l'altopiano della Gardetta e poi (con tratti a spinta) l'Oserot (foto); dopodiché, immortalato il sontuoso panorama, girerò la bici di 180° e scenderò a Pietraporzio su "comoda" sterratona militare.

    Che ne dici?

    Emiliano
    [Edited by -Emiliano- 2/1/2012 5:51 PM]
    _____________________________

    www.volleycornaredo.it

    www.denisekarbon.it
    www.lisamiskovsky.com
  • OFFLINE
    CaSe63
    Post: 1,139
    Registered in: 4/5/2009
    Veteran User
    00 2/1/2012 11:21 PM
    Re: Re: Re: Prima foto
    -Emiliano-, 01/02/2012 17.50:


    Sergio: però da lì non dovrei transitare... [SM=g27995]
    Scalerò l'altopiano della Gardetta e poi (con tratti a spinta) l'Oserot (foto); dopodiché, immortalato il sontuoso panorama, girerò la bici di 180° e scenderò a Pietraporzio su "comoda" sterratona militare.

    Che ne dici?

    Emiliano



    Farai un percoso ad anello? Quale sarà la tua base?


  • OFFLINE
    -Emiliano-
    Post: 2,448
    Registered in: 3/30/2005
    Veteran User
    00 2/2/2012 1:47 PM
    Re: Prima foto
    CaSe63, 01/02/2012 23.21:

    Farai un percoso ad anello? Quale sarà la tua base?


    Percorso ad anello, anche se non consisterà in un doppio valicamento, bensì un sali-scendi dalla vallata di Vinadio/Demonte.

    Ci sono due possibilità:

    - più "asfaltosa": partenza da Demonte, salita classica al Fauniera, dopodiché tutto l'Altopiano della Gardetta fino all'omonimo Passo. Quindi la ripida sterrata fino al Passo di Rocca Brancia e, prima di "precipitare" sulla militare che porta a Pietraporzio, puntatina (coma da foto) al Colle Oserot. Rietro sull'asfalto di fondovalle.

    - meno "asfaltosa" e più dura (quasi certa): partenza da Vinadio, salita sterrata al Monte Autes (2000m) e ripida discesa verso Sambuco (non so quanto ciclabile, ma parrebbe non impossibile). Quindi la durissima salita sterrata (Colle Salsas Blancia) che immette direttamente sull'Altopiano della Gardetta (anche qui temo che la ciclabilità non sarà totale). Poi uguale al precedente.

    Allego il file GoogleEarth del secondo tracciato.

    Emiliano

    [Edited by -Emiliano- 2/2/2012 1:56 PM]
    _____________________________

    www.volleycornaredo.it

    www.denisekarbon.it
    www.lisamiskovsky.com
  • OFFLINE
    -Emiliano-
    Post: 2,449
    Registered in: 3/30/2005
    Veteran User
    00 2/2/2012 2:47 PM
    Trockener Steg

    La speranza è quella di riuscire a convincere e a portare fin quassù il buon Christian:


    (Foto Panoramio by Yurax)

    Chissà se il panorama varrà la fatica, le spinte e le preoccupazioni in discesa?


    (Foto Panoramio by mm_shn)

    Emiliano
    _____________________________

    www.volleycornaredo.it

    www.denisekarbon.it
    www.lisamiskovsky.com
  • OFFLINE
    fricius
    Post: 1,121
    Registered in: 1/12/2010
    Veteran User
    00 2/3/2012 7:14 PM
    Ti dò 3 info:

    1 - il panorama della prima foto son i laghi di Roburent, versante valle Stura, e sono molto dopo il passo Oserot, praticamente dopo uno spettacolare dedalo di creste, valloni e colli che si possono ammirare dalla cima dell'Oserot, e di cui ti allego qui una mia foto (vedi il tracciato nella parte sx della foto)



    purtroppo la ciclabilità dopo Rocca brancia è molto compromessa dal fondo pieno di pietre e franette, però a piedi si passa bene.

    2 - a vederlo dall'alto, il percorso che da Rocca brancia-Oserot scende in valle Stura non pare terribile, però non ho visto il fondo da vicino.

    3 - Trockener steg: gran posto, ma alla fine la vista è sempre quella della conca di Zermatt, valuta se non cercare anche posti più "nuovi".

    -------------
    Duc in altum!
  • OFFLINE
    -Emiliano-
    Post: 2,451
    Registered in: 3/30/2005
    Veteran User
    00 2/3/2012 9:09 PM
    Re:
    fricius, 03/02/2012 19.14:

    Ti dò 3 info:

    1 - il panorama della prima foto son i laghi di Roburent, versante valle Stura, e sono molto dopo il passo Oserot, praticamente dopo uno spettacolare dedalo di creste, valloni e colli che si possono ammirare dalla cima dell'Oserot, e di cui ti allego qui una mia foto (vedi il tracciato nella parte sx della foto)

    purtroppo la ciclabilità dopo Rocca brancia è molto compromessa dal fondo pieno di pietre e franette, però a piedi si passa bene.

