Freeforumzone mobile

Abbigliamento invernale

  • Posts
  • OFFLINE
    pincopallino2005
    Post: 747
    Registered in: 6/24/2004
    Senior User
    00 11/22/2011 11:42 AM
    Visto che sta arrivando il freddo (o è già arrivato) volevo aggiornare il mio guardaroba invernale per poter uscire nelle giornate piu rigide. Come guanti e copriscarpe avrei pensato a

    guanti Gore GTX

    Copriscarpe Gore Race Power Thermo


    per salopette, intimo e giacca sono indeciso, voi per temperature che vanno dai -3 ai +3 che capi usate?


  • OFFLINE
    CiclistaperCaso@
    Post: 3,645
    Registered in: 2/7/2009
    Master User
    00 11/22/2011 1:28 PM

    Ciao Bruno, come sai io non faccio molto testo circa l'abbigliamento contro il freddo [SM=g27987] [SM=g27987] [SM=g27987]

    Però, questa mattina sono salito al San Fermo (ero su per le 8,30 circa) e quando sono sceso nell'ombra perenne di Grone un pò di freddo l'ho sofferto pure io ... Ovviamente non avevo i pantaloni lunghi, ma calzoni X-Bionic estivi (che in estate non porto mai perchè hanno un tessuto in maglia) e gambali al ginocchio, copriscarpe De Rosa, maglia antivento e giubbino della squadra (scadente), guantini Decathlon + guanti non pesanti sopra e fascia in testa.

    Il freddo l'ho patito solo ai piedi e alle mani, ma dopo un paio di km di piana già prima di Entratico stavo di nuovo benone.

    Ciao

    Giorgio


  • OFFLINE
    walter.rancati
    Post: 172
    Registered in: 9/29/2010
    Junior User
    00 11/22/2011 4:07 PM
    Ho sempre sofferto il freddo a piedi e mani.

    Per i piedi ho risolto l'anno scorso, con i copriscarpe GORE TEX OXYGEN.

    A gennaio di quest'anno con uscita mattiniera (-7 gradi alle 8 del mattino) non ho mai sofferto il freddo, nonostante le 3-4 ore di uscita e due discese affrontate (quando però la temperatura era meno rigida, direi sui 3-4 gradi).

    Sotto al copriscarpe in questione (di una taglia superiore) ne avevo uno della Decathlon a basso prezzo. Non ero molto bello da vedere ma mi sono trovato veramente a mio agio.

    Per le mani ho un guanto Northwave Arctic, ma il freddo in discesa riesce comunque a gelarmi le mani. Porto pazienza, tanto appena ricomincio a pedalare mi scaldo anche le mani.

  • OFFLINE
    ceemo
    Post: 1,883
    Registered in: 3/26/2004
    Veteran User
    00 11/22/2011 11:44 PM
    Per le mani io ho risolto con dei sottoguanti in seta sotto ai guanti invernali della Biemme. Non diminuiscono la sensibilità ed eliminano il freddo dovuto al sudore accumulato in salita.
    No crusar la caretera!
  • OFFLINE
    Jack.ciclista
    Post: 4,659
    Registered in: 12/29/2004
    Master User
    00 11/23/2011 8:05 AM
    Re:
    ceemo, 22/11/2011 23.44:

    Per le mani io ho risolto con dei sottoguanti in seta sotto ai guanti invernali della Biemme. Non diminuiscono la sensibilità ed eliminano il freddo dovuto al sudore accumulato in salita.



    In salita i guanti invernali li tolgo per rimetterli in discesa



    Jack
    www.jack.135.it
  • OFFLINE
    -Emiliano-
    Post: 2,315
    Registered in: 3/30/2005
    Veteran User
    00 11/23/2011 1:37 PM
    Guanti e soprascarpe

    Con una discreta esperienza di uscite invernali (record, in discesa, di -5°C e, in salita, di -7°C) provo a dirti la mia.

    Guanti.