    2 - a vederlo dall'alto, il percorso che da Rocca brancia-Oserot scende in valle Stura non pare terribile, però non ho visto il fondo da vicino.

    3 - Trockener steg: gran posto, ma alla fine la vista è sempre quella della conca di Zermatt, valuta se non cercare anche posti più "nuovi".


    Ti ringrazio enormemente per i consigli che, dato il tuo ammirevole bagaglio d'esperienza, sono sempre bene accetti e tra i più precisi del forum. [SM=g27988]

    1) Mi spiace per la notizia sui Laghi... Ma senz'altro non rimarrò deluso dagli ambienti attraversati... vero? [SM=g27988]

    2) Stando a mtb-forum sia la discesa, che soprattutto la salita a Salsas Blancias (da quanto leggo appena risistemata, immagino un po' come il Ciantiplagna [SM=g27998] ) dovrebbero essere ben ciclabili. Non so se al 100%, ma di sicuro percorribili senza particolari problemi (magari con qualche tratto a spinta - tipo Passo dei Salati [SM=g27998] ).

    3) La vista è più o meno sempre quella, ma il Cervino dal lato est "puro" non l'ho mai ammirato (e poi qui siamo a quasi 3000m, vicinissimi alla cima ed ai piedi di quel ghiacciaio che ho ammirato nella sua estensione dal Colle del Teodulo!). Inoltre quassù devo accompagnare anche Christian, al quale ho promesso una "gita" allo Schwarzsee Restaurant, una delle salite sterrate più "alpinistiche" ed entusiasmanti della Svizzera!
    Per quanto riguarda le novità a Zermatt, il 2012 sarà l'anno dell'Oberrothorn (...e scusa se è poco... [SM=g27990] ).

    Grazie ancora,
    Emiliano
    _____________________________

    www.volleycornaredo.it

    www.denisekarbon.it
    www.lisamiskovsky.com
  • OFFLINE
    christianR77
    Post: 289
    Registered in: 10/22/2008
    Junior User
    00 2/3/2012 9:24 PM

    La speranza è quella di riuscire a convincere e a portare fin quassù il buon Christian



    Vabbe' faro sto sforzo anche se la foto non mi sembra un gran che. [SM=g27987] [SM=g27987] [SM=g27987]




    L'unica droga che mi piace e' l'endorfina.
  • OFFLINE
    -Emiliano-
    Post: 2,452
    Registered in: 3/30/2005
    Veteran User
    00 2/4/2012 10:55 AM
    Punta dei Camosci!



    Spattacolo di neve e ghiaccio nel punto trekking culmimante di uno dei giri in MTB più semplici e al contempo più entusiasmanti dell'Arco Alpino Occidentale.
    Link della fonte.

    Emiliano
    _____________________________

    www.volleycornaredo.it

    www.denisekarbon.it
    www.lisamiskovsky.com
  • OFFLINE
    nisky
    Post: 20
    Registered in: 1/28/2012
    Junior User
    00 2/13/2012 7:39 PM
    fai troppe cose......mi stai facendo confusione.... [SM=g27988] Senti un pò...l anno venturo ho 4gg e volevo andare in suisee...a visp o giu di li...un gg grosse scheidegg e maenlichen....uno vado a saas fee e lago....l ultimo furka e grimsel....ma il mio gg clou doveva essere il gronergrat(o come si chiama)!mi sai consigliare quale è la strada più ciclabile x arrivarci?xkè io cammino...ma chi vien con me..mmmmm....un pò si....ma non troppo!e se al limite invece d andare al gronerg(ke però m ispira moltissimo) c è in quel di zermatt una bella salita ciclabile?il cervino non vedo l ora di vederlo....e da zermatt mi ma ke è la prospettiva minore....per uno che ha biciclettato camminato arrampicato e pure sciato un pò in tutte le alpi.....il cervino è una lacuna da colmare....chiedo aiuto...come sempre....grazie in anticipo(meglio di te mi sa neanche una guardia alpina.....mi sa)
  • OFFLINE
    -Emiliano-
    Post: 2,466
    Registered in: 3/30/2005
    Veteran User
    00 2/13/2012 11:39 PM
    Re:
    nisky, 13/02/2012 19.39:

    fai troppe cose......mi stai facendo confusione.... [SM=g27988] Senti un pò...l anno venturo ho 4gg e volevo andare in suisee...a visp o giu di li...un gg grosse scheidegg e maenlichen....uno vado a saas fee e lago....l ultimo furka e grimsel....ma il mio gg clou doveva essere il gronergrat(o come si chiama)!mi sai consigliare quale è la strada più ciclabile x arrivarci?xkè io cammino...ma chi vien con me..mmmmm....un pò si....ma non troppo!e se al limite invece d andare al gronerg(ke però m ispira moltissimo) c è in quel di zermatt una bella salita ciclabile?il cervino non vedo l ora di vederlo....e da zermatt mi ma ke è la prospettiva minore....per uno che ha biciclettato camminato arrampicato e pure sciato un pò in tutte le alpi.....il cervino è una lacuna da colmare....chiedo aiuto...come sempre....grazie in anticipo(meglio di te mi sa neanche una guardia alpina.....mi sa)


    Hai indicato tre giri sensazionali:

    1 - Grosse Scheidegg e Mannlichen (o viceversa), poco più di 100km con 3000m di dislivello indimenticabili;
    2 - Moosalp, Saas Fee (o anche il dirimpettaio 2000m) e Mattmark;
    3 - Furka, Susten, Grimsel (consigliato arrivare fino all'Oberaarsee).

    L'unica cosa per il Gornergrat: sarai in MTB, vero?...
    Fammi sapere, poi sono pronto a fornirti tutti i consigli del caso. Compresi eventualmente i file GPS delle mie uscite in zona.

    Emiliano
    _____________________________

    www.volleycornaredo.it

    www.denisekarbon.it
    www.lisamiskovsky.com
  • OFFLINE
    nisky
    Post: 21
    Registered in: 1/28/2012
    Junior User
    00 2/14/2012 9:12 AM
    yes naturlich!mtb!....grimsel naturalmente fino l oberaarsee....il scheidegg lo faccio da Grindelwald xkè dall altra parte l ho già fatto....Faccio 3 in bdc e il gronerg in mtb...quindi se hai delucidazioni x arrivarci su pedalando il più possibile....accetto tutti i suggerimenti!
  • OFFLINE
    -Emiliano-
    Post: 2,467
    Registered in: 3/30/2005
    Veteran User
    00 2/14/2012 1:31 PM
    Re:
    nisky, 14/02/2012 09.12:

    ..quindi se hai delucidazioni x arrivarci su pedalando il più possibile....accetto tutti i suggerimenti!


    Ti allego nel file .zip la mia uscita dell'anno scorso in compagnia di Christian (file .gpx e file GoogleEarth). A mio parere il tracciato migliore per scoprire le bellezze del Gornergrat (noi siam saliti addirittura fino ad Hohtalli): fammi sapere se qualcosa non ti è chiaro.

    Emiliano
    _____________________________

    www.volleycornaredo.it

    www.denisekarbon.it
    www.lisamiskovsky.com
  • OFFLINE
    nisky
    Post: 29
    Registered in: 1/28/2012
    Junior User
    00 2/14/2012 10:52 PM
    fortunatamente ho comperato la carta della zona e mi è tutto piuttosto chiaro.....il sentiero l'ho già rintracciato....forse in discesa farò la diretta xkè vorrei includere l ottavan....ma vedrò...mancano ancora 5 mesi....grazie millissime....meglio di cosìnon avrei mai sperato di capitare
  • OFFLINE
    -Emiliano-
    Post: 2,477
    Registered in: 3/30/2005
    Veteran User
    00 2/29/2012 1:52 PM
    Monte Pilatus?...

    Chissà se, dopo due anni in cui imperterritamente lo rimando, nel 2012 sarà la volta di raggiungere questa panoramicissima vetta?


    (foto Panoramio)

    Emiliano
    _____________________________

    www.volleycornaredo.it

    www.denisekarbon.it
    www.lisamiskovsky.com
  • OFFLINE
    -Emiliano-
    Post: 2,480
    Registered in: 3/30/2005
    Veteran User
    00 3/5/2012 11:33 PM
    Amore a prima vista!...



    Spero che nella foto, tratta da GoogleEarth, sia evidente il tracciato militare a tornanti: goduria assoluta per tutti i veri salitomani.
    Ebbene: questo bendidio, con una pendenza costante del 10%, valica a ben 2400m slm - anche se, abbandonato dopo la Grande Guerra, nel tratto terminale non risulta completamente ciclabile.

    Ma la cosa più incredibile è che il tracciato si trova in provincia di Lecco, tutto sommato vicino a casa mia, e che non ne ero minimamente a conoscenza!
    Non solo: dal suo culmine si puà raggiungere in pochi minuti la cima del Monte Legnone, il più alto di tutto il Lario!
    Che aggiungere?
    Niente... se non che a maggio/giugno sarà MIO!

    Emiliano
    _____________________________

    www.volleycornaredo.it

    www.denisekarbon.it
    www.lisamiskovsky.com
  • OFFLINE
    -Emiliano-
    Post: 2,482
    Registered in: 3/30/2005
    Veteran User
    00 3/7/2012 9:50 PM
    Col Serena!

    Questa non sarà una novità assoluta, per il mio 2012, ma l'anno passato il meteo bizzarro di fine luglio mi privò di questo spettacolo (regalandomi peraltro un pomeriggio indimenticabile):



    Probabilmente la più lunga ed estenuante uscita in MTB in programma nel 2012...

    Emiliano

    PS: ringrazio la fonte della foto.
    _____________________________

    www.volleycornaredo.it

    www.denisekarbon.it
    www.lisamiskovsky.com