    Il modello che hai scelto credo non abbia problemi.
    Io mi permetto di suggerirti anche i Giro, con i quali mi trovo benissimo:

    http://www.giro.com/us_en/products/cycling-gloves/100-prooftm-new.html

    http://www.giro.com/us_en/products/cycling-gloves/proof.html

    Sono tra i pochissimi guanti che possiedono un interno in Thermolite (ovviamente al rivestimento antivento esterno), che a mio parere è uno dei migliori isolanti termici per il ciclismo. Come prezzo penso siano arridittura più convenienti!


    Copriscarpe.

    O meglio: scarpe!
    Io da anni ho abbandonato i copriscarpe (irrimediabilmente da cambiare ad ogni stagione, visto la loro "fragilità") sostituendoli con scarpe invernali.
    Dopo aver provato le SIDI (di per sé ottime - http://www.sidisport.com/scheda.php?macro=1&id=19), sono passato da poco alle GAERNE (http://www.gaerneshoes.com/G-Akira-Winter-Road-Shoes-s/23.htm).
    Quest'ultime sono a dir poco sensazionali.
    Hanno anche loro l'interno in pile Thermolite e posso assicurarti che sono una bomba (già sperimentate in un'uscita in cui sono stato per diverse ore sotto gli 0°C...).
    Fateci un pensierino (alle scarpe invernali - che oltretutto sono completamente impermeabili), invece di pensare ai "soliti" copriscarpe.


    Emiliano
    [Edited by -Emiliano- 11/23/2011 1:38 PM]
    _____________________________

    www.volleycornaredo.it

    www.denisekarbon.it
    www.lisamiskovsky.com
  • OFFLINE
    pincopallino2005
    Post: 747
    Registered in: 6/24/2004
    Senior User
    00 11/23/2011 6:10 PM
    che salopette intimo giubbetto utilizzi per le tue uscite? quella delle scarpe invernali sembra la soluzione definitiva per i piedi, il problema è trovarle e provarle... tu dove le hai comprate?


  • OFFLINE
    grigua
    Post: 1,467
    Registered in: 1/2/2008
    Veteran User
    00 11/23/2011 8:28 PM
    Qualche settimana fa da Decathlon mi è caduto lo sguardo sulle confezioni di "scaldapiedi" (o "scaldamani"). Ho voluto provarli.
    Stupefacenti, non l'avrei detto.
    Una volta aperta la singola confezione (il cui contenuto reagisce con l'ossigeno) si posiziona nel punto desiderato (tra la calza e scarpa, ruba 2/3 mm. di spessore) e rilascia gradualmente una temperatura di circa 38°.
    E' dichiarata una durata di circa 5 ore, ma io ne ho sentito il beneficio in giri da 6/7 ore.
    In questo inizio di stagione fredda non ho ancora avuto seri problemi alle mani, ma nel caso proverò.

    Metodo veloce ed efficace, consigliato!

    Ciao!

    ====================================================

    Un'emozione in più è terra conquistata,
    non possiamo chiedere certezze a questa vita (R.Z.)

    E' il tempo, sai, che ci misura,
    che ci fa uomini o soltanto frenesia (R.Z.)
  • OFFLINE
    iceman06_bdc
    Post: 26
    Registered in: 10/4/2011
    Junior User
    00 11/23/2011 11:01 PM
    Re:
    spesa importante sia per il valore economico che per le brutte uscite se senti freddo..
    qui trovi qualche idea
    http://www.bdc-forum.it/showthread.php?t=108014

    Non ho molta esperienza ma naturalmente non devono esserci troppi indumenti stretti, specie ai piedi (strati di calzini, salopette, doppi sottopiedi..).
    Io uso copriscarpe santini breeze (via di mezzo tra windsopper che fà poco contro il freddo e neoprene che dopo alcune ore mi avevano sconsigliato perchè diventa "spugna intrisa di sudore").
    Considera che ho scarpe da mtb quindi senza suola in carbonio che sempre per "sentito dire" comportano più freddo.

    Per i guanti mi son arrangiato con guanti "da sci" e sottoguanti deca.
    In genere in salita li tolgo o uso solo i sottoguanti (che poi non uso in discesa).
    Dopo una banale scivolata in cui ho rovinato guanti di poco valore ed una giacca.. accessori troppo costosi non credo li comprerò mai.


  • OFFLINE
    -Emiliano-
    Post: 2,318
    Registered in: 3/30/2005
    Veteran User
    00 11/24/2011 12:08 AM
    Re:
    pincopallino2005, 23/11/2011 18.10:

    che salopette intimo giubbetto utilizzi per le tue uscite? quella delle scarpe invernali sembra la soluzione definitiva per i piedi, il problema è trovarle e provarle... tu dove le hai comprate?


    Come indumenti utilizzo principalmente Assos, che mi rendo conto essere esageratamente costosa. In ogni caso si trovano indumenti (giacche, salopette) altrettanto valide di altre marche.

    Il consiglio che mi sento di dare, è di fare un buon investimento con l'intimo: quelli sono soldi ben spesi. Oltre alle classiche ditte tipicamente "ciclistiche", ti consiglio fortemente anche quelle di indumenti studiati per lo sci di fondo (Craft, Odlo) che senz'altro sono altrettanto valide.
    Con 100€ ti porti a casa un'accoppiata "maglia della salute + maglia termica" che ti accompagneranno per tutto l'inverno.
    Non sono pochi soldi, ma su questo io non baderei a spese: magari spendiamo centinaia di euro per far "dimagrire" le nostre specialissime di pochi grammi, senza ottenere evidenti benefici, mentre spendendo qualche euro in più nel vestiario si guadagna in salute (mai ammalato d'inverno a causa delle mie uscite) e si riesce a pedalare in situazioni altrimenti impensabili.

    Le scarpe le ho acquistate via Internet, prendendo come al solito un numero in più rispetto al mio "normale" numero.

    Emiliano
    _____________________________

    www.volleycornaredo.it

    www.denisekarbon.it
    www.lisamiskovsky.com
  • OFFLINE
    CiclistaperCaso@
    Post: 3,657
    Registered in: 2/7/2009
    Master User
    00 11/24/2011 2:38 PM
    Re:
    grigua, 23/11/2011 20.28:



    ...

    In questo inizio di stagione fredda non ho ancora avuto seri problemi alle mani, ma nel caso proverò.

    ...





    Che sia perché, cara Grigua, la vostra stagione fredda non ha quasi nulla da vedere con la nostra???

    Non so se reagire così [SM=g27987] [SM=g27987] [SM=g27987]
    oppure così [SM=g27994] [SM=g27994] [SM=g27994]

    Ma dai, diciamo che è meglio così [SM=g28002] [SM=g28002] [SM=g28002]

    Scherzi a parte, la storia delle bustine scaldamani la voglio provare anch'io. Io mio socio Maurino (IlRusso69), che soffre il freddo più di me, durante lo scorso inverno le aveva trovate molto efficaci.

    Ciao

    Giorgio
  • OFFLINE
    cava.it
    Post: 0
    Registered in: 7/31/2008
    Junior User
    00 1/12/2017 12:20 PM
    Re: Guanti e soprascarpe
    Concordo che la scarpa invernale sia molto più funzionale dei copri scarpe.

    @Emiliano ho letto nel tuo posto che hai utilizzato le "G-Akira-Winter-Road-Shoes" trovandoti molto bene.

    Poiché stavo pensando all'acquisto online dello stesso modello, volevo chiederti un parere sulla vestibilità. Calzano giuste o è necessario acquistare un numero in più?

    Io ho un 42, meglio prendere un 42 o un 43?

    Grazie in anticipo per l'aiuto
  • OFFLINE
    mary1979
    Post: 0
    Registered in: 11/4/2018
    Junior User
    00 11/4/2018 11:23 AM
    Solitamente online...
    Ho provato a prendere una giacca da neve al decathlon la scorsa stagione ma non é andata troppo bene. Quest'anno ho preso giacca e pantaloni Dope Ridestore.it 😀, e la giacca mi sa proprio che la useró; anche quando fa freddo in citta😎
    [Edited by mary1979 11/4/2018 11:30 AM]